Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Favero Assioma

Discussione in 'Strumenti' iniziata da Braccio, 11 Ottobre 2017.

  1. fabrylama

    fabrylama Scalatore

    Registrato:
    22 Marzo 2012
    Messaggi:
    6.004
    Mi Piace Ricevuti:
    497
  2. N3bbia

    N3bbia Velocista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    5.218
    Mi Piace Ricevuti:
    217
  3. fabrylama

    fabrylama Scalatore

    Registrato:
    22 Marzo 2012
    Messaggi:
    6.004
    Mi Piace Ricevuti:
    497
    intendevo quello per "permette", quei dispositivi non supportano la calibrazione ant+.

    Comunque, e mi sorprendo di me stesso nel dirlo, forse nel tuo caso (solo triatlon no scia, giusto?) potrebbe anche avere senso il powerpod, che non è un "vero" misuratore di potenza, ma nel tuo caso dovrebbe funzionare bene e il prezzo è conveniente.
     
  4. N3bbia

    N3bbia Velocista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    5.218
    Mi Piace Ricevuti:
    217
    me lo studio. confermo il discorso del triathlon no scia e aggiungo che scelgo gare con percorsi piuttosto regolari che si fanno 95%-99% in posizione crono (non elbaman o lanzarote per intenderci). mi serve quindi u indicatore da veder ogni tanto per star in quel range di watt che nel mo caso è la Z2 alta nel piatto e qualcosa di più nelle (poche) salite.
     
  5. fabrylama

    fabrylama Scalatore

    Registrato:
    22 Marzo 2012
    Messaggi:
    6.004
    Mi Piace Ricevuti:
    497
    considera che, secondo me*, il powerpod funziona come un pm normale solo se sei sempre nella stessa posizione, non hai scie strane (che coprono solo mezzo corpo), non hai asfalti particolarmente rovinati, non lo "copri" con le mani... e se non ti interessa la potenza in discesa (se in discesa non hai la stessa posizione che hai in pianura).

    Nel tuo caso potrebbe essere buono, visto che costa 250€ e si trova usato a meno, devi solo informarti su come montarlo sulle prolunghe crono e leggerti la spiegazione di come lo si deve calibrare al primo utilizzo.

    *secondo il produttore invece funziona sempre.
     
  6. powerbike83

    powerbike83 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    5 Giugno 2008
    Messaggi:
    3.145
    Mi Piace Ricevuti:
    26
    Presi ieri sera dal sito ufficiale gli Assioma 2 vediamo quando mi arrivano son proprio curioso di provarli
     
  7. Nicola's

    Nicola's Apprendista Scalatore

    Registrato:
    21 Luglio 2007
    Messaggi:
    2.022
    Mi Piace Ricevuti:
    44
    Questi pedali sono sono solo compatibili con tacchete look... per chi ha invece shimano?
     
  8. Ciclonik

    Ciclonik Pedivella
    [TrainerRoad] Team BDC

    Registrato:
    21 Giugno 2014
    Messaggi:
    470
    Mi Piace Ricevuti:
    29
    chi ha shimano cambia tacchette o sceglie un altro PM.
     
  9. Marcus76

    Marcus76 Pedivella

    Registrato:
    17 Agosto 2015
    Messaggi:
    384
    Mi Piace Ricevuti:
    11
    Mai avuto un Pm prima d'ora e volevo prenderne uno, ero propenso per il vector 3 però vedendo le varie problematiche stavo pensando a questo modello, a me andrebbe bene anche la versione singolo pedale, lo consigliate questo Pm?
     
  10. 17mirko17

    17mirko17 Pedivella

    Registrato:
    2 Aprile 2013
    Messaggi:
    314
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    assolutamente si.....consigliato
     
  11. maurocip

    maurocip Passista

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    4.769
    Mi Piace Ricevuti:
    713
    non ho esperienze diverse, è il mio primo PM, ma ne sono soddisfattissimo... praticamente guardo solo quello quando devo fare tratti duri per periodi prolungati, il cardio è ormai quasi un orpello...
     
  12. powerbike83

    powerbike83 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    5 Giugno 2008
    Messaggi:
    3.145
    Mi Piace Ricevuti:
    26
    A me dovrebbe arrivare questa settimana, sono molto curioso. Ti sei adattato subito? hai fatto test o usi tabelle personalizzate?
     
  13. maurocip

    maurocip Passista

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    4.769
    Mi Piace Ricevuti:
    713
    L'adattamento è stato molto veloce... ho comprato il libro "allenarsi e gareggiare con il PM" ed ho fatto il test FTP due mesi fa... ora devo rifarlo, dato che la mia condizione sembra cresciuta...
    Il programma l'ho fatto sulla base del libro e di alcune tabelle di allenamento fatte da un amico preparatore...
    Il mio scopo però è molto modesto: cercare di dosare bene le forze sulle GF e sui lunghi che faccio, in modo da arrivare in fondo senza essere stravolto.
     
