Questo sito contribuisce alla audience de

Oetztaler Radmarathon - Solden - 1° settembre 2019

Tapinaz

Maglia Gialla
Al Brennero non mi sono mai fermato perché perennemente in ritardo, la sacca sempre al Giovo con la boccia magica di Fantozzi e altre cosette.
Il Brennero ha il ristoro più grande delle Granfondo. Anche la pasta...Barilla…. Se uno vuole si può strafogare di ogni genere alimentare esistente.

Al ponticello c'è sempre qualcuno dell'organizzazione che quasi ti obbliga ad entrare.
 
io, se tutto è confermato, domani ultimo lungo impegnativo, poi da domenica a venerdì si torna a bivaccare al mare (corsetta al mattino, ed occhio alla bilancia :cry::doh:), poi il prox week end un lungo con tanta pianura al sabato, e 2 uscite infrasettimana. il sabato appena arrivato a Solden, poi, solita sgambata di 1 oretta. ahimè avevo puntato ad arrivare al venerdì, ma dal lavoro mi han detto, gentilmente....., di no

p.s. sempre che mi arrivi la mail con il ritiro pacco gara. ancora nulla.
ora proverò a scrivergli
 

EForenzi

Novellino
anche su Instagram ricordano i cancelli e quello del Giovo è frecciato…, perché sanno che la scopa in quel punto raggiunge i suoi record.
Brennero 12,34 Giovo 14,25 … un'ora e cinquanta……………..
Quello di Moso non l'ho mai visto, ponendo per ipotesi che si passi a San Leonardo alle 15.29 non è proprio una passeggiata fino a Moso in mezz'ora, diciamo al pelo
Pure io non ho visto i cancelli di Moso e Schonau.
Non è che li hanno messi quest'anno per la prima volta?
L'anno scorso - mia unica partecipazione, so far - per colpa del rallentamento dovuto al meteo avverso sono arrivato "al pelo" (10 minuti prima) al cancello del Giovo, dopodiché in cima al passo ho letto che il successivo cancello era in cima al Rombo alle 19.30, a quel punto ho proseguito più "rilassato" e mi son detto. "OK, se non faccio cazzate, è fatta!" :-)
M'immagino invece l'ansia se avessi avuto questi due ulteriori cancelli con cui fare i conti...

Ciao!
 

ceredo72

Gregario
Vero, il ristoro del Brennero e' decisamente grande e ben fornito
L'anno scorso mi sono fermato più x la demoralizzazione, causata da pioggia e freddo,che x effettiva necessità
Poi invece mi sono ripreso e viao-o
 

Francesco-CI

Apprendista Passista
Ciao ragazzi....mi farebbe piacere sentire il bostro parere su questo punto....
Un mio compagno di squadra sostiene che in previsione Ötztaler bisogna fare sino a una settimana prima un lungo tipo 180km e 4000 dislivello....
Secondo me (come del resto ho fatto lo scorso anno) 2 settimane prima basta lunghi impegnativi....ma giri da 5 oremax senza esagerare...Giovedì e venerdì prima riposo e risveglio muscolare leggero il sabato.....
Secondo me ognuno vede come impostarsi l’avvicinamento soprattutto anche in base ha quanto fatto prima...
Io causa investimento stradale sono stato fermo dal 23 giugno all’8 Agosto, in quel periodo Sono riuscito a fare solo due volte rulli alla settimana ...
In queste ultime settimane sto facendo quindi 3 uscite con lavori e un lungo ( domenica scorsa 5 ore, questa 5,30 ore la prossima 6,00 ). L’ultima settimana farò una o due uscite per il piacere di pedalare e poi la sgambata il sabato... e l’1 Settembre vedremo [emoji3][emoji3][emoji3]
 

ita_2806

Apprendista Velocista
Io
Avevo programmato di fare qualcosa di più ma mi fa male
Una gamba quindi ho fatto un semilungo ieri con solo 1250 Dsl ma con una salita con tratti oltre il 20% giusto per vedere.
Oggi riposo sgambata in piano con salitella leggera. Domani idem visto che stasera qui è il patrono e allora si fa tardi e preferisco riposare. Domenica se ho voglia un lungo oltre 200 la ma con dislivello credo non superiore ai 3500 che qui è difficile farne di più.
Dopo uscire brevi di scarico e sabato e domenica un po’ di più ma senza strafare. Alla fine con 11000 km quel che è fatto e fatto in temine di allenamento, ora si può fare solo danno


Flavio Mencarelli #SSGROSSETOCYCLINGTEAM
 

ROMBA

Apprendista Cronoman
Neanche
io, se tutto è confermato, domani ultimo lungo impegnativo, poi da domenica a venerdì si torna a bivaccare al mare (corsetta al mattino, ed occhio alla bilancia :cry::doh:), poi il prox week end un lungo con tanta pianura al sabato, e 2 uscite infrasettimana. il sabato appena arrivato a Solden, poi, solita sgambata di 1 oretta. ahimè avevo puntato ad arrivare al venerdì, ma dal lavoro mi han detto, gentilmente....., di no

p.s. sempre che mi arrivi la mail con il ritiro pacco gara. ancora nulla.
ora proverò a scrivergli
Anche a me non è arrivata mail.
Controllato pure Spam.
 

daybyday

Pedivella
Buonasera qualcuno può cortesemente indicarmi indirizzo mail al quale va inviata la richiesta di conferma partecipazione che ancora non ho ricevuto?...grazie mille
 

luccio50

Novellino
Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk[/QUOTE]
Ciao ragazzi....mi farebbe piacere sentire il bostro parere su questo punto....
Un mio compagno di squadra sostiene che in previsione Ötztaler bisogna fare sino a una settimana prima un lungo tipo 180km e 4000 dislivello....
Secondo me (come del resto ho fatto lo scorso anno) 2 settimane prima basta lunghi impegnativi....ma giri da 5 oremax senza esagerare...Giovedì e venerdì prima riposo e risveglio muscolare leggero il sabato.....

Beh, e’ molto soggettivo. Molti si ammazzano di km e dislivello anche il giorno prima.
Io un bel lungo domani (180 km, 4000 d+), poi 2 uscite in settimana (40-50 km pianura) e il 24 o 25 agosto un 100 km con 2000 d+. Poi basta.
Ho sempre fatto così e per il mio fisico e la mia testa ve più che bene, arrivo bello fresco...
 
Alto