Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Per me è un mistero...

Discussione in 'I domandoni' iniziata da elle, 1 Novembre 2017.

  1. elle

    elle Novellino

    Registrato:
    9 Maggio 2017
    Messaggi:
    48
    Mi Piace Ricevuti:
    12
    Un saluto a tutti,
    mi capita sempre, durante i giri in bici, di incrociare altri ciclisti (quasi esclusivamente mbikers, occasionalmente anche qualcuno in bdc) con zaino in spalla, spesso visibilmente pieno. Giuro che qualche volta ne fermo uno e gli faccio la domanda che mi frulla in testa da un po': ma cosa ci tieni dentro?!
    Per me è un mistero. Cosa può esserci mai dentro quegli zaini che sembrano quelli di un militare in partenza per il servizio di leva? Di cosa può avere bisogno un ciclista che fa un'uscita di 2-3 ore? In alcuni casi sono arrivato a sospettare che ci fosse dentro una bici a pedalata assistita di ricambio, perché non trovavo altra spiegazione plausibile per le dimensioni dello zaino.
    Scherzi a parte, qualcuno mi toglie questa curiosità?
     
  2. newbie

    newbie Apprendista Scalatore

    Registrato:
    24 Aprile 2014
    Messaggi:
    2.522
    Mi Piace Ricevuti:
    398
    Attrezzi, acqua (spesso sono Camel back).
    Cavolate varie (nastro adesivo, pezze , camere d'aria )
    Se fanno down hill protezioni e/o vestiti di ricambio
    Personalmente anche in mtb ne ho abbastanza della finta borraccia
     
  3. CAVALLO PAZZO

    CAVALLO PAZZO Maglia Iridata

    Registrato:
    1 Marzo 2006
    Messaggi:
    12.421
    Mi Piace Ricevuti:
    469
    Gli unici zaini che incontro sulle spalle dei ciclisti contengono frutta e verdura, in questo periodo melograni, mandarini, limoni addirittura qualcuno raccoglie le olive o le zucche.
     
    A podilato piace questo elemento.
  4. podilato

    podilato Gregario

    Registrato:
    22 Aprile 2015
    Messaggi:
    642
    Mi Piace Ricevuti:
    39
    In mtb acqua* (come ha correttamente indicato [MENTION=68260]newbie[/MENTION] spesso sono Camelback - osservane una da vicino e vedrai spuntare un tubo con un boccaglio) e attrezzi, in bdc attrezzi e (nel mio caso spesa alimentare :mrgreen:) quanto necessario per giri molto lunghi, in DH protezioni e attrezzi.
    Talvolta qualcuno mette nel Camelback delle sostanze anticattoliche disciolte nell'acqua... chiedilo al nostro amico [MENTION=12902]WNC2[/MENTION] se non mi credi! :))):

    * Per esperienza diretta - ne utilizzo una - quando si va a fare mtb per "sentieri ignoti" l'acqua puo' spesso scarseggiare
     
    #4 podilato, 1 Novembre 2017
    Ultima modifica: 1 Novembre 2017
  5. peppo68

    peppo68 Pedivella

    Registrato:
    18 Settembre 2010
    Messaggi:
    442
    Mi Piace Ricevuti:
    8
    Hai detto bene se parliamo di bici a pedalata assistita, spesso dentro lo zaino c'è la batteria di riserva, oltre ad acqua e vari accessori.o-o
     
  6. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.234
    Mi Piace Ricevuti:
    519
    come detto qualcuno ci tiene vestiti di ricambi, mantellina etc.

    molti specie un po' più in la con gli anni li vedi che in questo periodo raccolgono noci e castagne :mrgreen:
     
  7. podilato

    podilato Gregario

    Registrato:
    22 Aprile 2015
    Messaggi:
    642
    Mi Piace Ricevuti:
    39
    Mi stai dando del "un po' piu' in la' con gli anni" (e poi a me piacciono le noci: merenda instantanea*)? Ingegneri... meh! :mrgreen:

    *E a fine giro si vuota lo zaino e ne esce un lauto pranzo (o cena): yogurt, noci, miele e cannella.
     
