Cosa fare perché ogni uscita non sia una scommessa con il destino?

Discussione in 'Emozioni & Imprese' iniziata da alfa2701, 23 Aprile 2017.

  1. Shinkansen

    Shinkansen Moderatore Xeneize

    Registrato:
    20 Giugno 2006
    Messaggi:
    11.395
    Mi Piace Ricevuti:
    362
    La contravveniamo tutti perché tutte le nostre bici ne sono sprovviste. Dei catarifrangenti, poi, non ne parliamo, la maggior parte dei nostri pedali sono pressoché invisibili e anche se ci fossero sarebbero inutili.

    Apro una parentesi che non c'entra con la discussione, ma il CdS ha una evidente lacuna normativa per ciò che riguarda le biciclette degli amatori, comprese le MTB.
    Sul campanello non sono sicuro, a Genova non si vede mai nessuno pedalare che non sia in MTB o in BDC, ma i catarifrangenti sulle altre biciclette ci sono.

    Troppi chi? Non qui, mi pare. Certo che se vai a leggere su Facebook il gruppo "Odio i ciclisti in gruppo" per il solo fatto che vai in bici un'idea te la fai.
     
  2. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.188
    Mi Piace Ricevuti:
    286
    Che non ha mai fatto male a nessuno... a differenza di un tamponamento magari dovuto al fatto che il tizio in questione si prende la borraccia e sbanda di netto oppure semplicemente perchè è cotto o anche solo distratto dai suoi pensieri... capita.

    Poi non ho detto che suono ad ogni ciclista a piè sospinto... suono quando, a mio insindacabile giudizio, reputo pericoloso il sorpasso e noto una certa nonchalance nel ciclista che andrò a superare... diversamente se questo è alle corde a viaggia a 22-25 kmh che faccio... rallento (magari su strada extraurbana con limite di 70 kmh) fino a quando questo si è reso conto che gli sono dietro con la possibilità che questo se mi sente e non supero gli prende un accrocchio perchè pensa "azz vuole questo... farmi la bici ?? "

    Certo che se manco noi "ciclisti" nonche autisti non siamo daccordo... figuriamoci chi la bici la vista solo in cartolina :(
     
  3. lucas.

    lucas. Velocista

    Registrato:
    17 Aprile 2008
    Messaggi:
    5.421
    Mi Piace Ricevuti:
    135
    E' chiaro che serve in caso di pericolo, non sempre.
    E cmq meglio una strombazzata in più , non in meno. soprattuto su strade di montagna o molto strette.
    Sì, controlla. Io ho pure controllato ,con i siti appositi, l'inclinazione del sole in quel punto preciso alle 8 del mattino del 22 aprile. 18 gradi.


    Controlla meglio. L'incrocio è ombreggiato da dei pini /abeti o cmq piante alte.

    IL buonsenso mi porta a pensare che se ho il sole in faccia non faccio una svolta a sx sperando che mi vada bene.
    Quel signore ha tagliato la strada a Scarponi. Cosa vuoi che faccia il giudice ? Che dica: "mah si , avevi il sole negli occhi, hai ragione, pazienza, ti ridiamo la patente" ed una bella pacca sulla spalla ?
     
  4. wilierfazer

    wilierfazer Novellino

    Registrato:
    13 Aprile 2017
    Messaggi:
    28
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Chi va piano ed è attento alla guida dell'automobile, vede bene tutti i ciclisti, i pedoni ed i motociclisti..
     
  5. lucas.

    lucas. Velocista

    Registrato:
    17 Aprile 2008
    Messaggi:
    5.421
    Mi Piace Ricevuti:
    135
    I catarifrangenti devono essere anche sulle nostre bici ad uso sportivo, ed è giusto che sia così. Idem il campanello.
    Neanche io li ho ma non ho detto che sia giusto nè che non mi meriti una sanzione. Vedrò di adeguarmi in futuro.


    Questo thread e' pieno di messaggi del genere.
    E secondo me l'investitore di Scarponi stava armeggiando con il cellulare.
    E' un mio modestissimo parere.
    Adesso basta, per stasera chiudo, e forse per sempre con questo thread. Ho letto troppe assurdità.
     
