Incremento Watt/Kg annui ?

Super Ciuk

Apprendista Scalatore
23 Ottobre 2012
2.682
263
Tra il ring e la realtà
Bici
a pedali
Non credo sia possibile avere la verità in mano, ognuno avrà qualcosa diverso da dire in base alla sua esperienza e per come ha vissuto certi periodi (che non sono facili visto l'età particolare)....in linea di massima mi sento di suggerire quanto segue:

A - Scegliere una buona scuola che prospetti la possibilità di trovare un lavoro e che magari gli piaccia
B - Prima studio e buoni risultati scolastici e dopo tutto il resto

Questi due punti perché statisticamente parlando è altamente improbabile arrivare al professionismo....anche arrivandoci solo una piccola percentuale, probabilmente inferiore al 10% dei professionisti, ha un reddito che gli permette di guardare al futuro con ottimismo...gli altri guadagnano come un impiegato medio)

C - Deve divertirsi nel correre in bici, tutto il resto è secondario....anche i risultati sono secondari. E' importante che si diverta, ci sia passione e che coltivi sane amicizie ed esperienze (la bici ti toglie le vacanze e tante feste estive ma ti regale un gran bel gruppo di amici affiatati che condivideranno esperienze uniche e che ricorderanno anche a distanza di 10/15 anni)

La categoria più bella secondo me è la categoria Allievi...ce ancora tanta spensieratezza ed è proprio bello (anche le gare non sono eccessivamente lunghe). La più spettacolare gli Under23....quando corri a certe manifestazioni e arrivi tra i primi (anche semplicemente nei primi 10) hai comunque la netta percezione che stai facendo qualcosa di atleticamente straordinario ed esclusivo per la maggior parte delle persone in questo pianeta (per quanto poco remunerato).

La categoria esordienti è troppo influenzata dallo sviluppo, ci sono due categorie e le gare sono brevi mentre la categoria Juniores è troppo influenzata da chi ci tiene a studiare e chi invece a 16anni ha già deciso che i libri non fanno per lui e fa il ciclista a tempo pieno.

Questa è la mia personalissima opinione, non so se risponda alla tua richiesta.

Grazie, molto illuminante ..
 

 

LuG

Novellino
21 Marzo 2014
12
0
Bici
-//-
Oggi andata molto meglio! non conosco la classifica, ma sono arrivato in cima a 294 watt, 47' a poco più di 9' dal primo...ho perso qualcosina, ma ci sta...4 watt più o meno...gestione buona, ma si può ancora migliorare! comunque il primo chilometro l'ho fatto da solo con il camion scopa...poi pian piano ho recuperato mezzo gruppo. Non riesco proprio a capire perché partono così forte per poi piantarsi..
Ciao, leggo che hai gli Assioma. Vorrei a breve comprarli anch'io. Solo per curiosità, potresti gentilmente fornirmi il confronto tra il dato misurato e quello calcolato con bikecalculator.com su questa salita o su un'altra tua salita di riferimento?
Grazie
 

aleliut

Pignone
5 Ottobre 2017
204
78
Cairate
Bici
peruffo SC 61.10
Ciao, leggo che hai gli Assioma. Vorrei a breve comprarli anch'io. Solo per curiosità, potresti gentilmente fornirmi il confronto tra il dato misurato e quello calcolato con bikecalculator.com su questa salita o su un'altra tua salita di riferimento?
Grazie
Nel mio caso trovo che bikecalculator, ma anche altri calcolatori, sottostiamo di un 5% circa, dipende dalle salite... Gli assioma li calibro tutte le volte, quindi su quello non ho dubbi e i dati che mi fornisce sono ripetibili e coerenti
 
  • Like
Reactions: stefano77 and LuG

aleliut

Pignone
5 Ottobre 2017
204
78
Cairate
Bici
peruffo SC 61.10
bisogna anche considerare che le salite non sono mai regolari e basta qualche metro di leggera di scesa per sballare tutti i calcoli...
 
  • Like
Reactions: LuG

LuG

Novellino
21 Marzo 2014
12
0
Bici
-//-
Nel mio caso trovo che bikecalculator, ma anche altri calcolatori, sottostiamo di un 5% circa, dipende dalle salite... Gli assioma li calibro tutte le volte, quindi su quello non ho dubbi e i dati che mi fornisce sono ripetibili e coerenti
Grazie
 

Big_63

Apprendista Cronoman
28 Maggio 2009
2.969
127
Bergamo
Tendenzialmente una persona lo può intuire da allievo se hai del pontenziale.
Da Juniores come dicevo i risultati possono essere tanto sfalsati perché chi va ancora a scuola e invece c'è chi fa il ciclista di lavoro.

