Mondiale Yorkshire 2019

mikimetal91

Apprendista Cronoman
10 Agosto 2010
3.314
278
28
torino
Bici
Pellegrino proto01
magari poi chiuderà 100°, ma comunque chapeau a Valverde che alla sua età riesce a chiudere 2° la Vuelta ed essere considerato competitivo in un mondiale del genere con altimetria da classica del nord. Davvero un professionista serio
 

 

9 Ottobre 2013
4.405
1.900
38
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
sulla carta sembra essere veramente un gran bel mondiale, con tanti possibili vincitori
mille le tattiche possibili, chi fa corsa dura da subito, chi aspetta l'ultimo giro, chi tenterà di ribaltare tutto mettendo uomini forti in fuga.......in mezzo a questo "caos", io mi gioco Fulgsang. poco appariscente, magari poco "considerato" e proprio per questo possibile vincitore, anche sfruttando la marcatura che si faranno gli altri favoriti
 

Dave64

Pedivella
27 Settembre 2012
330
26
Bici
Bianchi Sempre 2014
sulla carta sembra essere veramente un gran bel mondiale, con tanti possibili vincitori
mille le tattiche possibili, chi fa corsa dura da subito, chi aspetta l'ultimo giro, chi tenterà di ribaltare tutto mettendo uomini forti in fuga.......in mezzo a questo "caos", io mi gioco Fulgsang. poco appariscente, magari poco "considerato" e proprio per questo possibile vincitore, anche sfruttando la marcatura che si faranno gli altri favoriti
Allora ci metterei anche Roglic come outsider , se mantenesse la condizione di fine Vuelta, ho visto un po' l'altimetria del circuito finale 7 volte 13km tutto saliscendi , lo sloveno è pure ottimo discesista...
Peccato che Nibali abbia rinunciato, sarebbe stato uno dei nostri ( tanti ) "guastatori".
 

dinute

Velocista
13 Maggio 2009
5.564
779
Udine
Allora ci metterei anche Roglic come outsider , se mantenesse la condizione di fine Vuelta, ho visto un po' l'altimetria del circuito finale 7 volte 13km tutto saliscendi , lo sloveno è pure ottimo discesista...
Peccato che Nibali abbia rinunciato, sarebbe stato uno dei nostri ( tanti ) "guastatori".
Non so se ci sono discese difficile e selettive, ma non credo. Roglic non lo vedo come vincitore, manca troppo di esperienza nelle gare in linea. Punta molto sulla crono, nella prova in linea credo che la Slovenia sostenga convintamente Mohoric
 
9 Ottobre 2013
4.405
1.900
38
modena, ma col cuore, ed originario, di Reggio Emi
Bici
(advanced pro nox, argon 18 gallium), ora Cervèlo S3
Allora ci metterei anche Roglic come outsider , se mantenesse la condizione di fine Vuelta, ho visto un po' l'altimetria del circuito finale 7 volte 13km tutto saliscendi , lo sloveno è pure ottimo discesista...
Peccato che Nibali abbia rinunciato, sarebbe stato uno dei nostri ( tanti ) "guastatori".

Roglic io lo vedo come favorito per la prova a crono.
e visto quanto non ci azzecco con i pronostici......:cry::doh: ovviamente andrà tutto diversamente da quanto detto :mrgreen:
 

Brest

Novellino
13 Agosto 2019
37
15
45
Isernia
Bici
Btwin
Io spero solo che non sia una classica giornata autunnale inglese, grigia, umida e piovosa. Perché lo spettacolo ne risentirebbe, tanti campioni, manca solo il nostro Nibali, fossi in lui ci ripenserei, una gara così lunga può succedere di tutto. In fondo anche Bernal è andato (giusto? Non vorrei dire una fesseria), eppure neanche a lui si addice il tracciato, ma un mondiale è sempre un mondiale.
 

CHIAPPA

Apprendista Cronoman
17 Giugno 2008
3.240
543
43
Milano e ▲ Lariano
Bici
Giant TCR Advanced SL ISP 2012
Io spero solo che non sia una classica giornata autunnale inglese, grigia, umida e piovosa. Perché lo spettacolo ne risentirebbe, tanti campioni, manca solo il nostro Nibali, fossi in lui ci ripenserei, una gara così lunga può succedere di tutto. In fondo anche Bernal è andato (giusto? Non vorrei dire una fesseria), eppure neanche a lui si addice il tracciato, ma un mondiale è sempre un mondiale.
... anche Bernal si è tirato fuori ...
 
