Nuova Bici principiante

campa.zeto

Novellino
25 Luglio 2019
17
0
28
Parma
Bici
Rossin
Buongiorno,
Sono un nuofita.
Ho comprato una bici usata ormai 7-8 anni fa. una Rossin gialla che credo abbia parecchi anni (con cambio shimano).
Negli anni precedenti non l'ho usata molto. ma quest'anno ci sto dando dentro.
Visti gli sconti di fine stagione stavo valutando una bici nuova (Max 1000€)
Volevo sapere quale fosse il vantaggio in percentuale di una bici nuova rispetto una datata e se avete consigli sulla bici nuova (alluminio-carbonio)?
 

 

Leosacco

Pedivella
30 Maggio 2019
493
215
47
Roma
Bici
Triban RC 500 - Olympia Bull 27,5
Buongiorno,
Sono un nuofita.
Ho comprato una bici usata ormai 7-8 anni fa. una Rossin gialla che credo abbia parecchi anni (con cambio shimano).
Negli anni precedenti non l'ho usata molto. ma quest'anno ci sto dando dentro.
Visti gli sconti di fine stagione stavo valutando una bici nuova (Max 1000€)
Volevo sapere quale fosse il vantaggio in percentuale di una bici nuova rispetto una datata e se avete consigli sulla bici nuova (alluminio-carbonio)?
Scusa che significa vantaggi percentuali fra un bici vecchia e nuova?...
Non sono un grande esperto, ma così come formulata la domanda non ha senso.
Cioè se intendi vantaggi in termini di performanche direi prossimi a zero soprattutto se sei un neofita come me.
Forse potresti avere dei vantaggi in termini di funzionalità o confort ma poiché nok ci dici molto sulla tua attuale bici e quella eventualmente nuova non la hai ancora decisa non saprei neanche i più esperti quale indicazioni potrebbero darti.
Per quanto riguarda una eventuale bici usata devi tenere conto che il carbonio potrebbe avere dei danni nkn visibili mentre l'alluminio, se molto vecchio, potrebbe risultare usurato...
Io francamente andrei comunque piu sul metallo che sulla fibra dovendo valutare una bici usata però è opinione mia...

Sent from my SM-N960F using BDC-Forum mobile app
 

campa.zeto

Novellino
25 Luglio 2019
17
0
28
Parma
Bici
Rossin
Scusa che significa vantaggi percentuali fra un bici vecchia e nuova?...
Non sono un grande esperto, ma così come formulata la domanda non ha senso.
Cioè se intendi vantaggi in termini di performanche direi prossimi a zero soprattutto se sei un neofita come me.
Forse potresti avere dei vantaggi in termini di funzionalità o confort ma poiché nok ci dici molto sulla tua attuale bici e quella eventualmente nuova non la hai ancora decisa non saprei neanche i più esperti quale indicazioni potrebbero darti.
Per quanto riguarda una eventuale bici usata devi tenere conto che il carbonio potrebbe avere dei danni nkn visibili mentre l'alluminio, se molto vecchio, potrebbe risultare usurato...
Io francamente andrei comunque piu sul metallo che sulla fibra dovendo valutare una bici usata però è opinione mia...

Sent from my SM-N960F using BDC-Forum mobile app
Si intendevo in temini di performanche.
Nel senso se spendo 1000€ per una bici nuova di quanto migliorano le performanche rispetto una bici di 30 anni fa..
é ovvio che la parlo di performanche della bici, non mie che migliorano solo con l'allenamento.
 

campa.zeto

Novellino
25 Luglio 2019
17
0
28
Parma
Bici
Rossin
Si intendevo in temini di performanche.
Nel senso se spendo 1000€ per una bici nuova di quanto migliorano le performanche rispetto una bici di 30 anni fa..
é ovvio che la parlo di performanche della bici, non mie che migliorano solo con l'allenamento.
Comunque la mia bdc è simile a questa:
https://www.google.com/search?client=firefox-b-d&biw=1920&bih=944&tbm=isch&sa=1&ei=RLA5Xa3tEY-RlwTfoYr4BA&q=bicicletta+rossin+gialla&oq=bicicletta+rossin+gialla&gs_l=img.3...3170.4492..4842...0.0..0.99.581.7......0....1..gws-wiz-img.-lHrYwBwSmY&ved=0ahUKEwitn_iOmNDjAhWPyIUKHd-QAk8Q4dUDCAY&uact=5#imgrc=-yUAANjXIsUANM:
 

Leosacco

Pedivella
30 Maggio 2019
493
215
47
Roma
Bici
Triban RC 500 - Olympia Bull 27,5
Si intendevo in temini di performanche.
Nel senso se spendo 1000€ per una bici nuova di quanto migliorano le performanche rispetto una bici di 30 anni fa..
é ovvio che la parlo di performanche della bici, non mie che migliorano solo con l'allenamento.
Quello che mi permettevo di farti osservare è che le performance sono il combinato composto di quelle del ciclista con quelle della bici dove dove quelle del ciclista sono ampiamente preponderanti rispetto a quelle della bici che di per se è un oggetto che non ha performance ma al massimo caratteristiche tecniche come peso del telaio, delle ruote, cuscinetti vari etc.
In sostanza se io scendessi dalla mia Triban e salissi su una bici pro le prestazioni complessive aime non cambierebbero...