Personalmente la maggior parte degli compagni e conoscenti ha smesso alla categoria juniores....una minor % sul passaggio tra juniores ad allievi.
Per darti un'idea da Juniores su 12 corridori solo in 3 siamo passati ad Under23. Da allievi a Junior solo in 2 avevano smesso.
Se da Under23 militi su una squadra "valida" hai più possibilità di passare professionista....ma per militare su una squadra valida devi aver dimostrato qualcosa tanto da convincere sponsor e ds ad offriti un contratto.

Infine se vuoi una cartina di tornasole concreta dovresti essere un under23 che fa più o meno 30mila km all'anno ed uscire in allenamento con i prof.....probabilmente il mio riferimento era troppo da "top class" ma, come già scritto, ogni volta che uscivo con loro mi passava la voglia.
un utente del forum tuo corregionale (Marco Zumerle), oggi ottimo mediofondista, disse di aver deciso di lasciare da under privilegiando gli studi, in quanto anche un eventuale passaggio in squadre continental non avrebbe dato sufficienti garanzie economiche ... (solo squadre pro tour garantiscono stipendi veramente interessanti)
 

PKMic

Gregario
28 Settembre 2018
520
458
B
Bici
T
Vi faccio questa domanda relativa all'allenamento v2max: fisiologicamente che differenza c'è tra fare ripetute di 3 minuti a esaurimento w' in fascia alta vo2max oppure fare sessioni a esaurimento 40" 20"?
Nel secondo caso alla fine dell'allenamento ho fatto molto più tempo in facia vo2 ma con livelli di w' mediamente più alti per i recuperi di 20' che danno un po' di respiro...
Quali sono da preferire o, eventualmente, allenano un nodo diverso?
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: nexuspolaris

aleliut

Pignone
5 Ottobre 2017
204
78
Cairate
Bici
peruffo SC 61.10
Vi faccio questa domanda relativa all'allenamento v2max: fisiologicamente che differenza c'è tra fare ripetute di 3 minuti a esaurimento w' in fascia alta vo2max oppure fare sessioni a esaurimento 40' 20'?
Nel secondo caso alla fine dell'allenamento ho fatto molto più tempo in facia vo2 ma con livelli di w' mediamente più alti per i recuperi di 20' che danno un po' di respiro...
Quali sono da preferire o, eventualmente, allenano un nodo diverso?
credo intendessi 40"-20"... C'è un articolo di Roberto Massa che ne parla:

https://www.massarob.info/2010/09/come-allenarsi-quando-si-ha-poco-tempo.html

Lui si riferisce di più al metodo Tabata, quindi con le ripetute ad un'intensità maggiore della Vo2max.

Sarebbe poi interessante capire le differenze tra 8/10 ripetute da 20"-10" al 180/190 FTP portato ad esaurimento e 20/24 ripetute da 30"-20" al 130% della FTP (anche qui arrivi ad esaurimento del W')

Io personalmente ho utilizzato il Tabata quest'inverno e poi sono passato gradualmente al 40"20" e 130% FTP
 

PKMic

Gregario
28 Settembre 2018
520
458
B
Bici
T
Si esatto, intendevo 40" e 20", correggo il post... Grazie per la citazione dell'articolo, che ora leggo...
Anche se dai numeri sembra aver fatto lo stesso allenamento in fascia vo2, fisiologicamente lo stimolo è senz'altro diverso...
Il 40" 20', magari chiamato Tabatha recentemente, è di concezione molto vecchia... Già negli anni 80 si usava, ne ha parlato una volta Magrini su eurosport...
 

TheLordofBike

via col vento
4 Ottobre 2007
877
335
Rientrato ora da un bel giro domenicale. Dopo 7gg di vacanza a lanzarote e altri 6 di clima torrido e “ripresa” oggi finalmente ho approfittato del bel tempo e della temperatura abbastanza gradevole per concedermi un bel giro.
Strada facendo le sensazioni erano buone per cui ho approfittato della salita verso Foza per testare la condizione. Sono salito regolare ad un ritmo elevato.
Risultato 44’ a 296w medi. Non sono arrivato stremato ma credo proprio che quello sia il mio ritmo di soglia.

https://strava.app.link/HYqhCyehWX
 
  • Like
Reactions: Iena68

marperon81

Apprendista Velocista
22 Giugno 2011
1.535
78
38
milano/alta padovana
Bici
specialized roubaix + possente cancello che mi da tante soddisfazioni
Rientrato ora da un bel giro domenicale. Dopo 7gg di vacanza a lanzarote e altri 6 di clima torrido e “ripresa” oggi finalmente ho approfittato del bel tempo e della temperatura abbastanza gradevole per concedermi un bel giro.
Strada facendo le sensazioni erano buone per cui ho approfittato della salita verso Foza per testare la condizione. Sono salito regolare ad un ritmo elevato.
Risultato 44’ a 296w medi. Non sono arrivato stremato ma credo proprio che quello sia il mio ritmo di soglia.

https://strava.app.link/HYqhCyehWX
guardavo il tuo tempo su strava, la mia impressione è che il tuo misuratore tenda a sovrastimare. è su un pedale singolo o doppio?
 

