Freni a disco: pregi e difetti (Parte 4)

longjnes

Passista
10 Luglio 2008
3.921
866
Bici
Gianni
Attorno ai 240-250 gr (soli dischi) in caso di sistema ibrido.
per chi vuole la frenata anche su bagnato, sarebbe il setup migliore, e quello con meno grane, anche se il risparmio in peso è risibile. serve tutto disk tranne i comandi e i telai disk non permettono di far passare il solo cavo al posteriore. forse le pinze ibride sono più leggere.
 

 

Mini4wdking

Scalatore
22 Novembre 2006
7.547
1.421
39
Piacenza
twitter.com
Bici
Canyon Ultimate CF Dura Ace
sarebbe il setup migliore, e quello con meno grane, per chi vuole la frenata anche su bagnato, anche se il risparmio in peso è risibile. serve tutto disk tranne i comandi e i telai disk non permettono di far passare il solo cavo al posteriore.
Eh no, devi far passare tutta la guaina. Ci passerà? Che diametro ha il tubo dell'olio, rispetto ad una guaina di un freno meccanico?
 

pietro1973

:angrymod:
Membro dello Staff
13 Aprile 2011
7.124
1.393
Granducato di Toscana
Bici
tutte rigorosamente nere
Tranquilli che neppure i disc sono esenti da difetti più o meno strutturali, aspettiamo che si diffondano a livello rim ( che per ora rappresenta ancora il 90 % del parco circolante) e poi ne vedremo delle belle.
C’è chi in meno di 4000 km si è trovato suo malgrado senza freni su discese importanti perché non aveva la minima idea che le pastiglie si fumano in men che non si dica.
Certo che non ha difetti ma meglio buttare via una coppia di pastiglie da 10 euro che ruote da migliaia [emoji106].




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: frejus82

golias

Scalatore
28 Marzo 2018
6.047
2.779
.
Bici
mia
Certo che non ha difetti ma meglio buttare via una coppia di pastiglie da 10 euro che ruote da migliaia [emoji106].




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Sono concorde ma il punto è che i dischi presenteranno anche loro varie problematiche che poi tocca al singolo sopperire, se freni come non ci fosse un domani è chiaro che ti fumi ruote dischi pastiglie o varie ed eventuali.
 
  • Like
Reactions: rosetta

Mini4wdking

Scalatore
22 Novembre 2006
7.547
1.421
39
Piacenza
twitter.com
Bici
Canyon Ultimate CF Dura Ace
Ruote no, solo dischi e pastiglie. Era questo il punto che voleva rimarcare Pietro1973.
Le ruote non si consumano per le frenate, con l'impianto a dischi.
Problema in realtà per me non esistente, visto che le ruote in alluminio per freni rim mi durano anche 10 anni... ho cestinato l'anno scorso due ruote Dura Ace finite, ma erano del 2008... prima ancora della pista frenante (ancora esistente) era tutto scrostato il cerchio, per via di intenso utilizzo anche in inverno con il sale...
E poi con il costo di 1 set in carbonio per dischi ne compro 3 in alluminio per rim, e vado avanti 25 anni...
 
  • Like
Reactions: pantera

longjnes

Passista
10 Luglio 2008
3.921
866
Bici
Gianni
Eh no, devi far passare tutta la guaina. Ci passerà? Che diametro ha il tubo dell'olio, rispetto ad una guaina di un freno meccanico?
passare ci passa, ma grosse curvature non sono ammesse, mentre la guaina idraulica è più flessibile.
per la frenata , per quel che serve , un impianto ibrido supera (come del resto il caliper) la potenza permessa dalla geometria della strada.
i vantaggi sarebbero poter regolare la corsa libera della leva e il fatto che dopo la frenata la pastiglia si porta nella posizione voluta senza toccare nel disco.
manutenzione semplificata e confinata alla gestione delle guaine e cavi. la minor modulabilità non la vedo un problema nella strada.
il problema è che è sempre stata alternativa povera della mtb, dove si frena davvero, e dove la modulatibilità permessa da un idraulico serve effettivamente per gestire i fondi viscidi. ed essendo parente povero è una soluzione che non è stata mai ingegnerizzata a dovere e relegata al basso gamma.
nella strada, dove si rallenta soltanto in confronto, potrebbe essere il compromesso migliore tra caratteristiche di frenata e silenziosità. solo che al momento appunto si vedono soluzioni da basso gamma.
 

