Campagnolo Mirage: sostituzione catena, pignoni,nastro

Discussione in 'Officina e manutenzione' iniziata da alesale, 1 Agosto 2017.

  1. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ciao,dovrei fare degli ordini su amazon, anche se spero di non dover cambiare corona piccola vorrei acquistare l'estrattore per la guarnitura, le altre cose che mi avete suggerito di comprare andavano benissimo, le corone sono
    campagnolo 39/53 mirage 135 mm (172,5), ho trovato questi su amazon:

    https://www.amazon.it/Cyclo-estratt...&sr=8-1&keywords=estrattore+corona+campagnolo

    https://www.amazon.it/Estrattore-Ic...&sr=8-2&keywords=estrattore+corona+campagnolo

    sono gli attrezzi adatti? Sembrano un pò diversi fra di loro,consigli?
    grazie!!
     
  2. gomma88

    gomma88 Gregario

    Registrato:
    28 Aprile 2017
    Messaggi:
    626
    Mi Piace Ricevuti:
    9
    no non sono quelli, quelli li servono per estrarre il pacco pignoni, non la guarnitura che è fatto cosi:
    https://www.probikeshop.it/xlc-estr...MI1u6b9oHy1QIV0TLTCh3t5ghAEAQYASABEgKD7fD_BwE

    qua è spiegato molto bene come si fa:
    http://www.elessarbicycle.it/loffic...nzione-guarnitura-e-movimenti-a-perno-quadro/
     
  3. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    13.782
    Mi Piace Ricevuti:
    427
    quelli di cui hai messo i link sono gli attrezzi che servono per svitare la ghiera del pacco pignoni.

    un estrattore per la guarnitura a perno quadro è, ad esempio, questo: https://www.amazon.it/sourcingmap-manutenzione-guarnitura-Estrattore-riparazione/dp/B016EIIBXY/ref=sr_1_15?ie=UTF8&qid=1503651576&sr=8-15&keywords=estrattore+guarnitura
     
  4. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Grazie, ho fatto bene a chiedere. Il sito di spiegazioni è molto dettagliato, ho però come l'impressione che cambiare l'ha corona sia più difficile che il pacco pignoni, devo poi valutare se farlo io o meno, rischio di rovinare bici.
     
  5. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Guarda foto, per parte centrale devo usare chiave a brugola bella grossa o sbaglio?
     

    Files Allegati:

  6. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Buonasera amici, rieccomi...
    come qualcuno di voi ricorderà ho sostituito i pignoni 8v 13-26 ex campagnolo con dei miche e montato una nuova catena. Inizialmente solo con la corona piu piccola sentivo un fastidioso rumore, la catena saltava, ho atteso circa 400 km di rodaggio ed effettivamente i rumori si sono molto attenuati anche se non completamente spariti.
    Adesso vi disturbo per tre piccoli problemi che forse potrete aiutarmi a risolvere:
    1 - sul pignone centrale e su quello vicino piu piccolo, quando uso la corona piu piccola, sento un rumore tipo campanellino sul cambio posteriore, ho verificato e sembra che nel punto in cui la catena esce dalla puleggia superiore e va verso il pignone sembra saltare ad intervalli regolari, questo produce il fastidioso rumore. Se avete la pazienza di guardare il breve video allegato dovreste capire. Secondo voi da cosa dipende? Non ho proprio idea
    http://www.videosprout.com/video?id=a54f55cf-5da1-4b68-b1d0-69d068a1e2e7
    2 - la ruota posteriore è vicinissima al telaio arrivando a sfiorare il pendente (si chiama cosi?) sinistro, la ruota non è al centro dei due pendenti, il telaio di questa bici basso gap è fatto cosi, potrei far qualcosa per allontarla un pò dal telaio?
    3 - ho studiato la teoria delle regolazioni del deragliatore anteriore, le due viti di battuta che regolano le corone e la regolazione del cavo sinistro sul telaio che può essere piu o meno teso. C'è una cosa che non mi è ancora chiara, mettiamo che io passi dalla corona piu piccola a quella piu grande con 6 scatti del cambio e poi debba riportare indietro di uno scatto perchè magari la corona tocca il deragliatore. C'è la possibilità di fare in modo che per fare questo passaggio io possa ridurre il tutto a 4 scatti? Agendo sulla regolazione della vite sul telaio dovrei avvitare per rendere meno teso il cavo ma non cambia niente, ho provato a svitare con il risultato che la catena cadeva dalla corona piu grande, qualche suggerimento?

    Grazie a tutti
    ciao
     

    Files Allegati:

  7. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao, nessuna idea? Forse è meglio se apro un nuovo post....
     
  8. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    13.782
    Mi Piace Ricevuti:
    427
    direi che aprire una nuova discussione per continuare un discorso già avviato è contrario al regolamento... facessero tutti così, il forum diventerebbe un casino ingestibile!
    venendo alle tue domande:
    1) ho guardato il video, e non ho trovato nulla di strano;
    2) ho visto che il tuo telaio ha le viti di regolazione sui forcellini: svita un giro la vite del forcellino destro (quello dove c'è il cambio, per intenderci) e porta la ruota a battuta. Le vitine sui forcellini servono proprio a centrare la ruota.
    3) prova a tendere di più il cavo del deragliatore, senza toccare le due vitine di regolazione dei finecorsa.
     
