Cosa vi spinge andare in bici?

Discussione in 'Principianti' iniziata da FrankLeone, 5 Ottobre 2017.

  1. FrankLeone

    FrankLeone Gregario

    Registrato:
    25 Maggio 2014
    Messaggi:
    523
    Mi Piace Ricevuti:
    7
    Come da titolo, cosa vi spinge ad andare in bici? anche dopo 3/4 anni che ci andate quasi costantemente..anche perche' la bdc richiede parecchio tempo libero e riuscire a far combinare tutto in settimana tra lavoro,spesa e commissioni varie puo' essere stressante..
    Avete mai pensato di mollare tutto quanto?
     
  2. -andrea-

    -andrea- Cronoman

    Registrato:
    19 Settembre 2016
    Messaggi:
    740
    Mi Piace Ricevuti:
    21
    io mi diverto e al momento mi basta per non sentire la fatica,nel momento in cui la fatica diventa troppo pesante da sopportare e non mi fa piu divertire appendo la bici al muro :mrgreen::mrgreen:o-o
     
  3. conc2336

    conc2336 Novellino

    Registrato:
    8 Agosto 2015
    Messaggi:
    57
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    per quanto mi riguarda è proprio il contrario la prima mezz'ora se dovessi trovare uno con un flessibile taglio la bici in pezzi talmente piccoli da starci in una lattina ma poi scatta la magia e non penso più a nulla, per me è il più meraviglioso antistress del mondo, se non ci vado mi manca e sono più "cattivo" :)


    PS premetto che io non vado in bici con spirito agonistico
     
  4. Shadowplay

    Shadowplay Apprendista Passista

    Registrato:
    12 Giugno 2017
    Messaggi:
    865
    Mi Piace Ricevuti:
    118
    Nulla, mi piace e basta e sono ben più di 4 anni: ovviamente famiglia e amici, almeno per me, rappresentano sempre la priorità, cioè se devo andare a fare una grigliata in campagna non ci rinuncio per non saltare un'uscita. Insomma, quando sono impegnato rinuncio alla bici e quando sono più libero ne approfitto proprio perché non ho voglia di stressarmi. E pazienza se la condizione peggiora e ricomincio da capo ogni volta. Forse il mio segreto è questo, considerare la bici un hobby e non farlo diventare un "lavoro": per altri sarà vero esattamente l'opposto, ma questo è il bello.
     
  5. el pistolero 95

    el pistolero 95 Scalatore

    Registrato:
    7 Settembre 2011
    Messaggi:
    5.926
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    Se ci andassi per divertimento forse in inverno non ci andrei e nemmeno dopo una giornata stressante... Per me andare in bici con zero gradi in inverno da solo non è divertimento.
    Però ci vado per il benessere successivo all'uscita... Quando sono li li che sono indeciso so che per esperienza è sempre meglio uscire. Dopo stai meglio psicologicamente. Chi ci va solo per divertimento non so quanto potrà andare avanti, nel senso che in bici bisogna anche essere predisposti alla fatica. Perché prima o poi arrivano i momenti no anche in bici.
     
  6. FrankLeone

    FrankLeone Gregario

    Registrato:
    25 Maggio 2014
    Messaggi:
    523
    Mi Piace Ricevuti:
    7
    da una parte sono d'accordo..
    La bici e' fatica si sa,ma a volte quando affronto certe salite mi viene voglia di prendere e mollare tutto e dico tra me e me "ma chi me lo fa fare"...
    sara' che non sono ancora molto allenato, e' solo 1 anno che vado in bici in modo abbastanza "serio"
     
  7. el pistolero 95

    el pistolero 95 Scalatore

    Registrato:
    7 Settembre 2011
    Messaggi:
    5.926
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    Quelli che stanno peggio infatti sono quelli che sono competitivi però hanno un lavoro impegnativo. E sono la maggioranza.
    Gente quadrata che però è sempre incaxxata perché non ha mai abbastanza tempo.
    Io mi ripeto sempre, '' nome'' non metterti a fare troppe cose che poi non ti realizzi bene in nemmeno una... Non si può essere soddisfatti se si fanno troppe cose. Amici, fidanzata, bici, lavoro buono... Troppe cose, almeno per me. Io ne conosco di persone bravissime ma che riescono a fare tutto manco una... Conosco quello che ha la fi*a migliore che però ha un lavoro di merda, conosco quello che a scuola va benissimo e non pensa a null'altro, conosco quello che in bici va forte però non esce mai e non lavora... Voi direte, meglio fare tutto e non eccellere in nulla, però per chi vuole il massimo sto ragionamento per me non sta in piedi e bisogna scegliere. E la difficoltà sta proprio lì a volte, decidere su cosa puntare nella vostra vita.
     
  8. el pistolero 95

    el pistolero 95 Scalatore

    Registrato:
    7 Settembre 2011
    Messaggi:
    5.926
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    Io me lo chiedevo spesso finché non mi sono trovato un gruppo affiatato con cui condividere le fatiche... Certe volte apro strava e mi dico... Guarda questo si è fatto 100km, perché non ci posso riuscire io? E finisce che rispetto al passato salto meno uscite.
    Anche perché dopo quando esci col gruppo se non ti alleni non ci stai più dietro.
    Avere degli amici con cui condividere e competere é fondamentale in uno sport individuale come la bici.
     