Sent from my SM-N960F using BDC-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: krusty il clown

arwen

Passista
23 Settembre 2013
4.201
2.454
Lodi/Pavia
Bici
troppe
Se la tua attuale bici, nonostante l'ètà, è in ordine a livello di manutenzione (catena, trasmissione, cuscinetti mozzi/movimento centrale puliti ed ingrassati) il miglioramento di performance è pari allo zero o quasi, poi dipende anche da che percorsi fai.
Una bici nuova moderna ti può dare miglioramenti in termini di comodità, leggerezza (forse), rapporti più leggeri più adeguati a chi inizia, e magari su una bici nuova viene più voglia di pedalare, quindi in un secondo momento miglioramenti dell'allenamento e allora anche delle performance.
Però non pensare che cambiando bici vedrai un miglioramento repentino di velocità o medie o cose del genere, altrimenti rischi di buttare soldi inutilmente
 

campa.zeto

Novellino
25 Luglio 2019
17
0
28
Parma
Bici
Rossin
Quello che mi permettevo di farti osservare è che le performance sono il combinato composto di quelle del ciclista con quelle della bici dove dove quelle del ciclista sono ampiamente preponderanti rispetto a quelle della bici che di per se è un oggetto che non ha performance ma al massimo caratteristiche tecniche come peso del telaio, delle ruote, cuscinetti vari etc.
In sostanza se io scendessi dalla mia Triban e salissi su una bici pro le prestazioni complessive aime non cambierebbero...


Sent from my SM-N960F using BDC-Forum mobile app
Quindi mi dici che non ha senso spendere i soldi. perchè si avrebbe un miglioramento principalmente estetico-confort e la differenza di prestazioni dipe
Se la tua attuale bici, nonostante l'ètà, è in ordine a livello di manutenzione (catena, trasmissione, cuscinetti mozzi/movimento centrale puliti ed ingrassati) il miglioramento di performance è pari allo zero o quasi, poi dipende anche da che percorsi fai.
Una bici nuova moderna ti può dare miglioramenti in termini di comodità, leggerezza (forse), rapporti più leggeri più adeguati a chi inizia, e magari su una bici nuova viene più voglia di pedalare, quindi in un secondo momento miglioramenti dell'allenamento e allora anche delle performance.
Però non pensare che cambiando bici vedrai un miglioramento repentino di velocità o medie o cose del genere, altrimenti rischi di buttare soldi inutilmente

Quindi chi prende bici da oltre mille euro lo fa principalemnte per estetica poi per confort mente le prestazioni sono abbastaza livellate a parte il peso della bici per quanto rigurda la salita.
Allora per ora mi concentro sull'allenamento. la mia bici va quasi benissimo e i rapporti sono perfetti per salita e pianura (alle mia capacità attuali) magari la peso per vedere la differenza rispetto i modelli recenti
 

pacicoto

Apprendista Velocista
9 Agosto 2014
1.762
101
prov di Pisa / Trapani
Bici
Wilier gtr team
come ti hanno gia detto, se stai messo bene in sella e la bici ha tutto in ordine allora le prestazioni sono credo pari a zero....se hai una bici vecchiotta dove i vari componenti sono abbastanza usurati e non vuoi spenderci molti soldi x metterla a nuovo allora potrebbe essere a mio avviso un motivo x sostituirla con qualcosa di più nuovo
 

FabryBahi

Pedivella
12 Maggio 2014
351
83
Pisa
Bici
Branca Vintage / Blackmatt
Quindi mi dici che non ha senso spendere i soldi. perchè si avrebbe un miglioramento principalmente estetico-confort e la differenza di prestazioni dipe



