Bdc per iniziare

Discussione in 'Principianti' iniziata da lucacarli, 13 Giugno 2017.

  1. lucacarli

    lucacarli Novellino

    Registrato:
    13 Giugno 2017
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao a tutti,
    sono nuovo quindi farò un brevissima presentazione: sono Luca, ho 24 anni e abito a Trento.
    Sono sempre stato un grande appassionato di ciclismo, anche se in realtà solo di quello visto dal divano o da bordo strada e adesso che ho un po' di tempo libero dopo la fine degli studi vorrei buttarmi in bicicletta.
    Dato che non so praticamente nulla sul lato tecnico del ciclismo volevo chiedere aiuto a qualcuno di più esperto dei consigli.

    Dunque, sono alto 1.77 e ho 82 di cavallo quindi cercando in rete ho trovato che la taglia giusta sarebbe una 54 o una M, è corretto?

    Questione bici: dato che il mio budget è abbastanza limitato, sui 400€ voi mi consigliate di andare su un buon usato ma vecchiotto o farmi un giro da decathlon.
    Ho letto molti pareri discordanti sia da una parte che dall'altra.

    Vi posto un paio di link di bdc che avevo adocchiato, ovviamente totale libertà nei commenti data la mia inesperienza :mrgreen:

    la prima è in assoluto quella che esteticamente mi piace di più


    1. http://www.subito.it/biciclette/learco-guerra-corsa-trento-186777975.htm
    2. http://www.subito.it/biciclette/bici-de-rosa-trento-200290756.htm
    3. http://www.subito.it/biciclette/wilier-escape-taglia-m-colore-blu-trento-209184416.htm
    4. http://www.subito.it/biciclette/giant-cadex-bolzano-202560544.htm
    5. http://www.subito.it/biciclette/scott-f-50-trento-206314744.htm


    Per quanto riguarda decathlon invece ero più orientato verso una triban 3 (sempre nel caso di trovarne ancora nei negozi, online non c'è più), oppure la triban 500 che ha un costo leggermente più alto del budget, ma essendo nuova potrei fare questo sforzo.


    Ringrazio già chi arriverà in fondo a questo poema o-o e quelli che mi risponderanno, potreste aiutarmi ad appassionarmi anche alla parte attiva del ciclismo.


    Ciaoo!
     
  2. elettr0

    elettr0 Pignone

    Registrato:
    21 Maggio 2016
    Messaggi:
    258
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    Personalmente non andrei su nessuna di quelle elencate mi cercherei magari una bianchi via nirone usata , ma se sei proprio alle prime armi un giro in qualche negozio fisico me lo farei.
    Comunque su usato del valore di qualche centinaio di euro si rischia sempre di dover metterci le mani per interventi di manutenzione e i costi fanno presto a salire.
    L'alternativa decathlon non è da scartare completamente in quanto avresti del nuovo a cifre basse .
     
    A cerocca piace questo elemento.
  3. cerocca

    cerocca Pedivella

    Registrato:
    9 Agosto 2013
    Messaggi:
    344
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    Al netto del gusto personale (secondo me ti deve dare gusto e soddisfazione anche quando la vedi la bici!) il mio consiglio è come quello di [MENTION=92079]elettr0[/MENTION] : cerca un buon usato come una Via Nirone.

    Decathlon è vero che ti fa prendere un nuovo a prezzi bassi, ma poi nel 90% dei casi.. te la tieni. Irrivendibile, a meno che non la svendi.

    Invece se prendi una bici anche usata ma di un marchio più noto e decente (tipo Bianchi, la Via Nirone è eccellente per iniziare e non solo) un futuro che o la vuoi cambiare o cmq vendere sicuro trovi qualcuno.

    E per iniziare eviterei subito.it o simili, se non sei in grado di capire com'e' messa la bici rischi di spendere parecchio su manutenzione e cose analoghe.

    Buona scelta!
     
  4. lucacarli

    lucacarli Novellino

    Registrato:
    13 Giugno 2017
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Grazie mille, in effetti ero un po' titubante sul fatto di comprare da subito.it data la mia ignoranza in materia.

    Infatti uno di questi giorni mi farò un giretto in un paio di negozi per vedere se magari hanno anche loro qualche usato.

    Rileggendo il mio messaggio mi è poi saltata in testa un'altra domanda: secondo voi per iniziare è consigliabile avere una tripla corona davanti? soprattutto perchè qualche salitella mi piacerebbe farla, ovviamente non subito, e non so se può aiutare molto per non morire:mrgreen:
     
  5. cerocca

    cerocca Pedivella

    Registrato:
    9 Agosto 2013
    Messaggi:
    344
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    io prima della BDC (dove monto una compatta 50/34) avevo una bianchi con la tripla... capisco i dubbi, ma ti assicuro - senza sbobinarti calcoli strani :mrgreen: - che la differenza non c'è, o perlomeno non a tal punto da farti prendere una bici con la tripla.

    Anche perchè di BDC con la tripla credo non ce ne siano parecchie, anzi... e cmq credo abbiano pochissimo mercato.

    la cosa pìù importante di tutte rimane quella di prendere una bici delle tue misure, lì se sbagli son dolori e ti togli il piacere di pedalare!
     
  6. lucacarli

    lucacarli Novellino

    Registrato:
    13 Giugno 2017
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ok, grazie.


    A proposito di misure secondo te le misurazioni che si trovano su internet sono affidabili?
    E soprattutto immagino che la grandezza dei telai cambi in base alle diverse marche, ad esempio una 54 della bianchi non ha le stesse dimensioni della 54 della cervelo, vero?

