Guarnitura, pignoni e salita: info per un pivellino

Gas Terry

Novellino
29 Maggio 2018
53
12
37
bologna
Bici
giant tcr-1
Buonasera a tutti,
ho parecchi dubbi riguardo ad alcune scelte da fare. Vado in bdc da giugno dell'anno scorso e devo dire che ci ho preso parecchio gusto. Quando ho comprato la bici non sapevo nulla (insomma, ho passato alcune settimane a leggere, quasi in maniera compulsiva, per cui in testa avevo più casino che informazioni buone...) e avevo timore di spendere un sacco di soldi e lasciarli buttati in garage, per cui mi sono orientato verso un usato: GIANT TCR-1 e poi non so cos'altro, sul telato c'è scritto COMPOSITE SERIES, ma non riesco a capire di che anno sia (né mi importa tanto saperlo). Ho preso la bici e via... altro che soldi sprecati: da giugno 2018 a oggi ho fatto circa 7.000 km e se non avessi altri impegni ne farei il doppio, il triplo...
Ma veniamo ai dubbi: pedalando pedalando ho scoperto che mi piace in particolar modo fare le salite, anche se vicino a casa mia non ce ne sono tantissime. Davanti la mia bici monta 53-39 mentre dietro ho 11-25 (gruppo Campagnolo Centaur). Sono soddisfattissimo della bici, ma vorrei qualcosa di più leggero per affrontare le salite dure con maggior tranquillità. Domenica ho fatto questo giro, parecchia salita, ce l'ho fatta, però ho dovuto affrontare circa 3 km al 10% e in quel tratto ho sofferto parecchio, se avessi avuto rapporti più leggeri li avrei di certo sfruttati.
Sono quindi orientato a montare il 50-34 davanti... Mi suggerite anche di avere dei pignoni diversi? Oppure quei cinque denti in meno davanti possono bastare anche con l'11-25? Anche perché sono abbastanza in fissa con l'idea di fare il Mortirolo (è dal 1994 che ci penso...), ho visto il video di Cassani e Boglia e, appunto, Boglia sale con il 34x27... non vedo perché io dovrei farcela con il 34x25.
Oppure mi suggerite di lasciar perdere le modifiche a questa bici e se devo spendere soldi, tanto vale comprarmi una bici nuova, tipo questa Giant (ascolto suggerimenti anche per altre bici, più o meno intorno a quel prezzo, direi sotto i 2.000 euro), apprezzo particolarmente il fatto che abbia 50-34 e 11-34.
Grazie a tutti
 

 

pacicoto

Apprendista Velocista
9 Agosto 2014
1.762
101
prov di Pisa / Trapani
Bici
Wilier gtr team
a mio avviso se ti va bene l'attuale bici, potresti fare solo un upgrade completo del gruppo, con l ultimo modello del 105, compatta davanti e x quanto riguarda i pignoni tu puoi scegliere la tipologia di dentatura, penso che un 30 gia sia piu che sufficiente. se poi ti è partita la scimmia di cambiare bici e averne una più nuova allora è un altro discorso
 