Quindi chi prende bici da oltre mille euro lo fa principalemnte per estetica poi per confort mente le prestazioni sono abbastaza livellate a parte il peso della bici per quanto rigurda la salita.
Allora per ora mi concentro sull'allenamento. la mia bici va quasi benissimo e i rapporti sono perfetti per salita e pianura (alle mia capacità attuali) magari la peso per vedere la differenza rispetto i modelli recenti
Premettendo che io sono dell'idea che le bici da un certo livello in su (dai 3/4000€ in su) hanno vantaggi solo sull'ego di chi la pedala, specificando un cicloamatore medio, chi fa gare e ad un certo livello il discorso cambia...
Allo stesso tempo ti dico anche che da una bici come dici te degli anni '90 anche se in ordine ad una odierna differenza ce n'è...
Come hanno già detto, in termini di prestazione pura per un neofita, differenza ne corre pochina, ma a livello di ergonomia, comodità, facilità d'uso, ce ne corre tanta...
Comunque se il tuo telaio ti piace o c'hai un legame particolare per cui non ti va di smetterlo, puoi divertirti ad aggiornarlo e renderlo moderno, al pari di una bici da un migliaio di euro con la stessa spesa o anche meno se cerchi sull'usato...
Non so come è montata la tua, ma immagino cambio 8/9 velocità con forse ergopower, manubrio con piega accentuata, ruote pesantucce; se metti componentistica recente gli dai una bella svecchiata e la rendi molto più utilizzabile, e oltretutto quando vai in giro in tanti ti snobbano, ma quando il gioco si fa duro la bici conta poco (ti parlo da acciaiofilo peloso)...
 

arwen

Passista
23 Settembre 2013
4.201
2.454
Lodi/Pavia
Bici
troppe
Quindi chi prende bici da oltre mille euro lo fa principalemnte per estetica poi per confort mente le prestazioni sono abbastaza livellate a parte il peso della bici per quanto rigurda la salita.
Allora per ora mi concentro sull'allenamento. la mia bici va quasi benissimo e i rapporti sono perfetti per salita e pianura (alle mia capacità attuali) magari la peso per vedere la differenza rispetto i modelli recenti
Secondo me si, che comunque non è un aspetto negativo, avere una bella bici è appagante, poi è la nostra passione, il nostro giocattolino, non ci vedo nulla di male, però bisogna essere consapevoli che il mezzo conta poco a livello di risultati cronometrici.
Io ho tante bici diverse e di anni differenti, dalla Alan in carbonio a congiunzioni degli anni 90 alla modernissima bici disc.... i miei tempi non cambiano di una virgola, cambia il feeling, la comodità, ne ho una che preferisco alle altre con cui mi piace uscire più spesso, ma i tempi... niente di niente, uguali.
F2
 
  • Like
Reactions: FabryBahi

peppe59

Scalatore
6 Luglio 2011
7.919
1.555
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
Io ho una bici di quasi trenta anni ed una di tre.Le tengo in città diverse, quindi non so darti un confronto sulo stesso percorso, però direi differenza poca, tranne che in quella nuova tutto funziona meglio senza fare tanta manutenzione (anche se il vecchio Campy va benissimo), e la forcella più massicccia ha i suoi vantaggi, cosìcome la piega compact. Sui rapporti niente da dire perché anche su quella vecchia ho messo la compact.

Devo anche dire che la vecchietta ai suo tempi era una signora bici,mentre quella nuova è un modello più basic; e sono tutte e due in acciaio (non userei una bici di quell'età che non fosse in acciaio o titanio, alla pelle ci tengo)
 

Leosacco

Pedivella
30 Maggio 2019
493
215
47
Roma
Bici
Triban RC 500 - Olympia Bull 27,5
Insomma come ti stiamo dicendo un poco tutti quello che cambierebbe con una bici nuova sarebbe il confort e la praticità di uso, in qualche modo probabilmente anche la sicurezza che è un tema che non abbiamo toccato. Stiamo dando infatti per scontato che i tuoi freni siano perfettamente funzionanti, con corde in ordine etc. etc.
Chiaro che una bici vecchia potrebbe invece riservare qualche sorpresa anche nei componenti strutturali...
Insomma ben venga un cambio di bici che to garantirebbe certamente tanto confort in più e sicurezza...
Se è la prestazione pura che cerchi invece la strada è nelle gambe e non nel portafogli [emoji6]

