Nibali si sopravvaluta?

Discussione in 'Professionisti' iniziata da marcosport, 13 Maggio 2014.

  1. samuelgol

    samuelgol Schützen Biker Moderator

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    27.052
    Mi Piace Ricevuti:
    707
    Anche io spero tutto quello che hai detto. Ma come mi sono sbilanciato in suo favore su Bergen (prima non dopo) così ora sono cauto. Fiducioso e speranzoso. Ma cauto. Il processo di maturazione è ancora in corso, fisico e mentale.
    Prendi tutte (tutte) le gare world tour e fagliele correre domani a scelta. Secondo te sono più quelle che vincerebbe Nibali di Sagàn? Dico domani non fra due anni a seguito di loro preparazione specifica.
    Per me, domani, su 100 gare, Sagàn non potrebbe vincerne 20 (inclusi i 3 GT) e Nibali non potrebbe vincerne 80. Un allenamento specifico, aumenterebbe ulteriormente la forbice. Ovviamente non avendone la controprova, ognuno può pensarla diversamente. Tanto se uno che fa doppietta in 2 Gt in 3 mesi è definito mediocre, figuriamoci se anche una semplice opinione può non essere liberamente opinabile.
    Ne ha vinta una. 2 volte, ma una sola.
    certo, ci mancherebbe.....non ho detto che lo farebbe domani...nè sono certo che ci riuscirebbe, anzi...è molto difficile. Meno di veder vincere a Nibali un Fiandre. O una maglia verde al Tour. (Sagàn ne ha vinte ben 5. Una mostruosità. A 27 anni, di cui la 1 a 22...e noi stiamo qui a parlare di Moscon che ne ha 23 e ancora non ha vinto nulla, anche se promette bene.). Ho espresso esattamente questo concetto. La polivalenza al 100% non esiste più....semmai è esistita.
     
  2. danieletesta79

    danieletesta79 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    1 Settembre 2012
    Messaggi:
    2.799
    Mi Piace Ricevuti:
    114


    ho scritto male; una classica monumento vinta 2 volte... scusate se è poco
     
  3. renato65

    renato65 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    8 Dicembre 2012
    Messaggi:
    1.908
    Mi Piace Ricevuti:
    47
    Probabilmente Sagan non vincerà mai neanche LBL e Lombardia.
     
  4. elpurito

    elpurito Novellino

    Registrato:
    9 Settembre 2017
    Messaggi:
    33
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    Questo non è detto! Soprattutto alla Liegi, dove deve solo incollarsi alla ruota di Valverde.
    Non è scontata che ce la faccia, ma può provarci....

    Inviato dal mio ASUS_X013D utilizzando Tapatalk
     
  5. renato65

    renato65 Apprendista Scalatore

    Registrato:
    8 Dicembre 2012
    Messaggi:
    1.908
    Mi Piace Ricevuti:
    47
    Difficile; troppa salita!
     
  6. spaik

    spaik Cronoman

    Registrato:
    1 Maggio 2007
    Messaggi:
    738
    Mi Piace Ricevuti:
    16
    un conto e correre un grande giro di supporto a un capitano ed entrare nei 10 un conto e per vincerlo.... Non credo sia in grado di fare questo......lo vedo molto piu portato per le classiche...dato che quando sara piu maturo dovra per forza scegliera a cosa dedicasi di piu...non e facile vincere i grandi giri e le cassiche...nel ciclismo moderno...troppo specialistico....ANCHE SE LE DOTI SONO FUORI DAL COMUNE....PERO AL MOMENTO NON METTEREI IN DISCUSSIONE NIBALI...DATO CHE LUI HA GIA UNA GRANDE CARRIERA ALLE SPALLE...MENTRE MOSCON E MOLTO GIOVANE NON HA ANCORA FATTO NULLA.....NON E FACILE VINCERE E MANTENERE LE PROMESSE...
     
  7. Rubz

    Rubz Passista

    Registrato:
    26 Luglio 2012
    Messaggi:
    3.941
    Mi Piace Ricevuti:
    48
    Bah , io non sarei così sicuro di ciò .
    Non sarà uno scalatore puro ma già ora in salita va , con una preparazione specifica Sagan può puntare anche alla Liegi , senza la minima difficoltà visto i mezzi che ha.

