Gabba o Perfetto Light?

Discussione in 'Abbigliamento e altre parti' iniziata da Bonus79, 19 Aprile 2017.

  1. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.083
    Mi Piace Ricevuti:
    25
    Ciao a tutti,
    avendo un buono sconto da spendere, stavo valutando uno di questi due capi nella versione a maniche corte da affiancare alla maglia Sportful Fiandre Light Wind (vedi link https://www.deporvillage.it/maglia-sportful-fiandre-light-windstopper-jersey-nero-rosso) già in mio possesso.

    Possiedo anche un gilet Fawesome2 sempre di Castelli.

    Secondo voi, tenendo conto dei capi già in mio possesso, quale sarebbe la maglia più utile/sfruttabile?

    Premetto che non ho avuto modo di vedere dal vero nessuno dei due capi....tuttavia, stando alle caratteristiche dei materiali e ai pesi dichiarati dai costruttori, mi sentirei di dire che la maglia Sportful in mio possesso potrebbe essere paragonata a una sorta di Perfetto Light (in quanto sul petto presenta un WS più leggero rispetto alla Gabba e la schiena in tessuto idrorepellente) ma più pesante (311gr) in quanto presenta maniche lunghe e schiena in tessuto idrorepellente NoRain con felpatura media.

    Da un lato sarei più interessato alla Gabba in quanto avrei una protezione maggiore da vento e acqua sulla schiena, dall'altro ho paura che con temperature sopra i 10/12° (sopratutto in condizioni di sole) la Gabba rischi di essere troppo pesante e una sorta di doppione della Sportful che ho già, la quale, giocando con l'intimo, l'ho utilizzata questo inverno con temperature vicine allo 0 e anche qualche giorno fa con temperature attorno ai 10/12° risultando leggermente troppo calda in salita in condizioni soleggiate).....con la Perfetto Light il rischio doppione non dovrebbe esserci, ma non vorrei si rivelasse un'acquisto poco sfruttabile in quanto con temperature sotto i 10° potrebbe risultare troppo leggera, e con temperature attorno ai 13° una maglia estiva con manicotto felpato e intimo antivento Castelli Flanders a m/c solitamente è sufficiente, ovviamente portandomi dietro il gilet Fawesome2 da usare durante i primi km e in discesa.

    Attendo consigli e suggerimenti, grazie! o-o
     
    #1 Bonus79, 19 Aprile 2017
    Ultima modifica: 19 Aprile 2017
  2. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.083
    Mi Piace Ricevuti:
    25
    Nessuno che voglia darmi un consiglio? :cry:
    [MENTION=82459]ghigopelu[/MENTION], [MENTION=3568]andrecaby[/MENTION], [MENTION=3105]Darius[/MENTION], [MENTION=6740]andytnt80[/MENTION], [MENTION=49169]doraemon72[/MENTION].....da possessori di Gabba e/o Perfetto cosa mi potete dire?

    Grazie! o-o
     
  3. andrecaby

    andrecaby Apprendista Cronoman

    Registrato:
    8 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.758
    Mi Piace Ricevuti:
    43
    Tra le due ti consiglio sicuramente la Perfetto in quanto molto più sfruttabile, la gabba invece è troppo pesante.
    Leggendo però le tue ultime considerazioni sull'abbigliamento che utilizzi sopra i 12º mi sembra che tu abbia già tutto quello che ti serve e ti sappia anche vestire bene quindi vedo la Perfetto come qualcosa di superfluo.
     
  4. Darius

    Darius Apprendista Cronoman

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.599
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    Se dai 12°C in poi esci in estivo (magari con il Fawesome) sei come me, infatti è sotto tale temperatura che indosso la Gabba2 MC, tuttavia ci si può uscire anche a 14-15°C mettendo sotto un intimo smanicato a rete, non dimenticare anche il fattore wind chill che ti fa percepire una temperatura più bassa col vento, oppure giornate di sole ma molto umide.

    Per il mio caso lo spartiacque reale per la Gabba è sui 14-15°C come ti accennavo.
     