Sent from my SM-N960F using BDC-Forum mobile app
 

campa.zeto

Novellino
25 Luglio 2019
17
0
28
Parma
Bici
Rossin
ho verificato la misura della bici taglia 56 direi perfetta per il mio cavallo di 85/86 cm
ho visto che su cambo e freni c'è scritto shimano 600 (non se sia di buon livello)
La bici la sento comoda probabilmente i difetti sono due:
-ogni tanto faccio un po' fatica ad aumentare il rapporto dietro (ho visto che migliora con un po' di WD40 nella zona della levetta del cambio) ma per ora non mi ha mai lasciato a piedi.
- per quanto riguarda i freni devo prenderci un po' la mano. al massimo faccio salite di 4-5 km al 6% e quindi le relative discese. in alcuni tratti esempio tornatnti ripidi ho fatto un pò fatica a rallentare. forse per l'impugnatura sul manubrio non ergonomica alla frenata oppure perche i freni sono un po' andati.
questo secondo problema lo argino andando molto prudente in discesa iniziando a rallentare molto prima di eventuali curve.
Magari potrei far fare una revisione ad un meccanico. o guradrmi quelche video tutorial per sistemare quelache cosetta da solo..
Non ho voglia di spedere immagino 50€ per una bici che ne vale forse poco di più
 

campa.zeto

Novellino
25 Luglio 2019
17
0
28
Parma
Bici
Rossin
a questo punto aspetto l'anno prossimo e vedo se la passione riesce a superare l'inverno. dopo di che valuto con calma
 

Leosacco

Pedivella
30 Maggio 2019
493
215
47
Roma
Bici
Triban RC 500 - Olympia Bull 27,5
ho verificato la misura della bici taglia 56 direi perfetta per il mio cavallo di 85/86 cm
ho visto che su cambo e freni c'è scritto shimano 600 (non se sia di buon livello)
La bici la sento comoda probabilmente i difetti sono due:
-ogni tanto faccio un po' fatica ad aumentare il rapporto dietro (ho visto che migliora con un po' di WD40 nella zona della levetta del cambio) ma per ora non mi ha mai lasciato a piedi.
- per quanto riguarda i freni devo prenderci un po' la mano. al massimo faccio salite di 4-5 km al 6% e quindi le relative discese. in alcuni tratti esempio tornatnti ripidi ho fatto un pò fatica a rallentare. forse per l'impugnatura sul manubrio non ergonomica alla frenata oppure perche i freni sono un po' andati.
questo secondo problema lo argino andando molto prudente in discesa iniziando a rallentare molto prima di eventuali curve.
Magari potrei far fare una revisione ad un meccanico. o guradrmi quelche video tutorial per sistemare quelache cosetta da solo..
Non ho voglia di spedere immagino 50€ per una bici che ne vale forse poco di più
Dedicarsi prudentemente alla meccanica della propria bici è fondamentale per imparare a conoscerla...

Sent from my SM-N960F using BDC-Forum mobile app
 

peppe59

Scalatore
6 Luglio 2011
7.919
1.555
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
ho verificato la misura della bici taglia 56 direi perfetta per il mio cavallo di 85/86 cm
ho visto che su cambo e freni c'è scritto shimano 600 (non se sia di buon livello)
La bici la sento comoda probabilmente i difetti sono due:
-ogni tanto faccio un po' fatica ad aumentare il rapporto dietro (ho visto che migliora con un po' di WD40 nella zona della levetta del cambio) ma per ora non mi ha mai lasciato a piedi.
- per quanto riguarda i freni devo prenderci un po' la mano. al massimo faccio salite di 4-5 km al 6% e quindi le relative discese. in alcuni tratti esempio tornatnti ripidi ho fatto un pò fatica a rallentare. forse per l'impugnatura sul manubrio non ergonomica alla frenata oppure perche i freni sono un po' andati.
questo secondo problema lo argino andando molto prudente in discesa iniziando a rallentare molto prima di eventuali curve.
Magari potrei far fare una revisione ad un meccanico. o guradrmi quelche video tutorial per sistemare quelache cosetta da solo..
Non ho voglia di spedere immagino 50€ per una bici che ne vale forse poco di più
Per i freni.cambiae tutti e 4 i pattini ti costa 10 euro; considerato che se vai lungo puoi farti male sul serio, io quei soldi li spenderei. Anzi, qualsiasi cosa che riguardi gomme e freni la terrei sempre a posto.
Quanto è che non cambi i pattini ? E i cavi ?
Quasi la stessa cosa per il cambio, magari è ora di cambiare cavi e guaine. Ma lì poco male, al massimo devi mettere il piede a terra e non succede niente di male
 

Gianpy76

Novellino
25 Agosto 2018
51
22
Cassino (FR)
Bici
Scott foil 40
Credo che una bici in carbonio di media gamma 2018-19 per via del telaio più reattivo alla forza applicata sui pedali per le ruote più scorrevoli e in particolare per i quasi tre kg di peso in meno forse a 35 km/h può farti guadagnare 1/2 km/h rispetto ad una bici di trenta anni fa e darti un aiuto nelle salite che vanno oltre il 5% la dove i tre kg si sentono. Buone pedalate.
 
F3