  • Like
Reactions: Gas Terry

bastianella31

Passista
14 Giugno 2010
4.350
1.351
44
Nußdorf am Inn, Bayern
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Scott Speedster 20 Tiagra.
Buonasera a tutti,
ho parecchi dubbi riguardo ad alcune scelte da fare. Vado in bdc da giugno dell'anno scorso e devo dire che ci ho preso parecchio gusto. Quando ho comprato la bici non sapevo nulla (insomma, ho passato alcune settimane a leggere, quasi in maniera compulsiva, per cui in testa avevo più casino che informazioni buone...) e avevo timore di spendere un sacco di soldi e lasciarli buttati in garage, per cui mi sono orientato verso un usato: GIANT TCR-1 e poi non so cos'altro, sul telato c'è scritto COMPOSITE SERIES, ma non riesco a capire di che anno sia (né mi importa tanto saperlo). Ho preso la bici e via... altro che soldi sprecati: da giugno 2018 a oggi ho fatto circa 7.000 km e se non avessi altri impegni ne farei il doppio, il triplo...
Ma veniamo ai dubbi: pedalando pedalando ho scoperto che mi piace in particolar modo fare le salite, anche se vicino a casa mia non ce ne sono tantissime. Davanti la mia bici monta 53-39 mentre dietro ho 11-25 (gruppo Campagnolo Centaur). Sono soddisfattissimo della bici, ma vorrei qualcosa di più leggero per affrontare le salite dure con maggior tranquillità. Domenica ho fatto questo giro, parecchia salita, ce l'ho fatta, però ho dovuto affrontare circa 3 km al 10% e in quel tratto ho sofferto parecchio, se avessi avuto rapporti più leggeri li avrei di certo sfruttati.
Sono quindi orientato a montare il 50-34 davanti... Mi suggerite anche di avere dei pignoni diversi? Oppure quei cinque denti in meno davanti possono bastare anche con l'11-25? Anche perché sono abbastanza in fissa con l'idea di fare il Mortirolo (è dal 1994 che ci penso...), ho visto il video di Cassani e Boglia e, appunto, Boglia sale con il 34x27... non vedo perché io dovrei farcela con il 34x25.
Oppure mi suggerite di lasciar perdere le modifiche a questa bici e se devo spendere soldi, tanto vale comprarmi una bici nuova, tipo questa Giant (ascolto suggerimenti anche per altre bici, più o meno intorno a quel prezzo, direi sotto i 2.000 euro), apprezzo particolarmente il fatto che abbia 50-34 e 11-34.
Grazie a tutti
La penso come l'altro utente, puoi adeguare i rapporti della bici, credo sia una spesa non così esosa, come prender la bici che hai linkato che tra l'altro trovo molto valida.
Hai le idee chiare, nel senso che sai cosa ti serve per fare quello che ti piace...
 
  • Like
Reactions: Gas Terry

peppe59

Scalatore
6 Luglio 2011
7.943
1.561
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
Allora, intanto diciamo che pedali, quindi se ne hai voglia (ed hai il soldo) puoi anche prendereuna bici nuova; sapendoche èper il gusto di avere la bici nuova, non per risolvere questo problema - che si risolve benissimo in altro modo.

Volendolo risolvere in altro modo, potresti cambiare tutto il gruppo, come ti hanno detto; però poi a quel punto c'è il problema del corpetto. Per non dover cambiare anche ruote, o almeno corpetto, dovresto avere qualcosa di compatibile. Francamente, visto che il tuo gruppo funziona bene, a quel punto ha più senso vendere la bici e prenderne un'altra.

La soluzione più semplice è cambiare guarnitura (50-34) e/o pacco pignoni (12-29?). Questa è la soluzione più economica e secondo me anche la più efficente.

Io sono pesantuccio ed abbastanza più avanti negli anni di te, come km/anno stiamo lì. Per darti un'idea, ho una 50/34 e due set di ruote, uno con 12-24 ed uno con 12-28. Di solito tengo montato quello con 12-24, ci ho fatto ad esempio il Gran Sasso (che credo valga più o meno il giro che hai postato) e vari giri tostini dalle mie parti (tipo 110 km con punte al 13%). Non dico che il 28 sarebbe stato inutile, ma la pigrizia di cambiare ruota è stata maggiore, quindi evidentemente non era proprio necessario. Fino al 10 direi che si va bene col 24.

Il Mortirolo invece penso richieda rapporti più leggeri... ma le bici per una occasione così (cioé per una volta nella vita, anche lontano da casa) si possono anche affittare.

poi, ripeto, se non è un problema a spendere quei soldi e non stai togliendo ilpane di bocca ai tuoi figli.... difficile trovare una spesa che dia più soddisfazione di una bici.almeno per noi "malati" ! (sapendo che 364 giorni l'anno la nuova andrà come la tua vecchia, visto che il motore resta lo stesso; e che il Centaur è un ottimo gruppo)
 

Gas Terry

Novellino
29 Maggio 2018
53
12
37
bologna
Bici
giant tcr-1
Allora, intanto diciamo che pedali, quindi se ne hai voglia (ed hai il soldo) puoi anche prendereuna bici nuova; sapendoche èper il gusto di avere la bici nuova, non per risolvere questo problema - che si risolve benissimo in altro modo.

Volendolo risolvere in altro modo, potresti cambiare tutto il gruppo, come ti hanno detto; però poi a quel punto c'è il problema del corpetto. Per non dover cambiare anche ruote, o almeno corpetto, dovresto avere qualcosa di compatibile. Francamente, visto che il tuo gruppo funziona bene, a quel punto ha più senso vendere la bici e prenderne un'altra.

La soluzione più semplice è cambiare guarnitura (50-34) e/o pacco pignoni (12-29?). Questa è la soluzione più economica e secondo me anche la più efficente.

Io sono pesantuccio ed abbastanza più avanti negli anni di te, come km/anno stiamo lì. Per darti un'idea, ho una 50/34 e due set di ruote, uno con 12-24 ed uno con 12-28. Di solito tengo montato quello con 12-24, ci ho fatto ad esempio il Gran Sasso (che credo valga più o meno il giro che hai postato) e vari giri tostini dalle mie parti (tipo 110 km con punte al 13%). Non dico che il 28 sarebbe stato inutile, ma la pigrizia di cambiare ruota è stata maggiore, quindi evidentemente non era proprio necessario. Fino al 10 direi che si va bene col 24.

Il Mortirolo invece penso richieda rapporti più leggeri... ma le bici per una occasione così (cioé per una volta nella vita, anche lontano da casa) si possono anche affittare.

poi, ripeto, se non è un problema a spendere quei soldi e non stai togliendo ilpane di bocca ai tuoi figli.... difficile trovare una spesa che dia più soddisfazione di una bici.almeno per noi "malati" ! (sapendo che 364 giorni l'anno la nuova andrà come la tua vecchia, visto che il motore resta lo stesso; e che il Centaur è un ottimo gruppo)
Intanto grazie per la risposta, a te e a quelli che ti hanno preceduto.
Comprare la bici nuova è sicuramente uno sfizio che mi toglierò, prima o poi, ma ora come ora se dovessi scegliere, preferirei prendere moglie e figlie, portarle a Bormio per qualche giorno, un bell'albergo, buoni ristoranti e to', già che ci sono, proverei a salire il Mortirolo e il Gavia... e mi avanzerebbe pure qualcosa.
Domani passo al negozio dove ho comprato la Giant che uso adesso, provo a chiedere quanto mi costa cambiare prima di tutto guarnitura, e poi pacco pignoni. Di cambiare tutto il gruppo non mi sembra il caso, il mio funziona benissimo (almeno, per quelle che sono le mie esigenze non ho mai avvertito nessun problema) e poi ho visto che un gruppo completo Shimano 105, per dire, costa 400-450 euro e io la mia bici intera l'ho pagata 550 compresa di pedali e scarpe...
Per adesso, fino al 10% vado abbastanza tranquillo con il 39 e cerco di non usare mai il 25, più che altro per avere il conforto di sapere che, se la gamba si fa dura, ho un altro pignone per alleggerire... Oltre il 10% dipende da quanto è lungo il tratto... Qua sui primissimi Appenini bolognesi e modenesi ci sono delle salitelle con punte del 13%, 14% (addirittura in una il Garmin mi segnava 19%), però sono tratti brevi, qualche centinaio di metri al massimo, li ho fatti, stringo i denti e via, tanto so che durano poco. Ma quando i tratti sono lunghi chilometri, ecco, è una sofferenza che mi risparmierei volentieri.
 

peppe59

Scalatore
6 Luglio 2011
7.943
1.561
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
ecco, chiedi pure al tuo negozio. Ma prima (o dopo) guarda in rete nei "soliti" siti (lordgun, gambacicli, ridewill, deporvillage, wiggle, probikeshop, etc etc) e tieni conto che tutti e due i lavori li fai tranquillamente da solo comperando un paio di estrattori che tornano sempre utili (ad esempio se vuoi alternare le cassette o le guarniture: magari in inverno di salita ne fai poca e ci sta di rimettere la 53/39 così come a me non dispiace avere la vecchia 52/42, che in collina evita di deragliare troppo).

Bravissimo per l'idea di Bormio: lo dico sempre a quelli che progettano upgrades che cambierebbero poco di farsi invece una settimana in posti belli per pedalare!
 
