Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

cinelli gazzetta

Discussione in 'Pista' iniziata da neotrix, 5 Novembre 2014.

  1. neotrix

    neotrix Novellino

    Registrato:
    4 Novembre 2014
    Messaggi:
    9
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao a tutti..scrivo qui per la prima volta..mi trasferisco da mtbforum dopo aver venduto la MTB per acquistare una singlespeed per utilizzo principalmente cittadino...
    Dopo aver considerato ma poi scartato delle singlespeed su base mtb per paura del peso e della poca scorrevolezza dovuta alle ruote piu grandi..la mia scelta è ricaduta sulla Cinelli Gazzetta Bel Nero.. in alternativa considererei qualche modello di fixed/ruota libera su una fascia di prezzo inferiore (sui 400€) come ad esempio la Juliet della Pure Fix Cycles..
    In realtà penso che la prima oltre ad essere qualitativamente superiore possa anche mantenere di più il valore nel tempo soprattutto se mi rendessi conto che questo tipo di bici non è la scelta adatta (sono di Napoli e la città non è proprio piana e con tutte strade lisce)

    Mi piacerebbe avere un vostro parere su questi due modelli ed in particolar modo sulla Gazzetta che dovrebbe quasi essere la mia scelta definitiva..

    grazie a tutti
     
  2. metamatic

    metamatic Apprendista Passista

    Registrato:
    30 Novembre 2013
    Messaggi:
    821
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Il Gazzetta è un ottimo telaio, ma come lo vuoi montare?
    Considera anche che spendendo decisamente meno puoi convertire una bici da corsa (consiglio fine '80-primi 90) e ottenere risultati equivalenti se non superiori.
    Inoltre se prendi un corsa, se una volta provato come ss/fissa ti accorgi che non va, puoi sempre rimontarlo corsa.

    A Napoli puoi girarci in fissa/ss, però se vuoi fare certe strade (zone collinari) ovviamente ci vuole un po' di gamba, e soprattutto dimestichezza a guidare nel traffico. Poi dipende sempre da che rapporto monti. Per l'asfalto sconnesso/pavè con un copertoncino da 28mm risolvi alla grande.
     
  3. neotrix

    neotrix Novellino

    Registrato:
    4 Novembre 2014
    Messaggi:
    9
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao metamatic grazie per la risposta..alla fine ho ordinato il Gazzetta..esattamente come lo vende cinelli come bici completa, non solo telaio...
    Non vale lo stesso discorso anche per questo?ossia che posso scegliere tra fissa e non??
    o intendevi qualche altra cosa sul fatto del telaio corsa?

    di base quella che ho ordinato ha ruote 700*28,infatti nella ricerca l'avevo messa come misura minima:)
     
  4. 4x16

    4x16 Scalatore

    Registrato:
    21 Marzo 2010
    Messaggi:
    6.719
    Mi Piace Ricevuti:
    256
    ottima scelta!!! ma procurati una catena per ancoraggio navi per quando la lascierai incustodita :mrgreen: !!!
     
  5. metamatic

    metamatic Apprendista Passista

    Registrato:
    30 Novembre 2013
    Messaggi:
    821
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Puoi scegleire tra fissa e ruota libera perchè ha il mozzo flip-flop, ma non puoi montarlo corsa, cioè non puoi montare cambio, deragliatore etc.
    Comunque ottimo acquisto, adesso scannala su tutte le "tredici scese" !!
     
  6. riky76

    riky76 Scalatore

    Registrato:
    29 Aprile 2008
    Messaggi:
    6.335
    Mi Piace Ricevuti:
    214
    ottima scelta!

    guarda io conosco bene i ragazzi di UBM milano che fanno i corrieri, tutto il giorno in milano per almeno 50-70km al giorno, hanno tutti il gazzetta e le strade di milano a pavè non scerzano affatto!

    Occhio a non far confuzione, il 28 che intendi tu sono i pollici del diametro della ruota che chiaramente non sono in discussione! Ti consigliavano invece una gommatura più generosa, per lo meno al posteriore, un 28mm (larghezza gomma) possono già essere una buona soluzione.

    Facci esperienza, poi magari tra un po' potresti provare una forcella con steli in carbonio per avere un po' più di confort e guidabilità, a fare i pignoli l'unica parte un po' sottotono del gazzetta è proprio la forca

    pedala!
     
  7. neotrix

    neotrix Novellino

    Registrato:
    4 Novembre 2014
    Messaggi:
    9
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    CIao! scusami ma quando per le gomme la misura è iindicata 700*28 non è il 700 che sta ad indicare i 28" del cerchio e l'altro numero la larghezza della gomma??
    per ora l'unica "aggiunta" che ho acquistato sono delle leve freno supplementari per la parte dritta del manubrio temendo che fosse un po troppo vincolante avere le leve solo sui bracci della piega.:)
     
  8. riky76

    riky76 Scalatore

    Registrato:
    29 Aprile 2008
    Messaggi:
    6.335
    Mi Piace Ricevuti:
    214
    in genere sì manon sempre, a volte riportano entrambe 700mm che è il diametro esterno del pneumatico e non del cerchio e 28" oppure allo standard ETRTO che è 622mm e quello sì che è univoco...

