Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Paris-Roubaix 2019

Discussione in 'Gare pro' iniziata da bianco222, 11 Aprile 2019.

Tag (etichette):
  1. samuelgol

    samuelgol Rain Man

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    28.879
    Mi Piace Ricevuti:
    2.239
    Quei kg persi, di solito sono liquidi, non massa muscolare....né grassi ovviamente. Però sono cose che lasciano strascichi fastidiosi anche nella gente normale, in un atleta ai livelli issimi, preso nel periodo topico della stagione, creano ancor più danni.
     
    A bastianella31 piace questo elemento.
  2. pecoranera

    pecoranera Velocista

    Registrato:
    14 Novembre 2011
    Messaggi:
    5.536
    Mi Piace Ricevuti:
    396
    E già nella lista partenti,anche in telecronaca ieri hanno parlato di una preparazione adhoc,quindi,........
    Per me e uno dei favoriti a liegL
     
  3. danieletesta79

    danieletesta79 Velocista

    Registrato:
    1 Settembre 2012
    Messaggi:
    5.082
    Mi Piace Ricevuti:
    1.003
    Vai a guardare il pelo nell'uovo....
     
  4. danieletesta79

    danieletesta79 Velocista

    Registrato:
    1 Settembre 2012
    Messaggi:
    5.082
    Mi Piace Ricevuti:
    1.003

    Effettivamente 4kg non son pochi, si vedono
     
    A bastianella31 piace questo elemento.
  5. samuelgol

    samuelgol Rain Man

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    28.879
    Mi Piace Ricevuti:
    2.239
    Certo che si vedono. Ti sgonfi proprio.....anche di energie.....ammesso che le cose poi stiano realmente così.
     
    A bastianella31 piace questo elemento.
  6. MBerge

    MBerge Velocista

    Registrato:
    10 Luglio 2013
    Messaggi:
    4.924
    Mi Piace Ricevuti:
    314
    Se ho scritto ciò che ho scritto evidentemente è perché so che non si trattava dei perni da te citati........
    Poi non hai colto il punto: chissene frega del tempo di sostituzione, mica siamo in formula uno. I problemi sono:
    1) non posso togliere in autonomia la ruota aspettando l’eventuale ruota dall’ammiraglia;
    2) non posso scambiare la ruota con un mio compagno di squadra;
    3) l’assistenza neutrale potrebbe non avere la pistola con attacco a brugola ma una semplice brugola, il che allunga (un po’) i tempi... ma come detto non è un problema di tempi;
    4) probabilmente precludendomi la possibilità di cambiare la ruota con un compagno se foro date le ovvie difficoltà delle ammiraglie in corsa sarà necessario fermarsi due volte, la prima per l’assistenza tecnica e la seconda per avere una ruota dall’assistenza della tua squadra sul percorso.

    Io non discutevo assolutamente disco non disco nè la bontà dei perni passanti. Ma vuoi dirmi che per una gara come la Roubaix un QR non sarebbe stato più pratico e saggio?!
     
    #186 MBerge, 15 Aprile 2019 alle 16:30
    Ultima modifica: 15 Aprile 2019 alle 16:36
    A Doppiomisto piace questo elemento.
  7. bianco222

    bianco222 Apprendista Cronoman

    Registrato:
    24 Giugno 2013
    Messaggi:
    3.227
    Mi Piace Ricevuti:
    502
    I DQS avevano lo stesso sistema e tutti avevano una brucola sul sottosella. Immagino la abbia avuta anche Sagan (o magari lui l'aveva in tasca). Con quella risolvi tutti i problemi. Però sono d'accordo con te sul fatto che ci voglia più tempo.
     
  8. sembola

    sembola Apprendista Velocista

    Registrato:
    22 Aprile 2004
    Messaggi:
    1.278
    Mi Piace Ricevuti:
    514
    punto 1, esistono perni che NON richiedono una brugola ma ce l'hanno incorporata.

    Punto 2, non puoi cambiare ruota con un compagno solo se si usano bici diverse, se tutti hanno la stessa tipologia di bici è tutto intercambiabile

    Sent from my POT-LX1 using BDC-Forum mobile app
     
  9. MBerge

    MBerge Velocista

    Registrato:
    10 Luglio 2013
    Messaggi:
    4.924
    Mi Piace Ricevuti:
    314
    Come già scritto nel messaggio che mi quoti, dove ho già risposto a questa stessa affermazione, i perni utilizzati da Sagan NON avevano nessuna brugola incorporata. Vedasi qui: - minuto 2:50

    Per il tuo punto 2.......... So bene che tutto è intercambiabile :doh:
    Ma stante quanto sopra ti sfido a smontare una ruota con perno passante a mani nude e scambiarla con un compagno o-o

    Ho visto... Dal video linkato non c'è, ma potrebbero benissimo averla aggiunta in un secondo momento. Onestamente però con quelle sollecitazioni una brugola sul reggisella, o peggio ancora in tasca, può volare via molto facilmente.

    Ripeto, non critico assolutamente la soluzione "tecnica" in sè... Anzi sono in procinto di comprare un mezzo con dischi e perni passanti. Non capisco però la scelta dal punto di vista tattico: benissimo i dischi, ma in una corsa come la Roubaix assolutamente meglio un QR. Su questo sfido chiunque a convincermi del contrario :mrgreen:
     
  10. samuelgol

    samuelgol Rain Man

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    28.879
    Mi Piace Ricevuti:
    2.239
    Non comprendo i 4 punti se dici """chissene del tempo di sostituzione mica simo in Formula uno""";nonzo% ogni modo rispondo ai tuoi 4 punti:
    1) cosa gli impedisce di avere al seguito la brugolina come i Quick step (che hanno fatto 1 e 3 e avevano stessa bici e stesse ruote di Sagàn, le Roval non le Campagnolo, qui vedi il fermo immagine di Gilbert e Sagan: https://www.gazzetta.it/Ciclismo/14...ti-gruppo-foresta-arenberg-330755944475.shtml);
    2) perchè mai non possono cambiare la ruota con un compagno di squadra che avrà la stessa bici e le stesse ruote (spesso vicino al capitano ci sono gregari con la stessa statura per passargli l'intera bici)
    3) vedi punto 1.....continuo a non capire la tua elencazione se anche nel punto 3 ribadisci che non è un problema di tempi;
    4) vedi punto 2;

    ll tuo intervento mi sembra denoti poche idee e ben confuse. Elenchi 4 punti ripetendoli fra loro (il 3 col 1 e il 4 col 2), evidenziando un problema di tempo ma ribadendo 2 volte che non è un problema di tempo. Non tieni conto che il vincitore aveva lo stesso identico allestimento per bici e ruote di Sagàn, parli di ammiraglia quando sanno anche i sassi (della Roubaix) che in quella gara, l'ammiraglia è l'unico mezzo su cui non poter comunque fare quasi mai affidamento, tanto è vero che come anche i sassi (sempre quelli della Roubaix ) sanno i tratti di pavè sono disseminati di addetti delle varie squadre a metà o alla fine con la ruota pronta (e verosimilmente con la brugolina pronta). Possibile mai che ormai sti benedetti dischi li usano sempre di più quasi tutti loro, anche in una gara problematica come la Roubaix e ancora si sentono certe affermazioni prive di ogni fondamento?
     
    #190 samuelgol, 15 Aprile 2019 alle 19:41
    Ultima modifica: 15 Aprile 2019 alle 19:50
  11. samuelgol

    samuelgol Rain Man

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    28.879
    Mi Piace Ricevuti:
    2.239
    E' chiaro che in un video di presentazione non appaiono certi inestetismi....tipo la doppia leva del freno al manubrio che aveva Van Avermaet qualche edizione fa.
    Tutte quelle sollecitazioni?????? In anni di mtb mi è volata via qualche volta solo la borraccia. No digitali, no cellulari, no barrette. Nulla. Le tasche da ciclismo sono fatte apposta, non vola via proprio nulla, men che meno una robina così piccola....così come dal reggisella, o dal manubrio o dal telaio, se nastrato non il nastro isolante nero non vola via un bel nulla.
     
  12. MBerge

    MBerge Velocista

    Registrato:
    10 Luglio 2013
    Messaggi:
    4.924
    Mi Piace Ricevuti:
    314
    Ormai intervengo poco sul forum, ma vedo che il tuo atteggiamento è sempre simpatico uguale o-o
    Non ho interesse a ribattere punto a punto perchè non voglio andare così tanto fuori dal vaso. Se ti interessa che lo faccia scrivimi in MP... Tanto ho solo espresso la mia opinione, mica voglio convincere nessuno!
    Ti faccio solo nuovamente la domanda riassuntiva di tutto: perchè non un quick release?! Non ti sembra paradossale che nel ciclismo dei power meter, dei cambi elettronici, delle sospensioni idrauliche su bdc, si torni a far pedalare i corridori con una brugola in tasca?!?!?! Ma dai siamo seri :)))::)))::)))::))):
     
  13. MBerge

    MBerge Velocista

    Registrato:
    10 Luglio 2013
    Messaggi:
    4.924
    Mi Piace Ricevuti:
    314
    Dai... Se sei così sicuro ti sfido a fare il Carrefour de l'Arbre con la carta di credito in tasca!! Io sto in scia..... ;pirlùn^
     
  14. samuelgol

    samuelgol Rain Man

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    28.879
    Mi Piace Ricevuti:
    2.239
    E' un classico di chi non ha argomenti, andare sul personale.
    Se esprimi la tua opinione su un forum devi aspettarti che qualcuno ne esprima una contrapposta alla tua. Non mi interessa questionare in mp.
    Nel video di presentazione della bici di Sagàn lo spiegano. Niente sgancio rapido del perno passante per una questione di aerodinamicità.....questo dimostra quanto fondate siano per loro le tue preoccupazioni e non adottano quella soluzione per risparmiare un cm2 di ingombro frontale. Ma sicuramente tu ne capirai più di tutti loro.
    La carta di credito non mi serve, ma esco comunemente con il cellulare nella tasca della maglia (anche estiva) in mtb, che forse, dico forse presenta situazioni un pò più scassate del Carrefour de l'Arbre senza averlo mai perduto, per quanto possa essere certamente più a rischio di una carta di credito. Peraltro è un esempio, il tuo, che si commenta da sè.....loro non devono portare una carta di credito, ma una brugolina che è ancora più piccola e meno suscettibile di volar fuori di una carta di credito. Peraltro una ottima soluzione, adottata anche da molti bikers è quella dei Quick Step....anche se dimentico sempre che loro non capiscono nulla. Del resto han fatto solo 1 e 3 ieri.
     
    #194 samuelgol, 15 Aprile 2019 alle 20:33
    Ultima modifica: 15 Aprile 2019 alle 21:04
    A bastianella31 e MBerge piace questo messaggio.
  15. faberfortunae

    faberfortunae Velocista

    Registrato:
    30 Settembre 2011
    Messaggi:
    4.968
    Mi Piace Ricevuti:
    1.133
    Pare che invece la Corendon sia stata invitata e sia stato MVP a declinare l'invito per programmare meglio la stagione MTB.. cosi ieri dicevano su ES...
     
  16. Masao1

    Masao1 Pedivella

    Registrato:
    10 Luglio 2018
    Messaggi:
    495
    Mi Piace Ricevuti:
    189
    un perno passante rende l'avantreno molto più rigido e preciso, cosa direi abbastanza gradita in un percorso del genere.
     
    A gilvaganudo e MBerge piace questo messaggio.
  17. pensopositivo

    pensopositivo Apprendista Cronoman
    [Zwift] Team BDC

    Registrato:
    28 Giugno 2009
    Messaggi:
    3.518
    Mi Piace Ricevuti:
    488
    Sagan ieri era in gran giornata, secondo me.
    Purtroppo ha perso Oss (caduto) quando mancavano ancora parecchi km al traguardo e senza il suo apripista di fiducia ha dovuto spendere in prima persona parecchie energie, anche mentali, che poi non si è più ritrovato nel finale.
     
    A bastianella31 piace questo elemento.
  18. robmonti2

    robmonti2 Pignone

    Registrato:
    13 Giugno 2005
    Messaggi:
    106
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Il rientro di Van Aert vi sembra possibile ? a un certo punto aveva 1.30 e il gruppo tirava
     
  19. alearc66

    alearc66 Apprendista Velocista

    Registrato:
    9 Aprile 2013
    Messaggi:
    1.564
    Mi Piace Ricevuti:
    69
    Quel ragazzo ha una potenza straripante! Tra i corridori che riprendeva e le scie delle ammiraglie è possibile.Comunque ha penato veramente tanto a rientrare e si è dovuto tirare il collo come poche volte.
    Un'altro piccolo vantaggio è stato che lui entrava nei settori di pave' da solo e, tranne quando l'ostacolava qualche ammiraglia, poteva entrare in pieno senza sgomitare con nessuno per prendere il pave' in testa.
    Ultimi km con la corona piccola (infatti mi sembrava andasse troppo agile) e paurosa crisi di fame; questo è un mostro!
     
    A faberfortunae, Luca Pietro e bastianella31 piace questo elemento.
  20. bicilook

    bicilook Scalatore

    Registrato:
    15 Giugno 2008
    Messaggi:
    6.996
    Mi Piace Ricevuti:
    859
    Hai citato tre che hanno vinto perchè hanno beccato la congiunzione astrale giusta quel giorno...Sicuramente anche ieri era la classica giornata che una fuga numerosa sarebbe anche potuta arrivare,però Trentin è uno che si sa muovere sul pavè...ha corso nella Quick Step,dovrebbe aver imparato qualcosa...Non penso che sia uno che non sa come stare sulle ruote giuste per stare davanti..Ieri è andato in fuga e si impegnava anche a fondo...a 170 km dall'arrivo...con un vento contrario terribile...Lo sanno anche i sassi che se spendi energie a 170 km dall'arrivo,è facile che l'arrivo poi non lo vedi nemmeno...Io tutto il tratto in asfalto me ne sarei stato bello coperto,non al vento...E infatti poi alla fine era cotto come una pera...cmq si è rivelato per l'ennesima volta per quello che è...un buon corridore,ma da lì a vincere una Roubaix ce ne passa.
     

Condividi questa Pagina