Dischi Ultegra/Dura Ace

 

luigi_g

Novellino
7 Giugno 2019
54
8
46
Zurigo
Bici
Spec Tarmac SL4 Pro/Pinarello Grevil
Forse un po off topic...più una curiosità. Come mai i rotori DA costano cosi tanto? Per es vedo su Lordgun che una coppia di DA 160mm costa 105.60€ mentre ad es degli Sram Centerline 160mm, chr penso non siano male, costano solo 39.80€ ??!!
 

baduone

Passista
16 Aprile 2008
3.953
110
Camulodunum
Bici
The most convenient
L'idea che mi son fatto io è che se uno sta con i freni continuamente attivi,del tipo con una pressione anche lieve e continua per non scendere troppo veloce, la polvere delle pastiglie finisce con l'addormentare i pistoni, sennò non si spiega perchè il problema si presenti con solo quelli anteriori.
E qua si conferma quanto mi è sempre stato detto, e cioè di non pretendere di utilizzare i freni a disco come quelli classici, si dovrebbe cioè dare una bella pinzata prima della staccata, il guaio è che a me non piacerebbe scendere così, capirei in una corsa, ma in modalità cicloturistica preferirei usare i dischi come con una moto da turismo.
 

luigi_g

Novellino
7 Giugno 2019
54
8
46
Zurigo
Bici
Spec Tarmac SL4 Pro/Pinarello Grevil
L'idea che mi son fatto io è che se uno sta con i freni continuamente attivi,del tipo con una pressione anche lieve e continua per non scendere troppo veloce, la polvere delle pastiglie finisce con l'addormentare i pistoni, sennò non si spiega perchè il problema si presenti con solo quelli anteriori.
E qua si conferma quanto mi è sempre stato detto, e cioè di non pretendere di utilizzare i freni a disco come quelli classici, si dovrebbe cioè dare una bella pinzata prima della staccata, il guaio è che a me non piacerebbe scendere così, capirei in una corsa, ma in modalità cicloturistica preferirei usare i dischi come con una moto da turismo.
...in realtà sui miei Ultegra il problema sia manifesta sia davanti che dietro...
 

fsol

Gregario
1 Luglio 2015
589
284
Bici
bianchi via nirone
L'idea che mi son fatto io è che se uno sta con i freni continuamente attivi,del tipo con una pressione anche lieve e continua per non scendere troppo veloce, la polvere delle pastiglie finisce con l'addormentare i pistoni, sennò non si spiega perchè il problema si presenti con solo quelli anteriori.
E qua si conferma quanto mi è sempre stato detto, e cioè di non pretendere di utilizzare i freni a disco come quelli classici, si dovrebbe cioè dare una bella pinzata prima della staccata, il guaio è che a me non piacerebbe scendere così, capirei in una corsa, ma in modalità cicloturistica preferirei usare i dischi come con una moto da turismo.
La polvere sporca la parte esterna del pistoncino che andrebbe ogni tanto lavata. Nella moto da corsa che curavo in pista lo facevo semplicemente (a dire la verità con pinza smontata dalla moto) con un pennellino, Chante Clair e un pochino di aria compressa. In pista tutte le sere, con la bici credo sia sufficiente una volta al mese (?) senza smontare nulla dalla bici.

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
 

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
22.809
2.251
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Forse un po off topic...più una curiosità. Come mai i rotori DA costano cosi tanto? Per es vedo su Lordgun che una coppia di DA 160mm costa 105.60€ mentre ad es degli Sram Centerline 160mm, chr penso non siano male, costano solo 39.80€ ??!!
Costano perché sono il top di gamma e sono icetech
 

Jaguar

Apprendista Passista
17 Giugno 2016
883
56
Veneto
Bici
da corsa
Basta accontentarsi dei dischi ultegra 8000 che sono gli stessi del gruppo dura ace, cambia solo diciamo il riempitivo all'interno delle alette di raffreddamento.
 

