monocorona 44 davanti con 11-32 ?

Discussione in 'Grammomania' iniziata da Vercingeto-rex, 24 Agosto 2012.

  1. Vercingeto-rex

    Vercingeto-rex Apprendista Scalatore

    Registrato:
    12 Giugno 2011
    Messaggi:
    2.044
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Si ma devi tenere un dog fang, para catena per non far cadere la catena sui rapporti +agili dove la catena è parecchio torta. Io lascerei se non vuoi proprio sbatterti a cercarlo , addirittura il deragliatore anteriore fisso così hai il massimo della sicurezza.
    o-o
     
  2. Vercingeto-rex

    Vercingeto-rex Apprendista Scalatore

    Registrato:
    12 Giugno 2011
    Messaggi:
    2.044
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Ho simulato un 54/34 con pacco 11/28 ed un 41/25 con pacco 9/21

    Si consideri che praticamente il pacco è un 20 % in meno di denti le corone pure. Hai qualche punto percentuale di più nei salti sui rapporti lunghi e migliori salti su quelli corti. Inoltre hai un range di cambiate + ampio. Con una catena da 2/5" di pollice forse un pelino + pesante.
     

    Files Allegati:

  3. bach7

    bach7 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    10 Gennaio 2011
    Messaggi:
    2.024
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    riprendo questo thread per avere consigli e pareri sul mio prox progetto:
    monocorona da 46 e pacco 11-32 11v

    il telaio scelto è un cannondale supesix evo

    la guarnitura una bb30 (o una fsa o una red) con corona da 46. la scelta del telaio e della guarnitura è giustificata dal fatto di avere la corona allineata col centro del pacco pignoni, ed una soluzione bb30 (fattore q limitato) mi garantisce il miglior risultato.

    il cambio posteriore è il nuovo sram red 22 wi-fli con pacco pignoni 11-32 11v

    il comando del cambio posteriore è ovviamente il nuovo red 22.

    il dubbio riguarda il comando freno sinistro. c'è in commercio qualcosa in fibra di carbonio e leggero da utilizzare? altrimenti ho pensato ad un comando red rimuovendo i comandi del deragliatore, ma preferirei la prima soluzione.

    per quanto riguarda i rapporti il 46-11 equivale al 50-12 mentre il 46-32 al 39-27.

    cosa ne pensate?

    il tutto è già reperibile sul mercato.
     
  4. patek

    patek Apprendista Passista

    Registrato:
    21 Agosto 2007
    Messaggi:
    919
    Mi Piace Ricevuti:
    16
    in effetti non ricordo produttori di leve super leggere senza comandi cambio integrati. però qualcosa dovrebbe esserci perchè molte bici leggere da record ( tipo 3 kg etc) hanno i comadi cambio a levette al telaio per risparmiare peso ma poi non ricordo cosa montano come leve. forse qualcosa di modificato artigianalmente come ipotizzavi tu perchè in genere le sole leve freno che si trovano in giro sono tutte pesanti , non in carbonio e molto economiche.
     
  5. garrison

    garrison Gregario

    Registrato:
    27 Luglio 2008
    Messaggi:
    689
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    bella idea! ma lascerei i comandi uguali per un eventuale cambiamento futuro
     
  6. bach7

    bach7 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    10 Gennaio 2011
    Messaggi:
    2.024
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    per il comando sinistro ho trovato!
    sram s9000!
     
  7. bach7

    bach7 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    10 Gennaio 2011
    Messaggi:
    2.024
    Mi Piace Ricevuti:
    70
  8. patek

    patek Apprendista Passista

    Registrato:
    21 Agosto 2007
    Messaggi:
    919
    Mi Piace Ricevuti:
    16
    belle ma non mi sembra che raggiungono l'obiettivo di diminuire il peso rispetto al comando sram red con integrati i meccanismi di cambio. forse la sram 900 qualcosa si riesce a limare ma se ho fatto bene i conti dovrebbe essere nell'ordine dei 20 grammi. meglio tenersi le leve ordinarie secondo me
     
  9. faberfortunae

    faberfortunae Passista

    Registrato:
    30 Settembre 2011
    Messaggi:
    4.023
    Mi Piace Ricevuti:
    227
    Ciao hai calcolato il risparmio in termini di peso?
     
  10. bach7

    bach7 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    10 Gennaio 2011
    Messaggi:
    2.024
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    ancora no.
    gli elementi che verrebbero tolti sarebbero il deragliatore, il comando del deragliatore e il relativo cavo, la corona interna (e quella esterna ha un diametro minore).

    in più si deve considerare sia il pacco 11-32 (più pesante di un 12-27) che il cambio gabbia lunga.

    però prima vorrei essere sicuro che il tutto funzioni bene.

