catena che non torna più linda

Discussione in 'Principianti' iniziata da jaws diam, 16 Febbraio 2016.

  1. jaws diam

    jaws diam Pignone

    Registrato:
    1 Giugno 2012
    Messaggi:
    279
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ieri mi son deciso ad uscire con la pioggia e tra le strade di campagna ho beccato parecchio fango...oggi vado per smontare la catena e lavarla come al solito con il prodotto apposito wd-40 ma il nero non viene via e non mi torna più lucida e pulita come sempre!Ho provato con la spazzola,ho provato a tenerla in ammollo con lo sgrassatore per un ora ma nulla...cosa diavolo sarà successo?
    p.s. non oso immaginare domani con i cerchi....
     

    Files Allegati:

  2. frejus82

    frejus82 Maglia Rosa

    Registrato:
    24 Novembre 2008
    Messaggi:
    9.509
    Mi Piace Ricevuti:
    367
    Hai aspettato troppo e si è ossidata. Se c'è sale sulle strade (come quasi ovunque in questo periodo) il lavaggio va fatto subito al rientro.
    Ormai il danno è fatto non tornerà mi più lucida. Non oso immaginare pignoni e tutto il resto :cry:

    E comunque il wd40 non è che sia adattissimo ne per pulire ne per lubrificare, è un primo errore diciamo, anche se non risolutivo.
     
  3. SPACCAFUMO

    SPACCAFUMO Pignone

    Registrato:
    3 Aprile 2011
    Messaggi:
    184
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Domanda: hai usato il WD-40 standard, o quello specifico per sgrassare le catene della bicicletta?

    (linea bike : http://wd40bike.it/product/heavy-duty-degreaser/)
     
  4. alexbussa13

    alexbussa13 Apprendista Velocista

    Registrato:
    20 Gennaio 2014
    Messaggi:
    1.241
    Mi Piace Ricevuti:
    12
    Beh ora esistono i nuovi prodotti wd40 bike creati appositamente per le bici.
    http://wd40bike.it/

    [MENTION=32662]SPACCAFUMO[/MENTION] aaaaa mi hai anticipato di 4 decimi di secondo :rosik:
     
  5. frejus82

    frejus82 Maglia Rosa

    Registrato:
    24 Novembre 2008
    Messaggi:
    9.509
    Mi Piace Ricevuti:
    367
    Non avendo specificato ho dato per scontato l'utilizzo del wd40 "standard"
     
  6. jaws diam

    jaws diam Pignone

    Registrato:
    1 Giugno 2012
    Messaggi:
    279
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    lo sgrassante apposito,per lubrificare uso un altro prodotto della linea,la catena è 105...eh ma ragazzi non sempre si ha il tempo...due ore risicate dedicate all'allenamento....speriamo di non aver rovinato il carbonio!
     
    #6 jaws diam, 16 Febbraio 2016
    Ultima modifica: 16 Febbraio 2016
  7. bikernat

    bikernat Apprendista Scalatore

    Registrato:
    8 Luglio 2013
    Messaggi:
    2.435
    Mi Piace Ricevuti:
    55
    forse dipende dal tipo di catena, anche io in questi giorni ho pedalato con pioggia e schifezze varie per strada che si accumula sulla bici, l'ho pulita dopo 3 giorni, viene sempre come nuova...
     
  8. abatta68

    abatta68 Scalatore

    Registrato:
    7 Novembre 2008
    Messaggi:
    6.190
    Mi Piace Ricevuti:
    289
    Ossidata? in un giorno?
    Rispetto al wd40, è uno sbloccante, non serve come sgrassante.
    Io uso il petrolio lampante (quello incolore) per la pulizia della catena, si trova in qualsiasi colorificio o discount tipo Obi, Leroy Merlin,ecc... un litro mi basta per tutto l'anno. Poi lascio colare il nero, asciugo con il panno carta e poi lubrifico la catena con l'olio specifico... la catena torna nuova, come uscita dal negozio, idem per pignoni e corone.
    Ma è un lavoro che faccio una volta al mese, anche quando prendo acqua... non si è mai ossidato nulla!
     
  9. frejus82

    frejus82 Maglia Rosa

    Registrato:
    24 Novembre 2008
    Messaggi:
    9.509
    Mi Piace Ricevuti:
    367
    Se non c'è troppo sale può essere. Ma se c'è sale dopo 3 giorni trovi ossido e ruggine. Anche con acciaio inox 304. Assicurato. Forse ti salvi con il 316 forse.
     
