Ciclocross - stagione 2019/20

babias

Pignone
27 Agosto 2010
113
5
Bra
Bici
Pro Lite Piemonte CX '12 | Specialized Pitch Pro '09
Invece parlando di italiani, ora mi pare che non ci sia nessuno in grado di competere ad altissimo livello. Ricordo male o in passato Bertolini fece qualche buona gara? (Scusate ma solo da quest'anno seguo seriamente il cx)
 

 

bicilook

Scalatore
15 Giugno 2008
7.488
1.387
Genova
Bici
Colnago C60
Non che Silvelle sia stato inappropriato, xò sì, quello di Brugherio di ieri era molto bello! anzi era meglio!
Sottolineo però sempre il solito fastidioso difetto delle produzioni Rai che si portano 2 telecamere per coprire la totalità del percorso scrutando tra le foglie e/o tra le teste della gente (quando ci sono).
E prepariamoci ad una lunga sequenza di primi piani ai filari delle vigne per il Cross dei Ponti a Faè di Oderzo (TV)
:espulso.
Anche i 2 commentatori rai DeLuca e Bramati...fanno abbastanza pena...uniti alle pessime riprese non è che facciano appassionare più di tanto.
 

ildoppingnonvincemai

Apprendista Velocista
5 Ottobre 2015
1.322
273
Bici
nome proprio "Morgana"
Anche i 2 commentatori rai DeLuca e Bramati...fanno abbastanza pena...uniti alle pessime riprese non è che facciano appassionare più di tanto.
A mio parere per offrire un bello spettacolo sono indispensabili location e cornice di pubblico, oltre ad un bel percorso e degli interpreti che si danno battaglia. Dal punto di vista organizzativo a Brugherio è stato fatto molto: percorso top ben fruibile, la gara master maschile è stata appassionante fino all'ultimo metro (spero in Fontana per avere un protagonista italiano in futuro in ambito internazionale), è mancato il pubblico a causa del maltempo ed una location accattivante a causa delle finanze che non permettono investimenti che si vedono in Belgio.
Speriamo un giorno di avvicinarsi
 

dinute

Velocista
13 Maggio 2009
5.625
809
Udine
Invece parlando di italiani, ora mi pare che non ci sia nessuno in grado di competere ad altissimo livello. Ricordo male o in passato Bertolini fece qualche buona gara? (Scusate ma solo da quest'anno seguo seriamente il cx)
Negli U23 era a pari livello di Iserbyt e Hermans, in alcuni percorsi duri (tipo sulla fortezza di Namur) anche superiore. Poi negli Elitè si è perso, o meglio, non è più cresciuto. Si è concentrato sulla MTB ma non ha fatto risultati apprezzabili. Quest'anno corre (non più con la Guerciotti) qualche cross del calendario italiano.
 

babias

Pignone
27 Agosto 2010
113
5
Bra
Bici
Pro Lite Piemonte CX '12 | Specialized Pitch Pro '09
Negli U23 era a pari livello di Iserbyt e Hermans, in alcuni percorsi duri (tipo sulla fortezza di Namur) anche superiore. Poi negli Elitè si è perso, o meglio, non è più cresciuto. Si è concentrato sulla MTB ma non ha fatto risultati apprezzabili. Quest'anno corre (non più con la Guerciotti) qualche cross del calendario italiano.
Okay grazie, ricordavo bene allora. Speriamo possa ritornare ad alti livelli nel futuro allora.
 

dinute

Velocista
13 Maggio 2009
5.625
809
Udine
Ancora nebbia fitta sulla prossima coppa del mondo. Alcuni organizzatori per ora si sono candidati sia organizzare una tappa per la nuova coppa del mondo sia per il Superprestige, per precauzione.
Golazo che organizza 17 gare e solo una di coppa del mondo (Namur) non iscriverà alcun tracciato alla prossima coppa del mondo. Hanno contratti in essere con TV e sponsor e, naturalmente, non possono stracciarli da un giorno all'altro. Il direttore di Gozalo crede comunque che si troverà posto in calendario per i vari circuiti.
In ogni caso nella nuova coppa del mondo non ci sarà più Namur.

(Gozalo organizza Eeklo, Pelt, Leuven, Beringen, Oudenaarde, Niel, Hamme, Kortrijk, Zonhoven, Antwerp, Ronse-Kluisbergen, Sint-Niklaas, Namur, Loenhout, Bredene, Baal e Bruxelles. Oltre a queste ha accordi di cooperazione con i cross di Meulebeke, Kruibeke, Maldegem, Essen, Hulst e Lille)
 
Ultima modifica:

dinute

Velocista
13 Maggio 2009
5.625
809
Udine
Eurosport ha acquistato i diritti di tutte le varie "challenge", DVV, Superprestige ecc che quindi saranno disponibili in diretta sui loro canali. Già dalla prossima gara di sabato (rientrano Vos e Stybar)
 
  • Like
Reactions: Alberto Baraldi

Il Trattore

Apprendista Cronoman
14 Luglio 2017
3.106
3.562
Bici
con due ruote
Eurosport ha acquistato i diritti di tutte le varie "challenge", DVV, Superprestige ecc che quindi saranno disponibili in diretta sui loro canali. Già dalla prossima gara di sabato (rientrano Vos e Stybar)
Ma vale anche per Eurosport Italia quindi?
 

