Serie sterzo lenta

arma

Pignone
11 Giugno 2011
176
5
Bici
Bianchi 928 C2C
Ciao,

da un po' e sempre più frequentemente si allentava la serie sterzo.
Ieri mi sono reso conto che non era più possibile la corretta regolazione: anche serrando oltre misura la vite di regolazione del precarico, rimaneva comunque il gioco. Deduco che l'expander sia risalito nel corso del tempo lungo il tubo al punto da andare a battuta col tappo e rendere impossibile l'operazione.

Riposizionando uno spessore sopra la pipetta, ho risolto il problema, salvo ritrovarmi con lo sterzo più basso.

Consultando il forum e leggendo online le istruzioni di montaggio di un expander FSA (non quello in uso sulla mia bici) per tubi forcella in carbonio mi pare di capire che sia preferibile avere il tubo forcella sporgente oltre la pipetta: fa da guida e vincolo allo spessore superiore ed aumenta la superficie di appoggio della pipetta al tubo stesso.

Queste le premesse. Seguono le domande...

Volendo ripristinare la posizione originaria dello sterzo devo semplicemente provare ad inserire l'expander più in fondo?
Posso trascurare il fatto che il tubo forcella sia più corto di quanto raccomandato?
Mi conviene forse optare per l'expander della Specialized? Da istruzioni con lo Specialized non vanno impiegati spessori sopra la pipetta, si raccomanda sia a 3mm dalla superficie di appoggio della pipetta (internamente) e consoliderebbe il tubo forcella.
Potrei così risolvere il problema nel migliore dei modi? In fin dei conti il fatto che la serie sterzo si allenta potrebbe essere imputabile al tubo forcella troppo corto per l'expander attualmente montato...

Resto in attesa di consigli, grazie!
Armando
 

Allegati

 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
18.393
2.745
la fatal Novara
Bici
qualunquemente
effettivamente è risalito l'expander.
poi sempricemente riportarlo giù svitando leggermente con la chiave a brugola la parte centrale (peccato che non hai fatto una foto dall'alto, in modo che si potesse veder bene l'interno dell'expander), per poi serrarlo nuovamente con maggior forza di prima.
non è necessario sostituirlo, semplicemente era stato fissato senza la forza adeguata.
 

arma

Pignone
11 Giugno 2011
176
5
Bici
Bianchi 928 C2C
Presenta solo il foro filettato per la vite con cui si monta il tappo per il precarico. Almeno così credo. Potrebbe reggersi di suo nel tubo senza alcuna vite e quindi basta semplicemente stringerlo e spingerlo nel tubo?
 
Ultima modifica:

arma

Pignone
11 Giugno 2011
176
5
Bici
Bianchi 928 C2C
Ho provato ad avvitare la vite direttamente sull'expander ed entra per tutta la sua lunghezza (5cm) fino a battuta. Credo non ci sia niente a tenere fermo l'expander.
Non so se basta qualche colpo o se va prima stretto in qualche modo per evitare si righi il tubo.
 

Allegati

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
22.809
2.252
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
A vederlo occorre una chiave specifica, non vedo la brocciatura per chiave tce che solitamente è sopra alla filettatura della vite che chiude il sistema
Ho notato delle fessure in fondo all'expander , ma non capisco come sia fatto , non ne ho mai visti così, secondo me si chiude dalla posrzione aperta con una chiave fatta come quella di una serratura antica
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
18.393
2.745
la fatal Novara
Bici
qualunquemente
Ho provato ad avvitare la vite direttamente sull'expander ed entra per tutta la sua lunghezza (5cm) fino a battuta. Credo non ci sia niente a tenere fermo l'expander.
Non so se basta qualche colpo o se va prima stretto in qualche modo per evitare si righi il tubo.
metti una foto anche del tappo (è quello originale dell'expander?)
 

arma

Pignone
11 Giugno 2011
176
5
Bici
Bianchi 928 C2C
Comunque intendo cambiare expander. Cosa suggerite?
 

arma

Pignone
11 Giugno 2011
176
5
Bici
Bianchi 928 C2C
Mi sono affidato ad un meccanico che ha provveduto alla rimozione dell'expander che era incollato al tubo forcella. Col tempo la colla ha iniziato a non tenere facendo risalire l'expander fino ad impedire la regolazione della serie sterzo.
 

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
22.809
2.252
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Mi sono affidato ad un meccanico che ha provveduto alla rimozione dell'expander che era incollato al tubo forcella. Col tempo la colla ha iniziato a non tenere facendo risalire l'expander fino ad impedire la regolazione della serie sterzo.
Certamente un Expander deve espandersi esercitando una forza sulle pareti interne del cannotto che impedisca l'estrazione dello stesso.
Chiaro che se si va ad incollarlo manca la parte di espansione oppure non funziona a dovere, da li il problema
 

moremax

Pedivella
4 Aprile 2014
337
35
Genova
Bici
corsa
E' la prima volta che sento di un expander che si fissa con la colla anzichè con l'espansione dello stesso all'interno del tubo.
Il nome expander sta a significare appunto la modalità di bloccaggio.
;nonzo%
 

arma

Pignone
11 Giugno 2011
176
5
Bici
Bianchi 928 C2C
Io stesso nell'utilizzare il termine expander ero poco convinto. In verità il tappo a corredo presenta una sporgenza conica che fa espandere l'inserto nel tubo forcella (a patto che non si usino spessori sopra la pipetta).
 

SCR1

Ammiraglia
19 Maggio 2008
22.809
2.252
Fiorentino ai 100%
Bici
Scott CR1 SL+Specialized New tarmac SL6
Io stesso nell'utilizzare il termine expander ero poco convinto. In verità il tappo a corredo presenta una sporgenza conica che fa espandere l'inserto nel tubo forcella (a patto che non si usino spessori sopra la pipetta).
Si ma sono expander, sopratutto se la forcella è in carbonio
Il problema è che non tutti funzionano bene
 

arma

Pignone
11 Giugno 2011
176
5
Bici
Bianchi 928 C2C
Si ma sono expander, sopratutto se la forcella è in carbonio
Il problema è che non tutti funzionano bene
E' proprio per questo motivo che ho preferito cambiarlo.
Sarebbe bastato aggiungere uno spessore sopra la pipetta, cosa rivelatasi comunque opportuna col nuovo expander.
 

golias

Scalatore
28 Marzo 2018
6.567
3.048
.
Bici
mia
Sarebbe bastato aggiungere uno spessore sopra la pipetta, cosa rivelatasi comunque opportuna col nuovo expander.
Appunto.. per quel che serve l'expander bastava che inserivi un altro anello da 1 cm regolavi la serie sterzo e stringevi le viti dello stem e usavi ancora il suo expander e tappo.