Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

[First ride] Nuova Cannondale Synapse NEO

Discussione in 'Magazine' iniziata da marco, 10 Ottobre 2018.

Tag (etichette):
  1. luciobike

    luciobike Novellino

    Registrato:
    10 Agosto 2009
    Messaggi:
    52
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    Propio ieri ho visto un ciclista , con MTB elettrica chiaramente taroccata. Viaggiava sui 40km, pedalando in scioltezza, la cosa mi ha sorpreso , non mi meraviglierei se i vigili lo fermano.
    Come in tutte le cose la e-bike , ha un grandissimo mercato in funzione commuter urbano per spostatmenti. Puo' essere una valida alternativa a moto, scooter e mezzi pubblici. La BDC in carbonio elettrica , la vedo una forzatura, propio perchè vuole essere il piu' simile alla BDC classica
     
  2. maurocip

    maurocip Velocista

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    4.890
    Mi Piace Ricevuti:
    808
    concordo... volevo farmela come city bike, ma ho già 5 bici ed in città vado in scooter... se me la comprassi verrei cacciato di casa!!!!
     
    A SoftMachine piace questo elemento.
  3. rapportoagile

    rapportoagile Moderatoren
    BDC Staff

    Registrato:
    20 Agosto 2008
    Messaggi:
    13.381
    Mi Piace Ricevuti:
    857
    Non c'è nulla di male nella e-bike, semplicemente non può essere considerato "ciclismo" nel senso stretto della parola. Offre molti vantaggi: toglie qualche auto dalla strada, fa muovere i sedentari,....Ovviamente ha causato anche qualche problemino di carattere ecologico nei centri di villeggiatura montani, ad esempio in Val di Fassa, dove sono sorti come funghi i noleggi di e-bike, che in "abbinamento" agli impianti di risalita portano in quota centinaia di persone che di ciclismo non sanno nulla, e neppure di come si guida una bici in fuoristrada, che tagliando i sentieri, e rovinano i prati (visto con i miei occhi, e litigandoci pure).....Ma questo è il rovescio della medaglia, e gli incivili ci sono ovunque.
    Si può discutere ad oltranza, pro o contro le e-bike, ma quello che mi sorprende è che in un forum di ciclisti "puri" (avvezzi e pronti a fare fatica, e raccontarla sul forum; discutere come allenarsi meglio, come prevenire crisi e crampi) molti considerino "ciclismo" un mezzo che ti aiuta notevolmente a fare meno fatica.
    Lo scorso anno ho fatto il Manghen con alcuni amici di Borgo Valsugana, e la moglie di uno di loro, "cicciottella" e assolutamente non sportiva, in sella ad una e-bike andava avanti e indietro, sorpassandoci, aspettandoci, fotografandoci. Noi siamo arrivati sul Manghen piuttosto stanchi, le fresca come una rosa. Di positivo c'è che la signora (peraltro molto simpatica) abbia potuto condividere con il marito una bella giornata, ma non è questo che intendo per "ciclismo".

    P.S. manco so cosa sono i KO, io
     
    A Doppiomisto e Lightwave piace questo messaggio.
  4. cerocca

    cerocca Pedivella
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    9 Agosto 2013
    Messaggi:
    402
    Mi Piace Ricevuti:
    40
    mah, di ciclisti (camminatori, automobilisti, motociclisti, enduristi, metti la categoria che preferisci) che sono incivili ce ne sono N, senza bisogno di restringere agli ebikers.
    Perchè, l'esplosione "modaiola" del ciclismo amatoriale degli ultimi anni ha generato solo persone responsabili e consapevoli? A giudicare da chi vedo alle GF direi di no...

    E poi basta con sta storia dei ciclisti "puri", mi sembra una gara a chi ce l'ha più lungo!
    allora chi sale con il 34 (o 32) è meno ciclista di uno che monta il 39?
    Se metto il 32 dietro valgo meno di chi si spacca le gambe col 25?

    ripeto, ma l'avete mai provata una bici a pedalata assistita?

    PS
    Definizione di ciclismo dalla treccani: "Lo sport della bicicletta, praticato individualmente o a squadre, su strada o pista, in varî tipi di gare" . Mi pare non metta paletti al tipo di bicicletta che si usa. Se poi sei curioso, guarda la definizione di bicicletta
     
    A bonny92, Scaldamozzi ogni tanto e maurocip piace questo elemento.
  5. maurocip

    maurocip Velocista

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    4.890
    Mi Piace Ricevuti:
    808
    ehm
    KOM= King of mountain cioè chi detiene il record di ascesa su una data salita nei segmenti presenti su Strava...
     
  6. rapportoagile

    rapportoagile Moderatoren
    BDC Staff

    Registrato:
    20 Agosto 2008
    Messaggi:
    13.381
    Mi Piace Ricevuti:
    857
    Non ce l'ho ne' lungo, né sono un ciclista da KOM! Sono semplicemente uno che si è avvicinato al bici relativamente tardi (a 29 anni), e che pedala da quasi 30 anni, facendo fatica, con tante -piccole, ma per me grandi- soddisfazioni ottenute solo ed esclusivamente con le proprie (poche, pochissime forze). Faccio parte di questo forum da 10 anni, e ho letto e scritto di storie di sofferenze e conquiste sudate.....
    Ora mi si viene a parlare di pedalare con un mezzo che è sì una bicicletta, ma con un motore elettrico, che ti aiuta NON poco.
    Se monti il 34, o vai meno di uno che riesce a girare un 39, oppure lo superi in agilità...ma entrambi andrete con la VOSTRA ESCLUSIVA forza. Non è un paragone che regge!
    Mi tiri fuori la Treccani con una definizione del 15/18...quando si combatteva sul Piave. Il fenomeno E-bike è esploso da poco.
    Sono un ibrido, un assistente di pedalata! io per ora non ho bisogno di assistenti di pedalata; forse quando avrò una badante ucraina, allora sarà il momento di passare "all'assistente pedalatorio".
    Che poi ripeto: ben vengano le e-bike, sono ecologiche, silenziose, fanno restare le auto di moltissime persone in garage; le Aziende ci credono, e la tecnologia fa passi da gigante (questa Cannondale ne è un esempio), ma considerarle ciclismo.....farebbe rivoltare Bartali nella tomba! È come se i fratelli Abbagnale remassero, però un motorino elettrico, che fa girare un'elica; oppure i campioni dello sci da fondo, che sulla soletta avessero dei cingoli elettrici che in salita fanno far loro meno fatica.

    Per concludere: ovvio che persone incivili ce ne sono in tutti i settori della vita comune, ma in montagna prima le discese si conquistavano pedalando, e c'erano anche allora gli incivili, ma la fatica di salire ne conteneva il numero. Ora invece Impianti di risalita aperti, e motorini elettrici hanno aumentato notevolmente il numero di incivili (non lo sono tutti, eh....ma tanti)
     
    #46 rapportoagile, 11 Ottobre 2018
    Ultima modifica: 11 Ottobre 2018
  7. rapportoagile

    rapportoagile Moderatoren
    BDC Staff

    Registrato:
    20 Agosto 2008
    Messaggi:
    13.381
    Mi Piace Ricevuti:
    857
    Avevo dimenticato la "M"....so cosa sono i KOM, pur non usando Strava. Quando inseriranno la funzione KOS=King Of Strudel...allora mi iscriverò anch'io
     
    A blues boy, 123lorka, fabiopon e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  8. maurocip

    maurocip Velocista

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    4.890
    Mi Piace Ricevuti:
    808
    io sono il signore incontrastato dei KOP=King of pippe....:cool:
     
    A blues boy e katanaman piace questo messaggio.
  9. cerocca

    cerocca Pedivella
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    9 Agosto 2013
    Messaggi:
    402
    Mi Piace Ricevuti:
    40
    la treccani non è del 15/18, se vai a vedere la definizione di bicicletta trovi infatti sia quella di bici "normale", che elettrica e che assistita, queste due addirittura differenziate!
    quindi possiamo dire che le e-bike non corrispondono alla tua definizione di ciclismo, non in quella universale da dizionario.

    Comunque continuo a non capire quest'astio, nessuno dice "da domani tutti in ebike", ma perchè bisogna emarginare chi va in bici solo perchè non scarica esclusivamente i suoi watt sull'asfalto?

    Più che mai rinnovo la domanda cui tutti i detrattori delle ebike non rispondono mai: ma l'avete mai provata?
    Perchè se l'aveste provata capireste che, volendo, di fatica se ne può fare quanta ne vuoi.
     
  10. kikhit

    kikhit Passista

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    4.300
    Mi Piace Ricevuti:
    320
    Problemi di carattere 'ecologico' ne sorgeranno sempre di più... basti pensare che in Colorado, ad esempio, le e-bike sono state 'declassate' da veicoli ibridi a semplici biciclette (con conseguenti implicazioni giuridiche e legali), ma la contea di Boulder, patria dell'outdoor proprio in Colorado, ha deciso di bannare dai trail le bici a pedalata assistita per ovvi problemi che generano molti loro utilizzatori poco o per nulla avvezzi all'escursionismo e alla frequentazione della montagna su due ruote, con un numero di bici a pedalata assistita sempre più numeroso sui sentieri, con il coraggio di andare anche contro operatori turistici che invece negli anni ne hanno incentivato ampiamente l'utilizzo per il sostanzioso ritorno economico che generano.
     
