il perchè del muletto...

Discussione in 'I domandoni' iniziata da rapportoagile, 3 Maggio 2011.

  1. KnightJDM

    KnightJDM Apprendista Scalatore

    Registrato:
    15 Settembre 2012
    Messaggi:
    1.854
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Io l'ho presa per rullare ed uscire con tempo incerto
     
  2. max70

    max70 Scalatore

    Registrato:
    29 Aprile 2004
    Messaggi:
    7.797
    Mi Piace Ricevuti:
    65
    o-oo-o
     
  3. lcecchetto

    lcecchetto Pedivella

    Registrato:
    15 Novembre 2011
    Messaggi:
    449
    Mi Piace Ricevuti:
    12
    Io uso la bici "buona" tutti le volte che esco ( altrimenti perchè l'avrei presa??? ) e il muletto solo per i rulli (se il tempo è brutto opto per i rulli o per la mtb). A volte l'ho caricato in auto per fare un giretto serale, lasciandolo poi tutto solo dentro all'auto mentre ero ad insegnare a dei corsi serali: tentava meno i ladri e anche in caso di furto (difficile visto lo scarso pregio del muletto) avrei "perso di meno".

    Non faccio gare quindi il muletto non è una esigenza, ma solo una grande comodità.

    In ogni caso non l'ho acquistato appositamente. E' la bici che avevo a 20 anni quando correvo (ho ripreso da poco dopo 14 anni di stop) e che vale pochissimo. A dire il vero nemmeno quella nuova vale svariate miglaiia di euro.... ma questa è un'altra storia ;)
     
  4. Pancio

    Pancio Gregario

    Registrato:
    22 Ottobre 2012
    Messaggi:
    587
    Mi Piace Ricevuti:
    22
    Io di muletti ne ho una mandria... ma solo perché le mie vecchie bici non hanno mercato, quindi non me le prende nessuno e sono costretto a tenerle.
    Mia moglie (santa donna...!) ogni tanto azzarda un (comprensibilissimo) "quand'è che ti decidi a fare una macchinata e portare allo scarico tutti questi catorci???"
    ...e detto fra noi, è sempre più difficile darle torto.
     
  5. robozap

    robozap Apprendista Passista

    Registrato:
    27 Giugno 2010
    Messaggi:
    802
    Mi Piace Ricevuti:
    28
    Argh!! Oggi ho capito il perchè del muletto! La bici è in assistenza a causa di una possibile cricca vicino al movimento centrale...non so se e quando ritornerà a casa:cry
    Il mio regno per un muletto!
     
  6. dacosmicegg

    dacosmicegg Apprendista Velocista

    Registrato:
    28 Luglio 2012
    Messaggi:
    1.754
    Mi Piace Ricevuti:
    42
    Io non ho un muletto e fin quando abitavo solo nel mio paesino non ne ho colto l'utilità.
    Da più di un anno studio fuori,a Salerno, e ho portato con me la mia bicicletta sin dall'inizio.
    Il problema è che se voglio passare il fine settimana a casa devo rinunciare a prendere la bici,e viceversa,almeno quando per tornare in Basilicata uso gli autobus.
    Se invece avessi una seconda bici,un muletto, ne terrei una a casa e una dove studio.Cosi ovunque vada,devo portare con me solo poche cose (abbigliamento piu che altro) e posso pedalare.
    Quest'estate ho mandato in pensione la vecchia btwin in alluminio per prendere la Fondriest Domino Plus. Purtroppo la btwin l'ho lasciata nel degrado più assoluto,ma se avrò tempo e un po di soldi da spendere la rimetterò in sesto e la userò come muletto!
     
  7. eddy 666

    eddy 666 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    24 Maggio 2012
    Messaggi:
    1.895
    Mi Piace Ricevuti:
    22
    ... e, a parte che la uso spesso per andare a lavoro, a comprare due cose e andare al lavoro, oggi la mia Rossin, il "muletto", mi ha permesso d' uscire senza problemi!!! o-o

    Non sono uno che ha troppa paura di sporcare a bici, m nemmeno ho troppa voglia di lavarla!!! :mrgreen:
    E così, visto che sabato m' ero beccato un po' d' acqua e avevo inzaccherato (e poi lavato)tutta la bici e stamani ero libero da lavoro... PIOVE! :cry

    Verso le 9 però nonostante le nuvole e le strade uno spiraglio per un' uscitella si poteva intravedere... e così è stato!
    Oltretutto la cara vecchia Rossin non se l' è cavata poi malaccio, ha solo stentato un po' sulla prima cambiata...
    ...Un po' di fatica in più con bici in acciaio, senza agganci e col 53/39, però è stato divertente, se avessi preso la Bottecchia invece avrei maledetto il tempo e le strade per tutta l' uscita!

