Rullo Magneticdays

Discussione in 'Strumenti' iniziata da sailmaker, 15 Dicembre 2013.

  1. MBrider

    MBrider Novellino

    Registrato:
    13 Agosto 2015
    Messaggi:
    3
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Sto guardando con interesse a questo rullo, ma dopo aver letto quanto disponibile online, mi restano un paio di domande:

    1. E' previsto l'utilizzo del cambio della bici durante l'allenamento oppure le variazioni sono gestite in automatico dal freno magnetico, mantenendo sempre lo stesso rapporto sulla bici?

    2. Sto al contempo guardando il rullo di Camorani "ByCamo", che è l'antesignano del Magneticdays, il quale però ha il freno magnetico manuale (4 posizioni di resistenza). In questo caso, immagino che si imposti il livello del freno prima di salire in bici e poi si lavori con il cambio per variare.

    Costando il secondo (ByCamo) decisamente meno del primo (Magneticdays),
    vorrei capire bene la portata della principale differenza tra i due, ovvero la gestione del freno meccanico.

    Tralascio altri elementi quali potenziometro e connettività, in quanto il ByCamo ne è sprovvisto e si prevede venga usato con il potenziometro instalalto sulla bici.

    Grazie!
     
  2. -andrea-

    -andrea- Cronoman

    Registrato:
    19 Settembre 2016
    Messaggi:
    740
    Mi Piace Ricevuti:
    21
    l'utilizzo del cambio non è necessario,in quanto il freno è regolato dal sistema in base al programma di allenamento che hai impostato,volendo lo puoi sbloccare e utilizzare il rullo in modo manuale ma a questo punto non ha senso aver acquistato questo tipo di prodotto
     
  3. giuliano75

    giuliano75 Gregario

    Registrato:
    3 Marzo 2012
    Messaggi:
    535
    Mi Piace Ricevuti:
    9
    E' tutto estremamente semplice:
    - connetti il rullo con PC - Tablet - Smatphone (Windows - Android - OS li digerisce tutti!!!) il top di gamma addirittura non necessita di nessun cavo, alimentazione a batteria e connessione Ant+ o BT4.0
    - togli la ruota posteriore
    - monti la bici sul rullo
    - metti il 50x12 (con rapporti troppo agili il freno non riesce a "frenare" a sufficienza
    - avvii il programma di allenamento e pensi solo a pedalare seguendo le indicazioni che visualizzi step by step
    - se gli allenamenti sono calibrati in seguito ad un test dove ti hanno individuato le varie zone di potenza, è incredibile come riesci ad arrivare al limite senza mai strafare!
    - il rullo fa tutto assolutamente da solo con il freno magnetico che si regola istantaneamente. Se lo guardi mentre pedala qualcun altro puoi apprezzare quante micro-regolazioni continua a fare!!

    A mio modesto parere se uno prende un rullo con l'idea di avere un mezzo da allenamento puro e può permettersi la spesa, Magnetic Days è la soluzione.

    PS: per mia fortuna condivido la passione della bici con mio fratello quindi acquistandolo assieme abbiamo potuto distribuire i costi e al contempo sfruttarlo a dovere.
     
  4. orangedany

    orangedany Novellino

    Registrato:
    19 Settembre 2005
    Messaggi:
    84
    Mi Piace Ricevuti:
    0


    Ciao,
    Ti parlo del Magnetic Days in quanto conosco solo quello.
    È davvero rivoluzionario rispetto ad altri rulli che" sembrano" simili.
    Materiali costruttivi di pregio, SILENZIOSO, produttore italiano con servizio di assistenza veloce. Marco Sbragi e tutti i suoi collaboratori sono davvero competenti e disponibili.
    L'ho preso in affitto per 3 mesi ed ho effettuato con regolarità gli allenamenti che il preparatore mi aveva predisposto dopo aver visto il test "di ingresso" che avevo fatto.
    Durante l'inverno pratico lo sci e quindi non facendo uscite in bici ho fatto 2 allenamenti a settimana.
    In un mese e mezzo sono riuscito a portare da 257 a 287 i miei watt alla soglia.
    L'ho comprato naturalmente.
    Sono e resterò scarso...... ma finora non ho trovato niente che mi abbia dato un miglioramento così sostanziale in così poco tempo.[​IMG]
    È davvero un buon investimento!!!
     