  5. fede83

    fede83 Pedivella

    Registrato:
    21 Febbraio 2014
    Messaggi:
    440
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    Ciao ragazzi
    Ho la gabba 2 in taglia s e vorrei affiancarla alla perfetto light come taglia posso prendere la s?la perfetto può essere riposta nella tasca posteriore se piegata bene.grazie

    Sent from my HUAWEI VNS-L31 using BDC-Forum mobile app
     
  6. andrecaby

    andrecaby Apprendista Cronoman

    Registrato:
    8 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.758
    Mi Piace Ricevuti:
    43
    Si la taglia è uguale.
    Difficile, occupa abbastanza spazio. Dato che hai già la gabba 2 ti conviene forse prendere il Perfetto Vest che se piegato bene può stare nelle tasche posteriori.
     
  7. fede83

    fede83 Pedivella

    Registrato:
    21 Febbraio 2014
    Messaggi:
    440
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    Grazie cercavo qualcosa di più leggero forse è meglio il gilet come mi hai consigliato.grazie

    Sent from my HUAWEI VNS-L31 using BDC-Forum mobile app
     
  8. ghigopelu

    ghigopelu Novellino

    Registrato:
    11 Giugno 2015
    Messaggi:
    82
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    IO ho sia la Gabba a m/l che la Perfetto Light M/C e sono due cose diverse con uso diverso. A te comunque vedendo quello che hai ti consiglio la Perfetto Light perché la sfrutti dai 10 gradi in su fino a circa 20 gradi (giocando con l'intimo sotto). Ti protegge bene in discesa e non ti fa sudare tanto in salita.... Per me è stato un ottimo acquisto
     
  9. fede83

    fede83 Pedivella

    Registrato:
    21 Febbraio 2014
    Messaggi:
    440
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    Grazie sono un po' indeciso non vorrei avere un doppione ma ero partito anchio con l'idea della perfetto per sfruttarla di più in questo periodo sui 15 gradi.

    Sent from my HUAWEI VNS-L31 using BDC-Forum mobile app
     
  10. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.231
    Mi Piace Ricevuti:
    292
    Ciao... se può esserti utile ti dico che a mio avviso la Gabba la puoi usare anche fino a 20-22 gradi, domenica scorsa sono partito da casa con 14° per arrivare in cima ad una salita (800mt circa) dove c'erano 10° tanto che per la discesa ho usato la mantellina... nel rientro la temperatura in certi tratti, visto che era uscito il sole, ha toccato i 23° eppure non ho mai sofferto un attimo, sotto un intimo a rete della Craft.
     
  11. fede83

    fede83 Pedivella

    Registrato:
    21 Febbraio 2014
    Messaggi:
    440
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    Si effettivamente la sto usando anch'io in questo periodo gestendo la con l'intimo volevo qualcosa da portarmi dietro più avanti e usare in caso di necessità.pensavo la perfetto essendo più leggera si potesse ripiegare.

    Sent from my HUAWEI VNS-L31 using BDC-Forum mobile app
     
  12. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.083
    Mi Piace Ricevuti:
    25
    E' vero, diciamo che la mia è più che altro necessità di un capo antipioggia da sfruttare in questo periodo dove magari si parte la mattina con 7/8° e nel corso del giro si arriva anche a superare i 15°......come dicevo, quando la temperatura supera i 12°, la Sportful che possiedo, avendo la schiena in tessuto felpato, risulta essere troppo calda, più che altro in salita e in presenza di sole.....con la Gabba, pur non essendo felpata, ho paura di ritrovarmi nella stessa situazione.....quindi forse la Perfetto Light, abbinata inizialmente e in discesa a un gilet Fawesome2 penso possa essere la scelta migliore.

    Domanda, hai mai provato a usare la Perfetto con intimo antivento (tipo Flanders della Castelli)? Mi chiedevo se il doppio strato antivento non rischia di diventare troppo e inficiare sulla traspirazione facendo sudare eccessivamente....;nonzo%

    Infine posso chiederti di che colore l'hai presa? Semplice curiosità....volevo evitare di stare nuovamente sul nero.

