Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Boario Terme-Condomini-ViSione-Boario Terme

Discussione in 'Itinerari per la bdc' iniziata da Optimus Prime, 8 Giugno 2018.

  1. Optimus Prime

    Optimus Prime Apprendista Velocista

    Registrato:
    6 Settembre 2011
    Messaggi:
    1.284
    Mi Piace Ricevuti:
    102
    Prossimamente avrei intenzione di fare questo giro,non conoscendo bene la zona,mi chiedevo se qualcuno può darmi info su eventuali gallerie o strade pericolose da evitare,oppure se ci sono strade chiuse x lavori o frane.....
    Partendo da Boario salire al crocedomini,poi scendendo ancora dallo stesso lato,girerei a destra e continuerei fino a Forno Allione,dove comincerei l'ascesa al Vivione,per poi arrivare a Schilpario,Dezzo di Sclave e rientro a Boario.
    Che ne pensate? Info ? Consigli?
    Grazie

    p.s. scusate l'errore nel titolo,maledetto tablet:doh: CROCEDOMINI-VIVIONE:mrgreen:

    Sent from my ME173X using BDC-Forum mobile app
     
    #1 Optimus Prime, 8 Giugno 2018
    Ultima modifica: 9 Giugno 2018
  2. Mark88

    Mark88 Novellino

    Registrato:
    26 Giugno 2013
    Messaggi:
    11
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Giro molto impegnativo...ti segnalo solo alcune gallerie non sempre illuminate tra Dezzo e Angolo Terme (a volte l'illuminazione funzione...alntre no)...consiglio di dotarti di luci di emergenza (sia per vedere la strada che per essere visibile da eventuali veicoli)
     
  3. jbar

    jbar Gregario

    Registrato:
    28 Settembre 2015
    Messaggi:
    549
    Mi Piace Ricevuti:
    132
    Da Boario al Crocedomini sali tranquillo, ça vá sans dire :) ... Nel senso che la salita é tosta e ci sono punti per cui fare attenzione, tipo strettoie, curve cieche, etc. Ma nessuna galleria. Preparati che é un bel calvario.
    A mio parere - ripeto IMHO - il Vivione é abbastanza pericoloso, causa strettoie di sorta. Fatto in estate, non lo rifarei. Invece potresti procedere verso Borno, salita di una 10ina di KM pedalabili, larga e sicura. Da li si procede per Croce di Salvem e si scende verso il Dezzo e, al bivio dopo il ponte sul torrente, si va a sx passando per la via Mala, che arriva a Boario. Come ti hanno detto, attenzione che ci sono alcune gallerie buie (eufemismo) che richiedono luci ant/post. Questo a parte, strada abbastanza scorrevole. Se non bastasse, al bivio suddetto potresti prendere a sx poi verso Colere e la Presolana: salita non lunghissima, ma pendenze animali...
    PS: il guru della zona é @sheik yerbouti : nessuno conosce quei posti meglio...
     
  4. sheik yerbouti

    sheik yerbouti Scalatore

    Registrato:
    8 Dicembre 2013
    Messaggi:
    6.789
    Mi Piace Ricevuti:
    862
    tutto in un giorno? auguri, la salita del crocedomini e' di 20 e rotti km, la salita del vivione da forno allione e' di 20 km,
     
    A jbar piace questo elemento.
  5. derrick

    derrick Pedivella

    Registrato:
    28 Febbraio 2014
    Messaggi:
    319
    Mi Piace Ricevuti:
    23
    per non fare la stessa strada ti consiglio dopo il crocedomini scendere a bagolino e fare il maniva. Sucessivamentd ti aspetta il colle san Zeno che ti riporta a Boario. Sono 3500 mt di dislivello giro veramente appagante. ciao

    Sent from my SM-J330FN using BDC-Forum mobile app
     
    A trimack piace questo elemento.
  6. stelvio66

    stelvio66 Pignone

    Registrato:
    15 Settembre 2016
    Messaggi:
    165
    Mi Piace Ricevuti:
    26
    giro tosto da vero scalatore,se vuoi evitare la galleria semibuia scendendo verso Boario al Dezzo puoi risalire verso Borno e scendere da li,dopo aver fatto Crocedomini e Vivione io entrerei in galleria anche al buio pur di non dover risalire verso Borno che comunque non è dura e sono 5 km di salita
     
  7. Optimus Prime

    Optimus Prime Apprendista Velocista

    Registrato:
    6 Settembre 2011
    Messaggi:
    1.284
    Mi Piace Ricevuti:
    102
    Grazie a tutti ragazzi,valuterò tutte le opzioni da voi consigliate.
    Per la tenuta,ad oggi 3500M li riesco a digerire bene.
    Domenica ho fatto Passo San Marco-Piazzatorre e Baite di Mezzeno, 90km e 3100d+ Quindi credo che il giro in questione é fattibile.Causa impegni e ferie in arrivo,credo di fare il giro a Luglio.
    Grasssie

    Sent from my ME173X using BDC-Forum mobile app
     
  8. Optimus Prime

    Optimus Prime Apprendista Velocista

    Registrato:
    6 Settembre 2011
    Messaggi:
    1.284
    Mi Piace Ricevuti:
    102
    Buonasera gente :-)
    Eccomi quà a riportarvi finalmente il tanto atteso giro...
    Dunque,partito alla'alba da Cividate Camuno,affrontato subito il Passo Crocedomini,sceso da Breno,diretto a Forno Allione,dove cominciò la seconda ascesa di giornata,Passo del Vivione. Arrivato in cima,i km di salita sono 40......
    Scendo fino Dezzo di Sclave,si svolta in direzione Croce di Salven e poi Borno, altra salita.... Da qui,una stupenda discesa che mi riporta in picchiata a Cividate... :-)
    Un pó di numeri, 130km 3600 dislivello, 7h40. Alla fine trovo registrato 45km di salita. Beh! Direi che é stato un gran bel giro ;-)
    Ringrazio tutti per i preziosi consigli. :-) ;-)

    Sent from my ME173X using BDC-Forum mobile app
     
    #8 Optimus Prime, 4 Agosto 2018
    Ultima modifica: 5 Agosto 2018

Condividi questa Pagina