  • Like
Reactions: Gas Terry

bastianella31

Passista
14 Giugno 2010
4.350
1.351
44
Nußdorf am Inn, Bayern
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Scott Speedster 20 Tiagra.
Intanto grazie per la risposta, a te e a quelli che ti hanno preceduto.
Comprare la bici nuova è sicuramente uno sfizio che mi toglierò, prima o poi, ma ora come ora se dovessi scegliere, preferirei prendere moglie e figlie, portarle a Bormio per qualche giorno, un bell'albergo, buoni ristoranti e to', già che ci sono, proverei a salire il Mortirolo e il Gavia... e mi avanzerebbe pure qualcosa.
Domani passo al negozio dove ho comprato la Giant che uso adesso, provo a chiedere quanto mi costa cambiare prima di tutto guarnitura, e poi pacco pignoni. Di cambiare tutto il gruppo non mi sembra il caso, il mio funziona benissimo (almeno, per quelle che sono le mie esigenze non ho mai avvertito nessun problema) e poi ho visto che un gruppo completo Shimano 105, per dire, costa 400-450 euro e io la mia bici intera l'ho pagata 550 compresa di pedali e scarpe...
Per adesso, fino al 10% vado abbastanza tranquillo con il 39 e cerco di non usare mai il 25, più che altro per avere il conforto di sapere che, se la gamba si fa dura, ho un altro pignone per alleggerire... Oltre il 10% dipende da quanto è lungo il tratto... Qua sui primissimi Appenini bolognesi e modenesi ci sono delle salitelle con punte del 13%, 14% (addirittura in una il Garmin mi segnava 19%), però sono tratti brevi, qualche centinaio di metri al massimo, li ho fatti, stringo i denti e via, tanto so che durano poco. Ma quando i tratti sono lunghi chilometri, ecco, è una sofferenza che mi risparmierei volentieri.
Per fare un Mortirolo senza svenire, credo che una compatta più un pacco pignoni, restando su Campagnolo, col 29, sicuramente ti agevolerebbero nella pedalata.
Io non l'ho mai fatto, ho fatto però molte volte lo Zoncolan e montavo sempre il 34 davanti con dietro, a seconda della bici, il 28 o il 29.
Ti assicuro che sono un paracarro ma, questa rapportatura mi ha permesso di farlo, una volta pure partendo da casa (170km totali).
Spenderesti il minimo indispensabile e la tua bici diverrebbe pure più divertente per le uscite con tanta salita...
 
  • Like
Reactions: Gas Terry

Gas Terry

Novellino
29 Maggio 2018
53
12
37
bologna
Bici
giant tcr-1
Ti sei già risposto da solo, un adeguamento dei rapporti e passa la paura.

Comunque ti invidio, io come rapporto corto ho il 34/32 e lo uso pure spesso...[emoji24]

Sent from my FRD-L09 using BDC-Forum mobile app
Ah, ma io mi sono dovuto adeguare... Pensa che tre giorni dopo che ho comprato la bdc sono andato a San Luca, lato Orfanelle, quello che hanno fatto quest'anno al Giro... mi sono piantato, sono rimasto completamente fermo in equilibrio, alla fine ho poggiato il piede a terra e ho fatto una decina di metri spingendo la bicicletta. Dopodiché mi ci sono messo, piano piano, cercando pendenze sempre maggiori, però non mi va di patire tantissimo. Va bene che il ciclismo è sofferenza, ma se posso arrivare su più agile, perché non farlo? Invece di farmi solo una salita ne faccio due, oppure conservo un po' di energie per allungare il giro...
F2
 

jacknipper

Scalatore
9 Febbraio 2013
5.988
999
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Ah, ma io mi sono dovuto adeguare... Pensa che tre giorni dopo che ho comprato la bdc sono andato a San Luca, lato Orfanelle, quello che hanno fatto quest'anno al Giro... mi sono piantato, sono rimasto completamente fermo in equilibrio, alla fine ho poggiato il piede a terra e ho fatto una decina di metri spingendo la bicicletta. Dopodiché mi ci sono messo, piano piano, cercando pendenze sempre maggiori, però non mi va di patire tantissimo. Va bene che il ciclismo è sofferenza, ma se posso arrivare su più agile, perché non farlo? Invece di farmi solo una salita ne faccio due, oppure conservo un po' di energie per allungare il giro...
mi tocca quotare il sempre ottimo @bradipus
il centaur 10v è un ottimo gruppo: trova una compact adatta al mc e spendi poco con tanta resa; quando il pacco è finito lo cambi con uno col 28 finale e sei a posto per fare tutte le salite che vuoi
 