    E 50 km li ho messi in saccoccia anche oggi! :-x:-x
     
  8. italrubik

    italrubik Apprendista Passista

    Registrato:
    7 Ottobre 2014
    Messaggi:
    917
    Mi Piace Ricevuti:
    24
    Il mio muletto è una bici in acciaio con il primo chorus 9v...ai suoi tempi era quasi un top, pesa 10 Kg abbondanti. Ora ho una bici in carbonio molto più leggera, e quando la uso dopo aver la volta prima usato il muletto...beh mi sembra di volare!:-x:-x Uso il muletto principalmente d'inverno, è tutto perfettamente funzionante. La uso se minaccia pioggia o le strade sono sporche, magari per fare qualche tratto di sterrato senza paturnie, ma soprattutto ne faccio un uso particolare...capita che nel periodo primavera-estate esca in bici con un amico, carichiamo le bici in macchina e andiamo verso le montagne....ecco se si va con la mia macchina nessun problema, le bici stanno comodamente nel bagagliaio, un bel telone tra le due e nulla si graffia o ammacca...quando però la macchina è la sua, con l'impianto a gas, si smontano entrambe le ruote e si mettone le bici sul sedile dietro, con le ruote e le bici che sbatocchiano continuamente una contro l'altra...:wacko::wacko::wacko:...al mio amico non importa, ha tutta la bici piena di graffi, di norma la tratta pure male, ogni tanto gli cade per terra come se nulla fosse e lui non si fa problemi...io invece sono un po' maniaco...e quindi se esco con la sua di auto rigorosamente muletto! :mrgreen::mrgreen:
     
  9. Alro

    Alro Apprendista Velocista

    Registrato:
    23 Settembre 2012
    Messaggi:
    1.498
    Mi Piace Ricevuti:
    33
    Il mio muletto e' a Roma adesso dai miei. Cosi' ogni volta che vado a trovarli mi godo la campagna romana in bici. :-x
     
  10. bach7

    bach7 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    10 Gennaio 2011
    Messaggi:
    2.028
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    il mio muletto è la cavia per gli esperimenti:
    monocorona, freno anteriore da tt campy montato dietro la forcella, pacchi assemblati, mix di vari componenti del gruppo delle varie case (dai comandi alle guarniture)...
     
  11. kuotino

    kuotino Guest

    io faccio parte di quelli che non la usano molto..addirittura che che divento la prima bici, era da quasi un anno incartata ancora solo telaio!
    però ora ci passo magari i pezzi quasi arrivati da quella principale e la tengo appunto per percorsi un po' più rovinati o per affetto, o con ruote che non uso sempre quindi così non smonto e rimonto nella principale...comunque prima o poi qualcuno a cui venderla ho visto c'e sempre!
    poi è sempre un'emergenza..la dipendenza da bici è brutta, divento ingestibile se non posso uscire a pedalare!
     
  12. gboccia71

    gboccia71 Novellino

    Registrato:
    30 Luglio 2015
    Messaggi:
    96
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Seguo da una mia discussione chiusa...
    Cari naviganti del forum
    Volevo una vostra opinione...
    1. secondo voi una seconda bici/muletto serve o è inutile...dipende dai km percorsi?
    2. Chi la ha....la usa come riserva o come alternativa a giri e percorsi particolari
    3. Chi la ha....cerca di attrezzarla/averla al meglio (carbonio/alluminio...gruppi...ruote...ecc ecc)...o la attrezza con quello che tira via dalla predilettaTop...
    4. É solo una pippa mentale per appagare la nostra voglia (scimmia)

    Io sono un novellino...che consigliate?
    Vediamo un po'!
    G
     
  13. ghigopelu

    ghigopelu Novellino

    Registrato:
    11 Giugno 2015
    Messaggi:
    82
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Salve, ho già una bella bici da corsa ma vorrei acquistare una bici più economica da usare come muletto in inverno soprattutto quando piove.
    Chiedo a voi.......avete il muletto e lo usate o sono soldi buttati????
     
