look 695 vs bianchi specialissima

Discussione in 'Principianti' iniziata da vincenzo F, 21 Agosto 2017.

  1. vincenzo F

    vincenzo F Pignone

    Registrato:
    12 Febbraio 2012
    Messaggi:
    285
    Mi Piace Ricevuti:
    10
    quasi chiusa la stagione, sto pensando di regalarmi per questo inverno il primo telaio in carbonio top di gamma. In passato ho utilizzato un paio di telai entry level che non mi hanno convinto tanto da farmi optare per un acciaio top di gamma.
    Avendo letto qualche recensione, la scelta si è ristretta tra questi due telai perchè
    look 695: mi intriga per la peculiarità del movimento centrale che dovrebbe essere rigidissimo unitamente alla guarnitura zed 2, il reggisella E-post che dovrebbe smorzare molto bene le sollecitazioni e la forcella di soli 295 grammi che pare sia un vero gioiellino che regala molta stabilità in discesa;

    Bianchi specialissima: il sistema countervail che dovrebbe davvero funzionare, le capacità discesistiche nonostante sia una superleggera, la facilità nei rilanci che pare sia stata riconosciuta in tutti i test.

    Di specialisssima in giro non è ho ancora viste, di look 695 se ne vedono diverse.

    Il mio utilizzo, solitamente è di uscite medio lunghe con gli amici e 4-5 medio fondo con dislivello di circa 2000 metri di dislivello.
    Per l'hanno prossimo, però vorrei anche cimentarmi, in qualche circuito.
    La misura sarebbe una xs per look e una 47 per la bianchi.
    Siccome trattasi di un acquisto importante, vorrei qualche consiglio (sapendo in ogni caso di acquistare un telaio top di gamma).
     
  2. Nirone77

    Nirone77 via col vento

    Registrato:
    14 Agosto 2017
    Messaggi:
    177
    Mi Piace Ricevuti:
    3
  3. Nirone77

    Nirone77 via col vento

    Registrato:
    14 Agosto 2017
    Messaggi:
    177
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    Non so nemmeno cosa sia un telaio in carbonio top di gamma ma sono certo che nella sezione principianti difficilmente riceverai risposte attendibili.
    Io però voglio lo stesso risponderti, essendo un principiante.
    Prendi il telaio che costa di più. Chi meno spende più spende.
    Non è una risposta tecnica però funziona.
     
  4. scotts50

    scotts50 Apprendista Velocista

    Registrato:
    13 Maggio 2011
    Messaggi:
    1.633
    Mi Piace Ricevuti:
    33
    L'unico consiglio che ti dò è quello di abbinare un telaio top di gamma con ruote top di gamma. per me quest'ultime sono basilari per sentire davvero la differenza tra una bici e l'altra.
     
  5. loribasili

    loribasili Apprendista Passista

    Registrato:
    27 Giugno 2014
    Messaggi:
    1.094
    Mi Piace Ricevuti:
    5
    Se vuoi essere rassicurato in merito alal Bianchi specialissima io ne ho viste tante. Per quanto riguarda le due bici in ogni caso vai bene. sinceramente credo che, chiudendo gli occhi, e pedalando difficilmente ti accorgeresti se stai guidando una o l-altra. Quindi vai su quella che ti piace di piu. In ogni caso "cadi in piedi".
     
  6. vincenzo F

    vincenzo F Pignone

    Registrato:
    12 Febbraio 2012
    Messaggi:
    285
    Mi Piace Ricevuti:
    10
    Le ruote monterei quelle che già posseggo full carbon 38 mm con mozzi Novatec alternandole con set da salita assemblate basso profilo su mozzi spada cristallo (1 kg la coppia). Credo che vadano bene....
     
  7. vincenzo F

    vincenzo F Pignone

    Registrato:
    12 Febbraio 2012
    Messaggi:
    285
    Mi Piace Ricevuti:
    10
    Domenica vista dal vivo la prima specialissima celeste fluo devo dire che è davvero bellissima (oltre che carissima)😀😀😀
     

Condividi questa Pagina