  • Like
Reactions: Gas Terry

marioland

Novellino
11 Maggio 2011
55
16
Bici
bdc arrangiata con telaio da mtb loooooool
Se vuoi avere la tranquillità di affrontare qualunque tipo di salita (fino al 25%) devi cambiare sia guarnitura (con una 50-34) che pacco pignoni (11-29). Personalmente, non gradisco molto il salto di 16 denti nella guarnitura e preferisco una 39-52.

Seconda alternativa: Mantieni la tua attuale guarnitura e monti un pacco pignoni 11-34 ma mi sembra che campagnolo non lo faccia ancora.

Se non ti spingi mai oltre le pendenze del 22% ti è sufficiente avere un pignone da 32 dietro e lasciare la tua guarnitura attuale
 
  • Like
Reactions: Gas Terry

maurizio1259

Apprendista Velocista
1 Ottobre 2018
1.385
793
59
Sarzana La Spezia
Bici
Wilier Triestina Cento1
Con i km che dici di aver nelle gambe e sicuramente sarai anche bello leggero , io lascerei il 53/39 davanti e dietro metterei il Campagnolo 12/29 . E ricorda di mettere in conto anche la catena nuova . Io ho il Chorus 11 velocità con 53/39 e quando ho allestito le carbonchina con 12/29 e catena nuova ho speso poco più di 135€. Continuando a macinare km il giorno che vorrai fare “quella salita” non penso avrai problemi. Con la differenza ti fai un week con signora e pargolo.[emoji6]


Inviato dal mio iPhone utilizzando BDC-MAG.com
 
  • Like
Reactions: Gas Terry

Bengi

Pignone
23 Maggio 2012
192
73
Bici
tante
Per consigliarti sul tipo di rapportatura piu' adatto alle tue esigenze bisognerebbe conoscere due aspetti fondamentali che riguardano il tuo stile di pedalata e le tue prestazioni in salita, e cioe':
a) la tua cadenza di pedalata ottimale in salita
b) la tua VAM (su pendenze impegnative)
Chiariti tali aspetti poi si possono fare due calcoletti e capire quale potrebbe essere il sistema di trasmissione (guarnitura e pacco pignoni) piu' adatto a te ...
 
  • Like
Reactions: Gas Terry

Gas Terry

Novellino
29 Maggio 2018
53
12
37
bologna
Bici
giant tcr-1
Se vuoi avere la tranquillità di affrontare qualunque tipo di salita (fino al 25%) devi cambiare sia guarnitura (con una 50-34) che pacco pignoni (11-29). Personalmente, non gradisco molto il salto di 16 denti nella guarnitura e preferisco una 39-52.

Seconda alternativa: Mantieni la tua attuale guarnitura e monti un pacco pignoni 11-34 ma mi sembra che campagnolo non lo faccia ancora.

Se non ti spingi mai oltre le pendenze del 22% ti è sufficiente avere un pignone da 32 dietro e lasciare la tua guarnitura attuale
Se vuoi avere la tranquillità di affrontare qualunque tipo di salita (fino al 25%) devi cambiare sia guarnitura (con una 50-34) che pacco pignoni (11-29). Personalmente, non gradisco molto il salto di 16 denti nella guarnitura e preferisco una 39-52.

Seconda alternativa: Mantieni la tua attuale guarnitura e monti un pacco pignoni 11-34 ma mi sembra che campagnolo non lo faccia ancora.

Se non ti spingi mai oltre le pendenze del 22% ti è sufficiente avere un pignone da 32 dietro e lasciare la tua guarnitura attuale
Il mio è proprio un discorso di tranquillità... Voglio fare le salite sapendo che, se non ce la faccio, posso alleggerire ulteriormente il rapporto... Poi magari un 34-29 non lo userò mai, ma solo sapere che è lì mi fa andare meglio. A naso, e senza averla mai provata, direi che con guarnitura e pacco pignoni della Giant che ho già postato starei tranquillissimo...
 

