ciò che tutti dicono di usare ma nessuno mostra mai....

Discussione in 'World Nutrition Center' iniziata da WNC2, 11 Febbraio 2014.

  1. WNC2

    WNC2 Negoziante
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    4.239
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    [​IMG]

    non basta appiccicare un logo su un etichetta......
     
    A msmtrt1 e Lucio p piace questo messaggio.
  2. Tapinaz

    Tapinaz Maglia Gialla

    Registrato:
    3 Giugno 2005
    Messaggi:
    10.298
    Mi Piace Ricevuti:
    253
    qualità prima di tutto o-o
     
  3. WNC2

    WNC2 Negoziante
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    4.239
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    Il problema è che tutti vogliono la massima qualità, ovviamente sperano anche di trovarla a prezzi stracciati cosa che ovviamente non esiste.
     
  4. marcopalla

    marcopalla Pignone

    Registrato:
    26 Gennaio 2013
    Messaggi:
    155
    Mi Piace Ricevuti:
    62

    cosa sarebbe?
     
  5. WNC2

    WNC2 Negoziante
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    4.239
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    Sono i contenitori originali della glutammica KIOWA così come arriva dall'importatore in fusti da 25 chili.

    Ho postato la foto, così un po' come polemica, dato che effettivamente è vero, tante aziende dichiarano di usare questo prodotto che è considerata probabilmente la migliore glutammina sul mercato, ma non è vero, perché tutto sommato è una materia prima molto costosa.
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  6. PAPAORSO

    PAPAORSO Pignone

    Registrato:
    1 Giugno 2011
    Messaggi:
    129
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ..quindi vuoi dire che quando troviamo il logo Kiowa in certi prodotti, non è detto che dentro ci siano veramente..??
     
  7. WNC2

    WNC2 Negoziante
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    4.239
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    Diciamo che i loghi dei principali produttori, sono molto "abusati", o perlomeno usati con troppa disinvoltura :mrgreen:

    Non per niente alcuni produttori, hanno inviato delle lettere di diffida a marchi importanti, perché non c'è nessuna garanzia sulla filiera di produzione, ovviamente spesso del piccolo marchietto italiano non sanno neanche l'esistenza.
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  8. PAPAORSO

    PAPAORSO Pignone

    Registrato:
    1 Giugno 2011
    Messaggi:
    129
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ..andiamo bene...:wacko: :wacko:
    Tu hai qualche feed su marchi seri che rispettano la filiera..??

    Ciauu
     
  9. WNC2

    WNC2 Negoziante
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    4.239
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    Il 99% dei marchi al mondo, si fanno fare i prodotti da aziende specializzate, quindi la filiera è un pochino complicata perché c'è di mezzo anche un importatore di materie prime, e poi chi, per te, compra la materia prima dall'importatore e te la lavora.

    La sicurezza numero uno è il prezzo se trovi mezzo chilo di glutammica in vendita a prezzo di listino a € 30 stai certo che dentro non c'è granché
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  10. pedaloenonmammalo

    Registrato:
    17 Maggio 2010
    Messaggi:
    217
    Mi Piace Ricevuti:
    12
    Dopo un annetto buono in cui non ho preso integratori pensavo di fare un inverno impegnativo (per le mie possibilità) e di prendere alcuni integratori fra cui glutammica, di solito facevo prendere tutto ad un mio amico per risparmiare e lui si riforniva da un azienda che produce integratori ed effettivamente il costo è quello menzionato, devo dedurre che sono/siamo stati "bidonati"? Oltre alla glutammica altre sostanze con tanto di "certificati" sono sospette (ramificati, crea alc)? In teoria quanto dovrebbe costare?
    Non lo dico per fare polemiche, ma non potrebbe essere un discorso di approvvigionamento di grossi quantitativi?
     
  11. WNC2

    WNC2 Negoziante
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    4.239
    Mi Piace Ricevuti:
    422

    In Italia "grossi quantitativi" non esistono, un marchio di integratori italiano annaspa su fatturati che vanno da meno di 1 milione di euro a poco più di 4, molto spesso alcuni marchi di integratori si mettono insieme per poter fare degli ordinativi un pochino più grossi all'importatore europeo (saltando l'importatore italiano) delle varie materie prime e si parla di risparmiare un 3/4% non l'80%

    Poi nessuno in Italia "produce" integratori, al massimo si inscatola la materia prima comprata dai grandi produttori mondiali.