    Grazie! o-o

    Quindi, se non ho inteso male, tu saresti invece per la Gabba? ;nonzo%

    Come dicevo sopra, l'acquisto è dettato più che altro dalla necessità di avere un capo antipioggia da indossare con temperature variabili dai 7/8° di inizio giro ai 13/15° (a volte anche oltre) di fine giro.
    E' vero che il gilet Fawesome è anche antipioggia, ma essendo smanicato non offre sicuramente la stessa protezione di una Perfetto o Gabba....ragione per cui sto cercando una maglia m/c antipioggia (magari da abbinare a manicotto antipioggia) in quanto la ritengo una soluzione più valida rispetto a maglia estiva e gilet Fawesome.

    Grazie! o-o

    Posso chiedere anche a te che colore hai scelto? :mrgreen:


    Ohi....conoscendomi direi che nel mio caso sarebbe impossibile indossare la Gabba con temperature attorno ai 20°.....già con intimo antivento e maglia estiva solitamente ho troppo caldo anche girando in pianura, figuriamoci se dovessi affrontare delle salite.

    Grazie comunque per il tuo contributo! o-o
     
  13. andrecaby

    andrecaby Apprendista Cronoman

    Registrato:
    8 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.758
    Mi Piace Ricevuti:
    43
    Per l'utilizzo che ne vuoi fare la Perfetto è la scelta ideale allora!
    Non ho mai utilizzato intimo antivento, non mi sembra proprio sensato uno strato windstopper applicato sull'intimo proprio perchè come dici te limita troppo la traspirazione e quindi ti trovi poi con il petto tutto bagnato senza la possibilità di farlo asciugare, inoltre in salita il problema della sudorazione eccessiva viene accentuato dalla basse velocità contrariamente a quando si utilzza lo strato antivento sul capo più esterno che quindi puoi essere tolto o aperto.
    Io l'ho presa azzurra ma tutti i colori che ho visto sono belli tranne quelli più "neutri", sceglierei in base alla divisa squadra, casco, occhiali e bici. Eviterei come dici tu il nero, un po' per una questione che con il sole scalda ancora di più e un po' per una questione di visibilità.
     
  14. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.231
    Mi Piace Ricevuti:
    292
    Si ma appunto dipende dall'accoppiata con l'intimo... la gabba ha di bello che traspira e non è del tutto wind stopper... poi in salita apri e risolvi in gran parte, anche perchè poi spesso in cima la temperatura cala bruscamente visto il periodo e nelle zone d'ombra eviti il colpo di freddo... poi anche se sudi in tantino non è così grave... visto che in estate con temperature prossime ai 30 si suda cmq e non c'è soluzione.

    Ma non voglio convincerti... semplicemente portare le mie impressioni, io con la gabba viaggio anche oltre i 20° senza problemi.
     
  15. dagos

    dagos Maglia Rosa

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.231
    Mi Piace Ricevuti:
    292
    o-o

    Anch'io in pieno inverno uso un intimo wind stopper ma con interposto una maglia a rete a contatto della pelle proprio per evitare che si formi troppo sudore.
     
  16. Darius

    Darius Apprendista Cronoman

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.599
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    Senza alcun dubbio, per me dopo la Gabba c'è solo l'estivo.
     
  17. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.083
    Mi Piace Ricevuti:
    25
    Questo aspetto forse vale più che altro per la Gabba.....la Perfetto, su tutte le colorazioni, ha infatti la schiena in tessuno nanoflex di colore nero! o-o


    Grazie a tutti per i vostri interventi.....a seguito dei quali sono sempre più indeciso! :mrgreen:

    A questo punto l'unico modo per arrivare a una decisione penso sia fare una valutazione basandosi sui materiali dei singoli capi e cercare di trarre delle conclusioni tenendo conto di questo aspetto e della mia esperienza con il Fawesome2.