Gas Terry

Novellino
29 Maggio 2018
53
12
37
bologna
Bici
giant tcr-1
Con i km che dici di aver nelle gambe e sicuramente sarai anche bello leggero , io lascerei il 53/39 davanti e dietro metterei il Campagnolo 12/29 . E ricorda di mettere in conto anche la catena nuova . Io ho il Chorus 11 velocità con 53/39 e quando ho allestito le carbonchina con 12/29 e catena nuova ho speso poco più di 135€. Continuando a macinare km il giorno che vorrai fare “quella salita” non penso avrai problemi. Con la differenza ti fai un week con signora e pargolo.[emoji6]


Inviato dal mio iPhone utilizzando BDC-MAG.com
Sono 173x68 kg,
Per consigliarti sul tipo di rapportatura piu' adatto alle tue esigenze bisognerebbe conoscere due aspetti fondamentali che riguardano il tuo stile di pedalata e le tue prestazioni in salita, e cioe':
a) la tua cadenza di pedalata ottimale in salita
b) la tua VAM (su pendenze impegnative)
Chiariti tali aspetti poi si possono fare due calcoletti e capire quale potrebbe essere il sistema di trasmissione (guarnitura e pacco pignoni) piu' adatto a te ...
Mi spiace, sono informazioni che non ho... Non ho un sensore di cadenza e per quanto riguarda la VAM, l'unico dato che ho è quello che mi dà Strava. Lo so che non è scientifico, ma vado a sensazione: se domenica avessi avuto un rapporto più leggero, l'avrei usato. Ce l'ho fatta lo stesso, ma avrei preferito fare meno fatica e godermi un po' di più il panorama. Ecco, pedalo soprattutto per questo motivo: per conoscere posti nuovi, vedere panorami diversi e non arrivare in cima a una salita morto di fatica, incapace di godermi lo spettacolo.
 
  • Like
Reactions: bastianella31

peppe59

Scalatore
6 Luglio 2011
7.943
1.561
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
prima che si inizi a sparare pendenze sempre maggiori...mettiamola così: qualsiasi rapporto tu metta, ci sarà sempre qualche salita che risulta troppo dura (quale dipende non solo dal rapporto ma sopratutto dalle tue gambe).Tu sai quali sono le strade che frequenti e che gambe hai; e di quanto vuoi avere rapporti più leggeri. Insomma, tu vai "a sensazione" ma è proprio la cosa più sensata da fare,dato che vai a goderti le strade e non a correre il tour
 
  • Like
Reactions: Gas Terry

bastianella31

Passista
14 Giugno 2010
4.350
1.351
44
Nußdorf am Inn, Bayern
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Scott Speedster 20 Tiagra.
Sono 173x68 kg,


Mi spiace, sono informazioni che non ho... Non ho un sensore di cadenza e per quanto riguarda la VAM, l'unico dato che ho è quello che mi dà Strava. Lo so che non è scientifico, ma vado a sensazione: se domenica avessi avuto un rapporto più leggero, l'avrei usato. Ce l'ho fatta lo stesso, ma avrei preferito fare meno fatica e godermi un po' di più il panorama. Ecco, pedalo soprattutto per questo motivo: per conoscere posti nuovi, vedere panorami diversi e non arrivare in cima a una salita morto di fatica, incapace di godermi lo spettacolo.
Guarda, oggi ho fatto una salita impegnativa, ho il 36/32 e se avessi avuto il 34 davanti sarei stato forse più felice.
Ce l'ho fatta, ma ero veramente stanco e lo so, colpa mia che sono più largo che alto ma, pian piano migliorerò e poi magari potrò eliminare denti che ora a volte bramo.
Per cui, capisco quello che pensi...
 

Gas Terry

Novellino
29 Maggio 2018
53
12
37
bologna
Bici
giant tcr-1
Meglio avere rapporti agili e adoperarli poco, vedi Ultegra 11/34 che ha fatto felici molte persone perché ti dà la sicurezza di andare ovunque.

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk
Infatti la prossima bici che mi prenderò, prima o poi, avrà 50-34 davanti e 11-34 dietro...
Anche ieri mi sono spaccato le gambe a fare un muro di 800 m al 13%/14% col 39x25... però che soddisfazione quando arrivi su!
 
  • Like
Reactions: Bengi
F3