  8. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.234
    Mi Piace Ricevuti:
    519
    sei un ciclononno sotto mentite spoglie :mrgreen:
     
  9. podilato

    podilato Gregario

    Registrato:
    22 Aprile 2015
    Messaggi:
    642
    Mi Piace Ricevuti:
    39
    Sono "non piu' giovanissimo" e ingegnere. Ora, continuiamo a dire stupidaggini o vieni con me a raccogliere le noci? :mrgreen:
     
  10. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.234
    Mi Piace Ricevuti:
    519
    aspettami... 2 ing raccolgono meglio di uno

    Sent from my GT-I9300 using BDC-MAG.com mobile app
     
  11. podilato

    podilato Gregario

    Registrato:
    22 Aprile 2015
    Messaggi:
    642
    Mi Piace Ricevuti:
    39
    Porca miseria se è vero: solo noialtri ingegneri* consideriamo la sfericità Φ (e di conseguenza il diametro medio geometrico Dg), il volume (V), la densità (ρt in kg/m³), lo spessore dell’involucro (St in mm) di ogni singola noce… certo, per tutto questo ci impieghiamo un po’ più (molto di piu’) tempo dei raccoglitori di noci con titoli accademici inferiori, ma vuoi mettere la soddisfazione? :mrgreen:

    Torniamo al mistero degli zaini del nostro amico [MENTION=103873]elle[/MENTION], che e' meglio! :-x

    *Aneddoto: un mio amico va a consegnare dei documenti presso un'abitazione: la proprietaria gli dice "Senta, lei che e' ingegnere idraulico, non potrebbe darmi un'occhiata al tubo del lavandino che perde?"
     
    #11 podilato, 1 Novembre 2017
    Ultima modifica: 1 Novembre 2017
  12. kar38

    kar38 Recordman

    Registrato:
    23 Ottobre 2010
    Messaggi:
    33.234
    Mi Piace Ricevuti:
    519
    soddisfazione mica tanto mentre noi calcoliamo i vari parametri altri ciclisti si fregano il malloppo

    l'anedoto è fortissimo, tipo quello: ahhh ora che ti laurei se ing meccanico, quindi ti apri un officina
     
  13. elle

    elle Novellino

    Registrato:
    9 Maggio 2017
    Messaggi:
    48
    Mi Piace Ricevuti:
    12
    Insomma, mi pare di capire che lo zaino del ciclista è un po' come il gonnellino di Eta Beta, ci trovi dentro di tutto. Escludendo i camelback e i casi di down hill, che conoscevo già, il resto della casistica mi stupisce. Davvero serve tutta quell'acqua (per di più a novembre)? Se parliamo di attrezzi, più di una coppia di camere d'aria, un paio di sfilacopertoncini e una bomboletta (che io tengo nel sottosella), cosa può essere davvero utile per un giro in bici? Qualcuno pranza mentre pedala?
     
  14. SoftMachine

    SoftMachine Maglia Rosa

    Registrato:
    10 Ottobre 2010
    Messaggi:
    9.666
    Mi Piace Ricevuti:
    2.448
    Quelle le porto ovunque. Sempre.
    Ne ho zaini pieni.

    :lookaround: Volendo, le spaccio.
    :cool:
     
  15. podilato

    podilato Gregario

    Registrato:
    22 Aprile 2015
    Messaggi:
    642
    Mi Piace Ricevuti:
    39
    In mtb, quando fai percorsi lunghi – indipendentemente dalla stagione – l’acqua serve eccome. Il pranzo magari no (sai com’è… mangiare le lasagne, la peperonata o la porchetta ai funghi mentre pedali può rivelarsi complicato). Dimenticavo… alcuni triatleti (per esperienza diretta), nello zaino hanno costume, asciugamano e scarpe.
    Agente carissimo! Sempre un piacere ritrovarti e leggerti… :eek:
    Ah! Interessante... ce l'hai la roba buona? mi servono un po' di corde D'Addario EJ16 o EJ17 Phosphor Bronze! :==
     
    #15 podilato, 2 Novembre 2017
    Ultima modifica: 2 Novembre 2017
  16. Fitzcarraldo