  6. samuelgol

    samuelgol Schützen Biker Moderator

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    27.059
    Mi Piace Ricevuti:
    714
    Io vedo solo questa immagine:
    https://www.google.it/maps/@43.4417...4!1sES1jEBjqqZaG_nQUhtWS9w!2e0!7i13312!8i6656

    Vedo che è di settembre e non di aprile. Vedo che basterebbero 5 minuti differenza che il sole (nel momento del giorno e del mese dell'immagine) sarebbe giusto in faccia all'autista che veniva da giù e svoltava a sx.
    Non so quanto possano essere 18°, se possano sopravanzare l'albero più alto o possano finire in faccia se il sole è leggermente spostato a dx o a sx.
    Invidio le tue certezze. Io non ne ho così granitiche sul fatto.

    Come al solito si ricorre ai paradossi per sostenere le proprie tesi. Nessuno ha parlato di pacche sulle spalle. Io ritengo presuntuoso o quantomeno affrettato e superficiale, voler ricostruire al pc una dinamica che le forze dell'ordine e i periti esperti di infortunistica stradale ricostruiranno sul posto, con i rilievi planimetrici, eventuali frenate, scarrocciamenti ecc.ecc. Tutte cose che possono dare la misura di una responsabilità grave, gravissima o lieve o persino assente (cosa a cui non credo ma che non escludo al 100%), per quello che ne sappiamo. L'unica cosa certa è la tragicità dell'evento.
     
  7. bet1922

    bet1922 Pignone

    Registrato:
    3 Giugno 2011
    Messaggi:
    208
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    visto che oramai siamo incivili cosa consigli?
    far finta di niente?
    se quelli che devono far rispettare le regole non fanno niente, e magari sono anche i primi a non rispetarle;nonzo%;nonzo%;nonzo% mi vien voglia di fare l'incivile.
     
  8. mag

    mag Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Agosto 2012
    Messaggi:
    9.987
    Mi Piace Ricevuti:
    437


    Ueila non giriamo la frittata
    Io non ho detto che le fdo non devono operare.
    Ho detto che incolpare le fdo di comportamenti incivili mi pare cosa oltre ogni giudizio possibile, che è ben diverso.


    Sent from my iPhone using Tapatalk
     
  9. lucas.

    lucas. Velocista

    Registrato:
    17 Aprile 2008
    Messaggi:
    5.421
    Mi Piace Ricevuti:
    135
    Ho questa che è di maggio 2011 (ce n'è una di maggio e una di settembre):
    https://www.google.it/maps/@43.4417...4!1sT5-LXvwz1pcVPezAyjGgUg!2e0!7i13312!8i6656

    visto che il puntamento ad Est corrisponde col sole, che secondo il sito che ho consultato , alle 8 è perfettamente a 90 gradi sul quadrante , e quindi Est preciso, si presume che l'orario della foto sia le 8. facciamo che ad aprile sia più basso che maggio, a quell'ora, ma non mi sembra essere così basso da abbagliare. Se vogliamo è più simile la foto di settembre ad aprile, che quella di maggio.
    E cmq il sole non è una giustificazione. Vorrei vedere se capitasse a tuo figlio ( di essere investito così) come la penseresti.
     
  10. bet1922

    bet1922 Pignone

    Registrato:
    3 Giugno 2011
    Messaggi:
    208
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    l'ho so anch'io che è colpa dell'incivile ma se questo non viene sanzionato che esempio danno, infatti in questi ultimi anni siamo peggiorati, e di molto.forse bisognerebbe incominciare dalle scuole maanche qui;nonzo%;nonzo%;nonzo% forse bisogna aspettare l'intervento divino.
     
  11. bet1922

    bet1922 Pignone

    Registrato:
    3 Giugno 2011
    Messaggi:
    208
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    se il sole ti abbaglia che fai? la roulett russa,esco non esco si esco non esco, ma chi senne frega tanto non arriva nessuno. stai fermo e basta.99 su cento va bene ma basta 1 volta e il dannoè fatto.
     
  12. samuelgol

    samuelgol Schützen Biker Moderator

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    27.059
    Mi Piace Ricevuti:
    714
    Ennesima esagerazione per sostenere tesi di cui non si hanno elementi, dalla tastiera, per apportare elementi oggettivi.

    Se uno non lo vedi, non lo vedi e passi. Non è questione di roulette russa. Tutti bravi dal divano di casa. A pedalare, a guidare ecc.ecc. Poi magari esce che il tizio era al telefono, ubriaco e drogato. Ma sino a che non ci dicono come è stata la dinamica del tutto, io le vostre inattaccabile certezze forcaiole non le ho.
     
