Olmo....la biciclissima

 

Ciclocancello

Apprendista Scalatore
16 Gennaio 2018
2.494
755
Milano
Bici
Olmo Veloce Zerotre 10V
E vabbè, ieri non sapevo come passare la serata e così ho deciso di "intubare" i cavi nel passaggio sotto la scatola del movimento centrale (nel caso del deragliatore fino all'uscita dal telaio).

Il funzionamento del gruppo è rimasto perfetto e i cavi ora sono ben protetti da schizzi d'acqua e sporcizia.:cool:
 
  • Like
Reactions: krm88

lupin06

Novellino
30 Marzo 2018
12
0
41
Milano
Bici
MTB RR 540
io dovrei avere un cavallo di 84 e altezza di 1.76.....magari rimisuro con + precisione, stavo pensando per essere un po' più comodo ad una 56.....quando mi deciderò :D
 

Ciclocancello

Apprendista Scalatore
16 Gennaio 2018
2.494
755
Milano
Bici
Olmo Veloce Zerotre 10V
io dovrei avere un cavallo di 84 e altezza di 1.76.....magari rimisuro con + precisione, stavo pensando per essere un po' più comodo ad una 56.....quando mi deciderò :D
Molto va ad abitudine, io preferisco una sistemazione un po' più raccolta, tu forse saresti a cavallo tra le due taglie, per cui è possibile che ti trovi meglio con la 56, anche perché con la 53 rischieresti di avere troppo dislivello sella manubrio (io con la 53 e sella a 73 cm ho 8 cm di dislivello e 2.5 cm di spessori sotto al manubrio).

Certo sulla 53 avresti più fuorisella
 

diefobo

Pignone
18 Aprile 2008
107
24
Molto va ad abitudine, io preferisco una sistemazione un po' più raccolta, tu forse saresti a cavallo tra le due taglie, per cui è possibile che ti trovi meglio con la 56, anche perché con la 53 rischieresti di avere troppo dislivello sella manubrio (io con la 53 e sella a 73 cm ho 8 cm di dislivello e 2.5 cm di spessori sotto al manubrio).

Certo sulla 53 avresti più fuorisella
che sensazioni hai rispetto alla link?
 

Ciclocancello

Apprendista Scalatore
16 Gennaio 2018
2.494
755
Milano
Bici
Olmo Veloce Zerotre 10V
che sensazioni hai rispetto alla link?
Sinceramente non ti so rispondere, non ho tutta questa sensibilità.
L'unica cosa che mi pare di sentire in maniera un pochino più evidente è un maggiore nervosismo della bici.

Non intendo qualcosa di negativo, per esempio il fuorisella mi riesce meglio, più fluido, per un'apparente maggiore rapidità nel movimento dondolatorio quando si pedala (non so come spiegarlo meglio....).

Avevo pensato che la bici avesse un interasse inferiore all'altra, ma sembra tutto perfettamente sovrapponibile.
 

krm88

Gregario
9 Ottobre 2018
540
314
43
Peschiera del Garda
Bici
Olmo Zerouno Gruppo campagnolo mix 11v
ragazzi chiedo consiglio anche qui, copio incollo la stessa domanda che ho postato sul tread delle selle, ma mi fido di voi e della vostra esperienza, più risposte ottengo e merglio è... :


ho una SLR flow carbon 131x 275, acquistata qualche mese fa, ma continuo ad avere dolori al sederino all'altezza delle ossa ischiatriche ,( è vero che non faccio tantissimi chilometri magari mi devo solo abituare ma il dolore è davvero forte e dura per giorni) quindi avevo pensato di porovare a sostituire la sella con una slr superflow L3 145x275, dal momento che anche la zona "intima" dopo pochi Km mi si informicola pensavo che la superflow potesse aiutare, ci sarebbe il modello intermedio con una larghezza di 135, ma non vedo molta differenza con il 131, voi cosa consigliereste?
P.s. distanza ossa ischiatriche 12cm
P.P.S.S. la risposta corretta sarebbedi provarle, ma purtroppo non posso e devo acquistare on line.
 