FrankMar

Pignone
2 Ottobre 2017
257
85
Rezzato (BS)
Bici
MTB: Scott Scale 900. BDC: Bianchi Infinito CV Disc 2018
Forse un po off topic...più una curiosità. Come mai i rotori DA costano cosi tanto? Per es vedo su Lordgun che una coppia di DA 160mm costa 105.60€ mentre ad es degli Sram Centerline 160mm, chr penso non siano male, costano solo 39.80€ ??!!
Perchè pesano la metà (anche meno) e la pista frenante è realizzata con anima di alluminio e parte esterna in acciaio per migliorare il raffreddamento.
Purtroppo durano abbastanza poco, perchè una volta consumati per circa 3 decimi di millimetro andrebbero sostituiti. Se si va oltre i 4-5 decimi di consumo, affiora l'alluminio.
ciao.
 

luigi_g

Novellino
7 Giugno 2019
54
8
46
Zurigo
Bici
Spec Tarmac SL4 Pro/Pinarello Grevil
Perchè pesano la metà (anche meno) e la pista frenante è realizzata con anima di alluminio e parte esterna in acciaio per migliorare il raffreddamento.
Purtroppo durano abbastanza poco, perchè una volta consumati per circa 3 decimi di millimetro andrebbero sostituiti. Se si va oltre i 4-5 decimi di consumo, affiora l'alluminio.
ciao.
Pesano la metà??? DA 160mm pesano 119g, Centerline 160mm pesano 116g...se Lordgun è affidabile...
 

FrankMar

Pignone
2 Ottobre 2017
257
85
Rezzato (BS)
Bici
MTB: Scott Scale 900. BDC: Bianchi Infinito CV Disc 2018
Pesano la metà??? DA 160mm pesano 119g, Centerline 160mm pesano 116g...se Lordgun è affidabile...
Il peso l'ho letto su questo sito:
https://www.probikeshop.it/disco-sram-centerline-arrotondato-6-fori-argento/147900.html?gclid=EAIaIQobChMIgsmvi4KK5AIVGYjVCh0pWgAmEAQYAyABEgK15fD_BwE&gshop=IT&ef_id=EAIaIQobChMIgsmvi4KK5AIVGYjVCh0pWgAmEAQYAyABEgK15fD_BwE:G:s
Sembrano oltre i 200 g.
Comunque penso che anche ia versione Ultegra sia paragonabile e molto simile, ma ad un prezzo più abbordabile.
ciao.
 
  • Like
Reactions: luigi_g

bonny92

Apprendista Velocista
16 Luglio 2017
1.627
640
27
castrezzato
Bici
Canyon ultimate cf sl disc 8.0 & Cannondale F29 team
Forse un po off topic...più una curiosità. Come mai i rotori DA costano cosi tanto? Per es vedo su Lordgun che una coppia di DA 160mm costa 105.60€ mentre ad es degli Sram Centerline 160mm, chr penso non siano male, costano solo 39.80€ ??!!
Dipende dal momento in cui guardi, vanno spesso esauriti...io ricordo di averli presi su nencini sport a circa 60€....poco più degli ultegra, chiaramente frenano uguali agli ultegra...guarda anche su rose bike ricordo li avevano a poco..
I centerline sono una vita che ci sono anche sulle mtb ed è normale che costino meno.
L'idea che mi son fatto io è che se uno sta con i freni continuamente attivi,del tipo con una pressione anche lieve e continua per non scendere troppo veloce, la polvere delle pastiglie finisce con l'addormentare i pistoni, sennò non si spiega perchè il problema si presenti con solo quelli anteriori.
E qua si conferma quanto mi è sempre stato detto, e cioè di non pretendere di utilizzare i freni a disco come quelli classici, si dovrebbe cioè dare una bella pinzata prima della staccata, il guaio è che a me non piacerebbe scendere così, capirei in una corsa, ma in modalità cicloturistica preferirei usare i dischi come con una moto da turismo.
Con le pastiglie se le tieni appoggiate al disco oltre a durarti ben poco rischi di cuocerle in fretta, non serve a niente tenerle appoggiate come non serve fare nessuna staccatona di nessun tipo, basta variare la frenata tra anteriore e posteriore, in pratica se tiri la leva anteriore per 5/6 secondi di fila poi la molli e tiri quella dietro, se sei ad esempio su un rettilineo veloce e vuoi scendere piano ti basta fare cosi, basta che molli una delle leve e gli dai modo di respirare qualche secondo.
Poi se usi ad esempio le L02A che sono organiche sporcano molto di più delle sintered e delle metalliche, io ogni 1200km circa ricordo che dovevo dargli una pulita ai pistoncini con le organiche.
 

