cosa ne pensate dello spinning?

Discussione in 'Metodologie di allenamento' iniziata da ilgurzo, 27 Agosto 2008.

  1. beppa11

    beppa11 Pedivella

    Registrato:
    6 Gennaio 2009
    Messaggi:
    478
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    Bella Amsterdam! mi hanno colpito molto le ciclabili! o-o
    Magari ce ne fossero cosi anche quà!:cry:
    Peccato nn ci siano salite! che secondo mè sono l'essenza del ciclismo!
     
  2. fbazzo

    fbazzo Cronoman

    Registrato:
    1 Aprile 2008
    Messaggi:
    748
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    non mettiamo il dito nella piaga...please!!! :mrgreen: anzi...:cry:
    mi son fatta 200 km (in macchina) e passa per andare verso il belgio...
     
  3. Pinincustom

    Pinincustom Pignone

    Registrato:
    9 Maggio 2008
    Messaggi:
    137
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Magari se proprio non si sa come allenarsi può andare.
     
  4. ilgrandepaperino

    ilgrandepaperino Apprendista Velocista

    Registrato:
    30 Gennaio 2008
    Messaggi:
    1.673
    Mi Piace Ricevuti:
    2
  5. beppa11

    beppa11 Pedivella

    Registrato:
    6 Gennaio 2009
    Messaggi:
    478
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    Per chi leggerà questo post, devo dire che domenica scorsa sono andato a fare la prima gara della stagione con 700 km sulle gambe e un allenamento alla settimana di spin (durante l'inverno), con un ottimo risultato!:mrgreen: fuga dal primo km, ottavo sulla generale e sesto di categoria! nn male per uno che si allena alla fantozzi! sul fatto di "pedalare in gruppo è sempre più motivante che pedalare da soli, hai pienamente ragione! però serve anche quello come preparazione alla stagione!:-)
     
  6. memento

    memento Pignone

    Registrato:
    16 Luglio 2008
    Messaggi:
    238
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    lo spinning è insostituibile per quanto mi riguarda, ti permette comunque di allenarti anche quando la strada è impraticabile esempio grandine o pioggia o notte, in inverno lo pratico molto di più ed in estate calo molto viste le lunghe giornate preferisco sempre e comunque la strada; per quanto riguarda gli allenamenti....a seconda dell'istruttore, se vedo che sa quello che facciamo allora lo seguo altrimenti vado per cavoli miei!
     
  7. matesino

    matesino Apprendista Velocista

    Registrato:
    21 Giugno 2008
    Messaggi:
    1.794
    Mi Piace Ricevuti:
    30
    Leggo per caso???!!!Strisce depilatorie????????Bah................
     
  8. demooniaco

    demooniaco Novellino

    Registrato:
    1 Giugno 2010
    Messaggi:
    3
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ciao a tutti sto cercando delle tabelle allenamento invernale con la spinning bike le tabelle dovrebbero tener conto del fc e rpm in quanto vorrei utilizzere il cardio con sensore di cadenza. qualcuno le ha o mi da gentilmente link dove guardare?saluti demoniaco
     
  9. FrankLeone

    FrankLeone Gregario

    Registrato:
    25 Maggio 2014
    Messaggi:
    529
    Mi Piace Ricevuti:
    7
    Ciao ragazzi volevo un consiglio, ho intenzione di fare spinning per tutto il mese di dicembre e gennaio 2 volte a settimana,uscendo nel weeck end in bici quando possibile..
    Secondo voi in soli due mesi potrei avere qualche miglioramento oppure per mantenere un minimo di forma faccio una corsa di 1 ora 3 volte a settimana?
     
  10. pavè

    pavè Pignone

    Registrato:
    22 Settembre 2008
    Messaggi:
    276
    Mi Piace Ricevuti:
    7
    Secondo me è la stessa cosa.ho fatto.sia l'uno che l'altro.anche alternandoli.l'unica gesto che non mi piace dello spinning e che fra l'altro non ha niente a che vedere con il gesto del.ciclismo e quando ti fanno alzare in piedi e frullare i pedali .gesto che mi rifiutavo di fare.
     
    #190 pavè, 5 Dicembre 2017
    Ultima modifica: 5 Dicembre 2017
  11. Deciso

    Deciso Apprendista Cronoman

    Registrato:
    27 Settembre 2005
    Messaggi:
    3.621
    Mi Piace Ricevuti:
    101
    Ho fatto per qualche anno spinning, e ho preso anche il diplomino per insegnare che non ho mai utilizzato.