    Ricordiamoci che anche Gilbert in salita sarà pure meglio di Sagan ma non è così eccezionale eppure ha vinto sia Liegi che Lombardia che giro della Fiandre...
     
  8. jan80

    jan80 Scalatore

    Registrato:
    3 Marzo 2008
    Messaggi:
    6.706
    Mi Piace Ricevuti:
    124
    Se si prepara bene....Sagan va il doppio in salita di Gilbert......
     
  9. maurocip

    maurocip Passista

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    3.921
    Mi Piace Ricevuti:
    185
    dalla gazzetta di oggi:

    Programmi 2018?
    “Per me è più facile partire al contrario, pensare a fine stagione verso il Mondiale di Innsbruck adatto a me. La Vuelta sarà un passaggio importante, è l’idea che mi sono fatto. Inizio stagione, classiche, e poi Giro o Tour. Dipenderà molto dal percorso. Se devo guardare tutte le gare che ci sono, diventa una stagione terribile. Bisogna creare tempi e spazi giusti, essere in condizione nelle gare giuste. Magari si dovrà sacrificare qualche gara dove non sarò al top, lo vedremo”.
    Vuelta in stile Tour 2016, cioè senza puntare alla classifica per preparare il Mondiale?
    “Potrebbe essere una soluzione. I programmi li definiremo a dicembre”.
    Froome è un’ossessione?
    “No, è un avversario importante. Nell'ultima Vuelta ha avuto una grande squadra e lui finalizzava sui finali brevi, esplosivi. Al Tour ho visto in tv che ha fatto i distacchi più importanti a crono. Il bis al Tour per me sarebbe un sogno. ”.
    E Dumoulin? Più forte lui al Giro o voi non al top?
    “Più lui. A crono è stato anche più forte di Froome, sembrava l’Indurain dei bei tempi”.
    E’ andato più forte, nel 2017, nella seconda parte rispetto alla prima. Perchè?
    “Sì, sono andato in crescendo. C’è stato un momento di assestamento di tutto, con la squadra, il gruppo nuovo. All’inizio di stagione ho corso di meno e sono arrivato meno pronto. Ma sapevo di dover fare due grandi giri e arrivare fino al Lombardia”.
    Il budget di Sky di circa 35 milioni si ‘sente’?
    “Sì, possono spendere il doppio sia per acquistare i corridori sia per avere una gestione migliore del team. E’ difficile battere Froome perchè ha una grande squadra con grandi investimenti. Hanno corridori di altissimo livello, quest’anno sia al Tour che alla Vuelta ha avuto momenti difficili ma se l’è cavata benissimo e in questi casi si vede la classe. Bisogna provare e tentare, niente è escluso”.
    Un giorno si toglierà lo sfizio di partecipare a Fiandre e alla Roubaix?
    “Mah... il Fiandre mi stimola, ma come programmazione è un po’ difficile. Mi piacerebbe l’idea. Roubaix un po’ meno. Magari ci penseremo più avanti”.

    un grande campione ma anche una persona seria... Vincenzo, ti auguro un grandissimo 2018 o-o
     
  10. antares13

    antares13 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    29 Maggio 2014
    Messaggi:
    3.117
    Mi Piace Ricevuti:
    35
    io spero vivamente che regga e faccia anche un buon tour!
     
  11. jan80

    jan80 Scalatore

    Registrato:
    3 Marzo 2008
    Messaggi:
    6.706
    Mi Piace Ricevuti:
    124
    Sagan 10 monumento puo' vincerle.....ha almeno altri 8 anni.....anche fosse 1 ogni anno potrebbe riuscirci....
    Nibali invece ne ha 2......se tutto va bene potrebbe chiudere la carriera con 4 max 5
    ovviamente ha anche 4 GT che non e' poca roba...ed anche qua potrebbe vincerne almeno 1-2 ancora in questi 2-3 anni
    Diciamo che per un cacciatore di sole classiche....10 monumento sono il minimo se si vuole entrare di diritto nella storia....
    come per un ciclista da GT obbiettivo sono almeno 7-8 GT
    Diciamo che se Nibali dovesse finire la carriera con 6 GT e 5 monumento piu' un mondiale....beh sarebbe una signara carriera....puo' riuscirci...ma deve fare 2 anni veramente ottimi
     
  12. samuelgol

    samuelgol Schützen Biker Moderator

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    27.052
    Mi Piace Ricevuti:
    707
    "Almeno" non mi sembra un aggettivo appropriato. Quanti nella storia ne hanno vinti "almeno" 7/8?
    Direi che i 4 di Nibali siano già tanta roba.....a voler guardare solo i numeri.
     
  13. elpurito

    elpurito Novellino

    Registrato:
    9 Settembre 2017
    Messaggi:
    33
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    E poi si spegne la Playstation....

    Giusto per tornare sulla terra, sappiate che nella "storia":

    -solo 2 corridori (Merckx e De Vlaeminck) hanno vinto in carriera più di 9 classiche monumento;

    -solo 6 corridori (e si chiamano Merckx, Hinault, Anquetil, Contador, Coppi, Indurain) hanno vinto più di 5 grandi giri...



    Inviato dal mio ASUS_X013D utilizzando Tapatalk
     
  14. elpurito

    elpurito Novellino

    Registrato:
    9 Settembre 2017
    Messaggi:
    33
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    E aggiungo, per darvi un'idea (forse fino a pochi mesi fa guardavate il calcetto):
    Museeuw ha vinto 6 monumento, Bartoli 5, Moser 6, Cancellara 7

    Grandi giri:
    Fignon 3 (+2 Sanremo)
    Gaul 3
    Lemond 3

    Inviato dal mio ASUS_X013D utilizzando Tapatalk
     
  15. jan80

    jan80 Scalatore

    Registrato:
    3 Marzo 2008
    Messaggi:
    6.706
    Mi Piace Ricevuti:
    124
    Indurain.....Merckx....Hinault...Anquetil......Armstrong(comunque erano stati vinti)Contador.....Coppi....Binda e Girardengo vinsero anche tante monumentoma non Tour...
    Diciamo che se si vuole essere ricordati proprio nella storia sono questi......Froome altri 2 GT per dire dovrebbe vincerli
     
  16. jan80

    jan80 Scalatore

    Registrato:
    3 Marzo 2008
    Messaggi:
    6.706
    Mi Piace Ricevuti:
    124
    forse io vado in bici prima che tu nascessi...o comunque le gare le ho fate....non del campanile...ma almeno under23-elite....ma non e' questo il punto.....se si parla di storia non ci si puo' mettere a paragone tutti......
     
  17. jan80

    jan80 Scalatore

    Registrato:
    3 Marzo 2008
    Messaggi:
    6.706
    Mi Piace Ricevuti:
    124
    6 corridori per essere ricordati i piu' grandi della storia sono pochi;nonzo% comunque ne manca qualcunoo-o
     
  18. elpurito

    elpurito Novellino

    Registrato:
    9 Settembre 2017
    Messaggi:
    33
    Mi Piace Ricevuti:
    3
    Sarà, ma ribadisco: con 10 monumento o anche solo 5 GT non è che raggiungi un obiettivo o fai una "buona carriera".

    Vai dritto tra i primi 3/5 della storia del ciclismo!!

    Inviato dal mio ASUS_X013D utilizzando Tapatalk
     
  19. elpurito

    elpurito Novellino

    Registrato:
    9 Settembre 2017
    Messaggi:
    33
    Mi Piace Ricevuti:
    3
  20. jan80

    jan80 Scalatore

    Registrato:
    3 Marzo 2008
    Messaggi:
    6.706
    Mi Piace Ricevuti:
    124
    Binda 5 giri e 6 monumento.....
    Girardengo 2 giri e 9 monumento
    vedi siamo gia' a 9 piu' Armstrong quindi 10 corridori almeno nella storia del ciclismo come i piu' grandi....quanti ne vogliamo 100;nonzo%
    non sto discuttendo che vincere 4 GT sia' poco...anzi...ho detto cosa serve per entrare nella storia.....stiamo dicendo la stessa cosa......poi ovvio che se mi dici che Nibali e' piu' grande di Merckx....abbasso le mani e ti lascio la ragione...ma sembra una battuta...ma ci manca poco che sentiamo pure questo.....
     

Condividi questa Pagina