Gonfia e ripara "Espresso"

Discussione in 'Effetto Mariposa' iniziata da effettomariposa, 3 Gennaio 2012.

  1. effettomariposa

    effettomariposa Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    457
    Mi Piace Ricevuti:
    49
    Si, taglio o foro, quello che conta è la dimensione massima. Ci sono delle variabili legate alla geometria del foro, ma è difficile individuare una tendenza.
    Sottolineo che è più facile che il liquido o la bomboletta riparino un pneumatico tubeless (rispetto ai sistemi copertoncino + camera d'aria), e che in mtb tutto è più semplice (date le pressioni di gonfiaggio più basse). Tanto per intenderci, il taglio da mezzo centimetro che si ripara sulla gomma da mtb è quasi impossibile da riparare su strada.
    La mia domanda riguardo alla marca di tubolari è perché lo ZOT! funziona meglio con i tubeless o con tubolari tubeless (come i Tufo, in cui la camera d'aria è integrata nella carcassa). Infatti in quel caso lo ZOT! penetra nel foro della carcassa ed va a contatto direttamente con il sigillante... mentre se c'è di mezzo una camera d'aria, lo ZOT! deve entrare nel foro del copertone, centrare anche il foro della camera e poi andare a contatto con il liquido. Per le riparazioni a bordo strada, si tratta di fantascienza... a meno di aver rigonfiato la gomma forata ed agire molto rapidamente, quando la camera è ancora sufficientemente gonfia da essere solidale con il copertone.
    Inizialmente consigliavamo ZOT! esclusivamente per sistemi tubeless (come scritto sopra), poi alcuni clienti ci hanno segnalato che si riescono a riparare anche tubolari "classici" dotati di camera d'aria... a patto di gonfiare sufficientemente il tubolare, il tutto nella tranquillità del garage.
     
  2. sante pollastri

    sante pollastri via col vento

    Registrato:
    25 Agosto 2011
    Messaggi:
    5.416
    Mi Piace Ricevuti:
    42
    non capisco,ma perchè non agire dall'interno?
    io ho sempre agito così,siringando il liquido dalla valvola,sia tubeless che tubolari classici,a bordo strada,ed ha sempre funzionato.
    aggiungo che le ruote che ho con i copertoncini le ho dotate con camera d'aria con valvolina a spillo svitabile,in modo da poter usare il liquido anche con queste.
     
  3. andrearoad

    andrearoad Novellino

    Registrato:
    20 Luglio 2010
    Messaggi:
    7
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Quindi la conclusione e' che bisogna portare il tubolare di scorta?
    Ovviamente mettendo il liquido preventivo nei tubolari per forature di piccole dimensioni.
     
  4. effettomariposa

    effettomariposa Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    457
    Mi Piace Ricevuti:
    49
    Se parliamo del sigillante, sono d'accordo con te, il lavoro va fatto "dall'interno", inserendolo attraverso la valvola.
    Però lo ZOT! è un catalizzatore di polimerizzazione per il sigillante in caso di fori di grosse dimensioni, per questo si usa dall'esterno e localmente, in corrispondenza del foro.
    Nel video qui sotto si vede lo ZOT! utilizzato in "soccorso" del Caffélatex contenuto all'interno della gomma, alle prese con un foro da 8mm...

     
  5. effettomariposa

    effettomariposa Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    457
    Mi Piace Ricevuti:
    49
    Se vuoi la sicurezza totale con i tubolari, si, ti tocca portare un tubolare di scorta.
    Per la maggior parte dei fori, il liquido preventivo è sufficiente o-o
     
  6. sante pollastri

    sante pollastri via col vento

    Registrato:
    25 Agosto 2011
    Messaggi:
    5.416
    Mi Piace Ricevuti:
    42
    cavolo,interessantissimo!
    qualche domanda:
    quello che si vede uscire a pressione dal foro da 8mm è il lattice o lo ZOT ?
    non conviene mettere il foro a contatto con l'asfalto in per dare modo al catalizzatore di agire?
    quanto ZOT si mette in un tubolare?
    e nel tubeless?
    grazie mille!o-o
     
  7. andrearoad

    andrearoad Novellino

    Registrato:
    20 Luglio 2010
    Messaggi:
    7
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Devo decidere se passare ai tubolari ma ho paura di rimanere a piedi!!
    Vedo che anche i pro in allenamento usano i copertoncini.
     
  8. effettomariposa

    effettomariposa Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    457
    Mi Piace Ricevuti:
    49
    Effettivamente lo ZOT! è un prodotto unico nel suo genere, un po' come una "barretta energetica" per il Caffélatex.
    Quello che si vede uscire dal foro da 8mm è inizialmente il CL... una volta iniettato lo ZOT! nel foro, è invece in parte CL catalizzato (lo ZOT! è un liquido trasparente). Anche se per ragioni di riprese ho continuato a far girare la ruota, la cosa migliore appena estratto lo ZOT! è tappare il foro con il dito e rivolgerlo verso il basso: in questo modo l'afflusso di sigillante alla zona danneggiata è massimo e si lascia tempo allo ZOT! di agire (bastano pochi secondi).
    Con lo ZOT! è difficile calcolare un quantitativo: considera che una boccetta contiene 30ml, ed è sufficiente per 3 o 4 volte. Direi che si va un po' a stima: inserisci nel taglio, spremi la boccetta ed estrai. Se non bastasse una volta, ripeti l'operazione. Difficilmente un foro richiede più di 10ml.
     
