Misure telaio da sloping a tradizionale

ste87

Pedivella
6 Settembre 2014
377
2
32
san giuliano mil.
Bici
Tommasini X Fire rosa fluo
Dopo essere stato dal biomeccanico ho ricevuto come penso tutti una scheda con le misure del telaio ideale. Misure però per un telaio sloping. Ora vedendo sul sito bianchi ho ricavato che al momento la.mia bici in misura 55 ha un orizzontale di 53,5 e un orizzontale virtuale di 55.
Sulla scheda e consigliato un orizzontale di 54. Visto che sono in attesa di un nuovo telaio in acciaio su misura ma con orizzontale dritto questo di quanto dovrebbe essere? 55,5? Ho provato a fare un paio di calcoli ma non c ho capito nulla.
 

 

Gio62

Apprendista Velocista
8 Agosto 2005
1.743
37
nord-est
Bici
Trek Emonda
Dopo essere stato dal biomeccanico ho ricevuto come penso tutti una scheda con le misure del telaio ideale. Misure però per un telaio sloping. Ora vedendo sul sito bianchi ho ricavato che al momento la.mia bici in misura 55 ha un orizzontale di 53,5 e un orizzontale virtuale di 55.
Sulla scheda e consigliato un orizzontale di 54. Visto che sono in attesa di un nuovo telaio in acciaio su misura ma con orizzontale dritto questo di quanto dovrebbe essere? 55,5? Ho provato a fare un paio di calcoli ma non c ho capito nulla.
Se il nuovo telaio avrà orizzontale dritto come dici (penso tu intenda parallelo al terreno), il problema non ti si pone perchè orizzontale effettivo e virtuale coincidono, quindi non ti resta che farlo realizzare secondo le indicazioni che ti ha dato il biomeccanico cioè con orizzontale effettivo da 54 (di solito si intende misurato centro-centro, cioè dal centro della sezione del tubo piantone al centro della sezione del tubo sterzo). E' ovvio che, affinchè quella misura abbia un senso, dovranno essere rispettate anche le altre quote indicate dal biomeccanico, cominciando dagli angoli piantone e sterzo, ecc...
 
Ultima modifica:

ste87

Pedivella
6 Settembre 2014
377
2
32
san giuliano mil.
Bici
Tommasini X Fire rosa fluo
Se il nuovo telaio avrà orizzontale dritto come dici (penso tu intenda parallelo al terreno), il problema non ti si pone perchè orizzontale effettivo e virtuale coincidono, quindi non ti resta che farlo realizzare secondo le indicazioni che ti ha dato il biomeccanico cioè con orizzontale effettivo da 54 (di solito si intende misurato centro-centro, cioè dal centro della sezione del tubo piantone al centro della sezione del tubo sterzo). E' ovvio che, affinchè quella misura abbia un senso, dovranno essere rispettate anche le altre quote indicate dal biomeccanico, cominciando dagli angoli piantone e sterzo, ecc...
si, ma le quote del biomeccanico sono relative a un telaio sloping.
orizzontale da 54 piantone da 53 con angolo di 73 gradi e slope o come si chiama di 3cm.
 

Gamba_tri

Scalatore
29 Marzo 2005
6.723
824
43
Genova
Bici
Barco Spirit-Xcr - Cannondale Synapse carbon
parlane con il telaista, lui saprà trasformare correttamente la misura. Certo che però la misura slooping non ha molto senso, visto che lo stesso può variare di molti gradi. Sei sicuro?
 

ste87

Pedivella
6 Settembre 2014
377
2
32
san giuliano mil.
Bici
Tommasini X Fire rosa fluo
parlane con il telaista, lui saprà trasformare correttamente la misura. Certo che però la misura slooping non ha molto senso, visto che lo stesso può variare di molti gradi. Sei sicuro?
presumo di si, anche perchè mi ha dato come quota anche lo sooping ideale quindi non penso rimangano troppe variabili.
 

Gio62

Apprendista Velocista
8 Agosto 2005
1.743
37
nord-est
Bici
Trek Emonda
[MENTION=73341]ste87[/MENTION] Non avevo capito che il biomeccanico ti aveva dato le quote per realizzare un telaio slooping. E' evidente allora che 54 è la misura dell'orizontale virtuale e non di quello effettivo.
Per il resto concordo con le considerazioni di [MENTION=2574]Gamba_tri[/MENTION]
 

ste87

Pedivella
6 Settembre 2014
377
2
32
san giuliano mil.
Bici
Tommasini X Fire rosa fluo
no scusatemi, al momento ho una bici in taglia 55 con orizzontale effettivo di 53,5 e virtuale di 55, il biomeccanico suggeriva come taglia ideale una 56. con una 54 invece ridurrei il tutto di una taglia. poi al momento con pipa da 110 sono 0,5 cm più corto rispetto alla distanza sella manubrio ideale e al contrario con uno da 120 sono mezzo cm troppo lungo. indi per cui penso abbia ricalcato geometrie e angoli della sempre pro che ho ora ma aumentando le misure. quello di cui non sono certo è se aumentando di 0,5 cm l'orizzontale effettivo aumenta di altrettranti cm anche l'orizzontale virtuale o no.
 