    Quindi, partendo dal fatto che il Fawesome2 presenta sulla parte anteriore/spalle lo stesso tipo di Windstopper utilizzato per la Gabba (X-Lite Plus) e sulla schiena lo stesso tessuto NanoFlex Light utilizzato per la Perfetto, a pelle, mi verrebbe da dire Gabba in quanto la Perfetto, considerando anche il tessuto Windstopper 150 più leggero di quello della Gabba/Fawesome, la riterrei sulla carta troppo leggera.....poi però penso a giornate come ieri in cui si parte con temperature attorno ai 6° per arrivare ai 19/20° di fine giro e le considerazioni appena fatte cominciano a barcollare.

    Ieri indossavo intimo Flanders (antivento), maglia estiva, manicotti felpati e gilet Fawesome; inizialmente l'aria era molto pungente e avevo quasi freddo, dopo pochi km però la strada ha iniziato a salire e ho tolto subito il Fawesome indossandolo poi solo nelle discese.....direi che sono andato molto bene.
    Ecco, in giornate come ieri la Perfetto sarebbe sicuramente il capo ideale, mentre la Gabba sarebbe risultata troppo pesante, almeno in salita.....è vero che in questi frangenti uno potrebbe aprire la maglia, con il rischio però di prendere freddo perchè comunque per quanto si sia sotto sforzo e si sudi, l'aria freschina potrebbe giocare brutti scherzi!

    C'è tuttavia un'altro aspetto da considerare e che ogni tanto tendo a perdere di vista: ovvero che questi capi nascono fondamentalmente per proteggere dalla pioggia e quindi per essere utilizzati in situazioni di pioggia o rischio pioggia.....ed è proprio per queste situazioni che sto prendendo in considerazione l'acquisto.

    Penso allora a giornate come quella della GF Strade Bianche affrontata quest'anno a marzo sotto una pioggia battente e con temperature bassine dove la mia Sportful a m/l abbinata a gilet Fawesome direi che hanno protetto bene dall'acqua/vento lasciando però troppo esposte le braccia (di tessuto più leggero rispetto a quello felpato della schiena) al freddo....forse una Gabba abbinata a manicotto antipioggia felpato avrebbe assolto più egregiamente il lavoro.

    Alla luce di tutto ciò le mie conclusioni sono queste:
    1) la miglior protezione contro la pioggia penso sia offerta dalla Gabba
    2) con temperature costanti attorno/sotto i 10/12° penso che la Gabba sia la scelta migliore
    3) per giornate con escursioni di temperatura importante come quella di ieri, la Perfetto è sicuramente la scelta più indicata, ma se non c'è rischio pioggia, un intimo antivento e maglia estiva svolgono egregiamente il loro dovere
    4) ma quante volte capita di uscire durante l'anno sotto la pioggia? Poche....allora se proprio voglio scegliere un capo tra Gabba e Perfetto meglio stare su quello più sfruttabile anche in situazioni di mancata pioggia e magari che meno si sovrapponga alla Sportful già in mio possesso....quindi? Direi Perfetto in quanto più leggera....

    Forse sono arrivato a una decisione.....anche se non ancora pienamente convinto! :mrgreen:
     
    #17 Bonus79, 2 Maggio 2017
    Ultima modifica: 2 Maggio 2017
  18. ghigopelu

    ghigopelu Novellino

    Registrato:
    11 Giugno 2015
    Messaggi:
    82
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Io l ho presa l'anno passato e ho il verde...che quest'anno non c'è più
     
  19. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.083
    Mi Piace Ricevuti:
    25
    Bella verde! E' il colore che mi ha sempre attirato di più, anche se non vedendola dal vero, non ho mai capito se è un verde "brillante/sparato" o più "pastello"
     
  20. andytnt80

    andytnt80 Scalatore

    Registrato:
    4 Ottobre 2007
    Messaggi:
    6.252
    Mi Piace Ricevuti:
    43
    io mi sono fatto l'idea che questi capi sono adatti principalmente per chi fa gare e non ha tempo di stare a mettersi o togliere mantelline o gilet. Vanno un po' bene dappertutto perchè sono abbastanza traspiranti per la salita e resistono bene al vento per le discese. Fermo restando questa mia consierazione la soluzione migliore da un punto di vista climatico è sempre quella di portarsi dietro un gilet o una mantellina da utilizzare nelle discese o nei primi minuti dopo la partenza.
     

Condividi questa Pagina