Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Casco da cronometro

Discussione in 'Triathlon' iniziata da jack.ciclista, 7 Maggio 2014.

  1. jack.ciclista

    jack.ciclista Apprendista Scalatore

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.034
    Mi Piace Ricevuti:
    62
    Qualcuno gareggia con i caschi da cronometro ?

    Di sicuro non portano incremento nelle prestazioni, di sicuro con la coda lunga sono orribili e nuovi costano uno sproposito. Però si trovano buone occasioni di usati, ma ho diversi dubbi in merito.
    A me interesserebbe solo la comodità di avere gli occhiali integrati nel casco e più distanti dagli occhi (spesso il sudore mi scivola sulle lenti creando fastidio nella visibilità (infatti in salita li tolgo e li metto sopra al casco). Di contro danno l'impressione di essere una vera fornace sopra la testa, e dovendoli usare per 2 ore e mezza tempo possano creare più svantaggi che aiuti.
     
  2. N3bbia

    N3bbia Velocista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    5.598
    Mi Piace Ricevuti:
    332
    io ho preso il giro air attack...non è a goccia ma è considerato crono. L ho preso per aver qualcosa da poter portar tutti i giorni senza sembrar un esaltato (più di quello che sono ).

    Non è aerato come quelli classici ma oltre ad approvarlo personalmente ne ho letto un gran bene. L ho usato per tutta l estate e lo sto usando ora ma è concepito per dar aria solo se viaggia un po. sulla salita è pure lui un fornelletto come i cugini con la coda.

    comodissime le lenti a calamita. esiste pure la versione senza ma la trovo inutile, molti atleti a kona lo avevamo...

    ps. non è vero che non incrementano le prestazioni. su una crono di 40km puoi guadagnar anche 10" :asd:
     
  3. jack.ciclista

    jack.ciclista Apprendista Scalatore

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.034
    Mi Piace Ricevuti:
    62
    Lapsus freudiano

    Secondo me in 40 km, se la media è sopra ai 40 km/h (forse) ti fa guadagnare 1 secondo.
     
  4. N3bbia

    N3bbia Velocista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    5.598
    Mi Piace Ricevuti:
    332
    ho separato male. intendevo che a kona lo avevano in molti in generale. chi con o chi senza. ma senza è meno fico ad ogni modo

    c era un pro che parlava di 3 " su una crono...ma loro non vano certo ai 40. ma se stiam a guardar i secondi non vedremmo nemmeno alto profilo, porta borraccia retro sella e così via.... certo con quello a goccia in giro per la bassa parmense ci vuol del coraggio..a meno d non girare ai 45

    comunque di caschi crono senza coda ce ne sono...pure il kask l ho visto
     
  5. diecilitri

    diecilitri Pignone

    Registrato:
    25 Agosto 2011
    Messaggi:
    138
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Anche a me era venuta la voglia di un casco simile...

    Poi ho capito che era perché guardavo troppi filmati hawaiani... :mrgreen:

    E con le medie che tengo lungo le famosissime highway elbane mi inguaiavo e basta

    o-o
     
  6. primakuota

    primakuota Pedivella

    Registrato:
    30 Maggio 2011
    Messaggi:
    358
    Mi Piace Ricevuti:
    12
    Prova a vedere il Casco Speedairo, bello, traspirante con lenti a calamita ed anche aerodinamico.
     
  7. rbc

    rbc via col vento

    Registrato:
    7 Maggio 2014
    Messaggi:
    1.953
    Mi Piace Ricevuti:
    27
    I caschi da crono si chiamano così perchè se ne fregano del comfort, sono pensati esclusivamente in funzione dell'aereodinamica. Mi pare assurdo prenderli e pretendere che poi siano anche confortevoli in salita.

    E' un'affermazione buttata lì o hai dati precisi?

    Secondo te allora perchè i prof li usano (sottoponendosi alla tortura del caldo asfissiante, che fra l'altro crea loro grossi problemi di idratazione anche in virtù delle tappe successive)? Eppure alle crono ce li hanno tutti...
     
  8. fabrylama

    fabrylama Scalatore

    Registrato:
    22 Marzo 2012
    Messaggi:
    6.004
    Mi Piace Ricevuti:
    502
    No, 1 secondo è veramente poco in 40km, per un casco crono a 40km/h di solito si parla di minimo 4w guadagnati, alcuni test (di parte) dicono anche 8w.
    Cmq 4w in 40km sono una decina di secondi, certo considerando di mantenere sempre la posizione e non esporre mai la coda al vento.
     