dinute

Velocista
13 Maggio 2009
5.625
809
Udine
Sempre nuovi dettagli sulla nuova coppa del mondo, visto che oggi scadono i termini per le nuove candidature. Al momento fuori dal Belgio c'è solo la candidatura di Hoogerheide (fino al 2023 quando organizzerà il campionato del mondo) e due candidate dagli USA. Berna e Tabor rinunciano per i costi eccessivi (l'organizzatore deve corrispondere a Flandern Classic 50.000 euro, per eventi come Berna e Tabor praticamente gratuiti per il pubblico sono costi insostenibili).
 

ildoppingnonvincemai

Apprendista Velocista
5 Ottobre 2015
1.322
273
Bici
nome proprio "Morgana"
Sempre nuovi dettagli sulla nuova coppa del mondo, visto che oggi scadono i termini per le nuove candidature. Al momento fuori dal Belgio c'è solo la candidatura di Hoogerheide (fino al 2023 quando organizzerà il campionato del mondo) e due candidate dagli USA. Berna e Tabor rinunciano per i costi eccessivi (l'organizzatore deve corrispondere a Flandern Classic 50.000 euro, per eventi come Berna e Tabor praticamente gratuiti per il pubblico sono costi insostenibili).
Quindi ricapitolando: l'UCI dichiara che dal prossimo anno la coppa del mondo avrà molte più tappe ed in un territorio sempre più ampio ed in risposta, allo stato attuale, perdono Namur, Tabor e Berna ed i paesi toccati sono 2 tappe in USA, 1 in olanda ed il resto in belgio... mi sfugge qualcosa?
La prima impressione, ad essere galantuomini, è che abbiano messo il carro davanti ai buoi. Ed è un eufemismo.
 

babias

Pignone
27 Agosto 2010
113
5
Bra
Bici
Pro Lite Piemonte CX '12 | Specialized Pitch Pro '09
Eurosport ha acquistato i diritti di tutte le varie "challenge", DVV, Superprestige ecc che quindi saranno disponibili in diretta sui loro canali. Già dalla prossima gara di sabato (rientrano Vos e Stybar)
Quindi si potranno ancora vedere le gare su GCN racing su youtube oppure saranno bloccate?
 

dinute

Velocista
13 Maggio 2009
5.625
809
Udine
Quindi ricapitolando: l'UCI dichiara che dal prossimo anno la coppa del mondo avrà molte più tappe ed in un territorio sempre più ampio ed in risposta, allo stato attuale, perdono Namur, Tabor e Berna ed i paesi toccati sono 2 tappe in USA, 1 in olanda ed il resto in belgio... mi sfugge qualcosa?
La prima impressione, ad essere galantuomini, è che abbiano messo il carro davanti ai buoi. Ed è un eufemismo.
Il problema nasce dal fatto che Flanders Classic chiede una quantità di denaro spropositata. Solo per entrare nel circuito si parla di 50.000 euro. E' chiaro che una cifra simile se la possono permettere solo le tappe più importanti (koksjide, gavere, zonhoven ecc), gare con 20-30 mila persone che pagano 20-25 euro a testa e che ne bevono altrettanti. Ma fuori da belgio e olanda un pubblico pagante del genere non si vede..
Sostanzialmente l'idea vincente di Flanders Classic è quella di estorcere denaro agli organizzatori col beneplacito dell'UCI con l'obiettivo di creare nuovi guadagni con diritti televisivi e di immagine promuovendo il ciclocross fuori dai soliti territori (in pratica grazie all'UCI si è appropriata di una "ricchezza" creata dai vari organizzatori fiamminghi senza metterci nulla se non, per ora, futuri progetti di espansione all'estero e maggiori introiti televisivi).
Tra l'altro proprio i costi di iscrizione altissimi costringeranno gli organizzatori a tagliare gli ingaggi per i corridori che alla lunga porterà un impoverimento del livello agonistico soprattutto tra i corridori di media fascia che, senza ingaggi, non avrebbero risorse per affrontare la stagione.
Quindi hai detto bene, riforma fatta senza pensare soprattutto ai protagonisti, cioè i corridori. Sono loro che danno spettacolo, non i tendoni di birra e patatine. Infatti ieri a Zonhoven c'era pochissimo pubblico, l'anfiteatro nelle dune che di solito è un tappeto di pubblico era semivuoto. Perchè mancano i protagonisti, Van der Poel è in Spagna, Van Aert sappiamo, la Vos è appena rientrata ecc, e non c'era sicuramente l'entusiasmo degli anni precedenti.
Capisco che il capitalismo moderno non la veda così ma se si vuole lo "spettacolo" di solito chi lavora (organizzatori e corridori in questo caso) deve essere pagato (e non pagare).
 
Ultima modifica:

dinute

Velocista
13 Maggio 2009
5.625
809
Udine
Dal primo gennaio nel circuito entrerà la Wanty Gobert con una squadra dedicata al ciclocross (Tormans cyclocros team). Per ora correranno con loro Quinten Hermans e Cornè van Kessel che lasciano la Telenet di Nys. In futuro la squadra si rinforzerà con una sezione femminile e U23.
La squadra da strada dal primo gennaio avrà un nuovo co-sponsor e i chiamerà Circus - Wanty Gobert (quindi, immagino, che la Circus lascerà la Corendon Circus dal primo gennaio).

La telenet interrompe la sponsorizzazione con la squadra di Nys e per ora le voci dicono che dovrebbe rientrare lo storico sponsor Fidea
 
Ultima modifica: