Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

assicurazione per recupero in caso di guasto meccanico

Discussione in 'I domandoni' iniziata da Mat_Ossola, 12 Gennaio 2018.

  1. Mat_Ossola

    Mat_Ossola Pignone

    Registrato:
    1 Luglio 2007
    Messaggi:
    164
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Buongiorno,

    volevo sapere se qualcuno ha un'assicurazione di questo tipo e quale. Vedo che ce ne sono su internet con prezzi contenuti, che permettono il recupero del ciclista e il riaccompagno al luogo di partenza a seguito di incidente o guasto meccanico in un determinato raggio di km?
    ho trovato un assicurazione con distanza massima di recupero tra andata e ritorno pari a 50km.
    Volevo sapere se qualcuno ne conosce altre con magari una distanza maggiore coperta. 80km sarebbe una media accettabile.
    Grazie in anticipo
     
  2. Super Ciuk

    Super Ciuk Apprendista Scalatore

    Registrato:
    23 Ottobre 2012
    Messaggi:
    2.336
    Mi Piace Ricevuti:
    120
    Io porto sempre 200 euri e il telefono del taxi ... in 4 anni non mi è mai servito :-)xxxx
     
  3. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    14.952
    Mi Piace Ricevuti:
    917
    la cosa è molto interessante, visto che spesso su per le montagne dove vado non ci sono taxi che possano venirmi a recuperare... puoi mettere un link dell'assicurazione che hai trovato?
     
  4. peppe59

    peppe59 Scalatore

    Registrato:
    6 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.940
    Mi Piace Ricevuti:
    438
    beh, 50 km A/R (quindi 25 km da casa) non è un granché; ma meglio che niente...
    portare dietro bancomat e cellulare è sempre una buona opzione in ogni caso.
     
  5. airmat

    airmat Passista

    Registrato:
    3 Maggio 2008
    Messaggi:
    4.231
    Mi Piace Ricevuti:
    106
    Io ho una assicurazione che ti copre fino a distanze quasi illimitate, ma non è disponibile h24 e sopratutto è molto costosa: si chiama MOGLIE :)))::)))::))):
     
    A samucozza piace questo elemento.
  6. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    14.952
    Mi Piace Ricevuti:
    917
    se dovessi farmi recuperare da mia moglie nei posti dove vado di solito, farei in tempo a tornare a casa a piedi ed allestire una spedizione per andare alla sua ricerca... :-x
     
    A pepe piace questo elemento.
  7. pepe

    pepe Passista

    Registrato:
    31 Luglio 2006
    Messaggi:
    4.583
    Mi Piace Ricevuti:
    258
    penso valga un po’ per tutti, anche se credo di sapere già la risposta dovessi mai chiamare ......
    La mia tattica è allontanarsi SOLAMENTE nei giorni in cui potrei trovare un ciclista aperto .
     
  8. tombazosana

    tombazosana Apprendista Velocista

    Registrato:
    31 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.443
    Mi Piace Ricevuti:
    134
    E magari la volta che la chiami è domenica mattina e si trova al mercato e per venire a prenderti deve fare 80 km... aiuto!!
     
  9. airmat

    airmat Passista

    Registrato:
    3 Maggio 2008
    Messaggi:
    4.231
    Mi Piace Ricevuti:
    106
    Col geotag basta che clikka sulla tua posizione x avere la strada fatta su googlemaps e relative indicazioni

    PS: mai usata la moglie x il recupero mio e della bici...x ora... e incrocio le dita
     
  10. paolone8

    paolone8 Gregario

    Registrato:
    13 Giugno 2008
    Messaggi:
    531
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Sei sicuro che costi meno di una assicurazione?
     
  11. airmat

    airmat Passista

    Registrato:
    3 Maggio 2008
    Messaggi:
    4.231
    Mi Piace Ricevuti:
    106
    ah no!!!! dico proprio il contrario :)))::)))::))):
     
  12. Mat_Ossola

    Mat_Ossola Pignone

    Registrato:
    1 Luglio 2007
    Messaggi:
    164
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    l'assicurazione che ho trovato io è questa
    https://www.europassistance.it/assicurazioni/auto/bike-noproblem

    61€ l'anno oltre al recupero nei 50 km ci sono altre coperture di cui non usufruirei in quanto già coperto, tra cui RC e spese mediche
    mi lascia perplesso solo il chilometraggio purtroppo
     
  13. albertissimo

    albertissimo Apprendista Velocista

    Registrato:
    1 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.642
    Mi Piace Ricevuti:
    84
    Anche io nel 2016 sono stato vittima di un guasto tecnico a seguito del quale ho iniziato un'istruttoria per verificare se esistesse un contratto assicurativo. Trovai solo coperture con ridotti chilometraggi (50 Km) quindi abbandonai l'idea. Ma se qualcuno ha trovato qualcosa uscita di recente, oppure da me al tempo non scoperta sarà sicuramente apprezzato. Io analizzai 4/5 assicurazioni.
     