    Quindi devo cercare le misure relative a quel modello specifico per non sbagliarmi
     
  7. pacicoto

    pacicoto Apprendista Velocista

    Registrato:
    9 Agosto 2014
    Messaggi:
    1.416
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    lascia stare le misure dei telai oppure le varie sigle come M L XL, ogni casa ha i suoi riferimenti, quello che conta sono le geometrie del telaio

    se compri da un rivenditore molto probabilmente ti farà pure la messa in sella, ma occhio che magari non ti rifilino una bici ke non sia della tua taglia pur di levarsela di davanti.

    quindi se indichi almeno la misura della tua altezza e del tuo cavallo (presa x bene) qui sul forum sicuramente ce qualcuno ke ti puo indirizzare sulla tua taglia. oppure se ti fai un giro nei negozi della tua zona questi 2 valori te li prendono tranquillamente in qualsiasi negozio

    t consiglio di non prendere bici troppo date xke come t hanno gia detto quello che risparmi ce lo rimetti con la manodopera, piuttosto vai su una triban almeno la prendi nuova

    la tripla è inutile, con una compact davanti 50-34 e dietro un 11-28 0 11-32 vai alla grande.
     
  8. peppe59

    peppe59 Velocista

    Registrato:
    6 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.382
    Mi Piace Ricevuti:
    145
    se sei a Trento, fai un giro da GlamSport; magari trovi, oltre all'usato, anche qualche bici rimasta in magazzino da anni precedenti e che si prende con un bello sconto.

    E misura meglio il cavallo
     
  9. jacknipper

    jacknipper Passista

    Registrato:
    9 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.185
    Mi Piace Ricevuti:
    116
    la scott è l'unica, per marca e prezzo, papabile: tutte le altre sono fuffa

    discorso taglia: guarda sempre le geometrie e, in particolare, l'orizzontale virtuale che deve essere, per te, intorno ai 53-54cm (se da un privato lo fai misurare)

    sui 400€ cercherei comunque una bianchi nirone o una wilier montegrappa che sono bici molto rivendibili
     
  10. lucacarli

    lucacarli Novellino

    Registrato:
    13 Giugno 2017
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0

    Incredibile, ci abito a 1km di distanza e non la avevo neanche mai sentita nominare, sicuramente uno di questi giorni ci farò un giretto.

    Grazieo-o
     
  11. caneve77

    caneve77 Cronoman
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    3 Giugno 2008
    Messaggi:
    729
    Mi Piace Ricevuti:
    22
  12. rosetta

    rosetta Apprendista Scalatore

    Registrato:
    9 Marzo 2009
    Messaggi:
    2.356
    Mi Piace Ricevuti:
    131
    Per 177 di altezza io direi un'orizzontale reale da 54-55, 53 è corto.
     
  13. peppe59

    peppe59 Velocista

    Registrato:
    6 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.382
    Mi Piace Ricevuti:
    145
  14. peppe59

    peppe59 Velocista

    Registrato:
    6 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.382
    Mi Piace Ricevuti:
    145
    più 55, assumendo che come tutti abbia sbagliato a misurare il cavallo (del resto se fosse davvero 82 per un'altezza di 177, avrebbe detto qualcosa tipo "ho le gambe corte"...); se invece davvero fosse così bisognerebbe andare a cercare un telaio basso e lungo.
     
  15. lucacarli

    lucacarli Novellino

    Registrato:
    13 Giugno 2017
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Questa sera prendo le misure correttamente le posto, così riuscite ad aiutarmi con dati concreti
     
  16. lucacarli

    lucacarli Novellino

    Registrato:
    13 Giugno 2017
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    misurando meglio ho come misura di cavallo 84,5
     
  17. lucacarli

    lucacarli Novellino

    Registrato:
    13 Giugno 2017
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0



    Ho provato a sentirli via mail dato che non sono riuscito a passare di persona e mi hanno proposto questa, nuova e di gamma 2017

    http://www.glamsport.it/bici-corsa-alluminio/19385-bici-da-corsa-montana-zerow.html

    Certo, va un po' sopra il busget che mi ero prefissato ma per una bici nuova potrei anche valutare di spendere qualcosina in più, voi cosa ne pensate?
     
  18. CRISI

    CRISI Pignone

    Registrato:
    23 Dicembre 2015
    Messaggi:
    270
    Mi Piace Ricevuti:
    18
    Premessa: la Montana è un'azienda italiana che produce belle bici da corsa col marchio Vektor.
    Ciao, vista la scheda tecnica della Zerow: è una bici piemontese dalla linea carina, la trasmissione Campagnolo Xenon a me piace, non costa moltissimo, però pesa quasi 11kg.
    Cacchio, 11kg per una bdc, anche se entry Level, sono tanti. Poi è vero che il ciclista fa la differenza, però corri il rischio di volerla cambiare dopo poco.
    Aggiungi che una Montana non si vende facilmente sull'usato.
     
  19. lucacarli

    lucacarli Novellino

    Registrato:
    13 Giugno 2017
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Aggiornamento: ieri ho fatto un giro in un paio di negozi, l'unica soluzione che mi hanno proposto è stata una via nirone nuova che però è un po' fuori budget (750€).

    La prossima settimana vedo di riuscire a fare un giro in qualche altro negozio a guardare ma se mi dite che la via nirone può essere una bici molto buona, non solo per cominciare, ma anche per i primi anni potrei anche pensare di fare quel tipo di investimento.

    Ultima cosa per chi è di Trento, mi potete consigliare qualche posto?

    Grazie mille a tutti
     
  20. lucacarli

    lucacarli Novellino

    Registrato:
    13 Giugno 2017
    Messaggi:
    15
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    up
     

Condividi questa Pagina