    PS: se la usi solo in città la piega alla lunga è scomoda, io mi trovo molto meglio con il calssico riser da mtb tagliato corto, ma non troppo corto che ne vedo di ogni! diciamo che un 40cm è già bello agile nel traffico e ben guidabile
     
  9. neotrix

    neotrix Novellino

    Registrato:
    4 Novembre 2014
    Messaggi:
    9
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    anche io pensavo di passare al riser, ma voglio prima provare la piega che per me è una novità..poi potrei passare al riser sfruttando le leve che ho già acquistato....non ho ancora idea della misura del riser...abituato a scegliere il manubrio per la mtb conosco più le misure per quel campo e non so su una bici del genere in quale range di larghezza muovermi...i 40cm che dici tu è come misura minima?
     
  10. riky76

    riky76 Scalatore

    Registrato:
    29 Aprile 2008
    Messaggi:
    6.335
    Mi Piace Ricevuti:
    214
    La larghezza del riser cittadino è in funzione del passare tra le auto, quindi inutile (cme vedo spsssissimo) avere un riser strettissimo ed il culone :mrgreen:

    misurati le spalle e taglia uguale, così sai che se passa il manubrio passi anche tu ;)

    (l'ho messa giù buffa ma è così eh!!)
     
  11. 999marti

    999marti Apprendista Velocista

    Registrato:
    4 Agosto 2008
    Messaggi:
    1.213
    Mi Piace Ricevuti:
    30
    :mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen:
    quoto alla grande.
    per esperienza personale, sulla bici cittadina sono passato dal manubrio da passeggio (58 cm) alla piega (40 cm) e da un giorno con l'altro ho cominciato ad intrufolarmi in spazi che non avrei mai pensato....
    adesso dovrei provare un riser stretto, che tanto della piega sfrutto gran poco e in presa bassa non vado praticamente mai....
     
  12. riky76

    riky76 Scalatore

    Registrato:
    29 Aprile 2008
    Messaggi:
    6.335
    Mi Piace Ricevuti:
    214
    ottimo!

    PS: non avevo letto la tua firma... grandissimO!
     
  13. simoo92

    simoo92 Pignone

    Registrato:
    6 Agosto 2014
    Messaggi:
    215
    Mi Piace Ricevuti:
    1

    Ciao!
    Posso chiederti quanto l'hai pagata tutta completa?
    Se non ti va di scrivere qui puoi scrivermi in privato o-o
     
  14. neotrix

    neotrix Novellino

    Registrato:
    4 Novembre 2014
    Messaggi:
    9
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ciao! la gazzetta l'ho pagata 550 più spedizione...

    finalmente ho quasi finito di assemblarla..con un po di fatica perchè non sono granchè pratico...mi rimangono un paio di dubbi su cui non so se potete aiutarmi...
    il primo riguarda il montaggio degli anelli passacavo per il freno posteriore..non tanto perchè sia difficile, ma perchè ho notato che nel montarli rischi molto di sgraffiare il telaio...secondo voi c'è un modo per evitarlo?inoltre..io li sto provando a montare avendo già montato il filo...per caso vanno prima montati e poi ci si deve infilare il cavo??

    la seconda cosa riguarda un "avanzo" di componenti a fine montaggio...vi allego una foto...perchè questi pezzi proprio non so dove vadano..ne avete idea?
     

    Files Allegati:

  15. neotrix

    neotrix Novellino

    Registrato:
    4 Novembre 2014
    Messaggi:
    9
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    :) avevi ragione i pneumatici sono da 23mm :D
     
  16. riky76

    riky76 Scalatore

    Registrato:
    29 Aprile 2008
    Messaggi:
    6.335
    Mi Piace Ricevuti:
    214

    per i passacavo ti do questo consiglio: prendi una camera d'aria bucata (ne hai sicuro o te la fai regalare da un ciclista, tagli una striscolina e la metti sotto l'anello fermacavo. voilà, telaio salvato...

    PS: ho un amico che la usa per lavoro e a forza di legarla e slegarla dai pali il tubo orizzontale è tornato a metallo vivo :wacko:

    per i pezzi non ho idea, a parte uno spessore dello sterzo che se la forcella non balla direi ok, gli altri non so
     
  17. neotrix

    neotrix Novellino

    Registrato:
    4 Novembre 2014
    Messaggi:
    9
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ciao a tutti...riscrivo in questo posto perchè dopo quasi un anno vorrei montare sul Gazzetta delle gomme un po più "urbane" (tra l'altro come mi avevate consigliato) delle 23mm che monto adesso...anche perchè credo siano più sensibili a forature e poco confortevoli quando il fondo non è perfetto.
    volevo quindi passare a delle 28mm e volevo un consiglio sia per scegliere una gomma sia per capire se c'è lo spazio materiale per montarla sul mio telaio :)
     
  18. join.84

    join.84 Pedivella

    Registrato:
    28 Luglio 2012
    Messaggi:
    412
    Mi Piace Ricevuti:
    38
    Sono indeciso sulla taglia.. Sono a cavallo tra L e M.
    Sono alto 178cm e ho cavallo 88 e busto 60.
    Pedalo su bdc cannondale con orizzontale 56..qualcuno sa consigliarmi?su Fixed è diversa l'impostazione rispetto a bdc? Allego file delle. Geometrie del cinelli gazzetta 2018
    IMG_20180919_011216.jpeg
     

Condividi questa Pagina