    è probabile che faccia prima una prova con pacco force 11-32 e comandi e cambio ultegra 11v.
     
  11. eliflap

    eliflap Velocista

    Registrato:
    31 Dicembre 2007
    Messaggi:
    5.582
    Mi Piace Ricevuti:
    97
    al limite parlerei di linea catena piuttosto che fattore Q.

    se posso consigliare, direi Hollowgram, rimuovi il labbro del perno da 104mm del suo BB30 e un pelo riesci ad aggiusstare la liena catena se ci fosse bisogno.
    oppure monti perno da 109mm senza labbro direttamente

    a livello estetico, meglio il comando "bloccato"

    in ciclocross usano molto la monocorona davanti e è una tecnica usata, quella del comando deragliaotore bloccato.

    posso consigliarti le corone sullo stile MTB creato da Sram con il gruppo XX1.

    hanno denti pari, mai dispari, e li hanno alternati , uno ad uncino ed uno normale.

    quello ad uncino ha la funzione di trattenere la caduta della catena. e se regge in mtb.

    ci sono molte ditte che si sono messe a produrre corone in quello stile.

    ovviamente anche le maglie catena saranno pari come numero.

    11 velocità dietro, compatibile con le cassette da strada 11v quindi.
     
  12. factotum

    factotum Novellino

    Registrato:
    27 Febbraio 2012
    Messaggi:
    30
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Salve ragazzzi.. io l anno scorso mi sono assemblato su un vecchio telaio look il monocorona,per questioni di costi ho "riciclato" il 39 e dietro un pacco da mtb 11-28,dove il 39 l ho posizionato al posto del 53 e la cassetta tramite spessori è spostata verso l esterno,visto che le 7v sul corpetto da 9-10 ci ballano ho avuto questa possibilita per avere una linea catena decente.. Ok rapporti limitati,è stato solo un esperimento tecnico con pezzi di fortuna ma direi che è riuscito bene... a agosto ci ho fatto il gavia in 1,20 Ciao!
     
  13. bach7

    bach7 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    10 Gennaio 2011
    Messaggi:
    2.024
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    finalmente sono riuscito a provare il muletto monocorona:
    telaio sintesi m2
    ruote fulcrum 7
    sella fizik antares
    piega deda zero 100
    pipa specy
    comando sx trp
    comando dx shimano ultegra 11v
    freno ant campy tt
    freno post shimano ultegra
    guarnitura sram force con corona miche da 46
    cambio ultegra 11v gabbia media
    catena ultegra 11v
    pacco sram force 11v 11-32

    l'ho maltrattata nel fine settimana e devo dire che il tutto funziona bene. la cambiata è eccellente (al pari del dura ace 11v) e i rapporti sono ben spaziati. con mia sorpresa il salto più avvertibile è il 19-22 e non il 15-17 che con la corona da 46 diventa gestibilissimo. per il resto i rapporti sono adeguati per quasi ogni uscita (il 46-11 corrisponde ad un 50-12 mentre il 46-32 al 39-27).
    è ovvio che queste sono personalissime considerazioni. chi sente la mancanza del 18 tra il 17 e il 19 non può minimamente pensare di avvicinarsi a tale soluzione.
    la mia preoccupazione maggiore era la caduta della catena, ma anche impegnadomi non ci sono riuscito :-)
    segnalo solo che col 32 è avvertibile il rumore della catena. niente di preoccupante, ma rispetto il silenzio dei pignoni centrali il suono è avvertibile. la catena poteva essere utilizzata con qualche anelli in meno ma il suono era ancora più avvertibile.
    con uno spessorino per spostare il pacco un pelino verso l'esterno la situazione dovrebbe migliorare ancora.
    e sono convinto che con sram al posto di shimano le cose migliorerebbero ancora.
    lo dico perchè per esperienza personale sram digerisce meglio di shimano gli incroci.
    infatti il force 22 era la prima scelta ma i costi salgono (circa 100 euro in più tra comando, cambio e catena).
    sarei invece curioso di provare il pacco ultegra 11v 11-32 (11 12 13 14 16 18 20 22 25 28 32) proprio alla luce della mia esperienza.
    l'ho scartato per paura di trovarmi col salto 14-16, ma visto che il 15-17 col 46 risulta gestibilissimo, mentre il 19-22 è ben avvertibile, forse la soluzione shimano è più indicata per questo utilizzo.

    in conclusione lo promuovo a pieni voti anche se non lo consiglio a chi ha problemi a digerire i salti.
    per essere perfetto ci vorrebbe il dodicesimo pignone :-)
    ora sono curioso di vedere il nuovo sram monocorona da cx

    domani mattina metto le foto ed appena posso la peso.
     
  14. Vercingeto-rex

    Vercingeto-rex Apprendista Scalatore

    Registrato:
    12 Giugno 2011
    Messaggi:
    2.044
    Mi Piace Ricevuti:
    31
    Stai usando una guarnitura per compatta? io non parlerei di spessori sul pacco per migliorare la linea catena ma di mettere una guarnitura singola o addirittura mettere la 46 all'nterno..
     
  15. bach7

    bach7 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    10 Gennaio 2011
    Messaggi:
    2.024
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    la guarnitura è una force bb30 compact con pedivelle da 175 mm. anche se di pochissimo le guarniture sram bb30 hanno le corone posizionate un pelino più internamente rispetto alle soluzioni standard.

    mettendo la 46 all'interno sicuramente i rapporti corti (pignone 32 e 28) sarebbero privilegiati, ma ho paura che l'11 sarebbe troppo sacrificato col rischio di cadute catena, visto che in quella posizione la molla del cambio, che in effetti tiene la catena, lavora meno.
    io ho lasciato la catena un pelino più lunga per diminuire il suono della catena che lavora sugli estremi, suono avvertibile sul 32, mentre a causa del vento inesistente con l'11.

    ma una prova sull'interna la farò.

    ho cercato guarniture singole, ma non mi piacevano per peso ed estetica.
     
  16. bach7

    bach7 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    10 Gennaio 2011
    Messaggi:
    2.024
    Mi Piace Ricevuti:
    70
    aggiorno anche qui.
    dopo un inizio con problemi di caduta catena, ho provveduto ad accorciare la catena e spostare la corona sulla posizione interna.

    [​IMG]

    [​IMG]

    da queste due foto si vede bene la posizione del cambio con il pignone più piccolo e con quello più grande.

    dopo queste modifiche (15 giorni fa) il cambio funziona alla perfezione. niente cadute e il suono sul 32 è ovviamente scomparso.
    anche con l'11 non ci sono problemi.

    la soluzione quindi funziona alla grande. rispetto ad una soluzione tradizionale i salti sono decisamente avvertibili, ma io non ho riscontrato grossi problemi, sia pedalando solo che in gruppo.
    il maggior vantaggio anzi lo si riscontra proprio in gruppo su percorsi "nervosi" con salite brevi e cambi di pendenze e ritmi repentini. non avere il deragliatore in questi frangenti è una bella "comodità".

    sulle salite lunghe (sempre in gruppo e facendo un bel ritmo) invece si sentono i maggiori salti.
    in questi casi c'è bisogno di saper gestire bene la gamba, alternando il rapporto più duro con quello più agile.
    nessun problema se si sale da soli.

    per il momento promuovo a pieni voti questa soluzione, ma tutti quelli che necessitano del rapporto perfetto è bene che stiano alla larga ;-)

    ritornando al discorso peso, questa bici non è stata fatta per raggiungere un risultato in tal senso, ma solo per verificare se su strada una soluzione simile sia utilizzabile.
    nonostante ciò la bici con i due portaborracce, sensore e supporto garmin pesa circa 7,6 kg.

    il risultato per me è ottimo perchè raggiunto con sella (fizik antares 190 g), ruote (fulcrum r7 con copertoncini da 25 continetal 4seasons!) e componenti ultegra 6800 non certo da grammomaniaci. a conti fatti con componenti non esotici, ma più attenti al peso (sella selle italia slr kit carbon, ruote per tubolare in fibra di carbonio a basso profilo, componenti red22) si potrebbe tranquillamente scendere sotto i 6,5 kg.
     
  17. filippo.ferrari

    filippo.ferrari Pignone

    Registrato:
    27 Maggio 2009
    Messaggi:
    148
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Complimenti per progetto e realizzazione... o-o
     
  18. filippo.ferrari

    filippo.ferrari Pignone

    Registrato:
    27 Maggio 2009
    Messaggi:
    148
    Mi Piace Ricevuti:
    1
  19. filippo.ferrari

    filippo.ferrari Pignone

    Registrato:
    27 Maggio 2009
    Messaggi:
    148
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Scusate... in realtà è già storia...

    http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=128433
     

Condividi questa Pagina