Mini4wdking

Scalatore
22 Novembre 2006
7.547
1.421
39
Piacenza
twitter.com
Bici
Canyon Ultimate CF Dura Ace
Probabilmente per come si vede ora il mercato, le tre grandi case non svilupperanno mai un gruppo con freni ibridi. La direzione dove hanno investito è chiara. Sistema totalmente idraulico. Piaccia o no (se non piace ci sono i freni rim).
 

frejus82

Maglia Gialla
24 Novembre 2008
10.867
903
Bici
scott addict\orbea orca
Il problema che hai citato, vista la bassissima incidenza, è originato da ruote difettose.
Sei disposto a riconoscere che non centra nulla coi freni?
È che ormai la furia e l'odio reciproco delle opposte fazioni usa strumentalmente (e spesso goffamente) qualsiasi cosa per "colpire" l'avversario.
Bassissima incidenza è una bella battuta, che si riferisca solo a ruote difettose è semplicemente un'informazione falsa.
F2
 

frejus82

Maglia Gialla
24 Novembre 2008
10.867
903
Bici
scott addict\orbea orca
Tranquilli che neppure i disc sono esenti da difetti più o meno strutturali, aspettiamo che si diffondano a livello rim ( che per ora rappresenta ancora il 90 % del parco circolante) e poi ne vedremo delle belle.
C’è chi in meno di 4000 km si è trovato suo malgrado senza freni su discese importanti perché non aveva la minima idea che le pastiglie si fumano in men che non si dica.
Chi dice che le pastiglie si fuman in men che non si duca secondo me i dischi li ha visti solo in fotografia, o usati in mtb
 

frejus82

Maglia Gialla
24 Novembre 2008
10.867
903
Bici
scott addict\orbea orca
Probabilmente per come si vede ora il mercato, le tre grandi case non svilupperanno mai un gruppo con freni ibridi. La direzione dove hanno investito è chiara. Sistema totalmente idraulico. Piaccia o no (se non piace ci sono i freni rim).
Se non piace uno si fa il sistema disc come vuole con componenti aftermarket (come ho fatto io e diversi altri) e ottiene comunque quel che vuole.
Non lo ordina il medico di montare da bdc come casa madre predica.
 

trabocco

Apprendista Passista
18 Dicembre 2011
1.175
173
lucca
Bici
colnago
Bassissima incidenza è una bella battuta, che si riferisca solo a ruote difettose è semplicemente un'informazione falsa.
Falsa cosa ?puo succedere ma a me che le uso da anni non ho mai cotto una pista frenante .Una volta causa cratere sulla strada ho rotto un cerchio la li non ce disc o rim che tenga..a proposito visto le strade che abbiamo in italia sento dire che le ai cerchi disk si puo eliminare la pista frenante ,dico che qualche strato in piu di carbonio serve per renderle piu robuste
 

frejus82

Maglia Gialla
24 Novembre 2008
10.867
903
Bici
scott addict\orbea orca
Falsa cosa ?puo succedere ma a me che le uso da anni non ho mai cotto una pista frenante .Una volta causa cratere sulla strada ho rotto un cerchio la li non ce disc o rim che tenga..a proposito visto le strade che abbiamo in italia sento dire che le ai cerchi disk si puo eliminare la pista frenante ,dico che qualche strato in piu di carbonio serve per renderle piu robuste
Il fatto che a te non sia mai successonconta zero. Il mondo non è "trabocco centrico". È falsa perchè è successo la stragrande maggioranza delle volte che la pista delaminata o cotta non fosse un difetto strutturale, bensi incapacità nell.utilizzo dei freni dell.utilizzatore. Dire che i cerchi cotti sono riconducibili a difetti è falso. Lo è stato alcune volte ma non è la regola, anzi.
 
F3