Questo sito contribuisce alla audience de

Grave infortunio per Adrien Costa

rosetta

Apprendista Cronoman
Che dire? Sfortunatissimo questo ragazzo, credeva forse di allontanarsi dai rischi del ciclismo professionistico invece la sorte si è accanita contro di lui così giovane. Sguardo tristissimo nella foto in ospedale.
 
Ultima modifica:

sofiya

Pignone
Dispiace ovviamente per l’incidente ma le “raccolta fondi” mi lasciano sempre un po perplesso...
 

Airone del Chianti

Uisp Italian Champion
caspita.....mi spiace anche se non lo ricordo
Io invece lo ricordo bene. Seguo sempre molto le corse americane e in quel Tour of Utah, a soli 19 anni, mi entusiasmò mentre lottava con pro di calibro mondiale.
E anche in quel Tour de l'Avenir di livello stellare dimostrò di essere il talento più completo anche se non lo vinse.
Poi la "crisi" dell'aprile 97, dopo alcune gare italiane come under23, lo indusse al ritiro temporaneo...
Ora immensa tristezza per il dramma che ha avuto.
Ha tanti interessi e tanta forza, auspico che possa ritrovare le motivazioni per una vita serena.
 

123lorka

Apprendista Cronoman
Grande! Mi e sorta una domanda magari stupida ma pensando al caso pistorius nell'atletica... un' atleta con una protesi puo fare gare tra i professionisti? Nel regolamento UCI ce una norma che vieti le protesi?
 

Gamba_tri

Scalatore
Grande! Mi e sorta una domanda magari stupida ma pensando al caso pistorius nell'atletica... un' atleta con una protesi puo fare gare tra i professionisti? Nel regolamento UCI ce una norma che vieti le protesi?
Penso che non di sia mai presentato il caso, perché se avere una molla al posto di una gamba può essere un vantaggio nella corsa, arrivare al professionismo con la potenza di una gamba sola la vedo impossibile.

Sent from my Moto G (5) Plus using BDC-Forum mobile app
 

123lorka

Apprendista Cronoman
Penso che non di sia mai presentato il caso, perché se avere una molla al posto di una gamba può essere un vantaggio nella corsa, arrivare al professionismo con la potenza di una gamba sola la vedo impossibile.

Sent from my Moto G (5) Plus using BDC-Forum mobile app
Probabile...certo che per l'UCI sara una cosa da prendere in considerazione per il futuro...magari poi non cosi lontano...la meccanica e sopratutto la robotica stanno faccendo passi da gigante. Le protesi stanno divenatando (PER FORTIUNA per chi ne ha bisogno!)sempre piu simili ad un arto vero. Non mi stupirei se tra qualche anno vedessimo il "Pistorius del ciclismo".
Vedere questo ragazzo che pedala di nuovo su una bici fa proprio bene al cuore!
 

CLICK17

Passista
Intanto cammina e pedala , poi non credo che possa pensare al ciclismo professionistico , visto che comunque lo aveva già abbandonato da normodotato.
 
Alto