Canyon Ultimate AL SLX 2015

Discussione in 'Canyon' iniziata da flavio-resana, 26 Maggio 2015.

  1. flavio-resana

    flavio-resana Maglia Rosa

    Registrato:
    16 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.382
    Mi Piace Ricevuti:
    121
    bhè, non c'erano dubbi sulla qualità del telaio Canyon AL SLX.

    a questo punto mi chiedo perché più nessuno (pochi) valutano l'alternativa al carbonio.:cassius:o-o
     
  2. axley

    axley Apprendista Cronoman

    Registrato:
    23 Febbraio 2011
    Messaggi:
    2.919
    Mi Piace Ricevuti:
    76
    Identica a quella che avevo io.... goditela perché é favolosa!! E non fare la cazzata che ho fatto io di Darla via per un telaio in carbonio che non valeva una cippa in confronto a questo telaio!
     
  3. Carmec

    Carmec Novellino

    Registrato:
    2 Settembre 2014
    Messaggi:
    74
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Quindi come peso e smorzamento delle asperità siamo vicini al carbonio? Aspetto con ansia le tue impressioni... e come vedo hai una time che penso sia un ottimo telaio, parlo da profano, quindi le tue impressioni saranno molto attendibili, un' altra cosa, Quanto sei alto? perchè anche per me dovrebbe essere una s ,sono alto 174 e cavallo 82. Hai preso il kit telaio o la bici completa?
     
  4. Carmec

    Carmec Novellino

    Registrato:
    2 Settembre 2014
    Messaggi:
    74
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao! Ho visto la tua precedente recensione di questa bici, e a quanto ho capito tu ti fai le gare.... ora mi chiedo,dato che eri entusiasta di questa bici quando la descrivevi, perchè l'hai tolta? Forse sei stato contaggiato nella tua squadra dalla mania carbon, che per altro incide sul fattore estetico, è innegabile che i telai carbon possono essere prodotti con forme molto accattivanti, cosa impossibile per i telai alu, ma di quest'aspetto sinceramente io me ne frego.... O forse l'hai tolta per la ricerca di minor peso, io sono entrato da poco in questo mondo ma mi accorgo che ho acquisito questa mentalità anche io, è inevitabile forse per il ciclista pensare sempre ad upgrade... però a volte si fa un buco nell'acqua come sto capendo dato che tu rimpiangi di aver tolto sto telaio... Ora ti chiedo, data la tua senz'altro maggiore esperienza rispetto a me, io attualmente pedalo su una triban 3 bianca decathlon, a cui ho sostituito gruppo con il 105 10v e ruote assemblate da me 28 raggi 1670 g, tutto fatto in previsione di un cambio telaio, cambiando telaio con l'ultimate al slx la differenza si sentirà abbastanza? Ti spiego settimana scorsa ho partecipato ad un brevetto di 80km città di misterbianco, dove c'era gente forte che sicuramente non avrà dato il 100%, ed alla fine sono riuscito a stare col secondo gruppo per poi nel finale nelle salite a staccarmi dal gruppo e avvicinarmi col gruppo leader all'arrivo. Nel primo gruppo c'era un carissimo mio amico nonchè il mio mentore, che fra l'altro è campione del mondo classe amatori, e lui mi ha detto che vado bene considerando la bici su cui pedalo( dato che la manifestazione era una marcia trionfale di carbonari:pinarello,focus,scott,giant,etc..) . A lui ho detto che vorrei prendere il telaio ultimate alu, e lui mi ha detto che se mi voglio confrontare ad alti livelli devo prendere un carbonio per avere tanta rigidità e reattività(lui ha una scott foil). Io ho visto i test di rigidita sull'ultimate slx al effettuati da roadbike.de e si allineano ai valori di molti carbon di medio alto livello. Tu cosa ne pensi?
     
  5. flavio-resana

    flavio-resana Maglia Rosa

    Registrato:
    16 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.382
    Mi Piace Ricevuti:
    121

    credo che ti abbia già risposto dicendo di aver fatto "una cazzata" a darla via o-o

    Io credo fermamente che al di là del materiale le sensazioni che ci da una bici sono fondamentali, io rimpiango tantissimo di aver dato via la Canyon Ultimate CF, l'avevo allestita davvero al top ed in effetti è stata la bici con la quale (insieme a Corratec) mi sono trovato meglio.

    Ogni tanto ripenso al passato e credo che avrei fatto bene a tenerla; posso solo dire che mi ha regalato sensazioni indescrivibili, momenti indimenticabili...
    sono molto legato al marchio Canyon perché è riuscito a darmi una bici che ricordo ancora tutt'oggi con molto rimpianto per averla venduta.
     
  6. axley

    axley Apprendista Cronoman

    Registrato:
    23 Febbraio 2011
    Messaggi:
    2.919
    Mi Piace Ricevuti:
    76
    Ciao,

    l'ho dato via causa arrivo bici squadra.... telai Sarto, quindi comunque delle signori bighe, ma le sensazioni che mi ha dato quell telaio in AL non sono piú riuscito ad averle. Reattiva in salita, stabile in discesa, perfetta in volata. Il telaio che avevo io ha subito negli ultimi due anni una evoluzione mostruosa, fino ad arrivare a livelli di comoditá impensabili per un AL. Personalmente, io che prediligevo i corti e i circuiti, avevo scelta obbligata nell'alluminio. E il migliore é Canyon, anche meglio di Cannondale.

    Per quanto ti riguarda dipende dal budget: io, per esperienza, visto che fai brevetti che un domain potranno arrivare anche a 300 km, ti consiglio di rimanere sul carbonio "comodo". Anche se i valori rigiditá sono allineati, il carbonio potrebbe risultare alla lunga piú comodo.
     
  7. Carmec

    Carmec Novellino

    Registrato:
    2 Settembre 2014
    Messaggi:
    74
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Grazie per i tuoi consigli! Tenendo conto che mi piacciono gfare le salite, l'Ultimate al potrebbe essere una buona scelta per la sua reattività? Avevo visti anche l ultimate CF sl come valori di rigidità siamo in linea però costa quasi il doppio e poi c é l endurance CF sempre canyon di cui non dispongo di nessun test, però dicono che è buono. Ritornando alla ultimate al alcuni ci fanno più di 8 ore senza problemi...
     
  8. ezio79

    ezio79 Moderator

    Registrato:
    4 Aprile 2007
    Messaggi:
    16.656
    Mi Piace Ricevuti:
    295
    carmec Ti stai facendo problemi che non esistono

    Non sei un pro con un wattaggio tale da mettere in crisi un movimento centrale.

    Alluminio e carbonio sono materiali validissimi entrambi,
    ma danno sensazioni molto diverse.

    Prima di tutto fai una visita biomeccanica.

    Poi se non hai le idee chiare affidati ad un rivenditore della Tua zona.

    Canyon fa ottimi prodotti, ma per comprare on line è opportuno avere una discreta esperienza e sapere cosa si vuole
     
  9. Carmec

    Carmec Novellino

    Registrato:
    2 Settembre 2014
    Messaggi:
    74
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Grazie dei consigli!! Le mie domande sono state rivolte con lo scopo di ottenere informazione di gente più navigata di me in questo sport. Per quanto riguarda la bici sono orientato su canyon , per un discorso qualità prezzo ancor + ottimo considerato l'alluminio. E considerato che faccio giri anche oltre le 5 ore con l'attuale bici in alu, senza dolori o problemi...
     
  10. Cristian9000

    Cristian9000 Gregario

    Registrato:
    12 Dicembre 2008
    Messaggi:
    599
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Ciao ho preso solo il telaio avevoil groppo della vecchia Cervelò distrutta quando mi hanno investito e la ho fatta montare
    E' una S io sono 171 e pedalo a 70.9 comunque prensila con un attacco che ti porta alla tua misura in quanto il rischi di rimanere corto se cerchi di fare i confronti con la tua bici attuale ( io sono rimasto corto circa 2 cm ) questione di inclinazione tubi...
    Allora il paragone tra la bici in carbonio ( time RXRS ulteam ) e la Canyon non lo posso fare bene in quanto nel Time monto ruote abbastanza rigide R Zero o Racing speed mentre nella Canyon ho delle Vision T25 inoltre nella Time ho copertoncini da 23 e qui da 25 e la trasmissione che nella time è 50/34 12/21 mentre nella canyon 52/38 11-25, per la sella nel time ho una SDG completamente in carbonio da 160 gr mentre qui una Fizik Arione da 200 però...
    E' la mia prima bici in alluminio e tutti mi avevano detto delle vibrazioni, scomodità atc etc....
    ma io ci sono stato BENISSIMO ho fatto 70 km ieri e 70 oggi dopo lavoro, ok giri corti ma senza nessun problema, anche se devo fare alcune modifiche all' assetto.
    Per quanto riguarda le risposte della bici...che dire differenza del carbonio l'alluminio SCHIZZA VIA, immediato secco eppure vengo da due telai in carbonio molto rigidi, prima il Cervelò S2 e ora l'Ulteam....ma questo li batte alla grande...in discesa è sui binare piantat bene, per questo anche il Time ( ha una forcella mondiale ) per il momento difetti non li ho trovati.
    Domani la provo su un lungo per vedere come si comporta ma al momento sono pienamente soddisfatto
    Per me non ha niente da invidiare ai telai in carbonio...il peso? se uno lascia a casa lo smartphon e il garmin da 400 gr pesano allo stesso modo!
    :mrgreen:
     
  11. Carmec

    Carmec Novellino

    Registrato:
    2 Settembre 2014
    Messaggi:
    74
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao, io nella mia bici pedalò a 72cm ed ho un tubo orizzontale di 545mm e attacco di 100 mm, e sono disposto un pó lungo, ho il busto corto rispetto al cavallo,la s canyon taglia s ha un orizzontale 538 mm e attacco da 90mm, dovrei rientrarci.
     