  9. N3bbia

    N3bbia Velocista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    5.598
    Mi Piace Ricevuti:
    332
    perchè per un pro 3" posson far la differenza. ma ricordiamo che lui una crono la fa ai 50 all ora. più piano si va e meno conta l aerodinamica
     
  10. jack.ciclista

    jack.ciclista Apprendista Scalatore

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.034
    Mi Piace Ricevuti:
    62
    Condivido tutto.
    Ho buttato li una cifra ridicola a caso: l'areodinamica è importante, molto importante se si viaggia a 45 km/h, ma guarda l'immagine qui sotto

    [​IMG]

    Non servono studi specifici per valutare quanto incida la posizione dell'atleta rispetto a tutto il resto. Una bici più aerodinamica, i copriscarpe, il casco aero, ruote lenticolari, la borraccia dietro alla sella quanto incidono rispetto alla posizione del corpo ? Così a spanne direi un 5% di tutto l'insieme. Il che vuol dire secondi importanti quando si viaggia al limite (prof), ma a velocità inferiori (amatori) un singolo componente ha un'incidenza sul risultato finale insignificante.
    Che poi sia tutto molto bello da vedere e possa produrre endorfine che ti fanno andare più forte sono d'accordo con te.
     
  11. simonecannelli

    simonecannelli Apprendista Velocista

    Registrato:
    5 Agosto 2010
    Messaggi:
    1.681
    Mi Piace Ricevuti:
    25
    E ti pare poco???
     
  12. jack.ciclista

    jack.ciclista Apprendista Scalatore

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.034
    Mi Piace Ricevuti:
    62
    In realtà io di caschi ne ho diversi , uno estivo, uno invernale, uno per il ciclocross ! Se mai mi convincessi a prenderne uno per il triathlon sarà solo per non avere gli occhiali appoggiati sul naso.

    Anzi, in stile "do it yourself", potrei studiarmi un casco con degli occhiali attaccati con lo scotch nella parte frontale. :mrgreen:
     
  13. N3bbia

    N3bbia Velocista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    5.598
    Mi Piace Ricevuti:
    332
    Ultimamente leggevo di come si valuti spesso la prova di una atleta su percorsi relativamente piatti come le crono o alcuni IM/70.3 non tanto con i w/kg ma con i w/cda che (perdonate ma la memoria è quel che è) è per dirla in parole povere la superficie che si offre al vento.

    forse l avevo già scritto ma in un libro che sto leggendo parlando sempre dei guadagni sulla famigerata crono da 40km toglier 5kg dal ciclista da un vantaggio assai inferiore di quello che si ottiene lavorando sulla posizione.

    appena monto le alto profilo (88/60) vi saprò dir dei mostruosi miglioramenti ottenuti nelle mie crono :asd:
     
  14. rbc

    rbc via col vento

    Registrato:
    7 Maggio 2014
    Messaggi:
    1.953
    Mi Piace Ricevuti:
    27
    se non serve aereodinamicamente a nulla, perché hai speso soldi nelle ruote?
     
  15. alexbussa13

    alexbussa13 Apprendista Velocista

    Registrato:
    20 Gennaio 2014
    Messaggi:
    1.241
    Mi Piace Ricevuti:
    14
    bhe c'è una bella differenza tra ruote ad altissimo profilo e un casco aero
     
  16. N3bbia

    N3bbia Velocista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    5.598
    Mi Piace Ricevuti:
    332
    per la mia bellezza smodata
     
  17. rbc

    rbc via col vento

    Registrato:
    7 Maggio 2014
    Messaggi:
    1.953
    Mi Piace Ricevuti:
    27
  18. alexbussa13

    alexbussa13 Apprendista Velocista

    Registrato:
    20 Gennaio 2014
    Messaggi:
    1.241
    Mi Piace Ricevuti:
    14
  19. rbc

    rbc via col vento

    Registrato:
    7 Maggio 2014
    Messaggi:
    1.953
    Mi Piace Ricevuti:
    27
    Although, oddly, they don’t seem to win many accolades from the fashion police, it is said that the cheapest way to “buy speed” on almost any triathlon course is to wear an aero helmet. As Mark Cote of the MIT cycling team put it, “Most people don't realize that a nonaero helmet creates four times the drag of a nonaero wheelset. So you can spend two thousand dollars on a wheelset, or spend two hundred on a helmet and be faster.”
     
  20. jack.ciclista

    jack.ciclista Apprendista Scalatore

    Registrato:
    29 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.034
    Mi Piace Ricevuti:
    62
    Questo ?

    http://www.speedup.it/bici/caschi-bici/casco/casco-bici-adulto/in-vizz-abus_1237427.html
     

Condividi questa Pagina