Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Ciclista Juniores quanti watt sviluppa in piena Volata?

Discussione in 'Pista' iniziata da Luisito Cornale, 23 Dicembre 2016.

  1. Luisito Cornale

    Luisito Cornale Novellino

    Registrato:
    23 Dicembre 2016
    Messaggi:
    16
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    Ciao a tutti, mi interessava sapere di norma e quanti watt può raggiungere un ciclista categoria Juniores (all'inicirca con le mie caratteristiche) in piana volata.
    Io sono velocista puro e vado molto bene nelle Specialità veloci della pista (Velocità, Keirin, 200m,Velocita Olimpica) passo Juniores nel 2017, ho 16 anni, sono alto 178/180, peso 66/67 e sviluppo tra i 1650/1700 watt in piena volata (da test)...
    Posso sperare di far ancora qualcosa? Qualquno di voi sa illuminarmi? ;nonzo%o-o
     
  2. yuk

    yuk Scalatore

    Registrato:
    1 Marzo 2007
    Messaggi:
    6.583
    Mi Piace Ricevuti:
    375
    Sai quanti sono i tuoi watt medi (non di picco) sostenibili per 10 secondi?

    http://www.pianetaciclismo.com/categoria/training/allenamento_categorie_ciclisti/3.html
     
    #2 yuk, 23 Dicembre 2016
    Ultima modifica: 23 Dicembre 2016
  3. Luisito Cornale

    Luisito Cornale Novellino

    Registrato:
    23 Dicembre 2016
    Messaggi:
    16
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    Non lo so sinceramente...so che riuscivo PIÙ O MENO a tenerli x 5/6 secondi quelli poi calavo di poco
     
  4. boogerd

    boogerd Apprendista Passista

    Registrato:
    14 Ottobre 2009
    Messaggi:
    1.094
    Mi Piace Ricevuti:
    54
    1700 di picco non sono pochi, anzi. Però bisogna verificare con che strumento sono stati misurati, e soprattutto per quanti secondi si riesce a mantenere una potenza elevata (diciamo superiore a 900), perché la velocità non la fa (solo) il picco di watt, ma soprattutto la media dei 10/15 secondi della volata, che quasi sempre viene fatta dopo una fase finale concitatissima con parecchi spunti ad alte potenze. alcune volate vittoriose sono state fatte a meno di 1000w, per intenderci
     
    A evolux piace questo elemento.
  5. Luisito Cornale

    Luisito Cornale Novellino

    Registrato:
    23 Dicembre 2016
    Messaggi:
    16
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    1700 watt li raggiungo in 3/4 secondi e mantengo 1500 circa x 7/8 secondi poi calo drasticamente..
     
    A evolux piace questo elemento.
  6. painkiller92

    painkiller92 Apprendista Velocista

    Registrato:
    2 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.431
    Mi Piace Ricevuti:
    176
    Per curiositá, che ordine di grandezza di differenza di watt si rileva in una tirata di 10 secondi al massimo, rispettivamente seduti e alzandosi sui pedali?

    Sent from my GT-I9301I using BDC-Forum mobile app
     
  7. Luisito Cornale

    Luisito Cornale Novellino

    Registrato:
    23 Dicembre 2016
    Messaggi:
    16
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    Allora il Test l'ho fatto su Ciclomulino e tutte le volate (intervallo 3/4 minuti l'uno dall'altro) le ho fatte rigorosamente da seduto e con rapporti diversi, qui sotto lo schema delle volate:

    Rapporto 52/16 - rpm 128 - watt 1562
    Rapporto 52/18 - rpm 145 - wati 1654
    Rapporto 39/15 - rpm 160 - watt 1596
    Rapporto 39/17 - rpm 178 - watt 1528

    Visto che il test è stato fatto a metà novembre (con poco allenamento) c'è margine di miglioramento, così mi hanno detto...
     
    A Gippe e evolux piace questo messaggio.
  8. yuk

    yuk Scalatore

    Registrato:
    1 Marzo 2007
    Messaggi:
    6.583
    Mi Piace Ricevuti:
    375
    Ammazza che agilità

    Beata gioventù.

    o-o
     
    A ernia e evolux piace questo messaggio.
  9. falco1950

    falco1950 Pignone

    Registrato:
    2 Marzo 2009
    Messaggi:
    206
    Mi Piace Ricevuti:
    14
    Non ci capisco molto con i Watt. personalmente mi avvalgo della Velocità Max che raggiungo durante una volata di 200 metri circa e della cadenza rpm per verificare se e quando c'è un miglioramento. In ogni caso sarai anche un Velocista, ma sei anche molto giovane e quindi lavora bene e non ti preoccupare più di tanto che le occasioni non ti mancheranno.
     
  10. yuk

    yuk Scalatore

    Registrato:
    1 Marzo 2007
    Messaggi:
    6.583
    Mi Piace Ricevuti:
    375
    Questi valori sono i di watt di picco ad 1 secondo o la media a 10 secondi?
     
  11. Tall

    Tall Cronoman

    Registrato:
    4 Febbraio 2018
    Messaggi:
    764
    Mi Piace Ricevuti:
    477
    Vedendo quei dati mi torna in mente che quando esco in bici e tiro a tutta non riesco ad andare oltre i 120 di cadenza, sento che le gambe potrebbero girare più in alto ma non riesco a rimanere in sella, salendo ancora di giri inizio a saltare come i pop corn in padella e sono costretto a rallentare :wacko:
    Probabilmente sarà il posizionamento da rivedere, forse sella troppo alta.
     
  12. Tony 96

    Tony 96 Passista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    5 Maggio 2016
    Messaggi:
    3.815
    Mi Piace Ricevuti:
    822
    Discussione del 2016...
    Chi sa se é passato a Prof.

    Certo che Gaviria e compagnia bella sprigionano in media dai 1400 ai 1600 di piccolo. Alcuni dati degli “amatori” sembrano sempre spropositati..
     
  13. Tall

    Tall Cronoman

    Registrato:
    4 Febbraio 2018
    Messaggi:
    764
    Mi Piace Ricevuti:
    477
    In realtà i ciclisti professionisti che fanno pista con bici fixed arrivano a qualcosa come 2300 watt di picco quindi mi pare normale che un giovane faccia 1500-1600.
    Hanno più forza ma meno resistenza nelle lunghe distanze e sono svantaggiati in salita perché più muscolosi e pesanti di un ciclista tradizionale...ma nei velodromi le salite non ci sono quindi..
     

Condividi questa Pagina