ste87

Pedivella
6 Settembre 2014
377
2
32
san giuliano mil.
Bici
Tommasini X Fire rosa fluo
Ve la giro così che forse è più chiaro il mio ragionamento. Al momento ho un telaio sloping dove l orizzontale effettivo è di 53,5 il virtuale è di 55. Quindi per avere la stessa taglia con un telaio tradizionale dovrei avere un 55x55? O già qui ho sbagliato?
Ora visto che al momento la distanza sella manubrio ideale l avrei con un attacco da 115 che non penso esistano. Non è equivalente ad avere orizzontale da 55,5 e attacco da 11 con piantone da 55/56?
 

ste87

Pedivella
6 Settembre 2014
377
2
32
san giuliano mil.
Bici
Tommasini X Fire rosa fluo
Prova a controllare le misure disponibili di questo:

http://eastoncycling.com/en-us/road/components/stems/ea50-2/
Va beh esiste. Il punto però è: se al momento su un telaio sloping l orizzontale virtuale è di 55 su un nuovo telaio non slooping mantenendo lo stestesso attacco per allungarmi di mezzo centimetro è giusto allungare l orizzontale di mezzo cm e quindi farlo di 55,5?
F2
 

Gio62

Apprendista Velocista
8 Agosto 2005
1.743
37
nord-est
Bici
Trek Emonda
Va beh esiste. Il punto però è: se al momento su un telaio sloping l orizzontale virtuale è di 55 su un nuovo telaio non slooping mantenendo lo stestesso attacco per allungarmi di mezzo centimetro è giusto allungare l orizzontale di mezzo cm e quindi farlo di 55,5?
In linea di principio è sbagliato, nel senso che esiste un solo telaio ideale che prevede ovviamente una e una sola misura di orizontale virtuale (così come delle restanti quote) ed un unica misura di attacco manubrio ottimale. Poi nulla toglie che puoi risolvere il problema facendo realizzare il telaio 5 millimetri più lungo, ma non è più la stessa cosa. Nel senso che avrai si ottenuto lo stesso posizionamento in bici ma cambierà in maniera più o meno lieve la conduzione della stessa cioè ne saranno influenzate le caratteristiche di guida tipo stabilità, prontezza dello sterzo e via discorrendo (imho). Per il come e il quanto su tali differenze, lascio la risposta a chi ha la necessaria competenza in materia (telaisti esperti, biomeccanici et similia)

P.S.: ma l'OV consigliato dal biomecc. non era 54? perchè ragioni tenendo conto di un 55 ? ;nonzo%
 
Ultima modifica:

ste87

Pedivella
6 Settembre 2014
377
2
32
san giuliano mil.
Bici
Tommasini X Fire rosa fluo
In linea di principio è sbagliato, nel senso che esiste un solo telaio ideale che prevede ovviamente una e una sola misura di orizontale virtuale (così come delle restanti quote) ed un unica misura di attacco manubrio ottimale. Poi nulla toglie che puoi risolvere il problema facendo realizzare il telaio 5 millimetri più lungo, ma non è più la stessa cosa. Nel senso che avrai si ottenuto lo stesso posizionamento in bici ma cambierà in maniera più o meno lieve la conduzione della stessa cioè ne saranno influenzate le caratteristiche di guida tipo stabilità, prontezza dello sterzo e via discorrendo (imho). Per il come e il quanto su tali differenze, lascio la risposta a chi ha la necessaria competenza in materia (telaisti esperti, biomeccanici et similia)

P.S.: ma l'OV consigliato dal biomecc. non era 54? perchè ragioni tenendo conto di un 55 ? ;nonzo%
Perché al momento l OV è di 55 e per avere la distanza sella manubrio ideale sono a.metà tra un attacco da 120 e uno da 110
 

Mardot

Passista
25 Febbraio 2008
4.332
244
107
Bici
Mia
Al momento ho un telaio sloping dove l orizzontale effettivo è di 53,5 il virtuale è di 55. Quindi per avere la stessa taglia con un telaio tradizionale dovrei avere un 55x55? O già qui ho sbagliato?
Per una parte è giusto (il primo 55) e per una parte no (il secondo 55)
Se il virtuale di cui parli è misurato c/c allora stai andando su una bici che è taglia 55 c/c (orizzontale)
Ho colorato di verde i due valori uniformi.