    Fare attività aerobica in una stanza chiusa, nel periodo invernale, con o senza aria condizionata, magari l'ora successiva a un corso, equivale ad entrare in una camera a gas. Infatti puntualmente mi ammalavo. Questa la prima ragione per cui ho smesso.

    Tralascio sulla lezione, perchè dipende dall'insegnante che trovi (anche se non essendoci nella stragrande maggioranza dei casi dei programmi mensili prestabiliti) ci sta di fare la stessa lezione a dicembre e a giugno.

    Altra cosa per me insormontabile, è l'impostazione "coinvolgente" che spessissimo si cerca di dare per "fare gruppo": tutti con le mani su, tutti a gridare, tutti a applaudire, non ce la posso fare...

    Conclusione: un buon rullo nella tua stanza, con una buona selezione musicale, con un programmino ad hoc per il periodo della stagione e subito dopo una bella doccia senza fare troppe conversazioni.
     
  12. Darius

    Darius Passista

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.787
    Mi Piace Ricevuti:
    108
    Ti riporto la mia esperienza che dura oramai da sei anni, lo spinning ha due aspetti positivi, il primo è che allena la base aerobica, fondamentale in inverno per poi fare allenamenti specifici, secondo mantiene il gesto atletico, anzi lo può migliorare perché tra l’altro facilità l’apprendimento della pedalata rotonda.

    Ovviamente c’è spinning e spinning, c'è quello folkloristico con musica latino americana a palla, mani alzate, balli applausi e urla di incitamento, frequentato per lo più da signore in età e ragazze in cerca di dimagrimento, da evitare come la peste.

    Poi c’è lo spinning serio, dove se l’istruttore è anche un ciclista come nel mio caso fai bingo, si lavora con il cardio, la musica è piacevole, le lezioni seguono un programma di lavoro strutturato e periodizzato e ci si allena di tutto.

    Come dicevo sono anni che lo spinning per me ha sostituito i rulli, lo pratico 3 volte alla settimana e la domenica esco in bici, questo da ottobre a marzo, poi inizio a uscire anche in settimana e riduco la parte indoor fino ad eliminarla a giugno.

    In conclusione, se non hai la forza di volontà di fare il criceto sui rulli (e ce ne vuole), lo spinning può essere una buona alternativa come preparazione di base da rifinire su strada, se il lavoro è serio e ben organizzato i risultati si vedono, ovviamente anche la scelta della palestra è fondamentale, se ci si intana in uno scantinato buio e meleodorante l’effetto non può che essere negativo, il centro che frequento ha una sala grande con venti bike, climatizzazione e luci adeguate, e posso assicurarti che in queste condizioni si lavora bene.
     
  13. mabon12

    mabon12 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    7 Aprile 2008
    Messaggi:
    3.496
    Mi Piace Ricevuti:
    137
    Io vado in bici a lavorare anche nel periodo invernale, faccio 30-40 km al giorno e arrivo al venerdì che ne ho due balle di freddo, fasce, copriscarpe ecc ecc. Quindi nei week end più freddi mi capita di ricorrere allo spinning, ho la fortuna di averne uno in casa, mai andrei (come già detto da altri) in una sala puzzolente con la musica a palla.
    Per rendere meno noiosi quei 60 minuti ho sempre guardato la TV, ma ultimamente ho scoperto che sullo spinning si può anche leggere grazie alla forma del manubrio che fa praticamente da leggìo! Due piccioni con una fava: faccio sport e contemporaneamente mi dedico alla lettura, che non fa mai male.
    Ultimamente le sedute di spinning sono diventate più frequenti o-o
     
  14. FrankLeone

    FrankLeone Gregario

    Registrato:
    25 Maggio 2014
    Messaggi:
    529
    Mi Piace Ricevuti:
    7
    L'idea di chiudermi in una stanza con altre 20 persone non piace neanche a me,io che sono cagionevole poi.. da gennaio e' il mio secondo anno in bdc e vorrei fare le cose seriamente,vorrei seguire il mio gruppo in qualche gara (non ho grandi pretese ma non vorrei nemmeno sfigurare)
    I rulli li ho usati 3 volte e basta,sono un calvario per me..

