c'è creatina e creatina?

Discussione in 'EthicSport' iniziata da Esperto_EthicSport, 27 Marzo 2011.

  1. Esperto_EthicSport

    Esperto_EthicSport Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    24 Febbraio 2008
    Messaggi:
    547
    Mi Piace Ricevuti:
    22
    Finalmente apriamo un 3d anche su uno dei supplementi per l'integrazione più noti e su cui la letteratura scientifica ha prodotto più studi in assoluto... LA CREATINA!
    Comincio presentandovi il prodotto sviluppato dalla R&S EthicSport, Creatina Vector, per dare spunto a tutti i possibili dubbi e le curiosità su questo nutriente...
    Dicevamo: Creatina Vector è un integratore che apporta 3 grammi di creatina monoidrato purissima (con un titolo del 99,99%), tamponata con sali basici e veicolata con cofattori metabolici per un massimo assorbimento. Un prodotto utilissimo per massimizzare l’intensità dell’allenamento, per quando si lavorano le caratteristiche di tolleranza lattacida e occorre mantenere alto il livello di Creatina Fosfato nel muscolo. le caratteristiche del prodotto a questo link http://www.ethicsport.it/scheda7.php
     
  2. iroma2009

    iroma2009 Apprendista Velocista

    Registrato:
    12 Febbraio 2011
    Messaggi:
    1.309
    Mi Piace Ricevuti:
    34
    Sai dirmi la differenza da krevalkaline (spero di averlo scritto bene) e creatina di ethic sport?
    Per i miei allenamenti di potenziamento la uso e mi trovo bene.
    grazie in anticipo
     
  3. Esperto_EthicSport

    Esperto_EthicSport Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    24 Febbraio 2008
    Messaggi:
    547
    Mi Piace Ricevuti:
    22
    Ciao!
    io conosco il prodotto Kre Alkalyn (della Ultimate Nutrition) il quale sembra essere (dico sembra perché anche dal loro sito internet non è chiarissimo) un integratore di creatina monoidrata lavorata a pH elevati (con un sistema industriale brevettato che però non viene spiegato). Altro non so visto che non sono riuscito a trovare l'etichetta del prodotto... La differenza sostanziale comunque tra i due prodotti è che Kre Alkalyn è in compresse (e non in buste monodose come Creatina Vector) e ogni cpr del loro prodotto apporta 750mg di creatina (di cui però non è nota la purezza) per cui servono 4 compresse per arrivare al dosaggio equivalente di 1 busta del nostro prodotto!
     
  4. matty

    matty Apprendista Cronoman

    Registrato:
    10 Giugno 2008
    Messaggi:
    3.093
    Mi Piace Ricevuti:
    201
    Tu la ritieni importante nel ciclismo?
     
  5. Esperto_EthicSport

    Esperto_EthicSport Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    24 Febbraio 2008
    Messaggi:
    547
    Mi Piace Ricevuti:
    22
    Dipende dagli obiettivi e dalla tipologie di gare che si fanno... chi fa gare udace, pista, mtb xco sicuramente allena molto di più la potenza esplosiva (quella dei cosiddetti "sforzi massimali ripetuti" in cui l'ATP viene rigenerata dalla cessione del gruppo fosfato da parte della creatina-fosfato muscolare) rispetto al passista o allo scalatore...
    Occorre valutare il periodo di allenamento e le caratteristiche dell'atleta per decidere se può essere utile supplementare creatina!
     
  6. iroma2009

    iroma2009 Apprendista Velocista

    Registrato:
    12 Febbraio 2011
    Messaggi:
    1.309
    Mi Piace Ricevuti:
    34
    Condivido in pieno i tuoi post Ethic,farsi seguire da una persona competente(medico sportivo) o da persone con alte competenze nel settore come te.
    Grazie per le delucidazioni.
     
  7. Esperto_EthicSport

    Esperto_EthicSport Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    24 Febbraio 2008
    Messaggi:
    547
    Mi Piace Ricevuti:
    22
  8. cym

    cym Apprendista Scalatore

    Registrato:
    19 Maggio 2008
    Messaggi:
    1.934
    Mi Piace Ricevuti:
    9

    Hai detto bene Virgilio.

    E' bene ridordare che la normale dieta comporta una sufficiente dose di creatina per l'organismo (la creatina può essere assunta da carni, latte, uova o sintetizzata dall'organismo), e non ci sono evidenti studi che confermino che una assunzione ulteriore di creatina porti a miglioramento della prestazione, se non un irrilevante miglioramento per i cosiddetti atleti di potenza e non per quelli cosiddetti di durata. Si tende a pensare che la creatina, anche ad un impatto visivo, porti ad un aumento della massa muscolare, che tuttavia è dovuta non ha un incremento del numero di fibre, ma bensì a un rigonfiamento di acqua e quindi ad un aumento di peso della massa muscolare, se si effettua un trattamento acuto con assunzione di creatina; tuttavia altri studi (da confermare) evidenziameno come un trattamento cronico potrebbe dare un danno a livello renale ed epatico.