  • Like
Reactions: Brest

Scaldamozzi ogni tanto

Apprendista Cronoman
23 Ottobre 2015
2.941
764
Varese
Bici
Cube, Specialized
Io spero solo che non sia una classica giornata autunnale inglese, grigia, umida e piovosa. Perché lo spettacolo ne risentirebbe, tanti campioni, manca solo il nostro Nibali, fossi in lui ci ripenserei, una gara così lunga può succedere di tutto. In fondo anche Bernal è andato (giusto? Non vorrei dire una fesseria), eppure neanche a lui si addice il tracciato, ma un mondiale è sempre un mondiale.
Invece con l’acqua potrebbe cambiare tutto ed essere molto più interessante, si veda l’europeo dello scorso anno.
Nibali ha fatto bene a chiamarsi fuori se non in forma, si sarebbe limitato a tenere le ruote del gruppo e sparire nel momento del bisogno.
Anche Bernal si è chiamato fuori.
 

dinute

Velocista
13 Maggio 2009
5.564
779
Udine
Ho controllato i dislivelli degli ultimi mondiali:
Yorkshire 3590 m, 280 km
Innsbruck 5020 m, Valverde
Bergen, 3780 m, 260 km, Sagan
Doha l'ho saltato
Richmond, 2030 m, 265 km, Sagan
Ponferrada, 4500 m, 265 km, Kwiatowsky e podio identico (con Valverde e Gerrans) alla Liegi dell'anno
Firenze. 3900 m, 280 km(!!!), Rui Costa, Rodriguez, Valverde, Nibali
Valkemburg, 2390 m, 260 km , Gilberg

A dimostrazione che il dislivello conta relativamente. Questo mondiale sarebbe anche simile a Firenze ma tecnici e atleti credo siano persuasi che sarà una gara più simile a Bergen. E sono convinto che le principali squadre si muoveranno tatticamente così, puntando ad arrivare allo sprint con un gruppo molto selezionato o con una azione all'ultimo giro.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Doppiomisto

Francutio

Apprendista Passista
2 Marzo 2014
890
206
Bici
Coming soon
Per i pro contano solo le singole ascese e tra 10 giorni l'unica vagamente significativa è a 200 km dal traguardo.
300 km completamente piatti e 5 km al 10% taglierebbe fuori chiunque non fosse uno scalatore puro o quasi, pur con soli 500 metri di dislivello totali.
 
  • Like
Reactions: Doppiomisto

aple289

Apprendista Cronoman
28 Aprile 2011
2.894
78
29
Rimini
Bici
Bottecchia sp9 supernova
io come già detto credo che vincerà Gilbert...ma se dovessero quotarlo tanto una puntatina alla schedina su lutsenko potrei anche farla
 

bradipus

Moderator
23 Luglio 2009
18.203
2.596
la fatal Novara
Bici
qualunquemente
per la gara femminile elite, dico solo che Marianne Vos, nelle ultime due brevi gare a tappe disputate (Norvegia ed Ardéche), ha vinto otto delle undici tappe complessivamente disputate, ed entrambe le classifiche generali...
 

giacomo.casadei

Pignone
28 Maggio 2009
299
50
per lavoro ad Aosta
Bici
Specialized alluminio
Sagan l' hanno visto molto magro in Canada, quindi si è preparato bene; non ha squadra, come sempre per cui sa sfruttare benissimo gli altri compreso il momento topico della volata.
Il Belgio ha uno squadrone; devono solo decidere su chi puntare per la vittoria e quindi tutti gli altri lavorare per lui ( peccato che Van Aert sia KO).
La squadra che ha già deciso tutto è l' Olanda: tutti per MVDP.
Ala è un grande campione capace di acuti, ma ci vuole anche il coro dietro che sottolinei l' assolo.
L' Italbici non credo abbia molte chances con questo panorama.
Detto questo poi la strada detterà le sue regole...con eventuali cadute, forature, crisi di fame/sete, distrazioni tattiche ecc. ecc.
Noi non possiamo far altro che fare supposizioni sulla carta e a bocce ferme, secondo quanto abbiamo visto e letto sinora.
Concordo..... ma aggiungo che in Canada Sagan (per cui non ho mai tifato) è andato fortissimo (a mio avviso ha fatto due corse di rifinitura, dopo un bel blocco di lavori) e che il mio idolo (GvA) ha prenotato i galloni da Capitano per il 29/9 (lui è il mio favorito).
 

Rubz

Passista
26 Luglio 2012
4.514
283
Bici
forse
Concordo..... ma aggiungo che in Canada Sagan (per cui non ho mai tifato) è andato fortissimo (a mio avviso ha fatto due corse di rifinitura, dopo un bel blocco di lavori) e che il mio idolo (GvA) ha prenotato i galloni da Capitano per il 29/9 (lui è il mio favorito).
Sagan per me è il favorito numero 1 (che fantasia) e potrebbe inoltre sfruttare il fatto che forse quest'anno non sarà marcato a vista da tutto il gruppo, visto che non è l'unico ad andare veramente forte.
Per i risultati visti nell'ultimo periodo credo che Gilbert possa reclamare quel ruolo con più autorevolezza, ma sarà senza dubbio interessante vedere come si organizzerà il belgio che ha una super squadra quest'anno
 
  • Like
Reactions: Masao1
F3