  14. Lightwave

    Lightwave Passista

    Registrato:
    26 Luglio 2013
    Messaggi:
    4.186
    Mi Piace Ricevuti:
    261
    Seguo con interesse. A volte mi chiedo cosa farei se mi succedesse qualcosa sul versante opposto della montagna con l'auto a molta distanza. il problema è che si parla sempre di residenza, magari a me basterebbe tornare all'auto
     
  15. ibondio

    ibondio Apprendista Cronoman

    Registrato:
    23 Dicembre 2010
    Messaggi:
    2.861
    Mi Piace Ricevuti:
    148
    Io ho aderito l'anno scorso a europeaassistance e quest'anno l'ho rinnovata.
    Ho fatto la versione Sport, che con 96€ garantisce rientro fino a 50km dal luogo di fermo (oltre a RC, infortuni ecc...)
    Mi può capitare di essere oltre i 50km, ma quanto basta per farmi portare eventualmente ad una stazione ferroviaria.

    Per ora non è ho avuto bisogno, ma averla da una certa serenità.
     
  16. Mat_Ossola

    Mat_Ossola Pignone

    Registrato:
    1 Luglio 2007
    Messaggi:
    164
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    eh in realtà questo non ho capito di questa polizza.
    in teoria la copertura è di 50 km dal luogo del fermo tra andata e ritorno... non mi è chiaro se il ritorno deve essere presso il domicilio (come da risposta del servizio assistenza), o presso un qualsiasi punto che può essere richiesto al momento del guasto. anche perchè mi capita spesso di spostarmi in macchina per andare in posti diversi, e quindi mi allontano dal domicilio molto piu di 50 km

    vi allego la risposta del servizio assistenza alla mia richiesta:


    in merito alla sua richiesta come da condizioni contrattuali nella sezione assistenza tecnica Art. 1, che Le allego per comodità, può trovare riscontro alle sue richieste.

    ASSISTENZA TECNICA

    1. TRASPORTO BICICLETTA Qualora il Veicolo rimanesse immobilizzato per guasto e/o incidente in modo tale da non essere in condizioni di spostarsi autonomamente, l‘Assicurato dovrà contattare telefonicamente la Struttura Organizzativa e chiedere l‘invio di un mezzo di soccorso che provvederà al trasporto del Veicolo dal luogo dell‘immobilizzo, purché si trovi sulla rete stradale pubblica o aree ad essa equivalenti, al domicilio dell‘Assicurato stesso. Qualora il fermo si verificasse al di fuori della rete stradale pubblica o di aree ad essa equivalenti (quali per esempio: percorsi fuoristrada),l‘Assicurato dovrà portare autonomamente il Veicolo su una strada pubblica per consentire l‘intervento del mezzo di soccorso.

    Massimale

    Europ Assistance terrà a proprio carico le spese relative al trasporto sino ad un massimo di 20 Km per la versione URBAN o 50 Km per la versione SPORT, tra andata e ritorno dal luogo del fermo.

    Gli eventuali chilometri in eccedenza rimarranno a carico dell‘Assicurato.
     
  17. albertissimo

    albertissimo Apprendista Velocista

    Registrato:
    1 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.642
    Mi Piace Ricevuti:
    84
    @Mat_Ossola ammesso e non concesso che il domicilio sia da intendersi il posto nel quale vuoi essere riaccompagnato (ad esempio dove hai parcheggiato l'auto o la stazione ferroviaria più vicina e non il luogo della Tua dimora/abitazione) 50 Km (da intendersi come chilometraggio massimo tra andata e ritorno dal luogo del fermo) rischiano di essere pochi.
    Questa la valutazione fatta da me al tempo che mi ha fatto propendere per la decisione di non assicurarmi. Con il premio di un anno in teoria mi pago il taxi per un evento eccezionale, che poi da quando vado in bici (11 anni) si è verificato una sola volta.
     
  18. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    14.952
    Mi Piace Ricevuti:
    917
    stando così le cose, personalmente la ritengo una polizza inutile, visto che pure io mi avvicino alle montagne in auto ed avrei bisogno di qualcuno che, in caso di problemi, mi riportasse dove ho lasciato la macchina.
    nel raggio di 50 chilometri da casa andata / ritorno, sono capace anch'io di chiamare un taxi, e considerando che mi succede una volta ogni quattro o cinque anni, mi costa sicuramente meno dell'assicurazione...
     
  19. ibondio

    ibondio Apprendista Cronoman

    Registrato:
    23 Dicembre 2010
    Messaggi:
    2.861
    Mi Piace Ricevuti:
    148
    Il premio non è solo per il soccorso, ma anche responsabilità civile ed infortuni. Alla fine è paragonabile ad altre polizze che non offrono soccorso stradale.
     

Condividi questa Pagina