Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

finalmente in letargo: ma come recuperare al meglio?

Discussione in 'Triathlon' iniziata da lorenzon, 18 Ottobre 2018.

  1. lorenzon

    lorenzon Pedivella

    Registrato:
    25 Agosto 2011
    Messaggi:
    425
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Ciao,

    con l'autunno si tirano i remi in barca giusto?
    il bello poi e' pensare alla prossima stagione, cosa cambiare nella preparazione, che bici prendere magari ☺, staccare la spina per un po'...
    Che temo di non riuscire piu' a fare!

    Quest'anno 2 IM e mi servirebbe forse un bel periodo di rigenerazione.
    Specie per l'Elbaman non ho trovato la corsa giusta il mio grande cruccio!!!

    Voi come affrontate questa fase?
    Cercate di staccare la testa ma mantenendovi cmq attivi? O zero attivita' del tutto?

    Non riesco piu' a non far qualcosa in pausa pranzo quasi.
    ...così mi sto divertendo con MTB e credo di aver sentito il bisogno di fare un po' di gym... ma forse troppo presto.

    Ciao ciao
     
  2. Darius

    Darius Passista

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    4.285
    Mi Piace Ricevuti:
    196
    Io pure non riesco a staccare completamente, altrimenti mi sento male, in questo periodo continuo a pedalare, nuotare e correre, ma in modo rilassato e senza una pianificazione rigida, quando ho voglia esco, se no passo e faccio altro, poi se ne parla a gennaio in base al calendario gare.
     
  3. daniele ultra

    daniele ultra Apprendista Passista

    Registrato:
    6 Gennaio 2009
    Messaggi:
    943
    Mi Piace Ricevuti:
    102
    Tengo nuoto attivo,rigido,e programmato. Mio punto forse nn piu debole, ma poco solido. Le altre discopline mi vengono abbastanza naturali, e quindi mollo.
     
  4. roosters

    roosters Pignone

    Registrato:
    13 Luglio 2017
    Messaggi:
    147
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    per me mio primo inverno da triatleta..nel noto dove sono pessimo penso di darci dentro più di tutto..la bici e la corsa manterrò come negli altri anni da runner 2-3 uscite settimanali ma senza patemi d'animo...
     
  5. nick73

    nick73 Pignone

    Registrato:
    7 Aprile 2011
    Messaggi:
    153
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    Ciao, l' off season è un momento importante, ci si riposa o meglio nel nostro caso ci si allena meno e si puo' strafare nell' alimentazione; è utile fare il punto della situazione e stabilire degli obiettivi per la prox stagione, e di conseguenza ci si puo' strutturare...personalmente dopo 4 anni affrontero' la preparazione per Nizza, cambiando un po di regole e tipologie di allenamento, tutti lavori veloci da Novembre fino a Gennaio e poi cominceremo ad allungare
     
    A Darius piace questo elemento.
  6. lorenzon

    lorenzon Pedivella

    Registrato:
    25 Agosto 2011
    Messaggi:
    425
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    [QUOTE="nick73, post: 6262335, re...personalmente dopo 4 anni affrontero' la preparazione per Nizza, cambiando un po di regole e tipologie di allenamento, tutti lavori veloci da Novembre fino a Gennaio e poi cominceremo ad allungare[/QUOTE]

    Ecco hai toccato il punto sensibile
    feci una bella maratona, il mio 2ndo IM, nel 2015 e non son piu' riuscito a trovare quel feeling, quella facilita' di corsa...
    Non ho ancora capito cosa avevo azzeccato, sigh!
     
  7. Darius

    Darius Passista

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    4.285
    Mi Piace Ricevuti:
    196
    ... ecco il lato positivo dell'off season... :-)xxxxo-o
     
  8. lorenzon

    lorenzon Pedivella

    Registrato:
    25 Agosto 2011
    Messaggi:
    425
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    ....giusto beviamo soprao-o
     

Condividi questa Pagina