Nuovo Garmin Triathlon Watch - Forerunner 935

Discussione in 'Triathlon' iniziata da N3bbia, 29 Marzo 2017.

  1. ninconanco

    ninconanco Apprendista Velocista

    Registrato:
    4 Settembre 2012
    Messaggi:
    1.387
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    È possibile che ci sia differenza di misurazione di distanza tra il Garmin 410 e il 910 xt?
     
  2. N3bbia

    N3bbia Passista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    4.504
    Mi Piace Ricevuti:
    77
    ignoro la versione del chipset gps del 410...ma se è diverso dal 910 può essere. Credo sia possibile anche a parità di chip GPS addirittura. Ovviamente dipende dall ordine di grandezza di questa differenza.
     
  3. ninconanco

    ninconanco Apprendista Velocista

    Registrato:
    4 Settembre 2012
    Messaggi:
    1.387
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Nulla di eccezionale, il 910 mi dà 20/30 m in meno

    Grazie della risposta
     
  4. gipsy

    gipsy Apprendista Cronoman

    Registrato:
    6 Agosto 2004
    Messaggi:
    2.940
    Mi Piace Ricevuti:
    40
    bisogna vedere se sono 20m sulla maratona o su un 1000...
     
  5. N3bbia

    N3bbia Passista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    4.504
    Mi Piace Ricevuti:
    77
    tanto in entrambi i casi rientrerebbero nella tolleranza di questo tipo di strumenti.

    2% rimane accettabilissimo.
     
  6. ninconanco

    ninconanco Apprendista Velocista

    Registrato:
    4 Settembre 2012
    Messaggi:
    1.387
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Ieri su 10km
     
  7. gipsy

    gipsy Apprendista Cronoman

    Registrato:
    6 Agosto 2004
    Messaggi:
    2.940
    Mi Piace Ricevuti:
    40
    0.2% direi più che accettabile
     
  8. ninconanco

    ninconanco Apprendista Velocista

    Registrato:
    4 Settembre 2012
    Messaggi:
    1.387
    Mi Piace Ricevuti:
    36
    Scusate l'OT, ho smarrito a casa (ne sono certo) il garmin Edge 520, si può rintracciare?
     
  9. simonecannelli

    simonecannelli Apprendista Velocista

    Registrato:
    5 Agosto 2010
    Messaggi:
    1.681
    Mi Piace Ricevuti:
    25
    Ho il 935 da 7gg.....
    Anzitutto mi aspettavo una durata maggiore del 920xt.....magari la otterrà dopo qualche ciclo di cariche....per il momento direi che con la prima ci Ho fatto nemmeno 10h.
    Lettore hr....su lavori costanti mi sembra più o meno affidabile, al netto si qualche valore che ogni tanto schizza verso l'alto o verso il basso senza motivo......ma se si volessero fare lavori nelle zone cardiache di intensità e breve durata non sarebbe affidabile, secondo me.
    Peccato....mi aspettavo un lettore che funzionasse in alternativa alla fascia. O almeno per quello che costa così avrebbe dovuto essere.....

    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
     
  10. Darius

    Darius Apprendista Cronoman

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.601
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    Sono due letture tecnologicamente diverse, la fascia impiega gli impulsi elettrici, la lettura da polso invece avviene monitorando la densità del sangue nelle vene che varia ad ogni battito, ora bisognerebbe sapere quale delle due è la più reattiva e quindi la più adatta ai lavori intensi e di breve durata, tipo le ripetute.

    Così a sensazione credo che la fascia, sfruttando i segnali elettrici, sia più veloce e quindi segua le variazioni del battito più fedelmente, quindi per lavori "grossolani", magari a FC costante come nel fondo, userei il polso, per quelli di precisione la fascia.
     
  11. simonecannelli

    simonecannelli Apprendista Velocista

    Registrato:
    5 Agosto 2010
    Messaggi:
    1.681
    Mi Piace Ricevuti:
    25
    Certo è così come dici....ma essendo un orologio che costa parecchio ed essendo utilizzato evidentemente per atleti che possono essere anche evoluti dovrebbe assolvere cmq alla funzione di seguire in maniera precisa la frequenza cardiaca... mentre invece non è cosi

    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
     
  12. Darius

    Darius Apprendista Cronoman

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.601
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    Concordo, oramai la gente non vuole le fasce e i costruttori si adeguano, con buona pace di chi si allena seriamente.
     
  13. N3bbia

    N3bbia Passista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    4.504
    Mi Piace Ricevuti:
    77
    ormai le fasce sono un accessorio...nonostante sia chiaro anche nel manuale che certe funzioni siano possibili solo conla fascia.