    Poi per farti un esempio io pago i miei BCAA da 200 compresse € 12 50+ Iva, pago per esempio quelli di Biotech € 8.50 più Iva (il costo ovviamente comprende, la spedizione dall'Ungheria, cataloghi, campioncini, partecipazione a molteplici festival del settore, tutti costi che io non ho).

    Altro esempio se voglio posso fare sempre 200 barattoli di aminoacidi ramificati, a 5e più Iva, è lapalissiano che tra quelli da cinque euro e quelli che faccio da € 12 50 e come parlare di una bottiglia di Tavernello e di una bottiglia di vino da € 60.


    Oltretutto tutti cercano sempre il prodotto migliore, ti assicuro che il migliore a poco non esiste sicuramente esiste la ----- a poco, come in tutti campi
     
    #11 WNC2, 10 Novembre 2014
    Ultima modifica: 10 Novembre 2014
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  12. WNC2

    WNC2 Negoziante
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    4.239
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    ti pubblico senza problemi, anzi è un mio cavallo di battaglia, un mio documento di trasporto da dove puoi evincere quanto pago i miei aminoacidi ramificati, inoltre ti posto l'ultima offerta di PROLABS il marchio "economico" di Eurosup.

    Come puoi notare l'offerta del marchio è su soli 100 pezzi oltretutto misti, un'offerta che non è certo, per un negozio di integratori, di grandissimi volumi di acquisto.

    Ovviamente, non dimenticare mai che vuol dire che quel prodotto il marchio lo paga molto meno, perché deve guadagnarci, spedirmeli gratuitamente, ed un'altra serie di costi che ripeto io non ho.

    Quindi presumibilmente perché gli rimanga un minimo di marginalità, vuol dire che quel 500 compresse molto probabilmente, non lo pagano più di otto-nove euro, come puoi vedere il mio lo pago 28.50

    [​IMG]
    [​IMG]
     
    #12 WNC2, 10 Novembre 2014
    Ultima modifica: 10 Novembre 2014
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  13. pedaloenonmammalo

    Registrato:
    17 Maggio 2010
    Messaggi:
    217
    Mi Piace Ricevuti:
    12
    Ok grazie, azienda che produce integratori era per capire di chi si parlava, che inscatolassero le sostanze e basta lo immaginavo
    Penso che le proteine in polvere siano l'integratore più "colpito" da questa affermazione, veramente un oceano dove è difficile trovare la rotta
     
  14. WNC2

    WNC2 Negoziante
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    4.239
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    Pensa che essendo un prodotto alimentare proteico a tutti gli effetti, ha una tolleranza di etichetta del 15%…

    Dichiari un 80%, tagli il prodotto con un po' di maltodestrine, diventa un68%, ovviamente dichiari sempre 80% e sei ancora in regola con la legge........


    "Ma io compro gli integratori da uno che li produce lui, e ne fa tanti quindi i prezzi sono bassi…" (cit.)
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  15. marcopalla

    marcopalla Pignone

    Registrato:
    26 Gennaio 2013
    Messaggi:
    155
    Mi Piace Ricevuti:
    62
    ma veramente c'è quella differenza di prezzo alla produzione tra i tuoi e i prolabs?
     
    A WNC2 piace questo elemento.
  16. WNC2

    WNC2 Negoziante
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    4.239
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    Quest'anno sono riusciti a fare ancora di "meglio" (meglio per modo di dire)

    [​IMG]

    3.03€ un barattolo da 100 compresse di aminoacidi, dove il barattolo e ll'etichetta costano quasi € 1 con spedizione gratuita, più i costi di pubblicità e tutto il resto e ovviamente un margine di guadagno per tirare avanti.

    Sulle 500 compresse sono addirittura riusciti a scendere a € 11.40 al barattolo ;nonzo%

    ovviamente la materia prima è sconosciuta, sarà Indiana come quelle di myprotein, ormai le materie prime cinesi che una volta erano considerate la merda, sono diventate "mezze buone" :wacko:

    in generale le materie prime di "marca" (kiowa, Ajinomoto, fonterra, degussa, volac, carbery, basf, clarinol, tonalin ecc) stanno scomparendo dalle etichette, costano troppo, se vuoi vendere proteine a € 15 al chilo devi usare rumenta e tagliarla pure con la merda (destrosio, glicina, collagene, lecitina ecc ecc)
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  17. WNC2

    WNC2 Negoziante
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    5 Dicembre 2008
    Messaggi:
    4.239
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    per quelli che si sentono dire: "I nostri prezzi sono bassi perché lavoriamo sui grandi volumi…"

    [​IMG]

    Foto mostrata con orgoglio dal relativo marchio su Facebook ;nonzo%
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina