Freni a disco: pregi e difetti (Parte 4)

 

trabocco

Apprendista Passista
18 Dicembre 2011
1.177
173
lucca
Bici
colnago
Non ho capito.
Tutte queste marche propongono telai di alta gamma dove si possono montare sia gruppi disc che gruppi rim sullo stesso telaio?
Sicuro?
No ! O una versione oppure l altra.ma a differenza di Altre case che puntano solo sul disc qui puoi scegliere tra le 2 opzioni
Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk
No
Non ho capito.
Tutte queste marche propongono telai di alta gamma dove si possono montare sia gruppi disc che gruppi rim sullo stesso telaio?
Sicuro?

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk
 

Ipercool

Moderator
Membro dello Staff
13 Agosto 2012
9.451
3.443
57
Atina (Fr)
Bici
Trek (alcune)
Perché meno male?
Che problema ci sarebbe ad avere la possibilità di scegliere?
"Problemi" non credo, mi sembra però una grossa complicazione progettuale che in cambio dia poco.

I punti di applicazione delle forze nei due casi sono molto diverse e quindi è necessario progettare carri e forcelle sovradimensionati rispetto a quelli per uso specifico, inoltre come la monti la monti ti restano pezzi in più inutilizzati (tipo archetti) e buchi da tappare.

Quando decidi di cambiare telaio e sei disposto a passare da un sistema all'altro di solito sei disposto a cambiare tutto.
Comunque difficilmente uno sta a cambiare sistema avanti ed indietro.

L'unico vantaggio sarebbe quello di cambiare telaio, tenere il gruppo rim e poi tenere il telaio e passare a gruppo disc, in tal caso bisogna comunque cambiare anche le ruote.

Mi pare qualcuno proponesse qualcosa del genere (forse Wilier?), ma non ne ho mai vista una.

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:

golias

Scalatore
28 Marzo 2018
6.631
3.070
.
Bici
mia
"Problemi" non credo, mi sembra però una grossa complicazione progettuale che in cambio dia poco.

I punti di applicazione delle forze nei due casi sono molto diverse e quindi è necessario progettare carri e forcelle sovradimensionati rispetto a quelli per uso specifico, inoltre come la monti la monti ti restano pezzi in più inutilizzati (tipo archetti) e buchi da tappare.

Quando decidi di cambiare telaio e sei disposto a passare da un sistema all'altro di solito sei disposto a cambiare tutto.
Comunque difficilmente uno sta a cambiare sistema avanti ed indietro.

L'unico vantaggio sarebbe quello di cambiare telaio, tenere il gruppo rim e poi tenere il telaio e passare a gruppo disc, in tal caso bisogna comunque cambiare anche le ruote.

Mi pare qualcuno proponesse qualcosa del genere (forse Wilier?), ma non ne ho mai vista una.

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk
Per me non sarebbe una grande complicazione a livello progettuale dato che le disc sono già progettualmente più robuste.
In più avresti un telaio rivendibile a chiunque avendo la possibilità di montarlo come vuoi.
Si c’è willier orbea (mi pare) e un altro brand che adesso non ricordo, forse anche Colnago.
 

Ipercool

Moderator
Membro dello Staff
13 Agosto 2012
9.451
3.443
57
Atina (Fr)
Bici
Trek (alcune)
Per me non sarebbe una grande complicazione a livello progettuale dato che le disc sono già progettualmente più robuste.
In più avresti un telaio rivendibile a chiunque avendo la possibilità di montarlo come vuoi.
Si c’è willier orbea (mi pare) e un altro brand che adesso non ricordo.
Ok.
Io non li compro di sicuro.
Però non mi metto certo a scoraggiare chi invece vuole farlo.

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk
 

golance

Cronoman
18 Febbraio 2013
792
373
Bergamo
Bici
cannnnnondale
ho guardato un pò ma non riesco a capire dove una bici disc pesa per forza più dello stesso modello rim. cioè quali sono le parti che pesano per forza di più?
http://strada.bicilive.it/e-magazine/bike-news/shimano-ultegra-r8000-gruppo-bdc/
guardando qui ad esempio mi pare che la differenza di peso tra i gruppi rim e disc della stessa serie sia di circa 1 etto e mezzo, differenza che sta praticamente tutta nel peso dei comandi, ora, dove sta il resto degli almeno 4/500 grammi che abitualmente separano le due versioni della stessa bici? nelle ruote? le ruote disc comunque non avendo la pista frenante non potrebbero arrivare a pesare uguali o meno delle equivalenti rim?
secondo voi è plausibile che le bici disc raggiungano a breve il peso di quelle rim? considerando che è una tecnologia relativamente nuova (per le bici road) e quindi con probabili maggiori margini di miglioramento.
 

bonny92

Apprendista Velocista
16 Luglio 2017
1.648
652
27
castrezzato
Bici
Canyon ultimate cf sl disc 8.0 & Cannondale F29 team
ho guardato un pò ma non riesco a capire dove una bici disc pesa per forza più dello stesso modello rim. cioè quali sono le parti che pesano per forza di più?
http://strada.bicilive.it/e-magazine/bike-news/shimano-ultegra-r8000-gruppo-bdc/
guardando qui ad esempio mi pare che la differenza di peso tra i gruppi rim e disc della stessa serie sia di circa 1 etto e mezzo, differenza che sta praticamente tutta nel peso dei comandi, ora, dove sta il resto degli almeno 4/500 grammi che abitualmente separano le due versioni della stessa bici? nelle ruote? le ruote disc comunque non avendo la pista frenante non potrebbero arrivare a pesare uguali o meno delle equivalenti rim?
secondo voi è plausibile che le bici disc raggiungano a breve il peso di quelle rim? considerando che è una tecnologia relativamente nuova (per le bici road) e quindi con probabili maggiori margini di miglioramento.
Il telaio pesa qualche grammo in più, se c'è mezzo kg o più di peso di differenza è perché sono montate diversamente.
La differenza tra rim e disc di solito è di circa 3 etti, è già poca ed è difficile fare di meglio nel breve periodo, per le ruote pesano meno i cerchi ma di più i mozzi e alla fine si equivalgono come peso totale.
 
  • Like
Reactions: Boooooo