Da MTB a BDC - Dubbi, perplessità e chiarimenti

Discussione in 'Principianti' iniziata da mirages, 17 Maggio 2013.

  1. acardilloza

    acardilloza Novellino

    Registrato:
    29 Luglio 2016
    Messaggi:
    28
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    usa 2 pedali separati , i pedali da strada sono molto piu comodi su lunghe distanze rispetto ai pedali spd della MTB .
     
  2. sniffo

    sniffo Pignone

    Registrato:
    28 Novembre 2010
    Messaggi:
    134
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Ho corso tanti anni usando le stesse scarpe e gli stessi pedali sia su MTB che BDC. Solo gli ultimi due anni sulla BDC ho messo dei pedali Look e comprato delle scarpe apposite, per sfizio. Sinceramente non è che abbia trovato questa gran differenza.
    Se uno prende la BDC come ripiego alla MTB o per provare, è assurdo spendere su scarpe dedicate...subito. Poi se prende la passione allora si vedrà.
     
  3. Arenal

    Arenal Novellino

    Registrato:
    12 Febbraio 2017
    Messaggi:
    3
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Per la mia poca esperienza, consiglio di prendere pedali e scarpe dedicate
     
  4. Silvio1972

    Silvio1972 Novellino
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    2 Aprile 2017
    Messaggi:
    39
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Salve a tutti,

    sono nuovo del forum e credo che questa discussione faccia proprio al mio caso...... sono anni che vado in MTB usando pedali solo ed esclusivamente FLAT. Era da un po che avevo l'idea di prendere una BDC ...è finalmente in questi giorni ho acquistato una Ultra900 AF.
    Ora il primo dubbio che mi assale sono i pedali, abituato ormai da anni di Flat .... cosa mi consigliate?
    grazie
     
  5. simo24v

    simo24v Gregario

    Registrato:
    23 Gennaio 2015
    Messaggi:
    552
    Mi Piace Ricevuti:
    3


    ...si usare assolutamente i pedali a sgancio. I più usati sono i Look e gli Shimano.


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
     
  6. Mul

    Mul Novellino

    Registrato:
    5 Aprile 2017
    Messaggi:
    9
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ciao,
    cerco una bdc per alternare alla mtb, fare fondo e qualche salita stimolante.
    Dopo diversi giri dai vari negozianti ho adocchiato questi 4 modelli in budget + 1 che sarebbe in budget solo senza scarpe e pedali:p. Mi aiutate a scegliere considerando la mia assoluta inesperienza:

    1. Torpado Temeraria (680 € circa)

    2. cube attain 2016 (550 €)

    3. Specialized Allez E5 (680 €)

    4. Trek 1.2 (800€)

    se riesco a farmi fare un prezzo più basso (ma dubito) questa invece sarebbe la mia scelta:

    Cube attain pro Disk
    899 €.

    sono davvero molto combattuto, non ho idea di quale scegliere, aiutatemi!
     
    #326 Mul, 19 Aprile 2017
    Ultima modifica: 19 Aprile 2017
  7. kraken90

    kraken90 Novellino

    Registrato:
    6 Gennaio 2016
    Messaggi:
    10
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Dopo anni di sola mtb vorrei prendere la prima bdc budget massimo 1000€ meglio un buon usato o qualcosa di nuovo?
     
  8. baioni

    baioni Novellino

    Registrato:
    4 Giugno 2017
    Messaggi:
    1
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    buongiorno a tutti
    sono un nuovo utente e vorrei inserirmi nella discussione con una domanda
    percorro circa 4000 km anno e vorrei cambiare la mia Fontana di 10 anni
    ho visto sul sito dell bianchi i tipi "endurance" cosa ne dite ?
    sono più confortevoli rispetto a quelli tradizionali o è solo pubblicità?
     
  9. gianranni

    gianranni Novellino

    Registrato:
    28 Aprile 2017
    Messaggi:
    3
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Guarda secondo me è tutta una mossa di marketing! ;nonzo%
     
  10. puccio87

    puccio87 Novellino

    Registrato:
    21 Giugno 2017
    Messaggi:
    4
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Mi sono appena iscritto sul Vs. forum e vi chiedo un consiglio.
    Vorrei passare da una MTB Bianchi Kuma 5100 ad una BDC.
    Ho occhiato una Allez E5 Specialized in Alluminio( vorrei essere sotto i 1000 €)
    Premessa che percorro 4000 Km l'anno e sono alto 1,92 per 98 KG.
    Mi consigliate questa bici? Escludereste BDC in carbonio per via del peso( oltre che del prezzo?).
    Nel caso che misura dovrei prendere secondo Voi?
    Grazie per chiunque mi darà una risposta.

    Alessandro
     
  11. renato65

    renato65 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    8 Dicembre 2012
    Messaggi:
    1.908
    Mi Piace Ricevuti:
    47
    Per il peso non ci sono problemi, però, a 1000 € il carbonio si prende solo con qualche fortunato fineserie a meno di non andare sull'usato. Sul nuovo , con quel budget, cercherei di prendere un alluminio con forcella in carbonio montato Shimano 105. Non mi concentrerei su una marca particolare, ma cercherei la migliore occasione.
     