    Per chi non fosse pratico, si è soliti individuare ATP come molecola di deposito per le "energie" dell'organismo, tuttavia la vera molecola di deposito è la creatina-fostato, che si trova nel nostro organismo a livelli 4-5 volte più alti che l'ATP. L'utilizzo di ATP porta l'ATP stesso a trasformarsi (tralascio reazioni) in ADP, e la creatina fosfato è in grado di fornire un gruppo fosfato all'ADP per rigenerarlo in ATP, così da mantenere un livello normale, soprattutto quando è richiesto sotto sforzo. Con un iperconsumo di ATP e la trasformazione conseguente in ADP viene rilasciato anche un protone con una conseguente acidificazione che porta adun abbassamento del pH, che è un possibile attivatore, in caso di muscolo a riposo, dell'enzima creatina cinasi che partendo da ATP + creatina rigenera ADP + creatina-fosfato.

    Quindi, in conclusione, le principali funzioni della creatina sono rendere possibile una quantomeno rapida resintesi di ATP, mantenere alto il rapporto ATP/ADP, funzionare da elettrolita osmotico (trattiene acqua, rigonfiamento osmotico), è un possibile antiossidante (e per completezza è anche un inibitore della transizione di permeabilità di membrana).

    Tralascio la sintesi di creatina da parte dell'organismo partendo da arginina e glicina, perchè sarebbe abbastanza complicata.

    In conclusione, l'assunzione di creatina si rivela quantomeno necessaria quando c'è un difetto della proteina di trasporto, anche se i danni da questa carenza non sono removibili, o quando si verifichi un difetto di enzimi che sintetizzano la creatina, e in questo caso i danni sono reversibili; la carenza di creatina porta anche a un disturbo neurologico.

    Spero di essere stato chiaro.
     
    A fazu_livestrong:pinarello piace questo elemento.
  9. ALEXNAPOLI

    ALEXNAPOLI Passista

    Registrato:
    12 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.786
    Mi Piace Ricevuti:
    98
    quindi è utile oppure no? E poi i tempi e le quantità d'assumere? Va fatta x un periodo o va bene in prossimità delle gare?;nonzo%
     
  10. cym

    cym Apprendista Scalatore

    Registrato:
    19 Maggio 2008
    Messaggi:
    1.934
    Mi Piace Ricevuti:
    9
    ... non ci sono evidenti studi che confermino che una assunzione ulteriore di creatina porti a miglioramento della prestazione, se non un irrilevante miglioramento per i cosiddetti atleti di potenza e non per quelli cosiddetti di durata...

    Questo è il mio parere. Nel ciclismo e comunque in generale non servono, vista la normale assunzione con la dieta, se non in stati patologici che ne richiedano integrazione.
    E un discorso più o meno analogo lo si può fare per gli aminoacidi ramificati.
    La mia conclusione è: "lassa perdi..."
     
  11. ALEXNAPOLI

    ALEXNAPOLI Passista

    Registrato:
    12 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.786
    Mi Piace Ricevuti:
    98
    non lo mai assunta ma più che altro x la paura di aumentar di peso! Mentre x i bcaa beh quelli li trovo utili sia nel pre che post allenamento/gara! Mi danno una maggior resistenza agli sforzi e poi vedo il cuore bello elastico ma sopratutto se guardo la mia dieta vedo una scarsa assunzione!
     
  12. Esperto_EthicSport

    Esperto_EthicSport Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    24 Febbraio 2008
    Messaggi:
    547
    Mi Piace Ricevuti:
    22
    sono contento che un 3d porti tanti contributi interessanti, sia dal punto di vista tecnico scientifico (grazie cym, a questo proposito, di aver sviscerato l'argomento) che dal punto di vista esperienziale da parte di tutti!bella cumpa

    unica cosa su cui dissento (amichevolmente, ci mancherebbe o-o) con cym è la conclusione a cui giunge! ;) invece di "lassa perdi..." io direi: "vai dal tuo nutrizionista di fiducia!" :mrgreen:

    @Alex: è difficile, a priori dire "serve o non serve"... un po' come le appendici al manubrio della bici da corsa... Se non fai un triathlon o una crono non le monteresti mani, no? neanche se fossero le più belle al mondo! :cool: Se vuoi sapere se possono essere utili al tuo caso mandami un messaggio personale, ti faccio un po' di domande e -per quanto è possibile a distanza- cerco di consigliarti per il meglio!
     
  13. baduone

    baduone Passista

    Registrato:
    16 Aprile 2008
    Messaggi:
    3.928
    Mi Piace Ricevuti:
    90
    Ho letto i vari post, ma non sono riuscito a ricostrire delle certezze.

    Vorrei capire se un ciclista amatore che pratica questo sport per passione, nei momenti di debolezza fisica possa assumere creatina per poter sopperire alla spossatezza.
    In tal caso, tale integratore può essere utile in quali tipi di specializzazione, fondo, salita, crono?
    Un'assunzione conforme alle indicazioni porta ad aumenti di peso certi?
    Nel caso si sia donatori di sangue comporta controindicazioni?