  14. N3bbia

    N3bbia Velocista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    5.218
    Mi Piace Ricevuti:
    217
    IO ormai mi son deciso per questo Pm ma in versione singola come dicevo...visto che han detto che il fw che tanto mi interessa (miglior supporto ovali) esce ad aprile mi aspetto da un momento all altro che lo buttino fuori.

    certo che guardando il prezzo singolo vs doppio...ci sono 150€ di differenza. son d accordo sul favorire l acquisto del doppio...ma mi sembra sproporzionato.
     
    #494 N3bbia, 16 Aprile 2018
    Ultima modifica: 16 Aprile 2018
  15. fabrylama

    fabrylama Scalatore

    Registrato:
    22 Marzo 2012
    Messaggi:
    6.004
    Mi Piace Ricevuti:
    497
    Un po' del prezzo è dovuto al pedale dx senza power meter che comunque ti devono dare.

    Peraltro la questione "supporto corone ovali" sarà problematica per tutti quelli che non sapranno del cambiamento. Con un eventuale nuovo fw cominceranno a vedere valori inferiori di potenza del 3-5% a 90rpm e non capiranno perchè...
     
  16. N3bbia

    N3bbia Velocista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    5.218
    Mi Piace Ricevuti:
    217
    per curiosità visto che mi pare tu ne sappia qualcosa. attualmente usare un assioma con le ovali comporta leggere valori di potenza più alti? in altre parole sovrastima?

    me lo chiedo perchè se tutto sto problema è in un dato più alto...direi che non è un problema (io ad esempio ho l elite direto con un signor PM su, i primi test li farò li per veder eventuale offset). nel senso che uno lo sa e si regola. diverso e più problematico sarebbe se le ovali comportassero valori con offset non costante (tipo +3% a bassi Watt e +10% a wattaggi alti). tanto a me serve da 'metronomo' in gare regolarissime.
     
  17. fabrylama

    fabrylama Scalatore

    Registrato:
    22 Marzo 2012
    Messaggi:
    6.004
    Mi Piace Ricevuti:
    497
    Costante, fra l'1 e il 5% a seconda di quanto ovale.
     
  18. N3bbia

    N3bbia Velocista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    5.218
    Mi Piace Ricevuti:
    217
    interessante e utile.

    dico una stupidaggine se affermo che quindi tutto sto problema di 'compatibilità' con le ovali non si pone una volta che si sa che c'è un offset costante??

    e soprattutto...questo ridà qualche punto pure ai vector 3 forse, visto che la garmin dichiara di NON supportar la ovali
     
  19. fabrylama

    fabrylama Scalatore

    Registrato:
    22 Marzo 2012
    Messaggi:
    6.004
    Mi Piace Ricevuti:
    497
    Chiaramente se uno ha una bici e un pm, non gli interessa molto se legge 1000w o 100w, l'importante è che sia ripetibile.
    L'importante è che sia preciso, poco importa se è accurato. Se poi sovrastima puoi fare anche il figo con gli amici e vincere su zwift XD.

    Il problema è se fra 1 anno cambi le corone e le metti più ovali o tonde, o se cambi misuratore di potenza... o se hai due bici con corone diversamente ovali. In tal caso "integrare" i dati fra due diverse bici o due diverse stagioni diventa un problema (risolvibile, ma un problema).
    Poi giustamente tu mi dirai che non ti interessa, che vuoi il pm solo per andare in z2 per 180km nell'ironman... e hai anche ragione... ma il tuo è un caso particolare.
    Onestamente non vedo come sia un vantaggio quello di dire "non le supportiamo, punto". Garmin è famosa per fare le cose quando le fa, senza preavviso. Magari fra 6 mesi fanno anche loro l'aggiornamento per le ovali...

    Ma almeno tu lo sai che lo fanno perchè sei informato, uno che conosco (che vince spesso) ha perso da un giorno all'altro il 20w cambiando bici (tornando alle corone tonde) ed era disperato fino a che si è accorto che i tempi in salita erano migliorati... poi ha capito qual'era il problema.
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  20. marBDC95

    marBDC95 Novellino

    Registrato:
    2 Gennaio 2015
    Messaggi:
    20
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Ciao a tutti! Utilizzo assioma UNO da novembre con grandissima soddisfazione! La durata della batteria è sempre stata oltre ogni aspettativa. Durante l'uscita di ieri tuttavia i pedali si sono improvvisamente scaricati poco dopo che è comparso sul garmin l'avviso di batteria scarica (il manuale dice che dopo l'avviso dovrebbero restare circa 8 ore di autonomia), a qualcun'altro è mai capitata una cosa analoga?
    Grazie!
     

Condividi questa Pagina