Per la quota verticale, invece, non è affatto detto che sia 55, infatti la geometria del telaio, l'inclinazione del piantone, l'altezza del mc, potrebbero risultare un verticale diverso. In tal senso, per trovare la taglia verticale (sempre c/c), devi verificare la distanza tra il centro del movimento centrale e l'intersezione del piantone con l'orizzontale virtuale.

Ora visto che al momento la distanza sella manubrio ideale l avrei con un attacco da 115 che non penso esistano. Non è equivalente ad avere orizzontale da 55,5 e attacco da 11 con piantone da 55/56?
Continui a collegare la taglia verticale con quella orizzontale.
Non farlo.
L'orizzontale lo metti a posto usando l'orizzontale virtuale, e trovando la lunghezza ideale dell'attacco per sottrazione con la distanza sella manubrio.

Per la taglia verticale, devi riferirti alla bici che hai adesso e alla scheda del biomeccanico, sempre però tenendo presente che il metodo giusto è portare le quote alla geometria tradizionale che prevede un nodo di sella virtuale nel punto di incontro tra il piantone (o la sua prolunga per continuità) e l'orizzontale virtuale.

Però se posti le due immagini è più facile e si riesce in poco tempo a darti i consigli di cui hai bisogno. E' più facile a dirsi che a farsi, con le immagini. o-o
 

ste87

Pedivella
6 Settembre 2014
377
2
32
san giuliano mil.
Bici
Tommasini X Fire rosa fluo
Per una parte è giusto (il primo 55) e per una parte no (il secondo 55)
Se il virtuale di cui parli è misurato c/c allora stai andando su una bici che è taglia 55 c/c (orizzontale)
Ho colorato di verde i due valori uniformi.

Per la quota verticale, invece, non è affatto detto che sia 55, infatti la geometria del telaio, l'inclinazione del piantone, l'altezza del mc, potrebbero risultare un verticale diverso. In tal senso, per trovare la taglia verticale (sempre c/c), devi verificare la distanza tra il centro del movimento centrale e l'intersezione del piantone con l'orizzontale virtuale.

Continui a collegare la taglia verticale con quella orizzontale.
Non farlo.
L'orizzontale lo metti a posto usando l'orizzontale virtuale, e trovando la lunghezza ideale dell'attacco per sottrazione con la distanza sella manubrio.

Per la taglia verticale, devi riferirti alla bici che hai adesso e alla scheda del biomeccanico, sempre però tenendo presente che il metodo giusto è portare le quote alla geometria tradizionale che prevede un nodo di sella virtuale nel punto di incontro tra il piantone (o la sua prolunga per continuità) e l'orizzontale virtuale.

Però se posti le due immagini è più facile e si riesce in poco tempo a darti i consigli di cui hai bisogno. E' più facile a dirsi che a farsi, con le immagini. o-o
nn saprei che immagini allegarti, ho solo la scheda del biomeccanico, sulla quale sono segnate oltre alle quote per un posizionamento ideale quelle per il telaio che sono
angolo piantone 73°
lunghezza c/c piantone 53cm
slop suggerito 3cm
orizzontale c/c 54cm
attacco da 110mm
quindi se ho capito bene quello che mi hai scritto dovrebbe essere da 56c/c il piantone e 55 l'orizzontale
 

Mardot

Passista
25 Febbraio 2008
4.332
244
107
Bici
Mia
nn saprei che immagini allegarti, ho solo la scheda del biomeccanico, sulla quale sono segnate oltre alle quote per un posizionamento ideale quelle per il telaio che sono
angolo piantone 73°
lunghezza c/c piantone 53cm
slop suggerito 3cm
orizzontale c/c 54cm
attacco da 110mm
quindi se ho capito bene quello che mi hai scritto dovrebbe essere da 56c/c il piantone e 55 l'orizzontale
esatto, lui ti sta suggerendo un telaio le cui misure virtuali, calcolate per continuità sul triangolo sloping, sono 55 sull'orizzontale virtuale e 56 sul piantone virtuale, con attacco da 110
 

albypelle

Novellino
11 Marzo 2015
76
1
Milano
Bici
Bianchi Vigorelli 2016
Ciao... posso chiederti quanto sei alto? cavallo e lunghezza braccio al palmo?
Faccio fatica a capire che telaio ti hanno suggerito... e che tipologia di ciclismo pratichi?
 
F3