Giro 101: il giorno della verità per Froome?

Discussione in 'Magazine' iniziata da Ser pecora, 10 Maggio 2018.

Tag (etichette):
  1. maxtor70

    maxtor70 Pedivella

    Registrato:
    27 Agosto 2010
    Messaggi:
    477
    Mi Piace Ricevuti:
    20
    sarà il giorno della verità per molti e, come dicono gli espertONI, non si capirà chi potrà vincere il Giro ma si capirà chi non lo potrà...a Voi!!! ;-)
     
  2. ildoppingnonvincemai

    ildoppingnonvincemai Apprendista Passista

    Registrato:
    5 Ottobre 2015
    Messaggi:
    911
    Mi Piace Ricevuti:
    68
    Secondo me pagherà froome, pagherà Aru, ma nulla di irriparabile

    Sent from my [device_name] using BDC-Forum mobile app
     
  3. msmtrt1

    msmtrt1 Maglia Amarillo

    Registrato:
    16 Agosto 2013
    Messaggi:
    8.622
    Mi Piace Ricevuti:
    1.197
    Pagheranno da chi? TDM, Pinot, Pozzo, Lopez, Yates...?
     
  4. ildoppingnonvincemai

    ildoppingnonvincemai Apprendista Passista

    Registrato:
    5 Ottobre 2015
    Messaggi:
    911
    Mi Piace Ricevuti:
    68
    Di tutto il lotto dei favoriti mi sembrano quelli che hanno faticato di più fino ad ora. Sopratutto froome è l'ombra di quello del tour. Oggi sono curioso di capire anche che squadra abbia a fianco, se la corazzata schiacciasassi con gregari in grado di arrivare a podio oppure No.... e la cosa sarebbe sorprendente.
    Stiamo a vedere, solitamente la prima salita ha un sacco di aspettative ma spesso delude le attese x cui è davvero difficile immaginare uno scenario

    Sent from my [device_name] using BDC-Forum mobile app
     
  5. newbie

    newbie Apprendista Scalatore

    Registrato:
    24 Aprile 2014
    Messaggi:
    1.856
    Mi Piace Ricevuti:
    119
    Io sono curioso di vedere pozzovivo e pinot...
    Anche se devo dire che Chavez e yates mi sono sempre piaciuti e fino ad ora sono andati bene
     
  6. VECCHIA

    VECCHIA Apprendista Passista

    Registrato:
    4 Settembre 2014
    Messaggi:
    1.098
    Mi Piace Ricevuti:
    305
    E se non succedesse niente , se come molto spesso accade si controllassero per tutta la salita ? Le prime tappe sono state di una noia mortale con la solita
    fughetta gia' segnata in partenza , unico sussulto il finale dell'altro giorno con lo strappo dove Froome ha preso si qualche secondo ma bisogna vedere se
    per motivi fisici o per semplice buco creatosi all'improvviso . Certo e' che le botte fanno male specialmente nei giorni successivi per cui anche una semplice
    caduta senza conseguenze puo' nascondere sorprese anche devastanti . Chi ha gia' assaggiato l'asfalto sa di cosa parlo .
     
  7. jan80

    jan80 Scalatore

    Registrato:
    3 Marzo 2008
    Messaggi:
    6.895
    Mi Piace Ricevuti:
    169
    Con Chaves e Henao in fuga....proprio nulla non direi.....sono arrivati anche a 3 minuti
     
  8. VECCHIA

    VECCHIA Apprendista Passista

    Registrato:
    4 Settembre 2014
    Messaggi:
    1.098
    Mi Piace Ricevuti:
    305
    E sarebbe ora che qualcuno dei big in questo ciclismo piatto e soffocato dai misuratori di potenza si mettesse ad attaccare da lontano , a meno che
    non vogliano portare Doumulin anche quest'anno in carrozza fino a Roma . L'anno scorso ci furono gli attacchi ma sempre negli ultimi km di salita .
     

Condividi questa Pagina