BlackBug

Novellino
15 Gennaio 2019
73
17
37
Bia
Bici
Giant TCR composite 1 (2011)

TheLordofBike

via col vento
4 Ottobre 2007
877
335
andrebbe ritestato x lo meno in un'altra salita. foza è abbastanza regolare x cui non ci sono problemi di eventuali discese, però 4,5 watt/kg mi porterebbero a ottenere un tempo inferiore a 47
Non ho parametri di riferimento....se non quelli visibili su strava nelle uscite fatte nell’ultimo mese.
Unica nota è la bici con relative dispersioni forse....ha 10anni, le ruote sono entrambe un bel po’ fuoricentro e abbonda di giochi in vari punti. Aggiungi che, tra bici,vestiario e borraccia al mio peso occorre aggiungere indicativamente 9.5kg.
Per il resto boh...alla fine sono 3°/4° dell’anno e sui 100 tra 5200persone (quelli davanti a me sono in gran parte professionisti che sono saliti durante il giro d'italia, piuttosto che Under23 saliti durante l'ottava tappa del giro Under dello scorso anno e/o amatori "evoluti" che sono saliti durante il Tour Transalp).

Per il resto il misuratore lo calibro prima di ogni uscita e l'impressione è che restituisca valori coerenti con tra loro e allineati con la mia percezione di fatica e con le relative fasce cardiache. Restituisce valori esatti in senso assoluto? Non lo so. Sovrastima sempre di un 15/20%? Non lo so.

A conti fatti, per il puro allenamento il dato costante e confrontabile è ciò che conta. Per il morale invece ok, sapere di avere 4.5w/kg da più morale e soddisfazione rispetto che sapere di averne "appena" 4....ma va beh, nel caso poco male.
 
Ultima modifica:

marperon81

Apprendista Velocista
22 Giugno 2011
1.535
78
38
milano/alta padovana
Bici
specialized roubaix + possente cancello che mi da tante soddisfazioni
Non ho parametri di riferimento....se non quelli visibili su strava nelle uscite fatte nell’ultimo mese.
Unica nota è la bici con relative dispersioni forse....ha 10anni, le ruote sono un po’ fuoricentro e abbonda di giochi in vari punti.
Per il resto boh...alla fine sono 3°/4° dell’anno e sui 100 tra 5200persone (quelli davanti sono in gran parte (più di 40) professionisti che sono saliti durante il giro.
non ho mai detto che tu sia salito piano, semplicemente, visto che il tuo obiettivo era capire quale fosse il tuo valore di ftp, x curiosità ho provato a ricalcolare in base a software e formule empiriche quale valore mi venisse, e mi risultava un pò inferiore. tutto qua
 

TheLordofBike

via col vento
4 Ottobre 2007
877
335
non ho mai detto che tu sia salito piano, semplicemente, visto che il tuo obiettivo era capire quale fosse il tuo valore di ftp, x curiosità ho provato a ricalcolare in base a software e formule empiriche quale valore mi venisse, e mi risultava un pò inferiore. tutto qua
Ho provato ad usare per curiosità il sito http://bikecalculator.com/...ed inserire i valori del segmento "Foza seconda parte" che è il più regolare e comunque abbastanza lungo.
Alla fine è risultato questo:



Se dovessi guardare questo risulterebbe che, per assurdo, il misuratore sulla mia bici avrebbe sottostimato (di un bel 5%)...boh.
 

marperon81

Apprendista Velocista
22 Giugno 2011
1.535
78
38
milano/alta padovana
Bici
specialized roubaix + possente cancello che mi da tante soddisfazioni
Ho provato ad usare per curiosità il sito http://bikecalculator.com/...ed inserire i valori del segmento "Foza seconda parte" che è il più regolare e comunque abbastanza lungo.
Alla fine è risultato questo:



Se dovessi guardare questo risulterebbe che, per assurdo, il misuratore sulla mia bici avrebbe sottostimato (di un bel 5%)...boh.
il segmento foza-seconda parte è palesemente cannato verso l'alto
 

marperon81

Apprendista Velocista
22 Giugno 2011
1.535
78
38
milano/alta padovana
Bici
specialized roubaix + possente cancello che mi da tante soddisfazioni
Ho provato ad usare per curiosità il sito http://bikecalculator.com/...ed inserire i valori del segmento "Foza seconda parte" che è il più regolare e comunque abbastanza lungo.
Alla fine è risultato questo:



Se dovessi guardare questo risulterebbe che, per assurdo, il misuratore sulla mia bici avrebbe sottostimato (di un bel 5%)...boh.
prova a inserire nel calculator i dati del tuo parziale di 44 min, ossia 12.450 km e 835 m di dislivello alla velocità media registrata dal garmin e vedi che cosa ti viene