  12. Cristian9000

    Cristian9000 Gregario

    Registrato:
    12 Dicembre 2008
    Messaggi:
    599
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    io ti dico che ci rimani corto. poi fai te.
    io ho le braccia corte ho l'orizzontale ( time ) 545 + 90 di attacco totale 635
    per il canyon 537 e ho preso 100 di attacco per far si di avere la stessa quota
    ebbene tra il centro anatomico sella e il centro manubrio sono 2 cm più corto.
    comunque non voglio influenzarti vedi un po' te
     
  13. ezio79

    ezio79 Moderator

    Registrato:
    4 Aprile 2007
    Messaggi:
    16.656
    Mi Piace Ricevuti:
    295
    senza visita biomeccanica pedalerai sempre male o comunque ad una ridotta percentuale delle Tue possibilità.
    Pensare di indovinare la taglia e anche la misura dell'attacco
    conferma le mie preoccupazioni:
    non hai il background necessario per acquistare un telaio/bici on line.
    Le Tue domande sono volte a sentirTi dire quello che vuoi sentire ;)
     
  14. Carmec

    Carmec Novellino

    Registrato:
    2 Settembre 2014
    Messaggi:
    74
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Infatti non sto comprando il telaio domani, intanto continuerò a pedalare con la mia bici, e nel frattempo volevo sentire il parere su questo telaio che sembra essere ottimo, inoltre ho riportato lo schema del mio attuale telaio in AutoCAD, misure ufficiali e rivelate, e le ho confrontate con quello canyon riportato anch'esso nel CAD, per valutare la posizione. Per la visita biomeccanica la faro al più presto, ma devo trovarne uno bravo. inoltre perché la visita biometrica dia i frutti sperati bisogna oltre al valutare la postura nella dinamica della pedalata, servirebbe ricavare con apposita strumentazione la coppia sviluppata al variare delle quote e quindi poter definire il telaio ottimale, infatti sono daccordissimo con te... Solo che da me a Catania non penso che vi siano biomeccanici attrezzati in tal modo, una semplice valutazione posturale e l applicazione di formule empiriche ricavate da una statistica non serve a nulla.Dunque serve la strumentazione per un approccio scientifico!! Io sono ingegnere e senza strumenti adeguati, si possono fare solo valutazioni qualitative grossolane...Grazie tante per i consigli! :)
     
  15. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.189
    Mi Piace Ricevuti:
    286
    Ottime considerazioni... concordo ma tieni presente che sarà comunque un compromesso, la coppia, legata alla posizione, che sviluppi in piano è diversa da quella che puoi sviluppare in una salita di una certa entità... sulla sella non si è fissi.
     
  16. flavio-resana

    flavio-resana Maglia Rosa

    Registrato:
    16 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.382
    Mi Piace Ricevuti:
    121
    considerazioni corrette.

    Mi chiedo, però, se è vero che anche una persona dotata di potenza esplosiva sulle gambe può mettere in crisi un MC; ho un amico che abita vicino a casa mia, è uno sciatore, ha talmente tanta forza quando pedala che seguendolo a ruota e guardando il telaio si vedeva proprio il movimento dx-sx quando pedalava di cattiveria.
    Si muoveva proprio il telaio...Felt in alluminio di qualche anno fa.
    o-o
     
  17. menefrego

    menefrego Pignone

    Registrato:
    24 Settembre 2012
    Messaggi:
    143
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Ho la AL slx da un anno e sono molto soddisfatto, ci faccio giri di 8-9 ore senza particolari problemi... sul comfort incidono sicuramente anche l'ottima forcella in dotazione e il reggisella, nel mio caso il vcls post 1 opzionale.... Ovviamente a patto di essere posizionati correttamente in sella


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  18. flavio-resana

    flavio-resana Maglia Rosa

    Registrato:
    16 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.382
    Mi Piace Ricevuti:
    121
    questo sempre ovviamente.
    il posizionamento è fondamentale.o-o
     
  19. ezio79

    ezio79 Moderator

    Registrato:
    4 Aprile 2007
    Messaggi:
    16.656
    Mi Piace Ricevuti:
    295
    1. tra inventarsi una posizione ed essere posizionati da un biomeccanico già c'è un abisso
    2. quello che chiedete lo si fa si e no a qualche buon pro
    3. se poi per una visita simile e relativo uso di strumentazione Vi chiedono quanto una bici abbiate la dignità di non lagnarsi
     
  20. ezio79

    ezio79 Moderator

    Registrato:
    4 Aprile 2007
    Messaggi:
    16.656
    Mi Piace Ricevuti:
    295
    resto scettico, vedo amatori che vincono le poche gare importanti (non le magliette di enti strani ect) e hanno potenze umane e non piegano le pedivelle, né fanno flettere i telai
     

Condividi questa Pagina