  12. elettr0

    elettr0 Pignone

    Registrato:
    21 Maggio 2016
    Messaggi:
    258
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    Ciao , anche io ho una kuma la 5300 e l'ho usata per 3 anni prima di passare alla bdc (ne facevo solo 1000 all'anno) è stato un bel salto , ora esco quasi sempre in bici da corsa.

    Allora per quanto riguarda il fattore peso esiste un limite strutturale so ad esempio ,perchè feci una ricerca tempo fa ,che sulle cube in carbonio da corsa c'erano 115/120 kg massimi calcolati sommando al peso della bici il peso del pilota e di tutti gli accessori .
    Hai un peso importate ma non escludo che tu possa andare su una bici in carbonio l'unica cosa è sincerarsi bene sui limiti strutturali previsti dalla casa (che variano da modello a modello)

    Per quanto riguarda la taglia l'altezza non basta serve come minimo la misura del cavallo, occhio che è facile sottostimarlo.o-o
     
  13. danym

    danym Cronoman

    Registrato:
    5 Gennaio 2016
    Messaggi:
    758
    Mi Piace Ricevuti:
    14
    non mi preoccuperei neanche io del carbonio....ma il prezzo, ovviamente, cambia e stare sotto i 1000 è difficile se non con usati.
    Sicuramente come misura stai sulla XL...ammesso siano queste le metriche del modello che valuti.
     
  14. puccio87

    puccio87 Novellino

    Registrato:
    21 Giugno 2017
    Messaggi:
    4
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Condivido. Infatti sono più propenso ad andare sull'alluminio, più che altro per motivi di costo( voglio stare sotto i 1000)
     
  15. puccio87

    puccio87 Novellino

    Registrato:
    21 Giugno 2017
    Messaggi:
    4
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Grazie delle informazioni. La mia Kuma ormai è a 11000 km, e vorrei provare ad andare con la bdc.
    Solo che vorrei partire con l'alluminio sia per provare la bdc che per motivi di costo 😉
     
  16. puccio87

    puccio87 Novellino

    Registrato:
    21 Giugno 2017
    Messaggi:
    4
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Si ma infatti sono più propenso per l'alluminio. Per la misura credo XL, ma se parliamo di numeri? Saremo sul 56 giusto?
     
  17. elettr0

    elettr0 Pignone

    Registrato:
    21 Maggio 2016
    Messaggi:
    258
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    Sono piuttosto nuovo ma la 56 é decisamente piccola io sono 1 82 cm per 87,5 di cavallo e sto comodo su una 57 , starei bene anche su una 56 in linea di massima.
    Tu devi salire con le taglie .
     
  18. danym

    danym Cronoman

    Registrato:
    5 Gennaio 2016
    Messaggi:
    758
    Mi Piace Ricevuti:
    14
    60 o addirittura 62
     
  19. InfiniteSnow

    InfiniteSnow Novellino

    Registrato:
    26 Ottobre 2017
    Messaggi:
    1
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao a tutti,

    Ho una Fuji Nevada 29" da un paio d'anni, su cui ho montato i copertoni intermedi (non sono tassellati ma nemmeno slick, per intenderci).

    L'ho presa per farci turismo, con l'idea di essere più tollerante agli sterrati imprevisti rispetto a una bici da strada. Non la uso nei boschi (sono un ca*asotto), e quando non ci faccio turismo, ci faccio 90% strada e 10% strada bianca.

    Quest'anno sulla Via Francigena ho incontrato molti ciclisti con bici da gravel. Avendo una MTB e non facendoci sterrato, non posso fare a meno di avere il dubbio di essermi comprato un fuoristrada per andare al lavoro in tangenziale.

    Non sono mai andato in bdc, questo weekend proverò. Non ho però la possibilità di provare una gravel. Quindi vi chiedo: secondo la vostra esperienza, a parità di pneumatici, quanta differenza c'è tra una gravel e una MTB?

    Grazie a tutti in anticipo!

    Emanuele
     
  20. skybiker

    skybiker Apprendista Velocista

    Registrato:
    5 Gennaio 2016
    Messaggi:
    1.579
    Mi Piace Ricevuti:
    27
    Tutta la differenza del mondo. La gravel è una BDC che deriva dalle ciclocross, quindi oltre alla rigidità del telaio a cui non sei abituato devi fare i conti anche con un altezza di sterzo contenuta che significa un dislivello sella-manubrio non certamente turistico. Personalmente penso che le Gravel siano bici inutili, nè carne nè pesce, frutto di un mercato floridissimo dove tutto quello che si chiama bici si vende. E dopo aver piazzato una bdc e una mtb in garage ad un appassionato serviva creare un altro prodotto che non aveva ma che gli sarebbe servito.
    Detto questo se il problema è fare qualche sterrato o strada bianca puoi usare una normale bdc di ultima generazione ( anche entry level) che possono ospitare copertoni generosi fino al 32 e anche oltre.
     

Condividi questa Pagina