    Personalmente su un orologio del genere, vito il target che si pone, il sensore ottico è solo un "di più" di cui fare a meno ogni volta che si può, salvo che non si sia sviluppato un odio per la fascia cardio addosso.
     
  14. Francutio

    Francutio Pedivella

    Registrato:
    2 Marzo 2014
    Messaggi:
    429
    Mi Piace Ricevuti:
    18
    Chiedo senza polemica: ma chi si allena seriamente non ha smesso di guardare il cardiofrequezimetro e guarda solo il misuratore di potenza?

    Per quanto riguarda la corsa sono quasi certo di aver letto da qualche parte che la Dossena non lo usi e nel caso non mi verrebbe da darle proprio dell'atleta poco seria.
     
  15. tozzetto

    tozzetto Pignone

    Registrato:
    20 Novembre 2010
    Messaggi:
    183
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Non bisogna guardare atleti professionisti o quasi... Io nella corsa uso il cardio, ma mi baso sulle "zone di corsa", stesso vale per la bici, uso il cardio ma mi regolo in base alle "zone di potenza".
    Però il cardio è utile per valutare come si sta nel momento oppure per valutare l'allenamento dopo. Almeno io lo uso così.

    Poi c'è chi si allena senza gps, cardio e watt e va come un treno... ma per amatori medi è utile usare questi strumenti senza sfociare nel fanatismo rispetto il gps e cardio.
     
  16. Darius

    Darius Apprendista Cronoman

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.601
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    Ma figurati, le polemiche non portano nulla di costruttivo o-o

    Stiamo parlando di amatori, e tra gli amatori la maggioranza usa il cardio, che è uno strumento ancora attualissimo, abbastanza preciso ed economico con cui allenarsi seriamente, ovviamente il PM sarebbe l'ideale ma comporta alcune complicazioni che non tutti vogliono gestire.

    I pro sono pro e quindi non vanno presi a riferimento, comunque non è vero che non si allenano più con il cardio, e la dimostrazione è che i PM riportano, tra gli altri dati, anche la FC... e se c'è è perchè a qualcosa serve.

    Se ti sei guardato qualche tappa del Tour di questi giorni, ti sarai accorto che molti avevano la fascia cardio, è evidentemente quindi che al loro livello sia la FC che la potenza sono parametri che contano per il controllo/gestione della prestazione.
     
  17. Francutio

    Francutio Pedivella

    Registrato:
    2 Marzo 2014
    Messaggi:
    429
    Mi Piace Ricevuti:
    18
    Sì, sì, per carità, i pro - soprattutto a quei livelli - considerano tanti di quei parametri che noi neanche ci sogniamo, per cui sapranno sfruttare anche la FC.

    Per un amatore secondo me della precisione dei cardio "da polso" ci si può accontentare, oltretutto nei lavori senza troppe variazioni pare funzioni abbastanza bene ed è lì solitamente che la si sfrutta, no?

    In alternativa evitare il Garmin 935 e buttarsi su altro, si risparmia pure. :mrgreen:

    Comunque mi sembra davvero improbabile che non si possa scegliere di utilizzare la FC di una fascia, se nelle specifiche garantiscono la compatibilità con le fasce. Sembrerebbe un po' una presa per i fondelli, no? Per cui chi vuole dati precisi semplicemente indosserà pure la fascia.

    EDIT: controllato e in effetti è così, con la fascia indossata i valori li prende da lì.
     
  18. Darius

    Darius Apprendista Cronoman

    Registrato:
    18 Ottobre 2005
    Messaggi:
    3.601
    Mi Piace Ricevuti:
    74
    Allora problema risolto, per lavori a FC costante misurazione da polso, per ripetute, esercizi alla soglia etc. fascia.
     
  19. N3bbia

    N3bbia Passista
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    27 Agosto 2012
    Messaggi:
    4.504
    Mi Piace Ricevuti:
    77
    io suggerisco la fascia per qualsiasi lavoro. già solo il fatto di aver il valore di heart rate variability può esser d aiuto.

    in mancanza si fa di necessità virtù...
     
  20. tozzetto

    tozzetto Pignone

    Registrato:
    20 Novembre 2010
    Messaggi:
    183
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Ho deciso di riprendere la corsa e qualche nuotata in piscina, e volevo riprendere un gps da polso...ero orientato sul 935 oppure fenix 5. Ho già avuto 920, 735 e Fenix3, c'è qualcuno di voi che può farmi un paragone tra i vecchi ed i nuovi??
     

Condividi questa Pagina