Shadowplay

Apprendista Scalatore
12 Giugno 2017
2.142
945
Bici
Olmo Link Pro
ragazzi chiedo consiglio anche qui, copio incollo la stessa domanda che ho postato sul tread delle selle, ma mi fido di voi e della vostra esperienza, più risposte ottengo e merglio è... :


ho una SLR flow carbon 131x 275, acquistata qualche mese fa, ma continuo ad avere dolori al sederino all'altezza delle ossa ischiatriche ,( è vero che non faccio tantissimi chilometri magari mi devo solo abituare ma il dolore è davvero forte e dura per giorni) quindi avevo pensato di porovare a sostituire la sella con una slr superflow L3 145x275, dal momento che anche la zona "intima" dopo pochi Km mi si informicola pensavo che la superflow potesse aiutare, ci sarebbe il modello intermedio con una larghezza di 135, ma non vedo molta differenza con il 131, voi cosa consigliereste?
P.s. distanza ossa ischiatriche 12cm
P.P.S.S. la risposta corretta sarebbedi provarle, ma purtroppo non posso e devo acquistare on line.
Guarda, ho una collezione di selle che potrei aprire un negozio... dopo 10 anni che era buttata in cantina, alla fine ho scoperto di trovarmi abbastanza discretamente con una selle italia XR da 20 € che non fanno nemmeno più.
Paradossalmente, quelle che mi danno meno fastidio in zona perineo sono quelle senza foro tipo le fizik (ma per me sono piatte ai lati e non vanno bene per quel motivo).
Indicativamente, per la tua distanza ossa ischiatiche ci andrebbe quacosa di più largo della SLR (fra 135 e 145 mm) e tieni inoltre presente che le selle con foro tendono a essere più dure poiché sono irrobustite ai bordi del foro.
Potresti prendere in considerazione anche la Flite col buco larga 145 mm.
 

krm88

Gregario
9 Ottobre 2018
540
314
43
Peschiera del Garda
Bici
Olmo Zerouno Gruppo campagnolo mix 11v
Guarda, ho una collezione di selle che potrei aprire un negozio... dopo 10 anni che era buttata in cantina, alla fine ho scoperto di trovarmi abbastanza discretamente con una selle italia XR da 20 € che non fanno nemmeno più.
Paradossalmente, quelle che mi danno meno fastidio in zona perineo sono quelle senza foro tipo le fizik (ma per me sono piatte ai lati e non vanno bene per quel motivo).
Indicativamente, per la tua distanza ossa ischiatiche ci andrebbe quacosa di più largo della SLR (fra 135 e 145 mm) e tieni inoltre presente che le selle con foro tendono a essere più dure poiché sono irrobustite ai bordi del foro.
Potresti prendere in considerazione anche la Flite col buco larga 145 mm.
Al momento ho una flow che ha il buco piccolo, ma mi si anestetizza la parte bassa ( sotto i testicoli per capirci), pensavo di provare una con un foro più ampio e più larga per i dolori alla zone delle ossa, il bio al tempo mi disse che la slr andava bene come sella, ma quella del tempo era leggermente più larga (135), poi senza farci molto caso presi una 131mm preso dallo shopping sfrenato e abbagliato dal peso 122gr, ma ora devo dire che mi da un pò fastidio.
Il fatto che sia dura a dire il vero non mi infastidisce ho dei buoni fondelli e sento che non è quello il problema, è che sento dolore all'interno delle ossa ischiatriche come se mi appoggiassi solo con i "spigoli" interni delle ossa causando fastidi e dolori per qualche giorno, secondo i produttori il foro più grande dovrebbe aiutare il diminuire dell'indolenzimento alle parti intime..
P.s. la sella boost che vantaggi porta essendo più corta? spostandomi molto in sella per trovare la posizione corretta durante le mie uscite, potrbbe essere utile un sellino più corto?
 
Ultima modifica: