Formicolio ai piedi, quali scarpe sono a pianta larga?

 

krm88

Gregario
9 Ottobre 2018
510
284
43
Peschiera del Garda
Bici
Olmo Zerouno Gruppo campagnolo mix 11v
Ultima uscita l'altro ieri 30km, ancora con formicolio ai piedi zona dal metatarso verso le dita dei piedi, ho tenuto come suggerito le scarpe un pò allentate ma niente, le sento che stringono proprio in quella zona, ho rimesso le tacchette (penso in modo corretto) come da tutorial su YT e la pedalata è migliorata, prossima uscita proverò a togliere la soletta e poi a sostituirla vediamo se ci sono dei miglioramenti, vorrei provare tutte le alternative prima di cambiare scarpe, i soldi sono quelli che sono...
 

CYKSP

Pedivella
24 Maggio 2013
313
37
Cosenza provincia
Bici
Bianchi XR2
Ti suggerisco di provare scarpe larghe ma scarse (sportdirect) in modo da poter abituare il piede al gesto insolito di forzare restando compresso e capire se siano realmente le scarpe il motivo del formicolio. Di solito il miglior medico dei nostri guai siamo noi stessi ed e' difficile pensare solo alle scarpe,come causa di formicolii. Di solito questo tipo di problema, per esperienza personale, non sono un medico, pero' sono convinto che siano causati da compressioni persistenti quindi poniti qualche domanda. Io uso le Sidi Mega pagate qualcosina ma quando le calzo non sento alcuna compressione e mentre pedalo a volte mi chiedo come facciano queste scarpe ad essere cosi' comode. Aggiornaci.
 

krm88

Gregario
9 Ottobre 2018
510
284
43
Peschiera del Garda
Bici
Olmo Zerouno Gruppo campagnolo mix 11v
Ti suggerisco di provare scarpe larghe ma scarse (sportdirect) in modo da poter abituare il piede al gesto insolito di forzare restando compresso e capire se siano realmente le scarpe il motivo del formicolio. Di solito il miglior medico dei nostri guai siamo noi stessi ed e' difficile pensare solo alle scarpe,come causa di formicolii. Di solito questo tipo di problema, per esperienza personale, non sono un medico, pero' sono convinto che siano causati da compressioni persistenti quindi poniti qualche domanda. Io uso le Sidi Mega pagate qualcosina ma quando le calzo non sento alcuna compressione e mentre pedalo a volte mi chiedo come facciano queste scarpe ad essere cosi' comode. Aggiornaci.
si sicuramente, sto prendendo in considerazione ogni possibile causa, anche fisica mia, farò dei tentativi e vediamo se risolvo qualcosa, intanto grazie a tutti per i suggerimenti.
 

armandoc

Apprendista Passista
8 Giugno 2011
898
43
Tivoli
Bici
Pinarello Dogma F8 Dura Ace Di2 R9150
Salve a tutti, è da poco che ho iniziato e ho un problema con le scarpe, che dopo pochi km inizio ad avere formicolio ai piedi.
Leggendo qualche tread qui sul forum ho visto che può essere causato o dalle tacchette mal posizionate o dalla scarpa "sbagliata" perchè è un modello a pianta stretta. Siccome ho un piede a con pianta larga( gli scarponi da sci li devo far modificare a caldo) volevo sapere se qualcun'altro ha il mio stesso problema e su che marche di scarpe si è orientato, io essendo solo agli inizi non sono intenzionato a modelli da oltre 130/150€ qualsiasi suggerimento è gradito.
Shimano S-Phyre. Fantastiche.

Sent from my SM-G965F using BDC-Forum mobile app
 

blues boy

Apprendista Cronoman
5 Giugno 2014
2.801
729
Bici
non tutte alla moda
Shimano S-Phyre. Fantastiche.

Sent from my SM-G965F using BDC-Forum mobile app
Altro che sforare il budget , con queste lo deve minimo raddoppiare :wacko: . @krm88 : confermo quanto ti hanno già detto sulla comodità delle Shimano , che fa scarpe per tutte le tasche .
 

krm88

Gregario
9 Ottobre 2018
510
284
43
Peschiera del Garda
Bici
Olmo Zerouno Gruppo campagnolo mix 11v
Altro che sforare il budget , con queste lo deve minimo raddoppiare :wacko: . @krm88 : confermo quanto ti hanno già detto sulla comodità delle Shimano , che fa scarpe per tutte le tasche .
265€ al momento sono un po fuori budget aggiungo purtroppo ...

Aggiorno, adesso il formicolio lo sento prevalentemente sul piede destro che nonostante tengo le strice di velcro un po allentate le sento strette.. ma stanno migliorando, forse hanno solo bisogno di formarsi, mi sono scordato di comprare l'allargatore da amazon... ma lo faccio adesso ...
 
Ultima modifica:

passioneciclista

via col vento
5 Aprile 2018
634
80
34
milano
Bici
trek
Io ho un problema al piede destro con le fizik infinito.. in pratica dopo un tot mi fa male L esterno del piede destro.. solo il destro e solo un pezzo, esattamente il centro..
Ho provato ad allentare la scarpa, ma niente, lo sento per lo più quando mi alzo in piedi..
Non vorrei fosse un mal posizionamento della tacchetta.
Consigli?
 

CYKSP

Pedivella
24 Maggio 2013
313
37
Cosenza provincia
Bici
Bianchi XR2
Ho riletto il tuo primo messaggio.Parli di modifiche agli scarponi da sci, quindi scii, hai tutta l'attrezzatura ecc. Metterei da parte il budget e punterei dritto alla risoluzione del problema intanto facendo il giro di tutti i rivenditori di scarpe da ciclismo perche' se il problema c'e' non lo risolvi con scarpette da pochi euro. Lascerei stare i ns consigli relativi all'acquisto, la scarpa e' un qualcosa di molto soggettivo, c'e' chi sta bene con dei legni ai piedi e chi vuole il top perche' sente fastidi anche per un millimetro in meno.Insomma te la devi cavare da solo,spendi qualcosa in piu' perche' la qualita' costa. Vedrai che i formicolli, se dovessero dipendere dalle scarpe, saranno solo un ricordo. Non buttare soldi per l'allarga scarpe, guadagneresti solo pochi millimetri. IMHO
 

krm88

Gregario
9 Ottobre 2018
510
284
43
Peschiera del Garda
Bici
Olmo Zerouno Gruppo campagnolo mix 11v
Ho riletto il tuo primo messaggio.Parli di modifiche agli scarponi da sci, quindi scii, hai tutta l'attrezzatura ecc. Metterei da parte il budget e punterei dritto alla risoluzione del problema intanto facendo il giro di tutti i rivenditori di scarpe da ciclismo perche' se il problema c'e' non lo risolvi con scarpette da pochi euro. Lascerei stare i ns consigli relativi all'acquisto, la scarpa e' un qualcosa di molto soggettivo, c'e' chi sta bene con dei legni ai piedi e chi vuole il top perche' sente fastidi anche per un millimetro in meno.Insomma te la devi cavare da solo,spendi qualcosa in piu' perche' la qualita' costa. Vedrai che i formicolli, se dovessero dipendere dalle scarpe, saranno solo un ricordo. Non buttare soldi per l'allarga scarpe, guadagneresti solo pochi millimetri. IMHO
Si le scarpe sono soggettive, ma come per i scarponi dove cè la Salomon che al tempo li faceva a pianta un pò più larga rispetto ad altre marche, anche qui ci sono alcuni modelli che hanno la pianta un po più larga del normale,magari chi ci è passato prima ha trovato la soluzione al problema può comunque darci dei suggerimenti, il mercato è talmente vasto che io non sapevo nemmeno dell'esistenza di modelli prodotti a pianta larga per chi ha questo problema.
Il problema più grosso è il costo, anche io sono d'accordo che la qualità si paga, ma sono agli inizi e spendere 200+€ per le sole scarpe lo trovo eccessivo, al momento farò delle prove come mi stato suggerito, magari il problema sta da un'altra parte, le tacchette o la soletta.
 

passioneciclista

via col vento
5 Aprile 2018
634
80
34
milano
Bici
trek
Io ho un problema al piede destro con le fizik infinito.. in pratica dopo un tot mi fa male L esterno del piede destro.. solo il destro e solo un pezzo, esattamente il centro..
Ho provato ad allentare la scarpa, ma niente, lo sento per lo più quando mi alzo in piedi..
Non vorrei fosse un mal posizionamento della tacchetta.
Consigli?
Nessuno può aiutarmi?
 

carmysco

Apprendista Velocista
15 Novembre 2010
1.742
299
Bici
Gios
Io ho un problema al piede destro con le fizik infinito.. in pratica dopo un tot mi fa male L esterno del piede destro.. solo il destro e solo un pezzo, esattamente il centro..
Ho provato ad allentare la scarpa, ma niente, lo sento per lo più quando mi alzo in piedi..
Non vorrei fosse un mal posizionamento della tacchetta.
Consigli?
Prova con aggiustamenti progressivi, di mm in mm, prima arretrando o avanzando, poi ruotando. Sempre di mm in mm. Porta nella tasca posteriore una chiave a brugola. Ti fermi, ti siedi su un muretto o una panchina e regoli la tacchetta. Io faccio così.
 

passioneciclista

via col vento
5 Aprile 2018
634
80
34
milano
Bici
trek
Prova con aggiustamenti progressivi, di mm in mm, prima arretrando o avanzando, poi ruotando. Sempre di mm in mm. Porta nella tasca posteriore una chiave a brugola. Ti fermi, ti siedi su un muretto o una panchina e regoli la tacchetta. Io faccio così.
Pensavo di prendere quell attrezzo della ergon mi pare, per sistemare le tacchette.. così da vedere se è fuori di tanto.. comunque provo anche il tuo metodo!! Grazie mille :)
 

krm88

Gregario
9 Ottobre 2018
510
284
43
Peschiera del Garda
Bici
Olmo Zerouno Gruppo campagnolo mix 11v
Pensavo di prendere quell attrezzo della ergon mi pare, per sistemare le tacchette.. così da vedere se è fuori di tanto.. comunque provo anche il tuo metodo!! Grazie mille :)
se pensi di aver regolato male le tacchette ti conviene passare in qualche negozio dove hanno il servizio per la regolazione delle tacchette.
 

carmysco

Apprendista Velocista
15 Novembre 2010
1.742
299
Bici
Gios
Pensavo di prendere quell attrezzo della ergon mi pare, per sistemare le tacchette.. così da vedere se è fuori di tanto.. comunque provo anche il tuo metodo!! Grazie mille :)
Io credo che ad oggi è possibile avere le tacchette regolate al mm: ci sono tanti biomeccanici e molti negozi dotati di software per il posizionamento delle tacchette. Dobbiamo però sempre tenere a mente che la tecnologia fornisce dei criteri generali ma ogni soggetto è diverso e credo sia importante assecondare le sensazioni. Il posizionamento è quindi una buona base di partenza ma poi è bene ascoltarsi e assecondare i segnali che ci da il nostro corpo.
 
  • Like
Reactions: Fillogic and krm88