  9. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao, come al solito puntuale nelle risposte, domani provo ad applicare i punti 2 e 3.Purtroppo il problema più grosso è il primo, strano che tu non veda i saltini della catena, soprattutto a fine video, ti assicuro che lo scampanellio è molto fastidioso e parte proprio da lì, puleggia superiore e catena che stacca per andare sul pignone, e lo fa su un paio di pignoni forte. Non mi va di andare dal meccanico, vorrei far da solo ma devo avere una base dalla quale partire, se lo fa solo su due pignoni chi sarà un motivo....
     
  10. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ciao bradipus,
    per la centratura della ruota ho risolto velocemente, ora è ben distante, devo far piu attenzione ai dettagli ;pirlùn^
    Anche per quanto riguarda la regolazione del cambio anteriore con la vite son
    riuscito a ridurre a 3 il numero di scatti per passare da corona piccola a quella grande, prima erano 5-6.

    Invece per il discorso della catena sulla puleggia superiore non riesco a capire, ci sono questi saltelli sui due pignoni centrali, può essere che l'usura della puleggia faccia questo scherzo solo in alcune circostanze? Devo venirne a capo.... è giunto il momento di metter mano alle pulegge?
     
  11. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    I meccanici ciclisti sono ancora in vacanza? 😁. Dai, ci sarà qualcuno che avrà avuto lo stesso tipo di problema. Nel caso debba cambiare le pulegge mi indichereste un buon video dov'è spiegato come smontare deragliatore e sostituire pulegge? Ovviamente ho cercato su youtube ma non ho trovato molto. Quali caratteristiche devono avere le pulegge? Devo cercarne campagnolo gruppo mirage o sono tutte compatibili? Grazie.
     
  12. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    risolto: achi può interessare, sono passato dal meccanico ed ha capito subito che lo scampanellare della catena solo su pignone centrale e piu piccolo a fianco era dovuto alla tensione del cambio, è bastato tirare un pò il cavetto e tutto è andato a posto. ;pirlùn^ Avrei dovuto smanettare un pò, a volte basta poco.
     
  13. peppe59

    peppe59 Velocista

    Registrato:
    6 Luglio 2011
    Messaggi:
    5.398
    Mi Piace Ricevuti:
    151
    non ti preoccupare, che capita a tutti di "non osare" e poi dal meccanico ci si vergogna un po' perché era facilissimo... ognuno al suo livello, naturalmente, ma tutti.
     
  14. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Beh, è un po'umiliante quando pensi ci sia chissà quale danno e con un giro di vite tutto va a posto, meno male che il meccanico è un tipo disponibile, certo che questa gentilezza che non costa niente la ripaghero' quando avrò da fare lavori più complicati che non si possono eseguire da soli.
     
  15. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao a tutti, approfittando del periodo invernale ho provato a smontare per la prima volta il movimento centrale ma aimè non ci sono riuscito. In pratica ho seguito i passaggi del sito elessarbycicle indicato sopra e del video di youtube montare e smontare guarnitura perno a quadro. Ho tolto la vite a brugola, ho inserito estrattore girandolo a mano, già qui non è entrato completamente, ho provato con una chiave del 15 ma niente, poi ho avvitato a mano il perno fino in fondo, quando era troppo duro ho usato brugola e fatto forza, a quel punto non ho capito come fare a sganciare la guarnitura, ho tirato le corone ma niente, non si muoveva di un mm., non capisco da cosa dipenda, devo avvitare il tutto in senso orario e dovrebbe sganciarsi, giusto? Allego foto. Grazie
     

    Files Allegati:

  16. gomma88

    gomma88 Gregario

    Registrato:
    28 Aprile 2017
    Messaggi:
    626
    Mi Piace Ricevuti:
    9
    Avviti fino in fondo l’estrattore, senza che ci sia il perno inserito dentro oppure facendo attenzione che non tocchi sull’asse del movimento centrale, una volta che è avvitato fino in fondo inserisci il perno nero avvitandolo all’interno, tenendo fermo l’estrattore con la chiave, continua ad avvitare il perno centrale con la chiave finché non viene via la guarnitura, se senti che diventa duro è normale...un po’ di svitol o altro sbloccante spruzzato, prima di iniziare e lasciato agire qualche momento, tra la guarnitura e perno quadro non guasta mai...
     
  17. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Niente da fare, ho seguito le istruzioni passo passo, messo un po'di w40, ho ruotato a mano estrattore con il perno tutto indietro, poi con la chiave a brugola ho avvitato il perno fino in fondo,a quel punto con la chiave del 15 stretta sull'estrattore ho continuato ad avvitare il perno ma niente, con tutta la forza possibile non succede nulla. Non è che ci vuole una chiave a brugola più lunga di quella che ho io? Come quella che si vede sul video di youtube? Non so che fare, mi vergogno ad andare dal meccanico....mi riderà in faccia
     
  18. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Fatto....c'era una maledetta rondella che non avevo visto....
     
  19. alesale

    alesale Novellino

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    77
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ho pulito un pò le corone con lo sgrassatore w40, secondo voi è meglio se smonto le due corone separatemente? Per una pulizia ottimale vanno immerse nel petrolio bianco o qualcosa del genere? Per smontare corone quali consigli?
    grazie!
     
  20. bradipus

    bradipus Maglia Iridata

    Registrato:
    23 Luglio 2009
    Messaggi:
    13.782
    Mi Piace Ricevuti:
    427
    perchè le vuoi togliere?
     

Condividi questa Pagina