baduone

Passista
16 Aprile 2008
3.953
110
Camulodunum
Bici
The most convenient
Con le pastiglie se le tieni appoggiate al disco oltre a durarti ben poco rischi di cuocerle in fretta, non serve a niente tenerle appoggiate come non serve fare nessuna staccatona di nessun tipo, basta variare la frenata tra anteriore e posteriore, in pratica se tiri la leva anteriore per 5/6 secondi di fila poi la molli e tiri quella dietro, se sei ad esempio su un rettilineo veloce e vuoi scendere piano ti basta fare cosi, basta che molli una delle leve e gli dai modo di respirare qualche secondo.
Poi se usi ad esempio le L02A che sono organiche sporcano molto di più delle sintered e delle metalliche, io ogni 1200km circa ricordo che dovevo dargli una pulita ai pistoncini con le organiche.
Questo non l'ho mai provato, ho sempre pensato che fosse meglio avere entrambi i freni attivi con percentuali differenti
 

luigi_g

Novellino
7 Giugno 2019
54
8
46
Zurigo
Bici
Spec Tarmac SL4 Pro/Pinarello Grevil
Il peso l'ho letto su questo sito:
https://www.probikeshop.it/disco-sram-centerline-arrotondato-6-fori-argento/147900.html?gclid=EAIaIQobChMIgsmvi4KK5AIVGYjVCh0pWgAmEAQYAyABEgK15fD_BwE&gshop=IT&ef_id=EAIaIQobChMIgsmvi4KK5AIVGYjVCh0pWgAmEAQYAyABEgK15fD_BwE:G:s
Sembrano oltre i 200 g.
Comunque penso che anche ia versione Ultegra sia paragonabile e molto simile, ma ad un prezzo più abbordabile.
ciao.
>200g si riferisce alla coppia credo. Quindi torna con il perso di Lordgun
 

maci68

Pedivella
19 Settembre 2007
382
80
treviso
Bici
trek
Pesano la metà??? DA 160mm pesano 119g, Centerline 160mm pesano 116g...se Lordgun è affidabile...
Attenzione che i Centerline tutti in acciaio costano relativamente poco, ma quelli con spider in alluminio (anche vecchia versione) costano come, se non più, dei Dura Ace.
 

baduone

Passista
16 Aprile 2008
3.953
110
Camulodunum
Bici
The most convenient
Con le pastiglie se le tieni appoggiate al disco oltre a durarti ben poco rischi di cuocerle in fretta, non serve a niente tenerle appoggiate come non serve fare nessuna staccatona di nessun tipo, basta variare la frenata tra anteriore e posteriore, in pratica se tiri la leva anteriore per 5/6 secondi di fila poi la molli e tiri quella dietro, se sei ad esempio su un rettilineo veloce e vuoi scendere piano ti basta fare cosi, basta che molli una delle leve e gli dai modo di respirare qualche secondo.
Poi se usi ad esempio le L02A che sono organiche sporcano molto di più delle sintered e delle metalliche, io ogni 1200km circa ricordo che dovevo dargli una pulita ai pistoncini con le organiche.
Oggi in discesa ho provato a variare la frenata tra anteriore e posteriore e devo ammettere che il sistema funziona, infatti i freni dopo la lunga discesa sono rimasti in buone condizioni.
Il problema dello sferragliamento è comunque alquanto diffuso, infatti siccome c'era una coda di macchine mi sono fermato in una sosta su una curva ampia quasi a fine discesa a togliermi l'impermeabile per lasciar defluire il lento traffico e tutti quelli in bici che passavano con il freno a disco emettevano un gran sferragliare dei dischi.
 

baduone

Passista
16 Aprile 2008
3.953
110
Camulodunum
Bici
The most convenient
Oggi ho deciso di cambiare le pastiglie anteriori che davano segni di avanzato deterioramento.
Ebbene, pur schiacciando dentro i pistoni le due pastiglie nuove e consigliate dal negoziante sono talmente grosse che non ci passa il disco in mezzo. Delle due l'una, o il negoziante ha sbagliato modello,ma non credo, visto che le L02a sono previste nel montaggio, o l'ultima volta che me le ha montate senza poter ovviamente assistere, ha scartavetrato le pastiglie per farle stare.
Ho provato a montarne una nuova con una vecchia, si sente un zin zin, ma la ruota gira, è che secondo me non è la morte sua.
Qualcuno ha un'idea di dove sta l'arcano?
 
Ultima modifica: