Parere ruote fulcrum racing 3

alearmani

Novellino
16 Febbraio 2011
77
5
Bici
Focus izalco pro
Buonasera,

ho una focus izalco pro, che monta delle ruote fulcrum racing 3. Dopo un paio d'anni con questa bici, in cui mi sto trovando molto bene, sto pensando di cambiarci le ruote. Sono completamente ignorante in materia. Se volessi passare a qualcosa di più performante su cosa mi potrei orientare? Grazie
 

 

bradipus

Moderator
23 Luglio 2009
18.270
2.642
la fatal Novara
Bici
qualunquemente
Sulle Fulcrum 3 ci sono già un'infinità di discussioni sul forum, che potrai trovare utilizzando la funzione di ricerca.
Secondo molti, me compreso, sono tra le migliori ruote per rapporto qualità / prezzo.
Per qualcosa di più performante bisognerebbe cambiare le gambe, più che le ruote... e, in ogni caso, se non indichi un budget di spesa ed il tipo di percorsi che fai, cosa possiamo dirti?
 
  • Like
Reactions: Number of the beast

alearmani

Novellino
16 Febbraio 2011
77
5
Bici
Focus izalco pro
Sulle Fulcrum 3 ci sono già un'infinità di discussioni sul forum, che potrai trovare utilizzando la funzione di ricerca.
Secondo molti, me compreso, sono tra le migliori ruote per rapporto qualità / prezzo.
Per qualcosa di più performante bisognerebbe cambiare le gambe, più che le ruote... e, in ogni caso, se non indichi un budget di spesa ed il tipo di percorsi che fai, cosa possiamo dirti?
Bom bom va bene, grazie mi basta cm risposta!
 

Paolore

Pignone
13 Luglio 2012
293
166
53
albinea
Bici
Nevi titanio
Ciao. Io le ho e sono ottime.... Certo che prendere anche un paio di ruote in carbonio non sarebbe male.... Poi dipende dal budget come ti hanno detto..... Ma con relativamente poco si prendono ottime ruote usate.... La mia abbinata è f 3 two way fit montate tubelles e zipp 202....tieni presente che tra le prime e le seconde montate tubolari ballano oltre 900 gr..... Quindi direi bella differenza come upgrade....
Paolo
 

alearmani

Novellino
16 Febbraio 2011
77
5
Bici
Focus izalco pro
Salve a tutti,
In queste ultime uscite in bici mi è capitato di incontrare gente che mi ha consigliato di passare a ruote in carbonio. C'è un aspetto che nn ho ben chiaro : è possibile capire in termini numerici quanto incidono 200gr in meno di peso delle ruote? Che vantaggio reale ho?Quale sarebbe un paio di ruote in carbonio, basso profilo che potrei tenere in considerazione? (nn ho particolari limiti di budget). Grazie
 

bradipus

Moderator
23 Luglio 2009
18.270
2.642
la fatal Novara
Bici
qualunquemente
Salve a tutti,
In queste ultime uscite in bici mi è capitato di incontrare gente che mi ha consigliato di passare a ruote in carbonio. C'è un aspetto che nn ho ben chiaro : è possibile capire in termini numerici quanto incidono 200gr in meno di peso delle ruote? Che vantaggio reale ho?Quale sarebbe un paio di ruote in carbonio, basso profilo che potrei tenere in considerazione? (nn ho particolari limiti di budget). Grazie
Sul tema ruote in carbonio (copertoncino o tubolare?) vi sono già millemila discussioni, che puoi trovare con l'apposita funzione di ricerca.
in ogni caso, non aspettarti chissà quali vantaggi dalle ruote in carbonio.
 
Ultima modifica:

golias

Scalatore
28 Marzo 2018
6.150
2.836
.
Bici
mia
Guadagnerai forse un paio di minuti su una salita di 10 km se abbastanza impegnativa.. se importante per te passa al carbonio, tieni però presente che potresti sacrificare qualcosina in discesa visto che la frenata sul carbonio spesso non è la stessa come con cerchi in alu
 

flavio-resana

Maglia Gialla
16 Ottobre 2009
10.690
648
Resana (TV)
Bici
Bianchi Specialissima CV Sram Red Etap
Guadagnerai forse un paio di minuti su una salita di 10 km se abbastanza impegnativa.. se importante per te passa al carbonio, tieni però presente che potresti sacrificare qualcosina in discesa visto che la frenata sul carbonio spesso non è la stessa come con cerchi in alu
fin troppo ottimista, 2 minuti?!
boh a me sembra che gira e rigira le ruote siano sempre tonde!

concordo invece sulla discesa, meglio una ruota bella presente e tosta così da tirar bene curve e tornanti.
 
24 Febbraio 2019
596
256
Italia
Bici
Olmo TEAM
Guadagnerai forse un paio di minuti su una salita di 10 km se abbastanza impegnativa.. se importante per te passa al carbonio, tieni però presente che potresti sacrificare qualcosina in discesa visto che la frenata sul carbonio spesso non è la stessa come con cerchi in alu
200 grammi in meno sulle ruote, 2 minuti in meno su salita impegnativa di 10 km...Ho dei dubbi.

fin troppo ottimista, 2 minuti?!
Concordo.
F2
 
24 Febbraio 2019
596
256
Italia
Bici
Olmo TEAM
Comunque puoi trovare diverse discussioni in merito. A livello puramente indicativo, un ciclista di 70 kg con 250 Watt e lo stesso ciclista di 75 kg con 250 watt, su una salita estrema del 15% arriva a perdere 29 secondi a km. Ma stiamo parlando di 5 kg.
Da un calcolo non preciso, 300 grammi in salita al 15% incidono in 1,7 secondi a km, a voler esagerare diciamo 2 secondi.
Su una salita di 10 km al 15% riusciamo a vedere 20 secondi di guadagno. Per chi si gioca la tappa è importantissimo.

Par levare 12 secondi a km su salite del 15%, devi levare più di 2kg... Praticamente il peso delle ruote.

Chiaramente a parità di ruota, quella che pesa meno, è migliore in salita e nelle accelerazioni.
Ho specificato a parità di ruota, perché il peso minore, spesso va discapito della rigidità, non indica la ruota migliore.
 
Ultima modifica:

alearmani

Novellino
16 Febbraio 2011
77
5
Bici
Focus izalco pro
Grazie mille a tutti. Quest anno ho fatto circa 5000 km e mi è piaciuto. L'anno prossimo volevo continuare e migliorare sempre più. Visto che nn sn molto esperto volevo capire se cambiare le ruote era una cosa così importante o se per la spesa a cui si va incontro (anche valutando l'usato) rispetto alle mie Fulcrum racing 3 non è così indispensabile. Grazie ancora
 

blues boy

Apprendista Cronoman
5 Giugno 2014
2.791
723
Bici
non tutte alla moda

bastianella31

Passista
14 Giugno 2010
4.362
1.379
44
Nußdorf am Inn, Bayern
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Scott Speedster 20 Tiagra.
Grazie mille a tutti. Quest anno ho fatto circa 5000 km e mi è piaciuto. L'anno prossimo volevo continuare e migliorare sempre più. Visto che nn sn molto esperto volevo capire se cambiare le ruote era una cosa così importante o se per la spesa a cui si va incontro (anche valutando l'usato) rispetto alle mie Fulcrum racing 3 non è così indispensabile. Grazie ancora
Pure io voglio cambiare le ruote, quelle che monto ovviamente vanno già bene, girano ecc...
In primis però sono brutte (direi anonime), cosa che per esempio le R3 non sono, poi non mi piace il comportamento dei copertoncini da 25mm, che spanciano e mi fan sembrare la bici di gomma.
Ho in prestito questi giorni delle ruote in carbonio, con tubolari da 22mm, ovviamente io vado piano uguale ma la sensazione che mi trasmette la bici è diversa, più racing (probabilmente sulla lunga distanza meno confortevole), e l'occhio è molto più appagato.
Dipende da te, da che cosa cerchi nel "tuo" modo di vivere il ciclismo...
 

bastianella31

Passista
14 Giugno 2010
4.362
1.379
44
Nußdorf am Inn, Bayern
Bici
Corratec CCT EVO Ultegra, Scott Speedster 20 Tiagra.
22 mm tubolare ottimo per prove contro il tempo o gare Triathlon.
Ieri ci ho fatto 100km, li trovo ottimi pure per un giro normale.
Forse sono io alla vecchia maniera ma, non mi riesco ad abituare a questi copertoncini larghi.
Molte bici che escono da dove lavoro, coi cerchi in carbonio ed i tubolari, escono ancora coi 22mm della Continental...
 
F3