  13. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.188
    Mi Piace Ricevuti:
    286
    Certo... ma c'è una ragione del perchè non lo hai visto, sei orbo... accecato dal sole... distratto dal cell... da una bella gnocca... un fiore... ti stai grattando gli zebedei... qualunque sia una ragione c'è ed è tanto più importante quanto lo è il rischio che corri o peggio, come in questo caso, fai correre a chi TAGLI la strada... sottolineo attraversi... non è una svolta improvvisa o una mancata segnalazione di stop o qualche altra infrazione passeggera... stai compiendo una manovra al limite dell'assurdo... quindi come minimo non guardi una sola volta ma almeno 3-4 volte e ti accerti con estrema sicurezza che la strada sia sgombra... non fai o la va o la spacca.
     
  14. samuelgol

    samuelgol Schützen Biker Moderator

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    27.059
    Mi Piace Ricevuti:
    714
    Tu sai che il tipo ha fatto o la va o la spacca? Io no. Per quello che ne so io è stato lì 10 secondi a guardare e riguardare senza purtroppo vedere quel disgraziato che scendeva, come viceversa è passato a tromba col cellulare in mano mentre sorseggiava una bottiglia di Jack Daniels.
    Invidio le vostre certezze...che io non ho.
     
  15. bet1922

    bet1922 Pignone

    Registrato:
    3 Giugno 2011
    Messaggi:
    208
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    si ma sei fermo allo stop e sei abbagliato che fai? un conto se vieni abbagliato mentre vai ma sei sei fermo stai fermo.va be vedremo come andra a finire.
     
  16. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.188
    Mi Piace Ricevuti:
    286
    Neppure io.
    Ma non è questo il punto... il punto è che a differenza tua Io dico che c'è una ragione e che la gravità dell'azione (tagliare la strada è quanto di più dannoso si possa fare sulle vie di comunicazione) non la puoi giustificare con un semplice NON lo ha visto, a prescindere da tutto quello che ne uscirà come minimo un fatto del genere deve avere come conseguenza la sospensione della patente per almeno 5 anni con l'aggiunta di un esame altermine dei 5 anni oltre che visivo pure attitudinale.
     
  17. samuelgol

    samuelgol Schützen Biker Moderator

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    27.059
    Mi Piace Ricevuti:
    714
    Certo. Sei abbagliato e stai fermo 10 minuti al dare precedenza o allo stop finchè il sole non finisce di abbagliarti.
    Immagino che tutti facciamo così. Nessuno, più o meno cautamente passa dopo aver rallentato o essersi fermato. (sempre ammesso che quello lo abbia fatto, ora il discorso è generale, perchè nel particolare io certezze non ne ho.

    Le conseguenze saranno correlate all'accertamento del grado di responsabilità che dai rilievi emergerà. Io dalla tastiera non sono in grado di formulare alcun capo d'accusa, nè, conseguentemente, di chiedere una pena congrua per l'accusa formulata. So solo che al momento ci sono verosimilmente 2 famiglie distrutte. Una quasi certamente senza colpa. Un'altra con una certa colpa probabilmente. Ma distrutta resta lo stesso.
     
  18. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.188
    Mi Piace Ricevuti:
    286
    Beh... in gergo si dice "chi sbaglia paga e i cocci sono suoi".. mi pare il minimo, con la differenza però che mentre l'uno il pane potrà ancora gustarselo... l'altro non esiste più.
    La gravità del fatto c'è ed è innegabile... non la si può liquidare con un semplice Non l'ho visto.
     
  19. samuelgol

    samuelgol Schützen Biker Moderator

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    27.059
    Mi Piace Ricevuti:
    714
    Ho parlato di famiglie. Non di singoli individui. Nella verve forcaiola è un particolare che ti deve essere sfuggito.
    Con questo chiudo il discorso. Mi stanco presto di parlare x ipotesi.
    Ps a volte è meglio la morte che il rimorso di una vita. Io non so se sceglierei di stare nei panni di quello che il pane "potrà gustarselo".
     
  20. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.188
    Mi Piace Ricevuti:
    286
    Siamo sempre alle solite vedo... quando non si sa più che dire si sposta il discorso in modo personale sull'interlocutore, se tu ti stufi io mi sarei dovuto spazientire molto prima visto che hai deviato continuamente dal discorso cruciale... che poi sarebbe la GRAVITA' del fatto che a quanto pare non vuoi prendere in esame... ma va bene così, come sempre daltronde.
     

Condividi questa Pagina