    Grazie delle risposte
     
  14. cym

    cym Apprendista Scalatore

    Registrato:
    19 Maggio 2008
    Messaggi:
    1.934
    Mi Piace Ricevuti:
    9
    Con il mio lasciar perdere intendevo che non bisogna sicuramente pensare che un incremento di quantità di creatina rispetto a quello assunto nella dieta possa portare a risultati incredibili, come spesso si sbandiera in giro per molto sostanze.
    Risulta essere quantomeno necessaria in alcuni casi patologici precedentemente elencati, ma nella pratica sportiva, come già detto, non sembra avere dare risultati ecclatanti, soprattutto negli sport con sforzo prolungato, come possa essere il ciclismo, ma neanche controindicazioni particolari.

    Per il resto giustissimo sempre consultare il proprio medico/nutrizionista.

    Sulle controindicazioni di assunzione di creatina, sia con trattamento acuto che maggiormente con trattamento cronico, gli studi sono ancora molto precoci e discordanti, come elencato nel mio primo post.

    Comunque complimenti a Virgilio per aver sollevato l'argomento, perchè è bene parlarne; in amicizia, come sempre. o-o
     
  15. Esperto_EthicSport

    Esperto_EthicSport Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    24 Febbraio 2008
    Messaggi:
    547
    Mi Piace Ricevuti:
    22
    quoto e sottoscrivo quanto afferma cym! o-o

    @baudone: la spossatezza nello sportivo ha origini molto varie ed è difficile capire a priori se possa essere utile la creatina, le vitamine, altri nutrienti o piuttosto verificare il carico atletico. Se vuoi, sul sito EthicSport è possibile registrarsi e sottoporre il proprio volume di allenamento allo staff scientifico della nostra azienda, in maniera da valutare esattamente quelli che possano essere i prodotti più utili al tuo caso...
    COME FARE:
    1) Vai sul sito www.ethicsport.it, clicca sulla banda scorrevole in homepage dove compare la scritta "Richiedi il tuo piano di integrazione personalizzato";
    2) Effettua una "“Nuova iscrizione"” utilizzando il codice 9128;
    3) Aspetta l'e-mail con la "Password" e "Nome utente"
    4) Rientra nell'area con i dati dell'e-mail e richiedi la consulenza dopo aver compilato tutti i campi!
     
  16. baduone

    baduone Passista

    Registrato:
    16 Aprile 2008
    Messaggi:
    3.928
    Mi Piace Ricevuti:
    90

    E' proprio necessario iscriversi?
    Non è possibile ricevere delle risposte chiarificatrici alle domande poste dato che sono domande che intercorrono spesso tra ciclisti amatori? :eek:
     
  17. Esperto_EthicSport

    Esperto_EthicSport Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    24 Febbraio 2008
    Messaggi:
    547
    Mi Piace Ricevuti:
    22
    E' possibile! Facciamo così: scrivimi un messaggio privato in cui mi dici quanto sei alto, quanto pesi, quante volte ti alleni a settimana e che allenamenti fai!
    Dopodiché vediamo se può esserti utile la creatina o altro!:)
     
  18. baduone

    baduone Passista

    Registrato:
    16 Aprile 2008
    Messaggi:
    3.928
    Mi Piace Ricevuti:
    90
    Ho inviato MP
     
  19. Esperto_EthicSport

    Esperto_EthicSport Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    24 Febbraio 2008
    Messaggi:
    547
    Mi Piace Ricevuti:
    22
    perfetto!
    appena torno da Nalles lo guardo con calma! :)
     
  20. bicimix

    bicimix Ammiraglia

    Registrato:
    6 Agosto 2009
    Messaggi:
    18.245
    Mi Piace Ricevuti:
    262
    io ho praticato in gioventù a livello dillettanistico la king boxing e gli utlimi due anni che ho praticato tale disciplina, era prassi che circa un mese prima degli incontri inizievamo ad assumere la creatina in polvere, la marca non la ricordo ma credo fosse della Ultimate, e come ha detto qualcuno sembrava che auementasse la massa muscolare ma in realtà era la ritensione idrica che ti dava quel tono di rotondità, ovviamente non mi ricordo esattamente le quantità che assumevamo ma di certo erano molto alte ed oltre la dose consigliata, dato che lo scopo principale era quello di alzare la soglia del dolore per poter sostenere allenamente sempre più duri e poi di avere la possibilità di recuperare più rapidamente.
    Mi ricordo che dopo circa tre settimane che assumevo la creatina dormivo sempre di meno e diventavo più aggressivo, adesso questo non sò se sia collegato direttamente a tale sostanza, però ogni volta che si iniziava ad assumerla questo era sempre l'epilogo.
    Oggi a distanza di molti anni e con molta esperienza in più personalmente ritengo che una dieta equilibrata dia l'apporto necessario al nostro organismo di tutte quelle sostanze che servono, e che solo in presenza di carenze nutrizionali gravi, patologie o per periodi di allenamenti particolarmente intensi si possa ricorre a certe sostanze ma sempre però dietro consiglio di un dottore o preparatore atletico, ricordo comunque che la creatina assunta oltre le dosi consigliate diventa doping...
     
    #20 bicimix, 10 Aprile 2011
    Ultima modifica: 10 Aprile 2011

Condividi questa Pagina