  9. sante pollastri

    sante pollastri via col vento

    Registrato:
    25 Agosto 2011
    Messaggi:
    5.416
    Mi Piace Ricevuti:
    42
    grazie della spiegazione,penso proprio di portarmelo dietro nellemie usciteo-o
     
  10. andrearoad

    andrearoad Novellino

    Registrato:
    20 Luglio 2010
    Messaggi:
    7
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Vorrei proporre a MARIPOSA un cambio per la confezione di ZOT.
    Secondo me l'ideale sarebbero delle fialette monouso o al limite una boccetta piu piccola e stretta. Quella attuale e' un po scomoda da tenere in tasca e sinceramente bruttina da mettere al portaborraccia.
    Anche il tappo una volta aperto mi da poca fiducia.
     
  11. effettomariposa

    effettomariposa Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    457
    Mi Piace Ricevuti:
    49
    Ciao, grazie per i consigli... sicuramente lo ZOT! è molto meno "invadente" su di una mtb, mentre può stonare su di una bici da corsa. Teniamo presenti i suggerimenti per lo sviluppo futuro del prodotto.
     
  12. mathammy

    mathammy Apprendista Passista

    Registrato:
    30 Ottobre 2009
    Messaggi:
    810
    Mi Piace Ricevuti:
    14
    Buon giorno........dopo 30 anni di copertoncino sto passando al tubolare, a parte quando correvo da bambino C'erano solo quelli a casa e non bucavo mai!!!!
    Volevo chiedere per il liquido preventivo, avete un video dello smontaggio valvola ed inserimento vostro liquido preventivo???? Quantità di prodotto che domani lo ordino subito
     
  13. bicimix

    bicimix Ammiraglia

    Registrato:
    6 Agosto 2009
    Messaggi:
    18.120
    Mi Piace Ricevuti:
    233
    dopo quasi due anni di utilizzo del tubolare, questa mattina a circa un chilometro da casa ho forato all'anteriore, mi sono fermato ho usato il gonfia e ripara mariposa e poi ho gonfiato con la pompetta e sono tornato tranquillamente a casa, dove con calma ho potuto appurare che il foro non era poi così piccolo come pensavo, ho sgonfiato il tubolare e sul foro ho messo dell'attack per chiudere definitavemente il foro, ho rigonfiato e tutto ok!!!!:mrgreen:
    grande mariposa!!!o-o
     
  14. effettomariposa

    effettomariposa Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    457
    Mi Piace Ricevuti:
    49
    Ciao, abbiamo un video di conversione a tubeless per le ruote mtb, ma la parte di smontaggio del meccanismo ed inserimento del sigillante è uguale, te lo inserisco qui sotto.


    Come quantitativo, starei sui 30 ml.
    Per informazioni aggiuntive sull'uso del Caffélatex nei tubolari, visita questo link!
     
  15. effettomariposa

    effettomariposa Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    457
    Mi Piace Ricevuti:
    49
    Ottimo. Per informazione: che tubolari sono? Quanto era grosso il foro?
     
  16. bicimix

    bicimix Ammiraglia

    Registrato:
    6 Agosto 2009
    Messaggi:
    18.120
    Mi Piace Ricevuti:
    233
    i tubolari sono dei tufo s3lite <215 g, il foro era un taglio di circa due millimetri!!!
     
    #36 bicimix, 20 Febbraio 2012
    Ultima modifica: 20 Febbraio 2012
  17. crazibyke

    crazibyke Novellino

    Registrato:
    21 Aprile 2009
    Messaggi:
    7
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    ho acquistato due bombolette espresso e,o notato che sulla stessa c'è la data di scadenza.E possibile l'utilizzo anche dopo se correttamente conservate?.
     
  18. effettomariposa

    effettomariposa Marchio ufficiale
    Marchio Ufficiale

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    457
    Mi Piace Ricevuti:
    49
    Assolutamente si... infatti le bombolette non hanno praticamente scadenza e ultimamente stampiamo soltanto il numero di lotto (e non più la scadenza... veniva stampata automaticamente sulla linea, impostata su 2 anni dalla data di produzione).
    Grazie per averlo segnalato, ci permetti di dare un'informazione utile o-o
     
  19. mariocorto

    mariocorto Scalatore

    Registrato:
    27 Febbraio 2011
    Messaggi:
    7.035
    Mi Piace Ricevuti:
    30
    oggi comperate on line due bombolette, almeno ora che ho comperato le ruote con tubolari, quando esco non avrò (almeno spero) l'incubo della foratura!
     
  20. mathammy

    mathammy Apprendista Passista

    Registrato:
    30 Ottobre 2009
    Messaggi:
    810
    Mi Piace Ricevuti:
    14
    Presa anch'io.....scadenza 2014, ma da quello che leggo anche più......un pò ingombrante tra bomboletta e pompetta ma fa parte del "gioco" tubolare. D'altronde se ti prendi dietro una camera d'aria e caccia gomme.......vedremo cosa succede alla prima foratura dai!!!
     

Condividi questa Pagina