  9. el pistolero 95

    el pistolero 95 Scalatore

    Registrato:
    7 Settembre 2011
    Messaggi:
    5.926
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    Comunque i motivi che mi spingono ad uscire sono:
    1.la competizione
    2.benessere post uscite
    3.la voglia di migliorarmi
    4.il prendere una boccata d'aria dopo ore a vedere un monitor o proiettore
    5.avere un fisico asciutto
     
  10. FrankLeone

    FrankLeone Gregario

    Registrato:
    25 Maggio 2014
    Messaggi:
    523
    Mi Piace Ricevuti:
    7

    Ci sono uscito qualche volta con un gruppettino ma a parte che facevo fatica a stargli dietro in pianura,facevano anche dei dislivelli abbastanza importanti con giri da 4/5 ore.. tornavo a casa che ero cotto e infatti ora sto uscendo da solo,anche perche' vorrei migliorare con calma secondo le mie possibilita'
     
  11. el pistolero 95

    el pistolero 95 Scalatore

    Registrato:
    7 Settembre 2011
    Messaggi:
    5.926
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    Io mi son fatto da per me 3/4 anni di bici poi pian piano mi sono inserito in un gruppo... Se ti inserisci subito migliori prima però metti in conto che se ti inserisci troppo presto in un gruppo collaudato poi rischi di bruciarti un tutti i sensi.
    Comunque non devi mica vergognarti di fare marcia indietro prima eh... Puoi dire, faccio 30km con voi poi prosegui per i fatti tuoi.
     
  12. abatta68

    abatta68 Scalatore

    Registrato:
    7 Novembre 2008
    Messaggi:
    6.137
    Mi Piace Ricevuti:
    255
    Vado in bici da 30 anni... non me lo ricordo più!
     
  13. aquilotto58

    aquilotto58 Novellino

    Registrato:
    12 Gennaio 2013
    Messaggi:
    1
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Vorrei sapere quali sono i copertoni 700x23 più scorrevoli in assoluto
     
  14. abatta68

    abatta68 Scalatore

    Registrato:
    7 Novembre 2008
    Messaggi:
    6.137
    Mi Piace Ricevuti:
    255
    ...sono quelli che ti hanno fatto andare per terra... mantieni quelli e vedrai come "scorri"....:mrgreen:
    Scusami ma... cosa c'entra con la discussione?;nonzo%
     
  15. catolino

    catolino Apprendista Velocista

    Registrato:
    6 Settembre 2011
    Messaggi:
    1.595
    Mi Piace Ricevuti:
    19
    Stessa cosa, purtroppo essendo turnista raramente riesco ad uscire in gruppo e comunque con alcuni gruppi che escono a orari fissi fatico a stargli dietro, preferisco uscire con qlk amico ci si dà qlk cambio ma senza distruggerlo , se la bdc diventa un supplizio mi passa la voglia di andarci ma per fortuna è successo un paio di volte, il problema come dicevo è che col gruppetto d amici ci riesco ad uscire davvero poco

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
     
  16. everybodylovestommi

    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    13 Novembre 2014
    Messaggi:
    403
    Mi Piace Ricevuti:
    10
    Una certa passione per la fatica, la voglia di scoprire, la soddisfazione per il fatto di aver fatto oggi un passettino in più di ieri, il silenzio delle 6.00 di mattina, l'alba, il buio di queste uscite di primo autunno prima ancora che il sole sorga, il freddo dell'inverno ed il caldo estivo; insomma, mi spinge ad andare in bici tutta quella serie di sensazioni che mi accompagna dal primo all'ultimo km delle mie uscite.
     
  17. CBR600F2013

    CBR600F2013 Pedivella

    Registrato:
    6 Ottobre 2016
    Messaggi:
    458
    Mi Piace Ricevuti:
    39
    Certo che mollerei tutto!!!! potessi tornare iindietro nel tempo a 20 anni!! ora per mantenere un fisico accettabile devo farmi i km in bici!!!
     
  18. mountainbiker

    mountainbiker Pignone

    Registrato:
    1 Maggio 2016
    Messaggi:
    140
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Mi piace andare in bici perchè mi fa stare meglio con la mente e il fisico,pedalare in collina lontano dal traffico e dallo smog ed evito assolutamente i tratti cittadini. Ho solamente a disposizione circa due ore e mezza al giorno per uscire in bici lavoro permettendo, faccio due tre uscite settimanali quasi sempre in solitaria e non mi pesa per nulla. Alterno alla mtb la bdc perchè mi permette di fare giri più lunghi in meno tempo. La bici per me deve essere un piacere non un sacrificio, oggi pm son uscito in mtb alle 13.52 giro per i boschi a raccogliere castagne ritorno alle 16.13 dopo 35 km in assoluto relax e da solo
    La domenica riposo assoluto niente lavoro e bici solo una breve passeggiata in montagna insieme al mio fedelissimo amico a quattrozampe .
     
  19. el pistolero 95

    el pistolero 95 Scalatore

    Registrato:
    7 Settembre 2011
    Messaggi:
    5.926
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    per me è proprio fino a 20 anni che dovevi andare in bici...fino a quell'età si costruiva il fisico e la mente...dopo in molti casi quel che è fatto è fatto,non sempre però
     
  20. ikaro1971

    ikaro1971 Novellino

    Registrato:
    17 Agosto 2017
    Messaggi:
    82
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    anche per me è lo stesso
     

Condividi questa Pagina