Questo sito contribuisce alla audience de

Perché molti vecchi in bici hanno l'espressione malefica?

morcal

Novellino
Discussione molto godibile sotto Ferragosto per me (66). Se qualcuno ( giovani e non ) avesse dubbi sulla necessita' assoluta del casco rigido e ben allacciato, posso postare le foto del mio dopo una scivolata in discesa.
 

Bert51

Pignone
Ieri mi sono reso conto che il mio ghigno è aumentato di intensità... qualcuno mi ha detto che va tutto di pari passo con l’età... la quantità/qualità di allenamento e lo stato fisico sono tutte cose correlate [emoji31]
Amen


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
Che poi più che ghigno è l'orrenda smorfia della fatica, quando anche le mascelle finiscono in mezzo ai raggi... tipo foto allegata e "leggermente" modificata .... ma solo per rendere l'idea!
bocca della verità col ghigno del ciclista.jpg
 

Bert51

Pignone
Discussione molto godibile sotto Ferragosto per me (66). Se qualcuno ( giovani e non ) avesse dubbi sulla necessita' assoluta del casco rigido e ben allacciato, posso postare le foto del mio dopo una scivolata in discesa.
Confermo l'assoluta necessità del casco, io provenivo dalle vecchie abitudini quando non ce l'aveva nessuno.
Una botta, avevo ragione io ma... il danno era solo mio. Acquistato il casco il giorno dopo.
In sintesi:
1) mai avere la presunzione di non sbagliare, invece capita.
2) mai pensare che gli altri non sbaglino e non ti possano far male. Càpita, invece, prima di acquistare il casco.jpg eccome!
 

Bert51

Pignone
Vedi l'allegato 185595 Vedi l'allegato 185596 Vedi l'allegato 185592 Vedi l'allegato 185591 . . @Bert51, un bel bernoccoletto.
Il mio casco si e' ridotto cosi cadendo a 60 all'ora, nessun segno sulla zucca. Sul resto ( chiappe,braccia, gambe, scarpini etc) una sinfonia di abrasioni.Vedi l'allegato 185591 Ho dovuto buttare tutto
Peccato non esista una tutina da fantascienza anti botte su fianchi braccia gambe ed articolazioni, una specie di air bag pesante non più di 50 grammi e che non si senta addosso durante la fatica.
Sì, lo so che neanche fra 200 anni, ma questo thread era nato anche per ridere e cazzeggiare... o-o
 

gulmus

Novellino
Ho notato più volte questa cosa.
Non vuol essere un post denigratorio, ma capire se anche altri l'hanno notato.
Alcuni sembrano proprio degli elfi super malefici, li saluti ti guardano malissimo con aria cattivissima e continuano a frullare super imbestialiti. Fanno paura...
Come vecchi fachiri, sotto lo sguardo di commiserazione delle nostre mogli, ci ostiniamo a inforcare la bici, ormai uno strumento di tortura per le nostre schiene rigide e le nostre prostate ingrossate. E poi sbuffiamo e smadonniamo rischiando l'infarto per spingere i pedali con quelle poche decine di watt rimasti.
... e tu ti chiedi perché abbiamo una smorfia satanica??? [emoji2]

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 

albertissimo

Apprendista Velocista
Come vecchi fachiri, sotto lo sguardo di commiserazione delle nostre mogli, ci ostiniamo a inforcare la bici, ormai uno strumento di tortura per le nostre schiene rigide e le nostre prostate ingrossate. E poi sbuffiamo e smadonniamo rischiando l'infarto per spingere i pedali con quelle poche decine di watt rimasti.
... e tu ti chiedi perché abbiamo una smorfia satanica??? [emoji2]

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
Grandissimo
 

Friûl-doc

Novellino
Dalle mie parti " i vecchietti" non hanno l'espressione malefica, anzi sono quelli che vanno in bdc con la massima serenità ed è sempre un piacere vederli. Se la spassano alla grande perchè possono ancora divertirsi pedalando
Ciao Pantanina grazie per la tua serena e consolante affermazione... Credo di non sbagliare se dico che l'aria del Cansiglio , casa tua mi pare, può fare solo che del bene dal punto di vista del benessere spirituale e sportivo..a tutti noi vecchioni ciclopedalatori . Ciauu dal bel Friûl
 
Alto