    Fitzcarraldo Apprendista Passista

    Registrato:
    13 Novembre 2008
    Messaggi:
    1.094
    Mi Piace Ricevuti:
    208
    Una uscita in mtb può durare facilmente il doppio... e nella bella stagione anche di più. io cibo me ne porto, e lo mangio anche. poi acqua (non uso la borraccia sulla mtb), una giacchetta antiacqua leggera, una maglia leggera, due camere d'aria, la pompa per gonfiarle, un minimo di ricambi e attrezzi. ginocchiere e gomitiere di solito non le metto nello zaino ma a volte sì.
    uno zainetto da 10-15 litri si riempie in fretta.
    se vedi zaini più grossi probabilmente dentro ci sarà qualche capo di abbigliamento in più che fa presto a fare volume.
     
  17. Redoute

    Redoute Maglia Amarillo

    Registrato:
    31 Maggio 2007
    Messaggi:
    8.456
    Mi Piace Ricevuti:
    116
    Lo porto pure io lo zainetto nelle mie uscite in bdc.
    Essendo ormai diventato un cicloturista "puro", oltre ad alcuni generi di conforto (dolcetti se il percorso è breve, panino se è lungo) e alla mantellina in estate, ci porto una ulteriore camera d'aria di riserva, cellulare per fare anche qualche foto quando il paesaggio lo merita, carboidrati liquidi ecc...
    Comunque il mio non fa effetto "zaino militare".
    Qualcuno (bitumaro) mi guarda strano quando mi incrocia per strada, tuttavia non mi interessa dei giudizi degli altri, faccio il cicloturista e quindi lo zainetto ormai è diventato il mio compagno abituale delle uscite.
     
  18. maurocip

    maurocip Scalatore

    Registrato:
    16 Luglio 2014
    Messaggi:
    6.015
    Mi Piace Ricevuti:
    1.815
    allora in BDC è raro vederne (alle GF lunghe, con molta escursione termica se ne vedono di più), mentre in MTB lo zainetto è piuttosto diffuso.

    L'attrezzatura per la MTB è più ingombrante (la camera d'aria di una 29" con copertoni da 2.2 è bella massiccia) e spesso ci si deve portare appresso anche qualche attrezzo (sfasciare qualcosa è molto più facile).
    Anche il vestiario è più ingombrante: ad esempio se minaccia pioggia in BDC mi metto nella tasca la mantellina in gore-tex gore bike one, in MTB non mi sogno nemmeno di portarla: strapparla su un rovo è facile, quindi mi porto una giacca in gore-tex che in tasca non c'entra (o meglio se ce la metti sembri un dromedario).

    Insomma lo zaino (che io non amo e cerco di non portare) in MTB è realmente spesso indispensabile
     
  19. dagos

    dagos via col vento

    Registrato:
    19 Maggio 2013
    Messaggi:
    9.647
    Mi Piace Ricevuti:
    453
    Cmq è vero... pare una pratica in aumento, domenica nel giro lungo ne ho incontrati parecchi in bdc con zaino in spalle... con tutta probabilità avevano del vestiario di rincalzo visto le temperature assai ballerine del periodo.
    L'unica volta che me lo sono portato per un lungo (non avevo l'ammiraglia al seguito-come invece capita di solito-) ho patito le pene d'inferno sia per il fastidio sia per il sudore.
     
  20. drago.andre71

    drago.andre71 Pignone

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    229
    Mi Piace Ricevuti:
    6
    Beh io nei miei giri, dato che son sempre solo, ho sempre lo zainetto in spalla, è lo stesso della mtb, sacca idrica,documenti, mantellina per pioggia, ed un minimo di cassetta pronto soccorso. un altro pò di attrezzatura stà nella falsa borraccia, una maglia di ricambio, qualche gel o piccole cose da mangiare.

    Ormai è una abitudina a volte è solo tranquillità pscologica ma in qualche occasione è stata usata pure la cassetta pronto soccorso...:wacko:

    In più debbo dire che trovo più pratico bere dal ciuccio della sacca che non estrarre la borraccia...

    Se vado via senza mi sento nudo...
     

Condividi questa Pagina