  10. abatta68

    abatta68 Scalatore

    Registrato:
    7 Novembre 2008
    Messaggi:
    6.190
    Mi Piace Ricevuti:
    289
    Però chi pone la questione è di Modena, non vive nè in alta montagna dove potrebbero spargere sale per il ghiaccio, nè in riva al mare...;nonzo%
     
  11. frejus82

    frejus82 Maglia Rosa

    Registrato:
    24 Novembre 2008
    Messaggi:
    9.509
    Mi Piace Ricevuti:
    367
    Vuol dire che prendi poca acqua e/o c'è poco sale sulle tue strade. Io sono tornato a casa domenica dopo 5 ore di acqua e strade prealpine piene di sabbia e sàle. Tempo i farmi la doccia e già sul pacco pignoni ultegra e sulla catena c.erano segni di ossido e ruggine. La bici era letteralmente coperta di sabbia.

    Provo sincera pena per una bici che prende acqua e viene pulita 1 volta àl mese. Certamente i componenti della trasmissione ti durano 10 volte meno di chi fa una manutenzione decente e/o li usi in condizioni non perfette.
     
  12. frejus82

    frejus82 Maglia Rosa

    Registrato:
    24 Novembre 2008
    Messaggi:
    9.509
    Mi Piace Ricevuti:
    367
    La foto però parla chiaro.....
     
  13. abatta68

    abatta68 Scalatore

    Registrato:
    7 Novembre 2008
    Messaggi:
    6.190
    Mi Piace Ricevuti:
    289
    No, vabbè... mi può capitare di prendere acqua qualche volta, non sono uno che esce comunque, anche se piove... può capitare ma molto sporadicamente.
    Ma le volte che mi capita, non mi metto a pulirla immediatamente, pensando che in 24ore se la mangerà la ruggine!:mrgreen:
    Se la catena è regolarmente lubrificata, lo strato di olio è persistente e la ruggine ha ben poco da fare. La ruggine prende piede se la catena è secca, non se è sporca.
     
  14. frejus82

    frejus82 Maglia Rosa

    Registrato:
    24 Novembre 2008
    Messaggi:
    9.509
    Mi Piace Ricevuti:
    367
    Sapendo come fare in 15 minuti prendi la bici più sporca del mondo e la tiri a lucido come uscita dal negozio. Certo bisogna sapere come fare. Ho fatto restare a boccia aperta molti amici..o-o
     
  15. frejus82

    frejus82 Maglia Rosa

    Registrato:
    24 Novembre 2008
    Messaggi:
    9.509
    Mi Piace Ricevuti:
    367
    Ahhh ecco. Mi sa che là tua bici di àcqua ne ha vasta proprio poca altrimenti a quest'ora sarebbe tutto dà buttare.

    Poi capiamoci...se l'acqua la prendi in luglio non è che arrugginisce, è il sale che frega. Figuratevi che il materiale in acciaio inox si testa per la ruggine nella peggior situazione possibile. Sapete quale è ? Nebbia salina........
    E anche l'inox se non è di altissima qualità da problemi.
     
  16. jaws diam

    jaws diam Pignone

    Registrato:
    1 Giugno 2012
    Messaggi:
    279
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    che il sale ci sia è indubbio... è pur vero che nel ritorno le strade di centro città non sono con il sale dato che il baffo passa ogni giorno e sotto la pioggia cmq la bici si è lavata...strano che mi sia ossidato già mezzo mondo uff!
     
  17. frejus82

    frejus82 Maglia Rosa

    Registrato:
    24 Novembre 2008
    Messaggi:
    9.509
    Mi Piace Ricevuti:
    367
  18. fabrylama

    fabrylama Velocista

    Registrato:
    22 Marzo 2012
    Messaggi:
    5.786
    Mi Piace Ricevuti:
    364
    Che sgrassatore hai usato? Quelle macchie c'erano anche prima di usarlo? Se lo sgrassatore è troppo aggressivo rischi di levare la placcatura e rovinare la catena. Si deve usare il petrolio bianco/lampante per pulire la catena, non il wd40, che è poco efficace o sgrassatori che rischiano di essere troppo aggressivi.

    In un giorno solo non penso possa ridursi così, a meno che fosse proprio a secco, senza la protezione di un lubrificante anche le varie placcature (zinco, teflon) possono poco.
     
  19. jaws diam

    jaws diam Pignone

    Registrato:
    1 Giugno 2012
    Messaggi:
    279
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    lo sgrassatore specifico wd-40 bike spray...prima dell'uscita era lucido...oggi prima di lavarlo si era formata una patina marrone e nero di terra e lubrificante che si era seccata...evidentemente la pioggia mi ha tirato via tutto il lubrificante ed infatti ieri al rientro sgocciolava il nero...poi sono andato di sgrassante e questo è il risultato...la cosa più strana è che solo il lato interno della catena è cosi...il lato verso l'esterno molto meno invece
     
  20. abatta68

    abatta68 Scalatore

    Registrato:
    7 Novembre 2008
    Messaggi:
    6.190
    Mi Piace Ricevuti:
    289
    Si infatti... abitando a Torino è praticamente impossibile prendere la pioggia in inverno, perchè non piove praticamente mai!!!
    In primavera e in estate mi capita più spesso, perchè vado sovente in montagna e i temporali sono più frequenti...
     

Condividi questa Pagina