Questo sito contribuisce alla audience de

L'acciaio torna al Tour

bomberos

Apprendista Scalatore
Non è il mio caso, per me 10000€ sono moltissimi, come sono tanti i 2000€ che ho speso per la mia.
Non volevo far polemica, scusa...
I 10000 euro erano una ipotetica somma per rispondere ad un altro utente che mai e poi mai spenderei per una bici,(e nemmeno per un auto) e mi sembrava calzante come paragone...Figurati che io le bici le compro sempre usate....c'e' sempre qualcuno che la tiene 6 mesi 1 anno e poi la cambia convinto che con il nuovo modello faccia chissa cosa....l'ultima che ho preso l'anno scorso (la precedente l'ho tenuta 5 anni)una sworks sl5 montata dura ace che nuova costava 5500/6000 euro l'ho pagata 2500...e non l'ho pesata
Tutto a posto:friends:
 

Bert51

Pignone
Io lo avrei fatto tutto nero senza scritte. Per aumentare l'effetto carbonio no-brand cinese :==
Bello è bello, gran design.
Aspetto di sapere quanto pesa giusto per curiosità tecnica (non sono fanatico dei grammi né degli etti) e soprattutto quanto costa, giusto per curiosità anche qui, perche temo sarà una spesa che non affronterò mai...
La scritta steelworks (=acciaieria...) ci può stare ma la preferirei più creativa, un banale steelstyle o steelfly... c'è solo da sbizzarrirsi... ma la scritta thyssengroup non la vorrei proprio per niente su un mio oggetto.
Opinioni personali, non certo la Bibbia.
Saluti
 

Bert51

Pignone
Io la vedrei senza vernice.
Ma secondo voi è un acciaio che arrugginisce?
Perché lucidata a specchio sarebbe un capolavoro.
Il bifasico non DEVE arrugginire, sulla carta è molto meglio dell'inox, poi le vernici di qualità da carrozzeria fanno il resto.
Credo che potrebbero essere garantite per tanti anni, botte a parte...
Come acciaio nudo e lucidato alla star trek dovrebbe durare, perché sempre in teoria è più inox dell'inox, ma oltre alla lucidatura ci vedrei bene uno strato di protettivo trasparente cotto in forno. Ma qui chiederei al Gas Monkey Garage. ... ;nonzo%
 
Ultima modifica:

bomberos

Apprendista Scalatore
A me non piace per niente....opinione puramente personale ed estetica..anzi la trovo denigrante per un metallo che ha fatto la storia del ciclismo
 

Bert51

Pignone
A me non piace per niente....opinione puramente personale ed estetica..anzi la trovo denigrante per un metallo che ha fatto la storia del ciclismo
Pensiero più che legittimo.
Io invece lo trovo affascinante non tanto per un senso dell'estetica del ciclista verso il telaio, che secondo ognuno di noi è bello o brutto a volte per differenze che spesso non colgo, da vero buzu quale sono, ma perché questo prototipo ha praticamente abolito gli angoli trasformandoli in curve, e lì in quelle curve vedo una resistenza molto più elevata rispetto alle tensioni e sforzi meccanici che si generano in situazioni estreme tipo colpi urti frenate scatti pesi elevati e cosce ultra potenti ecc ecc
La stessa differenza, nelle grandi costruzioni, tra volte tradizionali e archi, es nelle grandi chiese.
Non so se sono riuscito a essere chiaro, chiedo perdóno...;)
 

Del Tongo

Pedivella
Pensiero più che legittimo.
Io invece lo trovo affascinante non tanto per un senso dell'estetica del ciclista verso il telaio, che secondo ognuno di noi è bello o brutto a volte per differenze che spesso non colgo, da vero buzu quale sono, ma perché questo prototipo ha praticamente abolito gli angoli trasformandoli in curve, e lì in quelle curve vedo una resistenza molto più elevata rispetto alle tensioni e sforzi meccanici che si generano in situazioni estreme tipo colpi urti frenate scatti pesi elevati e cosce ultra potenti ecc ecc
La stessa differenza, nelle grandi costruzioni, tra volte tradizionali e archi, es nelle grandi chiese.
Non so se sono riuscito a essere chiaro, chiedo perdóno...;)
Chiarissimo,complimenti per rendere semplici concetti tecnici non proprio immediati,grazie.
 
Sono contento che una rappresentante dell'acciaio torni a farci visita, perché a dire la verità sarei un po' stufo di vedere un monopolio in cui a farla da padrone è un materiale sintetico che quando si rompe, si rompe come i crackers.
Si vedrebbero meno costole rotte fra gli amatori, e si sentirebbero meno lamentele e maledizioni di telai da buttare, se solo tornasse l'apprezzamento per i telai in acciaio. Che poi quanti amatori si vedono con telai cinesi no brand ancora più pericolosi...

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk
 
Alto