    Purtroppo ho paura che nella palestra dove andrei io sia piu' uno spinning per chi cerca di dimangrire piuttosto che un allenamento vero e proprio di ciclismo e vendendo sul profilo facebook dell'istruttore mi sa che al di fuori dello spinning non pedala mai,non penso sia un ciclista..

    Facendo in alternativa una corsa di 45 minuti 3 volte a settimana non potrei migliorare la fase aerobica in bici?
     
  15. Darius

    Darius Passista

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.787
    Mi Piace Ricevuti:
    108
    Troppi paletti o-o, le aspettative di non sfigurare in gara richiedono una forma che necessita di almeno tre quattro allenamenti a settimana, che siano indoor (spinning o rulli) o su strada, e dalle tue parti non so quante volte riesci ad uscire in questa stagione, mi sa che non hai molta scelta.

    La corsa va bene in questo periodo ma non sostituisce assolutamente l'allenamento in bici, normalmente è un'attività che si pratica un mesetto max due in autunno per lasciare un po' la bdc e mantenere la condizione aerobica, poi basta, in inverno si riprende la bici per creare la base aerobica necessaria agli allenamenti specifici post invernali.

    Ovviamente questi tempi dipendono dal calendario delle competizioni a cui vorrai partecipare, se intendi fare qualche garetta già da marzo devi anticipare tutto.
     
  16. FrankLeone

    FrankLeone Gregario

    Registrato:
    25 Maggio 2014
    Messaggi:
    529
    Mi Piace Ricevuti:
    7
    Il mio problema è solo adesso perché in settimana con il buio non mi va di uscire,dopo 3 o 4 uscite alla settimana riesco a farli perché esco dal lavoro alle 16.. quindi per mantenere la condizione devo scegliere spinning o rulli.. almeno fino a marzo
     
  17. tombazosana

    tombazosana Apprendista Velocista

    Registrato:
    31 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.341
    Mi Piace Ricevuti:
    94
    È una gran rottura di [email protected], ma d'inverno se vuoi mantenere la forma è necessario, come i rulli o altro.

    si parte piano...e dopo si rallenta!
     
  18. Rosario71

    Rosario71 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    17 Novembre 2011
    Messaggi:
    2.903
    Mi Piace Ricevuti:
    75
    Esatto. Anche a mio parere mille volte meglio così come nella parte che ho evidenziato o-o
    i gruppi di "ohhhh che bello tutti insieme appassionatamente", "ohhhh facciamoci una foto da mettere sui social per far vedere quanto siamo felici", "daiii che figata fare spinning, così miglioro in bici", non mi attirano.
    In realtà per chiunque voglia fare un "allenamento" serio, non c'è altra via che un allenamento strutturato e personalizzato (che non vuol dire necessariamente un preparatore) e di conseguenza, inevitabilmente, questo vuol dire rulli. o-o
     
  19. carverrace

    carverrace Pedivella

    Registrato:
    22 Febbraio 2010
    Messaggi:
    326
    Mi Piace Ricevuti:
    24
    A mio avviso ho visto pochi istruttori di spin che hanno competenze reali ciclistiche e comunque nell'ora di allenamento non fanno altro che fare un allenamento spinto a fare un qualcosa differente da quello che serve nel ciclismo. Non puoi fare allenamenti tuo specifici lavorando su forza, resistenza e cambi di ritmo. Se poi vuoi muoverti per muoverti va bene.
     
  20. Violator

    Violator Novellino

    Registrato:
    14 Agosto 2014
    Messaggi:
    75
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    Io ho comprato l'autunno scorso una spin bike... usata da metà ottobre fino a metà aprile
    da ottobre a inizio febbraio alternata alla corsa durante la settimana (sabato e domenica si esce in bici meteo permettendo)
    Febbraio e marzo mediamente 4 sedute settimanali (5h circa totali)

    Ho messo gli attacchi per gli scarpini sui pedali, impostato sella e manubrio in modo da riprendere il più possibile le misure della bici

    Non seguo tabelle precise, semplicemente simulo quello che potrebbe essere un giro su strada con pianura-discesa-salita giocando con il freno del volano, mantendo FC e RPM che tengo normalmente su bdc, alterno sedute impegnative a sedute di scarico puro

    Non ho mai avuto problemi di nessun tipo, su strada sono andato forte da aprile a novembreo-o
     

Condividi questa Pagina