Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

nuovi pedali bepro powermeter

Discussione in 'Strumenti' iniziata da andrea83, 9 Giugno 2015.

  1. aligio69

    aligio69 Pignone

    Registrato:
    18 Ottobre 2013
    Messaggi:
    201
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Fatto le prove e va tutto bene, mi ero preoccupato per nulla, dovevo aspettare qualche secondo prima di vedere i valori sul GARMIN,velocità dal ridesense e potenza/cadenza dai bepro.

    Sent from my HUAWEI VNS-L31 using BDC-Forum mobile app
     
  2. frankdas092

    frankdas092 Pedivella

    Registrato:
    8 Giugno 2010
    Messaggi:
    354
    Mi Piace Ricevuti:
    10
    Se la calibrazione statica e quella dinamica risultano sempre corrette è possibile che i pedali inviino comunque una potenza sovrastimata? Mi stanno dando dei valori che mi sembrano eccessivi...
     
  3. mosaix

    mosaix Pignone

    Registrato:
    14 Marzo 2013
    Messaggi:
    133
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    io da quando faccio la statica 20min dopo essere uscito ho sempre valori corretti...prima spesso avevo sovrastima....
     
  4. bianco70

    bianco70 Apprendista Passista

    Registrato:
    22 Agosto 2007
    Messaggi:
    1.097
    Mi Piace Ricevuti:
    218
    Ciao a tutti , ho la possibilità di acquistare una coppia di Bepro usati e vorrei evitare fregature.
    Li andrei a ritirare, quindi primo problema risolto, vorrei essere sicuro del loro funzionamento.
    È possibile farlo senza montarli?
    Ad esempio, si attivano e posso verificare se il ciclocomputer lì vede?
    Se sì, è sufficiente come prova?
     
  5. puma75

    puma75 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    2.906
    Mi Piace Ricevuti:
    109
    Ciao
    si possono attivare tranquillamente perché basta ruotarli pero' non è detto che funzionino.
    a me è capitato di romperne uno mentre lo stavo montando perché preso nel sonno ( erano le 6:30 ) sbagliai verso nel serrarlo alla pedivella.
    appena uscito funzionavano ( cioè i led si accendevano e lampeggiavano) , pero' non mi tornavano i watt perché non erano costanti ma più che altro mi sembravano troppo sovrastimati, idem la cadenza. Feci la calibrazione e il ciclopc smise di visualizzare watt e rpm :(
    li mandai in ditta per farli controllare e me lo sostituirono con uno nuovo.

    Guarda, proprio ieri l'altro ho sentito in ditta come fare per fargli fare una revisione ( intanto nel mese di novembre non farò uscite in bici ) visto che sono passati già 2 anni dalla sostituzione e considera che per un controllo di verifica ci vogliono 90€ , quindi metti in conto eventualmente anche questa cifra.
    ciao
     
  6. Scaldamozzi ogni tanto

    Scaldamozzi ogni tanto Apprendista Scalatore

    Registrato:
    23 Ottobre 2015
    Messaggi:
    2.050
    Mi Piace Ricevuti:
    288
    Se li connetti al pc con i cavetti usb, tramite il programma Favero dovresti vedere tutto.
    Controlla lo stato della batteria, il numero di calibrazioni e tutti gli altri parametri.
    Puoi vedere anche una pagina con le forze esercitate sui pedali rappresentate da una curva, dovrebbe essere una sorta di triangolo (gaussiana) con un solo picco, se tutto funziona bene.
    Infine prova a cambiare per esempio la lunghezza delle pedivelle o l’offset della potenza, giusto per vedere se i pedali comunicano correttamente.
     
    A puma75 piace questo elemento.
  7. bianco70

    bianco70 Apprendista Passista

    Registrato:
    22 Agosto 2007
    Messaggi:
    1.097
    Mi Piace Ricevuti:
    218
    Grazie x l'info, questo però è un controllo che potrò fare solo una volta a casa.
    Lì x lì quando li ritiro cosa è meglio controllare?
     
  8. puma75

    puma75 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    2.906
    Mi Piace Ricevuti:
    109
    controlla la parte interna del sensore, quella che va per intendersi lato pedivella. se ci sono piccole cricche sulla plastica io eviterei di prenderli perché vorrebbe dire che il dado di fissaggio è andato a forzare sulla parete del sensore e questo potrebbe averlo danneggiato. Altra cosa la filettatura quando "entra" nel sensore ha una sorta di sigillante, anche quello se è crepato non li prendere.
    io quando smise di funzionarmi era proprio perché aveva la crepa su questo sigillante, e non vuol dire che c'entra l'umido, ma che nello svitarlo dal pedale, molto probabilmente il dado è andato a forzare li.
    Adesso il dado ha una sorta di frena filetto che non arriva più a danneggiare il sensore pur svitandolo tutto, pero' va visto se questi che prendi hanno questo "nuovo" dado ( anno 2016 ) oppure no
     
  9. bianco70

    bianco70 Apprendista Passista

    Registrato:
    22 Agosto 2007
    Messaggi:
    1.097
    Mi Piace Ricevuti:
    218
    Ottimo, grazie.
     
