Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Giacca per pioggia

Discussione in 'Randonnées ed Ultracycling' iniziata da [email protected], 21 Gennaio 2017.

  1. BAAB

    BAAB Pignone

    Registrato:
    7 Novembre 2007
    Messaggi:
    209
    Mi Piace Ricevuti:
    14
    @pablo e @maurocip

    molte grazie, già ero orientato verso la Idro 2 e me ne date conferma (anche se il prezzo della Tempesta era allettante!)
     
    A maurocip e pablo piace questo messaggio.
  2. BAAB

    BAAB Pignone

    Registrato:
    7 Novembre 2007
    Messaggi:
    209
    Mi Piace Ricevuti:
    14
    @pablo e @maurocip,
    io vesto la M per Castelli Perfetto e Mortirolo (mi stanno giuste ma non strette
    @pablo e @maurocip,
    io vesto la M per Castelli Perfetto e Mortirolo (mi stanno giuste ma non strette), dovrei usare la M anche per Idro2?
    Grazie
     
  3. pablo

    pablo Gregario

    Registrato:
    12 Gennaio 2005
    Messaggi:
    525
    Mi Piace Ricevuti:
    16
    Penso proprio di si. Ho la gabba 2 tg.l e porto mesedima taglia per la gore one che ha vestibilità simile alla idro. Non sono capi attillati visto che non sono elasticizzati, e devono essere usati come gusci.
    Iero due ore di cui una sotto la pioggia e mi son trovato da Dio. Da considerare che a parte non aver avuto infiltrazioni, non ho nemmeno sudato tanto, temp. Di 8-9 gradi. Alla fine del giro ero quasi asciutto.
     
  4. BAAB

    BAAB Pignone

    Registrato:
    7 Novembre 2007
    Messaggi:
    209
    Mi Piace Ricevuti:
    14
    Grazie, molto gentile
     
  5. maurocip

    maurocip Velocista

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    5.278
    Mi Piace Ricevuti:
    1.053
    @BAAB
    Penso tu debba prendere la M
    io di castelli ho tutto L, quindi ritengo se se comprassi la idro prenderei una L.
    Gore è più complicata, perchè ha varie linee con vestibilità diversa.
    Per esempio la ONE è molto attillata, ma quando mi serviva la giacca in gore-tex per la MTB (ora non più in produzione ma diciamo equivalente alla linea C3) presi una L che dovetti restituire, dato che mi stava comoda addirittura la M...
     
  6. BAAB

    BAAB Pignone

    Registrato:
    7 Novembre 2007
    Messaggi:
    209
    Mi Piace Ricevuti:
    14
    @maurocip, grazie,
    in effetti ho ordinato la M nonostante nel negozio online mi abbiano suggerito di valutare anche la L; se proprio non dovesse andare la restituirò.
     
  7. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.235
    Mi Piace Ricevuti:
    58
    Buongiorno,
    potreste consigliarmi una valida alternativa alla giacca Sportful Hot Pack NoRain?

    Mi spiego: sto cercando una giacca (forse sarebbe meglio dire mantellina) che sia antivento e impermeabile (non idrorepellente, ho avuto una Hot Pack che teneva la pioggia leggera o anche pioggia più consistente ma solo per brevi esposizioni), discretamente traspirante (onde evitare di trovarmi a fare la sauna durante l'utilizzo), compattabile da tenere in tasca possibilmente senza sporgere (diciamo quindi entro i 150gr circa di peso ma dipende anche dal tessuto), che vesta abbastanza aderente (diciamo tipo Hot Pack 6 che ho nella versione gilet e che trovo perfetto) e che non costi un'esagerazione (attorno ai 120euro, ma possibilmente anche meno)!
    Un capo da portarmi dietro tutto l'anno da utilizzare come mantellina antivento, ma che torni utile sopratutto quando ci si trova ad affrontare lunghi tratti sotto la pioggia, e che sia facile da riporre nella tasca nel momento in cui non serva averlo addosso.

    Avevo individuato nella giacca Sportful Hot Pack NoRain il prodotto "perfetto" per le mie esigenze ma provandola, purtroppo, ho avuto modo di constatare che non veste come speravo nel senso che rimane si aderente come volevo ma indossandola, probabilmente a causa della tipologia di tessuto utilizzato (più "plasticoso" o forse meglio dire meno elastico rispetto a quello Hot Pack che rimane al contrario più morbido) o della zip frontale impermeabile che rimane piuttosto rigida, si formane un paio di pieghe/gobbe/curve piuttosto sporgenti (spero di essermi spiegato) in corrispondenza della zona petto/addome.
    Non capisco se tale "inestetismo" sia dovuto al fatto della cerniera/tessuto utilizzati, oppure alla mia corporatura....ho provato sia in posizione eretta, sia simulando la posizione in bicicletta, ma il risultato non cambia, nemmeno tirando la maglia in basso cercando di "stirare" il tessuto....dopo pochi attimi, anche senza muovermi, si ripresentano queste curve!

    Possiedo già una giacca Soullimt in tessuto Event che sarebbe perfetta per le mie esigenze in quanto presenta tutte le caratteristiche che cerco (tra l'altro pur pesando qualcosa in più rispetto alla Hot Pack NoRain, essendo molto più morbido il tessuto, risulta più compattabile) , tranne una: la vestibilità che risulta più "morbida" rispetto a Sportful (più che altro sul petto quando sono in posizione bici) e con maniche leggermente più corte che, pur avendo elastici ai polsi, tendono a risalire leggermente lasciando scoperta una piccola porzione di polso (io ho braccia leggermente più lunghe della norma)....con Sportful invece mi trovo bene perchè solitamente ha maniche più lunghe rispetto a Castelli o anche a Gore di cui ho qualche intimo invernale.

    Diciamo che il prodotto ideale che sto cercando potrebbe essere la One/C7 di Gore oppure la Idro di Castelli....ma onestamente non mi sento di spendere così tanto per un capo d'abbigliamento, per quanto dalle vostre recensioni sembrano essere entrambi prodotti molto validi e di qualità indiscutibile.
    La Hot Pack NoRain mi sembrava una validissima alternativa, ma purtroppo indossata, oltre agli "inestetismi" di cui parlavo, non è nemmeno così comoda come, al contrario, lo sono i capi Hot Pack che possiedo....e questo penso sia dovuto non tanto al taglio della giacca, quanto alla tipologia di tessuto che rimane di fatto più rigido/poco elastico.
    A proposito di tessuto "plasticoso"/poco elastico...che sia questa una caratteristica comune a tutti i capi impermeabili? Mi risulta che anche le giacche in Gore-Tex siano poco compattabili, e forse proprio per questa scarsa elasticità del tessuto....dico bene?
    One e Idro sembrerebbero invece più morbide come tessuto.

    Grazie @maurocip , @andytnt80 , @Tapinaz e a tutti per il contributo che vorrete darmi! o-o
     
    #467 Bonus79, 6 Dicembre 2018
    Ultima modifica: 6 Dicembre 2018
  8. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.235
    Mi Piace Ricevuti:
    58
    #468 Bonus79, 6 Dicembre 2018
    Ultima modifica: 10 Dicembre 2018 alle 11:29
  9. maurocip

    maurocip Velocista

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    5.278
    Mi Piace Ricevuti:
    1.053
    io per mia esperienza posso consigliarti solo ciò che conosco...
    francamente tra i tanti soldi buttati per comprare abbigliamento ciclistico (potrei vestire un paio di squadre) quelli per la One sono sicuramente tra i migliori acquisti fatti...
     
