e il nuoto?

Discussione in 'Altri sport - running & sport invernali' iniziata da riky76, 21 Maggio 2009.

  1. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.114
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    non è che soffri di cervicale?
     
  2. ibondio

    ibondio Apprendista Cronoman

    Registrato:
    23 Dicembre 2010
    Messaggi:
    2.737
    Mi Piace Ricevuti:
    119
    Non ci avevo pensatoo-o
    In realtà no, però ho avuto un infortunio tempo fa, 2011, caduta in bici e lesione della C7. Non avverto problemi evidenti, ma non faccio capriole d'abitudine.
     
  3. AXA

    AXA Gregario

    Registrato:
    11 Settembre 2015
    Messaggi:
    537
    Mi Piace Ricevuti:
    15
    Tu falla sempre, in ogni condizione! :-x
    Virata di prepotenza e in poche vasche ti ritroverai da solo in corsia o-o
     
  4. m-dis

    m-dis Apprendista Scalatore

    Registrato:
    3 Aprile 2008
    Messaggi:
    2.358
    Mi Piace Ricevuti:
    17
    Esatto , la virata serve anche a scansare le bustine da the in patetico ammollo:mrgreen:
     
  5. fsol

    fsol Novellino

    Registrato:
    1 Luglio 2015
    Messaggi:
    12
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Sono "nuotatore". Sbagli la tecnica, in realtà la virata è un movimento che implica uno spostamento attorno ad un asse, e pochissimo in ampiezza. Per cui, il tuo senso di vertigine dovrebbe dipendere da un esagerato spostamento nello spazio

    Sent from my ALE-L21 using BDC-Forum mobile app
     
  6. ibondio

    ibondio Apprendista Cronoman

    Registrato:
    23 Dicembre 2010
    Messaggi:
    2.737
    Mi Piace Ricevuti:
    119
    Grazie! Può essere, può darsi che nel tempo abbia perso elasticità e soffra sintomi che in gioventù non avvertivo. Proverò a curare la tecnica.

    :mrgreen: a volte funziona anche un paio di giri a delfino, con 2mt di braccia faccio una bella selezione. :cassius:
     
  7. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.114
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    domenica dopo 3 mesi sono tornato in piscina... non me la ricordavo così densa l'acqua mi sembravo un impedito .. a rana non riuscivo nemmeno ad avanzare :mrgreen:

    sarà dura tornare ai livelli (cmq bassi) della primavera

    però devo dire che mi è mancata l'acqua dopo 1200m ero stanco ma contento
     
  8. Darius

    Darius Apprendista Cronoman

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.611
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    Oltre ad una tecnica carente, la nausea può essere causata anche da problemi all'orecchio, momentanei o congeniti, quindi se migliorando la tecnica il problema non scompare ti consiglio di farti visitare da un otorinolaringoiatra.
     
  9. Motubuntu

    Motubuntu Pedivella

    Registrato:
    13 Giugno 2017
    Messaggi:
    387
    Mi Piace Ricevuti:
    18
    Hai nuotato in un tipo di acqua particolare? :mrgreen:
    Il nuoto stanca più del ciclismo ma è un ottimo sport!
     
  10. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.114
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    [​IMG]


    nuovi strumenti di allenamento ... quando ritorno in piscina vi faccio un report

    Sent from my GT-I9300 using BDC-Forum mobile app
     
  11. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.114
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    provato ieri, nonostante tutti mi dicessero che all'inizio avrei avuto problemi..ieri è filato tutto liscio, sarà che in tarda adolescenza ho fatto pesca subacquea quindi ero abituato

    ho fatto esercizi di fondo ed effettivamente permette di concentrarti un po' di più sulla tecnica

    però nel mio caso il grosso vantaggio è stato nelle vasche con le pinne, soffrendo di cervicale ho fastidio (sia in zona cervicale che lombare) nelle respirazione frontale mentre così la testa resta in posizione senza problemi
     
    #671 kar38, 9 Ottobre 2017
    Ultima modifica: 9 Ottobre 2017
  12. painkiller92

    painkiller92 Apprendista Passista

    Registrato:
    2 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.153
    Mi Piace Ricevuti:
    20
    Ragazzi per questo inverno, a partire da inizio novembre, per compensare il calo di volume di lavoro in bici, pensavo di fare un paio di sessioni a settimana in piscina. Quanto tempo mi consigliate di lavorare ogni volta che vado in piscina? Consigliate esercizi in particolare o solo nuotare senza pensare a nulla?
    Premetto che non ho obbiettivi particolari. Non ho mai nuotato nel senso stretto del termine, solo qualche vasca in piscina d'estate per spezzare il tran tran della giornata

    Sent from my SM-G920F using BDC-Forum mobile app
     
  13. sovrasterzo85

    sovrasterzo85 Maglia Amarillo

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    8.826
    Mi Piace Ricevuti:
    190


    Ti consiglio una decina di lezioni private con istruttore, almeno per imparare a muoverti bene
    Poi imparata la tecnica puoi iniziare a seguire varie tabelle dai 1500 ai 3000mt


    Sent from my iPad using BDC-Forum mobile app
     
  14. painkiller92

    painkiller92 Apprendista Passista

    Registrato:
    2 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.153
    Mi Piace Ricevuti:
    20
    Provero'! Oggi ho comprato tutto l'occorente, al piu tardi lunedì inizio

    Sent from my SM-G920F using BDC-Forum mobile app
     
  15. painkiller92

    painkiller92 Apprendista Passista

    Registrato:
    2 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.153
    Mi Piace Ricevuti:
    20
    Ok, non fa per me, fatte 5 vasche e tornato a casa dalla disperazione. Una noia mortale, peccato

    Sent from my SM-G920F using BDC-Forum mobile app
     
  16. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.114
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    se non ti fai seguire all'inizio è palloso sei in una piscina dove non conosci nessuno, ma se hai un istruttore che ti dice cosa fare andrà meglio...poi per carità non è uno sport divertentissimo ma se hai una tabella e chi ti segue passano i 50 minuti
     
  17. Darius

    Darius Apprendista Cronoman

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.611
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    Ma proprio il nuoto ti vai a scegliere? Ci credo che hai mollato, stare in vasca a testa sotto per un'ora e più richiede una determinazione che non si giustifica se non hai obiettivi in quella disciplina, se ti interessa solo mantenere la condizione aerobica forse sarebbe meglio che ti orientassi su altre attività molto meno noiose come lo spinning, la corsa, la sala macchine a circuito, il cx work, il cross fit etc. etc.
     
    #677 Darius, 26 Ottobre 2017
    Ultima modifica: 26 Ottobre 2017
  18. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.114
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    ma a me piace veramente, la piscina e chiusa per manutenzione e sto in astinenza :mrgreen:
     
  19. Darius

    Darius Apprendista Cronoman

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.611
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    E ci credo, anche a me piace, dopo tanti anni di vasche nel mio sangue è stato ritrovato del cloro :mrgreen:

    Tuttavia per onestà intellettuale ribadisco che se non hai passione è una vera palla.
     
  20. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.114
    Mi Piace Ricevuti:
    422
    vabbè come ogni cosa che non piace, però bisogna sempre provare un pochino per giudicare
     

Condividi questa Pagina