  10. Scaldamozzi ogni tanto

    Scaldamozzi ogni tanto Apprendista Scalatore

    Registrato:
    23 Ottobre 2015
    Messaggi:
    2.050
    Mi Piace Ricevuti:
    288
    Se ti porti un portatile e due cavi usb A - micro B, che comunque ti dovrebbe dare col caricatore, puoi fare tutto.
     
  11. bianco70

    bianco70 Apprendista Passista

    Registrato:
    22 Agosto 2007
    Messaggi:
    1.097
    Mi Piace Ricevuti:
    218
    Bepro acquistati ed installati.
    Il ciclocomputer lì ha accoppiati e rileva, non riesco però a fare la calibrazione.
    C'è una procedura da fare per attivare la calibrazione?
     
  12. Scaldamozzi ogni tanto

    Scaldamozzi ogni tanto Apprendista Scalatore

    Registrato:
    23 Ottobre 2015
    Messaggi:
    2.050
    Mi Piace Ricevuti:
    288
    Quale calibrazione?
    Se scarichi il manuale di istruzioni vedi che c’è ne sono due, una da fare quando si installano e pedalando (da ripetere giusto ogni tanto per vedere se si spostano), l’altra sempre prima di partire che si fa con la bici ferma e i pedali uno in alto e uno in basso.
    La seconda è il calibra che trovi nel garmin.
    La prima si attiva pedalando indietro un po’.
     
  13. bianco70

    bianco70 Apprendista Passista

    Registrato:
    22 Agosto 2007
    Messaggi:
    1.097
    Mi Piace Ricevuti:
    218
    Li ho montati per la prima volta, consigli quindi di fare una calibrazione dinamica?
    Ed è consigliabile farne una statica prima di ogni uscita?
     
  14. nexuspolaris

    nexuspolaris Apprendista Velocista

    Registrato:
    19 Marzo 2011
    Messaggi:
    1.562
    Mi Piace Ricevuti:
    79
    Leggi il manuale. La dinamica non si fa più. La statica é consigliata prima di ogni uscita.

    Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
     
  15. bianco70

    bianco70 Apprendista Passista

    Registrato:
    22 Agosto 2007
    Messaggi:
    1.097
    Mi Piace Ricevuti:
    218
    Nel manuale c'è scritto di fare la dinamica ogni volta che vengono smontati e rimontati.
    Li ho presi usati, forse gli ultimi non hanno più questa necessità?
     
  16. Scaldamozzi ogni tanto

    Scaldamozzi ogni tanto Apprendista Scalatore

    Registrato:
    23 Ottobre 2015
    Messaggi:
    2.050
    Mi Piace Ricevuti:
    288
    Prenderli usati equivale a rimontarli su un’altra bici, quindi occorre fare la dinamica.
    Gli assioma (quelli nuovi) sono diversi.
    La stativa serve per avere valori il più possibile corretti ad ogni uscita.
     
  17. bianco70

    bianco70 Apprendista Passista

    Registrato:
    22 Agosto 2007
    Messaggi:
    1.097
    Mi Piace Ricevuti:
    218
    Grazie.
    Quindi faccio la dinamica una volta e poi la statica prima di ogni uscita.
     
    A Scaldamozzi ogni tanto piace questo elemento.
  18. puma75

    puma75 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    2.906
    Mi Piace Ricevuti:
    109
    la statica falla dopo un 5'-10' che hai pedalato... la dinamica anche 1 volta al mese.. non costa niente.
    mi spiegarono una volta che l'umidità del clima + o - che sia in qualche modo va a alterare i valori calcolati dai powermeter.. ovviamente si parla pochissimi watt... non mi chiedere come e perché, perché non ricordo. forse non vale neppure per questi pm.
    io la faccio 2 volte al mese circa, considerando quando mi alleno 4 volte la settimana
     
  19. bianco70

    bianco70 Apprendista Passista

    Registrato:
    22 Agosto 2007
    Messaggi:
    1.097
    Mi Piace Ricevuti:
    218
    Quindi tu parti, poi ti fermi dopo 5-10' e fai la statica?
     
  20. puma75

    puma75 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    28 Dicembre 2009
    Messaggi:
    2.906
    Mi Piace Ricevuti:
    109
    si...
    visto che quando si esce per allenarsi non ci rincorre nessuno, perdere 1 minuto per fare la statica o 200mt per fare la dinamica, credo che non comporti alcuna notevole perdita di tempo..anzi.. rendi il pm più affidabile possibile
     

Condividi questa Pagina