  10. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.235
    Mi Piace Ricevuti:
    58
    Intanto grazie per la risposta.
    Come ho detto, purtroppo non sono nelle condizioni di potermi permettere di spendere così tanto per un capo d'abbigliamento quindi, sempre che non riesca a trovare una super offerta (ma dubito che tali articoli scenderanno mai sotto certi prezzi), mi tocca rivolgermi verso altri prodotti più economici, ma comunque validi....anche perchè onestamente, considerando anche la mia situazione famigliare e il poco tempo che riesco a dedicare alla bicicletta, capiterà molto raramente di trovarmi a pedalare 4/5h sotto pioggia battente, diciamo giusto in occasione di qualche granfondo a cui potrei partecipare, come per esempio alle Strade Bianche di due anni fa che sono riuscito comunque a portare a casa e senza avere il corpo fradicio indossando "solo" una maglia Sportful Fiandre Light Wind e sopra un gilet Castelli Fawesome2.
    Quindi al momento penso che se non riuscirò a trovare un'alternativa altrettanto valida ma più "comoda" alla Sportful Hot Pack Norain, ripiegherò su una "giacca" Hot Pack 6 che dovrebbe bastare per il 90% delle situazioni piovose in cui potrei trovarmi (e che a livello di compattabilità non ha eguali), mentre per il restante 10% potrei comunque utilizzare la "giacca" Soullimit in tessuto eVent che già possiedo (anche se non mi risulta abbia le cuciture termonastrate), anche se esteticamente preferirei un capo più attillato.

    Ne approfitto per riproporvi una domanda che può tornare utile nella mia ricerca: tutti i capi impermeabili sono "rigidi" (o poco elastici) come la Hot Pack NoRain? Nel caso, secondo voi, dipende solo dalle cuciture termonastrate oppure anche dalla tipologia di tessuto?

    Grazie!
     
    #470 Bonus79, 7 Dicembre 2018
    Ultima modifica: 7 Dicembre 2018
  11. pablo

    pablo Gregario

    Registrato:
    12 Gennaio 2005
    Messaggi:
    525
    Mi Piace Ricevuti:
    16
    Io direo che tutti i tessuti impermeabili sono poco o per nulla elastici, forse solo la giacca sportful Stelvio sembrerebbe più aderente.
    Quanto al prezzo, io la giacca one della Gore in saldo l'ho trovata a 150, prezzo accettabile, poi dipende dalle tasche di ognuno.
     
  12. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.235
    Mi Piace Ricevuti:
    58
    A quel prezzo probabilmente ci farei un pensierino pure io (se devo spenderne 100/110, tanto vale spenderne 150 ma per un prodotto che mi soddisfa in pieno)....posso chiederti dove l'hai trovata? Io sotto i 200 al momento non ho trovato nulla....;nonzo%

    Quella che hai tu sarebbe questa anno 2017?
    https://www.amazon.it/dp/B019FLSGDC/?tag=bdc_parser-21

    Che differenza c'è con la versione 2018?

    Grazie!
     
  13. pablo

    pablo Gregario

    Registrato:
    12 Gennaio 2005
    Messaggi:
    525
    Mi Piace Ricevuti:
    16
    Si e quella li! La differenza non la so, forse cambia la linea, ma il tessito shakedry è quello. La presi l'anno scorso su wiggle con un forte sconto.
     
  14. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.235
    Mi Piace Ricevuti:
    58
    Visto che non ho modo di provarla in negozio, e visto che ho Prime, intanto l'ho ordinata su Amazon in modo da poterla toccare con mano e provarla (Gore ha una vestibilità che spesso non si sposa ottimamente con la mia corporatura)....poi valuterò se fare l'investimento oppure no.
    Intanto grazie per il contributo. o-o
     
  15. arwen

    arwen Apprendista Cronoman

    Registrato:
    23 Settembre 2013
    Messaggi:
    3.121
    Mi Piace Ricevuti:
    1.017
    Come ti è già stato detto nessuna mantellina, per via del tipo di tessuto che non è elasticizzato, avrà mai un'aderenza perfetta come una normale maglia, nemmeno la gore one/c7 che anche a mio avviso è la migliore in circolazione, impermeabile ed allo stesso tempo leggera e abbastanza traspirante.
    Se fai una ricerca su diversi siti potresti trovare ancora qualche rimanenza di vecchi modelli, quando ancora si chiamava solo gore one, in sostanza non cambia quasi niente tra i modelli di anni diversi, a volte solo il logo posto in maniera differente.
     