    A cerocca piace questo elemento.
  11. jacknipper

    jacknipper Passista

    Registrato:
    9 Febbraio 2013
    Messaggi:
    4.696
    Mi Piace Ricevuti:
    336
    volendo fare la punta alle carote la bicicletta, in senso stretto, non solo è azionata solo dall'uomo ma addirittura ha precise forme
    tanto che neanche le reclinabili sono considerate bici (infatti non si sono mai potute usare neanche per il record dell'ora su bicicletta ma solo su record di mezzo azionato dalla forza dell'uomo)
     
  12. rapportoagile

    rapportoagile Moderatoren
    BDC Staff

    Registrato:
    20 Agosto 2008
    Messaggi:
    13.381
    Mi Piace Ricevuti:
    857
    Non ho mai espresso astio nei confronti delle e-bike, al contrario ne ho elogiato i vantaggi. Non cambiamo le carte in tavola per favore.
    E non ho bisogno di Treccani per capire da solo la differenza tra ciclismo "puro" (concedimi questo termine) e ciclismo "ibrido"
     
  13. Sampoo87

    Sampoo87 Apprendista Passista

    Registrato:
    2 Aprile 2016
    Messaggi:
    1.100
    Mi Piace Ricevuti:
    359
    Io sono uno di quelli che la bici elettrica non l'ha mai provata e nemmeno ne ho lo sfizio.

    Non mi disturbano in sé, non mi fanno ne caldo ne freddo. Mi dispiace un po' quando vedo grupponi di miei coetanei battere le montagne con la preoccupazione di ricaricare la batteria per arrivare a fine giro, ma pazienza. Mi disturbano i fenomeni che ti sorpassano in salita facendo le impennate e facendoti battutine stupide, ma pazienza, di solito rispondo per le rime se mi basta il fiato e la notte dormo lo stesso.

    Quello che non mi va è che si mischino le cose. Qui non vorrei vedere recensioni di bici elettriche esattamente come non vorrei vedere recensioni di racchette da tennis o scarponi da montagna. Tutti passatempi splendidi, ma che con la bdc non hanno nulla a che fare. Non vorrei vedere le e-bike alle gf mescolate alle bdc o alle mtb. E vorrei anche che la si smettesse di fare motorini sempre più nascosti per cercare di farle sembrare bici vere.

    Poi ognuno pedali con tutte le e-bike che vuole, ma si faccia un e-bike forum, si facciano e-gf e facciano lo sport che amano di più senza patemi. Io però ne faccio un altro.
     
    A Doppiomisto e EMAC piace questo messaggio.
  14. bonny92

    bonny92 Apprendista Passista

    Registrato:
    16 Luglio 2017
    Messaggi:
    871
    Mi Piace Ricevuti:
    172
    Quali problemi di tipo ecologico dovrebbero aumentare? non è polemica la mia domanda eh!
    visto che le e-bdc non distruggono i trail perché stanno su strada, e a distruggere quella ci pensano i camion :)))
     
  15. newbie

    newbie Apprendista Scalatore

    Registrato:
    24 Aprile 2014
    Messaggi:
    2.186
    Mi Piace Ricevuti:
    249
    Rispetto alla bdc normale credo produzione e smaltimento batteria, oltre alla produzione di elettricità per caricarle

    Sent from my Redmi 5 Plus using BDC-Forum mobile app
     
  16. bonny92

    bonny92 Apprendista Passista

    Registrato:
    16 Luglio 2017
    Messaggi:
    871
    Mi Piace Ricevuti:
    172
    Si a quello avevo pensato anche io, ma non le producono e smaltiscono in italia e soprattutto numericamente non credo che facciano una gran differenza, considerando quante altre cose vadano a batteria e si gettano malgrado funzionanti
     
  17. rapportoagile

    rapportoagile Moderatoren
    BDC Staff

    Registrato:
    20 Agosto 2008
    Messaggi:
    13.381
    Mi Piace Ricevuti:
    857
    Ah, beh...se non le smaltiscono in Italia, allora è OK! Che me frega se inquinano altre parti del mondo?...ma che ce fregaaaa, ma che ce impooortaaa.....
    che poi siano un parte minima delle batterie da smaltire rapportato a tutte quelle di altri mezzi e apparecchiature, è anche vero, ma è pur sempre un punto negativo.
     
  18. bonny92

    bonny92 Apprendista Passista

    Registrato:
    16 Luglio 2017
    Messaggi:
    871
    Mi Piace Ricevuti:
    172
    Volevo scriverlo ma pensavo fosse scontato quello e non dovessi neanche nominarlo....
     
  19. 123lorka

    123lorka Apprendista Scalatore

    Registrato:
    8 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.311
    Mi Piace Ricevuti:
    220
    Amici cche vanno forte...
     
  20. Antoniocar

    Antoniocar Novellino

    Registrato:
    15 Settembre 2018
    Messaggi:
    2
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Salve a tutti, primo post..concordo che le ebike hanno senso per gli spostamenti in città, non concordo con chi ne fa uso sportivo..il ciclismo è altro..
     

Condividi questa Pagina