  5. Cancello del Roero

    Registrato:
    13 Ottobre 2013
    Messaggi:
    4.482
    Mi Piace Ricevuti:
    96
    Alla fine anche io ho optato per il magneticdays, l'ho noleggiato per 3 mesi, dovrebbe arrivare la prossima settimana.
    La cosa che per ora posso dire è che Marco Sbragi è stato disponibilissimo e professionalissimo. L'ho tempestato di domande e mi ha sempre risposto con cortesia.
    La prossima settimana saprò anche dirvi come funziona o-o
     
  6. MBrider

    MBrider Novellino

    Registrato:
    13 Agosto 2015
    Messaggi:
    3
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    La mia indecisione tra MD e ByCamo è data dal fatto che non ho potenziometro sulla bici.
    Pertanto da una parte c'è il rullo con potenziometro e gestione tramite sw, dall'altra acquisterei potenziometro da mettere sulla bici e rullo solamente meccanico, con freno magnetico manuale.

    Nella seconda ipotesi avrei il vantaggio di avere il potenziometro sulla bici, da usare anche outdoor, e conseguente omogeneità delle rilevazioni.

    Quello che mi piacerebbe capire è quanto sia più scomodo il freno magnetico manuale e se sia necessario interrompere l'allenamento per cambiarne la posizione o sia equivalente usare il cambio, con freno magnetico fisso.

    Altri pro e contro delle due alternative?

    Sono abbastanza indeciso...
     
  7. FedeSp

    FedeSp Apprendista Velocista

    Registrato:
    26 Ottobre 2013
    Messaggi:
    1.792
    Mi Piace Ricevuti:
    9
    Ciao, scusa che test è?

    Inviato dal mio BLN-AL10 utilizzando Tapatalk
     
  8. orangedany

    orangedany Novellino

    Registrato:
    19 Settembre 2005
    Messaggi:
    84
    Mi Piace Ricevuti:
    0


    È un test incrementale che Simone Burrachi (il preparatore che predispone gli allenamenti) mi fa fare prima di stabilire la progressione da impostare nelle sedute successive.
     
  9. FedeSp

    FedeSp Apprendista Velocista

    Registrato:
    26 Ottobre 2013
    Messaggi:
    1.792
    Mi Piace Ricevuti:
    9
    Ok grazie!

    Inviato dal mio BLN-AL10 utilizzando Tapatalk
     
  10. Cancello del Roero

    Registrato:
    13 Ottobre 2013
    Messaggi:
    4.482
    Mi Piace Ricevuti:
    96
    arrivato l'md un paio di giorni fa e provato domenica, ho messo la bici con il pm e i valori si discostavano di pochissimo (2-3 watt) dandomi infine una pot media identica, la cosa bella di questo rullo è che tu non devi fare nulla, ne usare il cambio, ne guardare watt, ne nulla. Imposti un allenamento e pedali. questa settimana lo proverò in maniera più seria e farò le valutazioni del caso, per ora, di primo acchito sono soddisfattissimo o-o
     
  11. -andrea-

    -andrea- Cronoman

    Registrato:
    19 Settembre 2016
    Messaggi:
    740
    Mi Piace Ricevuti:
    21
    come rullo di allenamento è secondo me il migliore che ci sia oggi in commercio,anche io appena era arrivato ne ero rimato super soddisfatto e ne avevo apprezzato le doti,ma dopo un po io mi sono rotto e lo ho venduto dopo neanche 8 mesi dall'acquisto
    Non sono uno da rulli :mrgreen::mrgreen::mrgreen:
     
  12. Cancello del Roero

    Registrato:
    13 Ottobre 2013
    Messaggi:
    4.482
    Mi Piace Ricevuti:
    96
    Nemmeno io, purtroppo da adesso a aprile è il mio unico modo per pedalare in settimana. Faccio di necessità virtù

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  13. MBrider

    MBrider Novellino

    Registrato:
    13 Agosto 2015
    Messaggi:
    3
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Alla fine mi sono orientato verso la soluzione potenziometro sulla bici + rullo magnetico non smart (Camorani).
    La spesa complessiva risulta equivalente a quella del modello più economico di MD, ma con la possibilità di avere il potenziometro anche durante le uscite.
    Di converso, si perde la componente "Smart" e, volendo, "ludica" degli altri rulli.

    Vediamo come va..
     
  14. Totem24

    Totem24 Novellino

    Registrato:
    15 Novembre 2017
    Messaggi:
    1
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Sono indeciso tra il rullo MD e il Camo, la domanda è si riesce a fare allenamenti di Potenza sfruttare e forte agilità di recupero senza dover scendere a cambiare la resistenza sul Camo?
     

Condividi questa Pagina