    A maurocip piace questo elemento.
  16. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.235
    Mi Piace Ricevuti:
    58
    Intanto grazie per la risposta....comunque non è che mi aspetto da una mantellina una vestibilità aderente come una normale maglia, piuttosto che sia "sfiancata" in modo da non avere troppo tessuto svolazzante.
    La Sportful Hot Pack NoRain in tal senso sarebbe ottima, ma purtroppo a causa del tessuto "plasticoso/poco morbido" e forse ancora di più delle cuciture nastrate e/o della zip impermeabile, tende a fare un paio di curve ampie zona petto/addome che mi danno proprio fastidio (oltre che esteticamente anche come sensazione percepita indossando il capo)....però da quanto capito penso sia il "prezzo da pagare" per avere una buona imperabilità....
     
  17. Bonus79

    Bonus79 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    27 Gennaio 2010
    Messaggi:
    2.235
    Mi Piace Ricevuti:
    58
    Oggi è arrivato il pacco Amazon contente la Gore One 2017....non ho ancora aperto il pacco (lo farò stasera quando rientro a casa), ma sono rimasto impressionato dalla leggerezza: il pacco sembra essere vuoto!
    Ricordo di aver letto di qualcuno che aveva manifestato qualche perplessità sulla resistenza di questo capo (forse @maurocip)....a mesi di distanza cosa potete dirmi in merito? E' veramente così delicato, oppure sono solo paure infondate dettate dalla leggerezza del capo?
    Non vedo l'ora di provare questa One così tanto decantata!

    Ne approfitto per fare una domanda leggermente off-topic (visto che non ricordo in quale discussione avevo letto qualcosa a riguardo) in merito alla possibilità (tramite prodotti appositi) di ravvivare l'impermeabilità dei capi d'abbigliamento: secondo voi è possibile utilizzare questo trattamento per ripristinare l'idrorepellenza di una salopette Sportful Fiandre NoRain (oppure Castelli Nanoflex) e gambali NoRain?
    Chiedo perchè dopo svariati cicli di lavaggio in lavatrice (visto che sono capi che comunque utilizzo spesso d'inverno anche senza minaccia di pioggia in quanto felpati/termici) mi sembra di riscontrare una perdita di efficacia del trattamento idrorepellente e, contrariamente a quanto avveniva in origine, ora avverto quasi subito la sensazione di freddo dovuta alle gocce di pioggia che penetrano nel tessuto.
    Mi chiedo anche se applicando un trattamento del genere viene in qualche modo alterata (in negativo) la traspirabilità originaria del capo e se per lo scopo, eventualmente, fosse meglio utilizzare prodotti spray da spruzzare solo sulla parte esterna del tessuto, oppure prodotti liquidi da utilizzare attraverso lavaggio in lavatrice.

    Grazie!
     
  18. albertissimo

    albertissimo Apprendista Velocista

    Registrato:
    1 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.668
    Mi Piace Ricevuti:
    111
    @Bonus79
    Io la One l'ho usata per la prova volta questa stagione in più occasioni sotto forti piogge e anche temperature basse.
    Concordo che siano i soldi meglio spesi per l'abbigliamento da bici: un capo che fa la differenza in condizioni meteo difficili.
    La mia in taglia L è molto aderente e quando la metto e la tolgo faccio attenzione perché l'impressione è che si possa rompere da un momento all'altro.
    Però è una mia impressione.
    In definitiva la giacca merita però mi rendo conto che non sia facile (non lo è stato neppure per me) spendere oltre 200 euro per una giacca del peso impercettibile.
     
    A maurocip piace questo elemento.
  19. maurocip

    maurocip Velocista

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    5.278
    Mi Piace Ricevuti:
    1.053
    mai nessun problema di rottura, ma lo tratto con attenzione, poichè comunque è molto leggero e per nulla elastico.
    Quindi infilarlo e soprattutto toglierlo pensando a quello che costa!!!
     
  20. never give up!

    never give up! foggy mod.
    BDC Staff

    Registrato:
    9 Gennaio 2010
    Messaggi:
    16.963
    Mi Piace Ricevuti:
    1.738
    io ho fatto il trattamento con questo
    http://www.nikwax.com/it-it/products/productdetail.php?productid=348&itemid=-1&fabricid=-1
    oltre che su capi goretex come (paclite e active) anche su capi tipo gabba e nanoflex, non so ancora se ha sortito un qualche effetto...non ho ancora avuto occasione di provare...
    sulla One, se non ho capito male, questo trattamento non serve...
     

Condividi questa Pagina