  14. Ipercool

    Ipercool Scalatore

    Registrato:
    13 Agosto 2012
    Messaggi:
    6.934
    Mi Piace Ricevuti:
    287
    Io più bicilette, ma per diverse specialità (strada, cx, mtb) non prendo mai doppioni perché tanto userei sempre e comunque la stessa, cioè quella che mi piace di più.
    Addirittura non ho più neanche coppie di ruote aggiuntive, anche in quel caso uso sempre e solo quelle che mi piacciono di più, da strada delle full carbon da 55.

    Quindi nel mio caso il muletto farebbe le ragnatele e basta, se ho un problema con una bicicletta esco con una delle altre e faccio un'altra cosa, mi pare assurdo tenere una biciletta di riserva da usare solo in rari casi di indisponibilità di quella "titolare".

    Al momento ho distrutto l'ammiraglia in un incidente e sto usando la cx con i tubolari da strada.

    Esco con ogni meteo e faccio 11.000/12.000 km/anno.
     
  15. ghigopelu

    ghigopelu Novellino

    Registrato:
    11 Giugno 2015
    Messaggi:
    82
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    vero, ma io ho solo 1 bici da corsa (nientaltro)
     
  16. -andrea-

    -andrea- Cronoman

    Registrato:
    19 Settembre 2016
    Messaggi:
    734
    Mi Piace Ricevuti:
    19
    pienamente d'accordo,anche io prima avevo 2 bici ma alla fine ho deciso di tenerne solo 1 che mi piace e la uso sempre in tutte le situazioni meteo,faccio solo il cambio delle ruote,perchè le ruote in carbonio con la pioggia non mi piace usarle per via della frenata minore
    se proprio vuoi acquistare una seconda bici prendi una mtb oppure una cx cosi vari anche il tipo di percorso di uscita
     
  17. Farrar

    Farrar Apprendista Passista

    Registrato:
    26 Maggio 2012
    Messaggi:
    838
    Mi Piace Ricevuti:
    12
    Io ne ho due più la Mtb .
    Però il muletto, si fa per dire, lo tengo fisso al mare dove comunque in un anno un po' di km li faccio.
    Per il resto bdc . Se è brutto prendo la mtb, piove sto a casa, se il tempo è freddo,caldo comunque normale esco in bdc.
    Il muletto in senso classico da utilizzare quando fa brutto per me non ha tanto senso meglio prendersi una bici completamente diversa tipo cx mtb o eventualmente acciaio o similari così da pedalare in maniera diversa.
    Invece un paio di ruote di scorta con pignoni diversi dal solito le trovo utili
     
  18. Joe_T

    Joe_T Apprendista Passista

    Registrato:
    11 Ottobre 2016
    Messaggi:
    1.135
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Questo è un tarlo che sempre più sta scavando nella mia mente...
    Possiedo una bici della quale sono soddisfattissimo, la emonda; e più che la reale esigenza di un muletto, vorrei provare una bici con geometrie spiccatamente racing.
    Avrei adocchiato anche una papabile..una cannondale caad 12..
    Ma il salto nel buio con l'alluminio, provenendo dal carbonio mi frena, perchè temo che possa poi alterare il giudizio della nuova posizione in bici.

    Certamente trattandosi per me di una grossa incognita..cercherei qualcosa di usato
     
  19. Farrar

    Farrar Apprendista Passista

    Registrato:
    26 Maggio 2012
    Messaggi:
    838
    Mi Piace Ricevuti:
    12
    Prendere un Caad come seconda bici in alternativa alla Trek può avere senso per il fatto delle geometrie diverse.
    Però ha ragione chi ha risposto prima che alla fine ne preferirai una e tenderai ad utilizzare sempre quella.
    Vado un attimo OT , io ho avuto il Caad 10 in passato è un telaio dove sei in gara già in garage
     
  20. Joe_T

    Joe_T Apprendista Passista

    Registrato:
    11 Ottobre 2016
    Messaggi:
    1.135
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Ferrar io vado in bici solo per diletto e basta, non faccio gare, ne prevedo di farne.
    La mia curiosità, e dettata dal solo piacere di stare in bici, e nasce solo ed esclusivamente dal voler provare una bici diversa dalla mia come impostazione in sella.
    Non intendo vendere la emonda, quella rimane il mio punto fermo.
    il telaio racing sarebbe un capriccio...da spenderci poco trovandolo usato, e capire da me come cambia lo stare in bici con 2 telai diversi.
     

Condividi questa Pagina