Correre con borraccia

Discussione in 'Triathlon' iniziata da Decko, 26 Giugno 2017.

  1. Decko

    Decko Pignone

    Registrato:
    30 Maggio 2013
    Messaggi:
    144
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao,
    un paio di settimane fa ho fatto un trail in cui, date le alte temperature., ho deciso di correre con una borraccia in mano per bere ma soprattutto per rinfrescarmi ogni tanto. Devo dire che mi ha aiutato molto e vorrei provare a farlo anche nel triathlon, dato che mi aspettano tre gare molto "calde" (Iseo, Alpe d'Huez e Avigliana) e io il caldo lo soffro parecchio, soprattutto nella corsa.
    L'idea é di lasciare in zc una borraccia da 500/750 piena di ghiaccio (in modo che quando arrivo alla frazione di corsa sia ancora un minimo fresca - si spera) e correre con la borraccia in mano. É vero che ci sono i ristori, ma l'effetto benefico di un bicchiere d'acqua versato sulla testa dura veramente poco quando il sole picchia tanto.
    Finora non mi pare di aver visto gente correre con bottiglie in mano ma mi pare non sia vietato dal regolamento, corretto?
    Qualcuno di voi usa questa "tecnica"?

    Inviato dal mio LG-D620 utilizzando Tapatalk
     
  2. Darius

    Darius Apprendista Cronoman

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.601
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    700g non è un peso da poco, non ti sbilancia il movimento delle braccia durante la corsa? Forse sarebbe meglio optare per la cintura con più borracce piccole, come nelle ultramaratone.
     
    #2 Darius, 26 Giugno 2017
    Ultima modifica: 26 Giugno 2017
  3. sovrasterzo85

    sovrasterzo85 Maglia Amarillo

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    8.825
    Mi Piace Ricevuti:
    190
  4. Decko

    Decko Pignone

    Registrato:
    30 Maggio 2013
    Messaggi:
    144
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    A me la cintura dá parecchio fastidio e con il camelback non credo che riesci a spruzzarti l'acqua in testa...é vero, tenere la borraccia in mano non é il massimo della vita ma per l'esperienza che ho avuto il rapporto costi/benefici é stato positivo

    Inviato dal mio LG-D620 utilizzando Tapatalk
     
  5. daniele ultra

    daniele ultra Gregario

    Registrato:
    6 Gennaio 2009
    Messaggi:
    603
    Mi Piace Ricevuti:
    15
    se parti con barraccia in meno ricorda che nn puoi abbandonarla.... pena squalifica.... la devi portare al traguardo.
     
  6. marconovelli

    marconovelli Apprendista Scalatore

    Registrato:
    21 Ottobre 2005
    Messaggi:
    2.473
    Mi Piace Ricevuti:
    7
    Evidentemente se nessuno lo fa è perchè non serve .Ci sono già i ristori e parli di gare "corte"
     
  7. daniele ultra

    daniele ultra Gregario

    Registrato:
    6 Gennaio 2009
    Messaggi:
    603
    Mi Piace Ricevuti:
    15
    esatto.
     
  8. sovrasterzo85

    sovrasterzo85 Maglia Amarillo

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    8.825
    Mi Piace Ricevuti:
    190
    Prediligi un percorso che abbia delle fontane... cmq in gara nn ci son i ristori ogni 5km?

    Sent from my SM-G925F using BDC-Forum mobile app
     
  9. Decko

    Decko Pignone

    Registrato:
    30 Maggio 2013
    Messaggi:
    144
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Non siamo tutti uguali, ho fatto degli olimpici (ma anche sprint) in cui ho sofferto tantissimo il caldo durante la corsa, nonostante i ristori.
    Ho chiesto perché magari qualcuno qui ha lo stesso "problema" e aveva giá sperimentato queste soluzione

    Inviato dal mio LG-D620 utilizzando Tapatalk
     
  10. fgcondor

    fgcondor Novellino

    Registrato:
    14 Settembre 2016
    Messaggi:
    61
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    io di solito negli allenamenti lunghi se so di nn avere fontanelle disponibili a breve, parto con una bottiglietta d' acqua ghiacciata in mano, cosi una volta che ho bevuto tutto la butto ( nei cestini:)).
    in gara di solito i ristori sono sufficienti, eviterei...se vai in crisi...non è per la bottiglietta in meno:))
     
  11. Cerras

    Cerras Novellino

    Registrato:
    21 Dicembre 2013
    Messaggi:
    94
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Come dici tu, non siamo tutti uguali, quindi se senti la necessita' di avere di piu' da bere non e' che tu non possa farlo solo perche' la maggior parte della gente non lo fa. Sicuramente provare in una gara non ti costa nulla.

    Dando una lettura rapida al regolamento tecnico, direi che le borracce sono regolate solo all'art. 102, e con chiaro (seppur non esplicito) riferimento alla frazione ciclistica. Di conseguenza, direi che non sono vietate nella frazione di corsa (anche perche', se no, non dovrebbero nemmeno darti delle bottigliette ai ristori).

    Io qui in inghilterra vedo un sacco di gente che corre con la borraccia in mano, e di solito usano modelli tipo questo, che forse sono piu' comodi da portarti dietro. In questo caso, occhio solo al paragrafo 102.1, che si riferisce alla forma delle borracce, specificando che essa 'deve avere forma cilindrica'. Anche se, come detto sopra, la norma pare riferirsi alla frazione ciclistica, un giudice particolarmente pistino potrebbe fare storie. http://www.reebok.co.uk/running-wat...UK&gclid=CJHHjfHp29QCFVcRGQodqNAKEw&gclsrc=ds
     
  12. aetius

    aetius Pedivella

    Registrato:
    2 Novembre 2007
    Messaggi:
    326
    Mi Piace Ricevuti:
    5
  13. Decko

    Decko Pignone

    Registrato:
    30 Maggio 2013
    Messaggi:
    144
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Grazie a chi mi ha dato qualche suggerimento, proveró e vi faró sapere!

    Inviato dal mio LG-D620 utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina